Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''ooooohhh grulli''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Aforismi e Meme
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

3 risultati

  1. ALLA FINE DALL' ALDE, certo ora i grilli ne scaricano la colpa all'Alde stessa nelle vesti del loro Presidente quello che gli stessi grillini fino a poco tempo fa definivano impresentabile ma pensate anche con chi andavano a finire e sono gli stessi che in Italia sono aborriti dallo stesso movimento e che accusano di alleanze con i PIddini ahahahahah Verdini ha formato un gruppo parlamentare con Zanetti, Ala. Zanetti è notoriamente il fondatore della sezione italiana dell’ALDE. La sezione italiana dell’ALDE fa capo al gruppo ALDE all’UE. Il gruppo ALDE all’UE ha rischiato di ospitare il M5S tra le sue fila. Ne deriva che il M5S ha rischiato di essere alleato di Verdini. E’ un ragionamento da ***? Sicuramente, ma non è niente di diverso dall’1+1 sempliciotto, incolto e stupidotto che ci regalano quotidianamente gli illuminati elettori a 5Stelle, troll da social compresi. Non è finita qui: essendo Scelta Civica, il partito di Mario Monti odiato dai grullici esponenti pentastelluti, a sua volta stato sostenitore di ALDE e del suo leader Guy Verhofstadt ne deriva che aderendo all’ALDE il M5S si sarebbe trovato sulla stessa linea dell’odiato Mario Monti. Una straordinaria scelta di coerenza e libertà. Un altro giro sulla ruota della morte con sprezzo del pericolo agli ordini di Beppe Grillo e della Casaleggio Associati. Un’altra panzana sulla democrazia da web. Hanno votato poco più di 31mila persone, e poco più del 78% ha detto “Sì” ad un accordo del quale non sapevano nulla datato 4 gennaio 2017, cioè assai prima che il Vate della Menzogna decidesse di metterlo ai voti nel Sacro Blog che nelle grulliche ementi resta il luogo depositario di ogni verità. Diceva Don Camillo: “Signore, posa la tua santa mano sulle loro inutili teste”.
  2. Bugiardo seriale, falsario, diffamatore, ignorante come una capra, pregiudicato...E vorrebbero questo soggetto ai vertici dello stato? http://www.giornalettismo.com/archives/2196381/bufale-scientifiche-gaffe-beppe-grillo-m5s/
  3. Come volevasi dimostrare solo loro sono gli onesti ma vafff... dopo Marra anche questo.... IL "NUOVO" UOMO DI VIRGINIA RAGGI l'Italo-greco Trianda Loukarelis sarà il nuovo responsabile per le relazioni esterne di Virginia Raggi a 88.728 euro l’anno. (politica grullina a costo zero naturalmente ) Loukarelis proviene dall'Unicef dove collaborava con Vincenzo Spadafora, legato a Luigi Di Maio (Spadafora è il responsabile per le relazioni istituzionali del golden boy pentastellato, ed ex segretario di Alfonso Pecoraro Scanio e collaboratore di Francesco Rutelli). Incroci e intrecci di "vecchia politica" ( parola di Grillo la vecchia politica nulla a che fare con il mo Vi mento ) per una nomina che sa tanto di ennesimo commissariamento della Raggi da parte di una frangia del m5s, quella vicina a Giggino. Se poi si scava, si scopre che Vincenzo Spadafora, mentore di Loukarelis, compariva nei brogliacci delle intercettazioni nell'inchiesta sulla cricca degli appalti, che portò all' arresto di Angelo Balducci e Diego Anemone e una scia di guai anche per Guido Bertolaso. Spadafora era più volte al telefono con Balducci, e gli inquirenti annotarono «numerose conversazioni, sintomatiche di un loro rapporto di amicizia». Il nuovo che avanza sembra in realtà avanzo del vecchio.