Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''terremotati''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Segnala Abuso
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Aforismi e Meme
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio
    • Politica Copia

2 risultati

  1. Ho avuto modo di confrontarmi con i miei amici che mi hanno dato dell'invasato. Allora ho pensato di porre la questione qua sul forum. La mia riflessione nasce dalla brutta avventura del presidente del Verona Setti e i dirigenti Toni e Barresi, aggrediti da un gruppo di tifosi facinorosi mentre stavano raggiungendo lo stadio Partenio in auto per seguire il match della 25a giornata di Serie B tra Avellino e Verona.Gli aggressori hanno riconosciuto il patron dell'Hellas e, dopo insulti e minacce, hanno danneggiato l'auto. Visibilmente scosso, Setti si è recato in Questura per denunciare l'accaduto. Secondo una prima ricostruzione, gli aggressori hanno assalito la macchina del presidente, sfondando i vetri con calci e pugni, lanciando insulti e minacce. Il massimo dirigente scaligero, che era in compagnia dei dirigenti Luca Toni e Francesco Barresi, ha resistito all'aggressione e si è poi recato in Questura per denunciare l'accaduto. http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-B/12-02-2017/avellino-verona-aggredito-sindaco-si-scusa-ma-vigili-fatti-sono-diversi-180793370105.shtml Posto che i fatti sono gravissimi, possibile però che questo abbia suscitato così tanto rumore, anzi ben più di tutti gli insulti che si prendono ogni volta i tifosi delle squadre, specie del sud??
  2. sono passati mesi dalla prima e poi dalla seconda scossa di terremoto e nonostante le promesse del governo e un commissario straordinario sembra che i terremotati abbiamo un altro grosso problema: la BUROCRAZIA! a causa di carte, documenti, permessi e firme, la gente vive in luoghi di fortuna come le roulotte, sotto metri di neve - perché pure il maltempo ci si è messo - e non si riesce a sbloccare una soluzione tragica. E così è dovuto intervenire il Papa ieri per ricordare ai responsabili che in questi casi il tempismo è tutto... avranno ascoltato?