Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''scuola vaccino obbligatorio''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Aforismi e Meme
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

1 risultato

  1. Dall’11 marzo, i genitori che non hanno presentato alle scuole la certificazione originale sulle vaccinazioni dei figli vanno incontro alle sanzioni previste dalla legge Lorenzin, che arrivano fino all’esclusione da scuola per i nidi e quelle dell'infanzia. Nel frattempo è allo studio un nuovo provvedimento, che prevederebbe il cosiddetto “obbligo flessibile”. Se negli asili, dunque, i bambini non in regola con le 10 vaccinazioni previste dalla legge del 2017 non potranno entrare, nelle altre scuole - elementari e medie - è prevista una sanzione per le famiglie inadempienti che può arrivare fino a 500 euro. La proroga, come quella richiesta da Salvini sarebbe la seconda, dopo quella di un anno accordata dalla maggioranza nel 2018. I presidi: da lunedì applicheremo la legge «Lunedì prossimo, per chi non si presenterà a scuola con il certificato richiesto, applicheremo semplicemente la legge», fanno sapere i presidi dell’Anp. Che avvertono: il problema «è soprattutto nella scuola primaria, dove i bambini non vaccinati potrebbero restare a contatto con gli immunodepressi, i quali non sono tutelati da questo tipo di previsione normativa». Le regioni più virtuose sono finora Emilia Romagna, Veneto, Lombardia, Puglia e Toscana, dove le coperture per i bambini di 24 mesi hanno superato il 95%; in Veneto la copertura per il morbillo va dal 93,5% al 95,5%. Soprattutto questi ultimi valori «rappresentano un dato rilevante, anche nell'ottica degli obiettivi di copertura dell'Organizzazione Mondiale della Sanità», osserva Carlo Signorelli, past president della Società Italiana di Igiene. Be direi che i genitori di queste regioni si stanno dimostrando più intelligenti e sensibili alla salute dei loro figli e dei bambini che non si possono vaccinare, bravi! https://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2019-03-10/vaccini-lunedi-10-marzo-si-entra-scuola-solo-il-certificato-103302.shtml?uuid=ABq89acB