Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''rispetto''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Segnala Abuso
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Aforismi e Meme
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio
    • Politica Copia

3 risultati

  1. E' notizia di questi giorni il premio dato a degli alunni per uno spot da molti giudicato blasfemo; una volta c'era un Re, si chiamava Erode e voleva uccidere Gesù appena nato; i moderni "Erode" di oggi, vorrebbero invece ucciderlo prima che nasca.. http://www.lanuovabq.it/it/pillole-e-spot-blasfemi-ora-si-premia-loffesa-a-dio
  2. Il rispetto dell’ ambiente abitativo ed urbano parte proprio da una saggia e ben organizzata raccolta dei rifiuti. Saggia ed organizzata, il porta a porta individuale senza (senza) i vergognosi cassoni stradali. Ciascuno rimane responsabile del proprio bidoncino, suddiviso per colore e per merce depositata dentro. Qui nel Veneto e nel Friuli ciascuno è serio e scrupoloso nel suddividere e differenziare. Se certe città sono pulite ed igieniche lo si deve alla serietà e coscienziosità dei propri abitanti e dei propri amministratori. Il modello “Contarina” diffuso in vari comuni del Veneto centrale, ed anche certi modelli analoghi diffusi nelle zone di montagna o nel pordenonese ha fatto esempio anche in Svizzera, Austria, ed altre nazioni.
  3. Assemblea di condominio. Viene convocata l’ assemblea di condominio con all’ ordine del giorni i seguenti punti – uno ….. – due ….. – tre …. – quattro varie ed eventuali. Arrivati al quarto punto il sig. Gianni (nome di fantasia, ma è l’ unico non polemico e sempre sensibile ai problemi altrui) propone di mettere una illuminazione sul lato nord del condominio, attualmente al buio. La proposta viene respinta, anzi neppure ascoltata. Si procede quindi alle “altre” varie ed eventuali e tra esse emerge la proposta del sig. Davide (alto nome di fantasia, ma sempre pronto a ripescare le proposte altrui). Subito un battimano di approvazione ed una votazione al massimo dei voti. A questo punto il sig. Gianni (GIUSTAMENTE) fa presente che la proposta originaria era sua, e propone anche dei moderni faretti a led studiati allo scopo. Un immediato coro di no, proposta respinta, anzi aggiornata alla prossima assemblea poiché ora il tempo a disposizione è scaduto. Morale della favola – anche nelle vostre assemblee di condominio, oppure aziendali, oppure al circolo sportivo, … ed altro … le proposte vengono approvate o respinte NON in base alle idee, ma solamente in base a chi le propone … - un simpatico lunedì a voi tutti dopo una domenica di pioggia intensa.