Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''poesia forse''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Aforismi e Meme
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

4 risultati

  1. e a quanti vogliano immedesimarsi. Ciao, vorrei regalarti un fiore dirti adagio due parole starti vicino con l’ombrello quando piove e piano piano riaccompagnarti al sole. Vorrei cancellare dal tuo viso quell’aria triste che ti sfiora e gli occhi tuoi rannuvola di pianto. Vorrei, se posso, illuminare il tuo sguardo di un semplice sorriso dirti che sei quella che sei e tutto ciò che fai è già tanto. Vorrei poterti stringere la mano farti capire che le mie parole anche se sono scritte da lontano son dette con la voce e con il cuore
  2. Gettiamo sassi in pozzi senza fondo, creiamo cerchi che mai avranno sponda, come cavalli pazzi per il mondo inseguiamo il vento cavalcando l’onda. Dopo aver perso ogni singola certezza con gli occhi fissi su inutili confini dei vecchi abbiamo solo la stanchezza e la saggezza abbiamo dei bambini. Portiamo dentro al cuore l'illusione che esista ancora un luogo dove stare seduti assieme, cantando una canzone, per questo mai smettiamo di cercare, inseguendo sogni che il giorno non confonda sfumandone i contorni nella vita, nel sole vivido o nella notte fonda giochiamo senza trucchi la partita. Eterni sognatori senza patria senza nessuno che ci metta al mozzo da tutti allontanati coma paria, cerchiamo lune perse, dentro al pozzo. Non siamo mai cresciuti e sopra il viso quasi nascosto fra le molte rughe abbiamo esili le tracce di un sorriso rimasto lì, dopo sconfitte e fughe. Siamo... sì siamo di Peter Pan fratelli abbiano il sacro terrore di invecchiare, ci offriamo al sacrificio come agnelli ma a condizione di far come ci pare. Siamo impulsivi e non abbiamo pazienza per questo siamo e saremo sempre soli con dentro al cuore segreta una speranza che un dì venga la morte, e ci consoli
  3. Cosa risponderesti Cosa risponderesti tu se ti dicessi, ti amo. Rideresti? Lusingata ed indifferente mi guarderesti incredula considerando false le mie parole? Oppure, solo un leggero sorriso, compiacente o compassionevole sfiorerebbe le tue labbra? O forse queste poche parole, intaccando la tua sicurezza, accenderebbero dentro te la scintilla del dubbio, portandoti a combattere l'inevitabile, a calcolare il pro ed il contro per decidere poi nel modo più saggio e sbagliato? O forse ancora nel modo più semplice risponderesti impacciata, chinando il capo, anch'io? Cose risponderesti, tu, se ti dicessi ti amo? Non lo so. Non lo voglio sapere, so solo che io, in ogni caso, sarei perduto.
  4. Sono nel luogo Io sono nel luogo dove ogni storia, ogni amore, ogni sorriso, ogni lacrima, nasce e si perde in una continua eco ripetuta. Dove passato e presente evocano, un futuro mai diverso