Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''ooohgrulliecelodurifasciodestri''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

325 risultati

  1. Certo colpa del PIDDI e di Renzi l'arrogante che attentava alla Costituzione e alle Istituzioni ma da questi del cambiamento ogni giorno ne viene una nuova peggio dell'ultima e il problema è che non c'è un ultima... ma sono tranquillo i postatori della salviamo la Costituzione più bella che c'è non avranno nulla da che dire o meglio giustificheranno anche questo come hanno giustificato le sparate del casaleggio dopo quelle del grillo sia mai... Annamaria Esposito ASKANEWS.IT Giorgetti al Meeting di Rimini: il Parlamento non conta più nulla Rimini, (askanews) – “La verità è che il Parlamento non conta assolutamente più nulla, non conta soprattutto più nulla perché non conta e non è più sentito dai cittadini elettori, che vedono nel Parlamento il luogo dell’inconcludenza della politica. E se continuiamo come un feticcio a d...
  2. Qualche mese fa il Presidente non pervenuto tornava da Bruxelles sbandierando un accordo in cui i paesi Europei si impegnavano a prendersi quote di immigrati o meglio richiedenti asilo , perché questo sono finché non viene stabilito il contrario checchenedicano il diretoreto , l' uvetta a supporto del becero salvineee. Bene cosa è questo can can del salvini che non vuole far sbarcare dalla nave militare Italiana quelle persone finché gli altri Paesi , anche quelli che li hanno sempre respinti ben s'intende, non si prendono le quote , delle due l'una o quel accordo del Conte è una frottola o salvini ci sta marciando... ops forse quell'accordo non esiste proprio....
  3. GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIU' VOLTE. E io ....pago⁉️ spieghiamolo a tutti anche a chi non ha memoria ❗ condividi anche tu ! 👍👍👍👍 https://www.facebook.com/1206516539391999/posts/1947721355271510/ ❗PANTALONE PAGA PER TUTTI❗ Il Salva Benetton, con il voto e il sostegno decisivo in Parlamento della Lega di Matteo Salvini (votò sì, come ammesso stamane), fu la contropartita per l’ingresso degli imprenditori veneti per la penosa e devastante battaglia propagandistica della “italianità” di Alitalia. Ricordate? Quell’operazione folle, che fece scappare Air France e scaricò sui piccoli risparmiatori e su tutti gli italiani i suoi costi miliardari, è la stessa che il Governo della solita Lega, stavolta con il Movimento 5 stelle, intende riproporre oggi. Avete sentito Toninelli che parla di nazionalizzare Autostrade? Che vogliono farci entrare di nuovo lo Stato? Vorrebbe dire per l'ennesima volta che gli italiani torneranno a pagare per un servizio che oramai è prevalentemente privato.. semplice no?
  4. Se è vero Tontinelli dopo la favoletta , come farà a smentire questo ? Sarebbe il vero CAMBIAMENTO del governo gialloverde e tutte le accuse lanciate fino ad oggi ricadrebbero su questo sgoverno. Resistenza Antigrillina L’allarme dei tecnici sul ponte di Genova è stato lanciato a luglio, con governo M5S-Lega in carica da quasi due mesi. Perché Ministro Toninelli non ha verificato? Troppo impegnato con fake news su Airbus di Stato IENE.MEDIASET.IT Genova: 43 morti. L'allarme dei tecnici a luglio: “Elementi di disagio" - Le Iene
  5. PERCHE' GLI "ONESTI" GRILLINI VOTARONO CONTRO L'EMENDAMENTO PER RENDERE PUBBLICI I BILANCI DELLE FONDAZIONI? Ci sarà e ci dovrà essere anche il modo di discutere del rapporto tra privato e politica in materia di finanziamento ai partiti e soprattutto alle fondazioni e ad altri soggetti che sostengono forme associative e partecipative della democrazia, ed ognuno si dovrà assumere le proprie responsabilità. Il Movimento Cinque Stelle dovrà spiegare perché si oppose ad un emendamento (firmato dal sottoscritto e da altri) alla legge del 2014 sui Partiti e le Fondazioni; emendamento che chiedeva di rendere pubblici i bilanci di Fondazioni e Club, quindi anche della Casaleggio Associati. Roberto Morassut, Parlamentare e membro della Direzione Nazionale del Partito Democratico
  6. a GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIU' VOLTE Secondo una leggenda metropolitana quando Krusciov fu costretto a dimettersi, scrisse due lettere e le dette al suo successore. Gli disse: “Quando ti troverai in una situazione in cui non c’è via d’uscita, apri la prima lettera e ti salverai. La seconda volta che ti troverai senza via d’uscita, apri la seconda lettera. Poco tempo dopo, quell’uomo si trovò in serie difficoltà, e aprì la prima Iettera, che diceva: “Dai tutta la colpa a me.” Diede la colpa al vecchio e funzionò a meraviglia. Poi ci fu un altro problema e aprì la seconda lettera. Diceva: “Siediti e scrivi due lettere. (cit "Traffic")
  7. GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIÙ VOLTE. Guardate che schifo solo una parola... CHE SCHIFO
  8. Non posso immaginare che tipo di commenti ci sarebbero stati se a fare questo fosse stato Renzi o un Ministro del Governo di csx. Cioè , hanno tenuto al largo una nave della Marina Italiana con sopra delle persone perchè questo sono , tenendole in sofferenza e minacciandole come i peggiori razzisti per il solo scopo di apparire duro e puro di un becero ministro ( sic ) per ottenere risultati ZERO Migranti, dopo 5 giorni in alto mare la Nave Diciotti si dirige verso Pozzallo CORRIERE.IT Migranti, si sblocca il caso della Diciotti La nave ora fa rotta verso Pozzallo
  9. GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIU' VOLTE. 4 h · Pare che gli amici di merenda Di Maio ed Emiliano non riescano proprio a trovare nulla per affossare il lavoro di Calenda e del PD su Ilva. ILCORRIEREDELGIORNO.IT L' Avvocatura dello Stato smentisce Di Maio: tutto regolare nella gara per l' Ilva vinta da Arcelor Mittal
  10. Si attaccano i capisaldi della nostra democrazia. Bisogna dare uno sbocco alla protesta “privata” di tanti cittadini In soli due mesi di governo, Lega e M5s hanno drasticamente ridotto la qualità della nostra democrazia fino al rischio di far saltare per aria l’idea di stato di diritto e di coesione nazionale. Gli esempi sono innumerevoli. Quello che Di Maio e Salvini – in concorrenza fra loro a chi fa peggio (con l’avvilente beneplacito di un premier fantasma) – stanno dicendo ad un Paese che conta i suoi morti deve suonare come un campanello d’allarme definitivo. A Genova rischia di morire la nozione di un Paese fondato su regole, leggi, procedure. Si aizzano gli italiani gli uni contro gli altri e, tutti, contro i “ladri” e gli “assassini” di turno. Si eccitano gli animi a difendere Barabba contro Gesù. Prevale la barbarie del processo sommario, come d’altronde già la logica leghista della licenza di sparare aveva fatto intendere. È un governo “cattivo”, con preoccupanti aspetti persino dal lato psicologico. Il tutto senza che i governanti abbiano un’idea sul da farsi. Invece di chiamare tutte le forze politiche, sociali, morali, professionali ad una gigantesca impresa comune – salvare innanzi tutto Genova e piano piano il Paese – i gialloverdi insultano mezzo mondo, l’Europa, i tecnici, l’opposizione. Ora basta. Ci sono milioni di cittadini a cui tutto questo non va giù. Protestano, ma privatamente. Non sono solo gli intellettuali – meritoriamente vivaci dopo lunghi silenzi – non sono solo ambienti professionali medio-alti. Parte del popolo rumoreggia: dov’è, questo famoso “cambiamento”? Dove sono le misure per i più deboli? È giunto il momento, a nostro avviso, di dare un primo sbocco a questa protesta “privata”. Come nei grandi momenti della storia italiana. Si tratta di costruire capillarmente – attraverso il lavoro quotidiano di ciascuno, come ha scritto Roberto Saviano – una rete politica di opposizione a questo embrione di regime autoritario, incolto e senza idee. E naturalmente bisogna che le forze politiche e sociali battano un colpo. Tutto il Pddeve ritrovare orgoglio e passione. Si mettano da un canto, a sinistra, discussioni superate e logori rancori. I sindacati scendano in campo. Si lavori ad una piattaforma unitaria, semplice, che tutti possano comprendere e condividere. Si metta in cantiere una grande giornata in tutte le piazze italiane con uno slogan chiaro: no a questo governo. Si faccia politica, insomma. Prima che questa risacca reazionaria cancelli la nostra democrazia.
  11. a GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIU' VOLTE Di che Italia volete fare parte? Di quella che di fronte ad una terribile tragedia risponde con umanità e dignità o di quella che si fa i selfie e applaude ad un funerale?
  12. Evidentemente ai maldestri pecoroni basta l'annuncio i fatti poi ... chi se ne importa... a GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIÙ VOLTE
  13. Caporalato del Sud ma come nel passato ad esempio per la fiera di Milano al nordpadania non scherzano e chi li comanda è un duro e puro celoduro ? http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2018/08/17/caporalato-sei-arrestati-da-carabinieri_f846296d-73b5-4ec8-8f25-c126e922a226.html Tre euro all'ora, giornate lavorative di 12-13 ore, alloggi in camper e roulotte fatiscenti con un bagno a disposizione per 25 persone. E' quanto hanno scoperto i Carabinieri di Mantova che hanno arrestato sei persone, un italiano e cinque cittadini del Bangladesh, responsabili del reato di caporalato.
  14. Visto che per loro la risposta solita è "e allora il PIDDI " ora dire " e IL cambiamento " allora ... però non li salva dalle loro colpe...
  15. Guardate questa foto di salvini del 2001. salvini in moschea a Milano per farsi votare dai musulmani. Un minuto di silenzio per chi ha votato salvini al no alle moschee. Ahahahahhah
  16. Un’analisi di Cristiano-Maria Bellei (Università di Urbino), che non necessita di alcun commento. Caro Di Maio, leggo che lei ed il suo Ministro Toninelli siete rimasti perplessi dalle aperture della Lega a Società Autostrade. Se ha un minuto provo a spiegarle come stanno le cose. Se invece di continuare a gridare proclami vi foste presi la briga di approfondire la materia riguardante le concessioni autostradali, vi sareste accorti di una serie di cose interessanti. Prima di tutto il contratto capestro. Non le pare che invece di lanciare le solite accuse a destra e a manca vi sareste dovuti chiedere chi c’era dietro la stipula di condizioni così svantaggiose per lo Stato? È evidente che sia lei che Toninelli non sapete nulla. Partiamo dal principio: nella sua breve vita il tanto bistrattato secondo governo Prodi si accorge di alcune anomalie e decide di intervenire per sanarle. L’intervento più importante che viene fatto è del 2006, praticamente si obbligano i gestori privati a legare gli aumenti dei pedaggi a sostanziosi interventi di ammodernamento e manutenzione. Detta in parole povere, se vuoi soldi devi prima metterci soldi. Solo che il governo Prodi cade e, mi ascolti bene caro Di Maio, nel 2008 arrivano Berlusconi e la Lega, già proprio quella Lega con cui oggi governa e nella quale Salvini era già uno degli elementi di spicco. Nel giugno dello stesso anno il centro destra elimina tutti i vincoli, cambia le condizioni della concessione dando vita all’attuale contratto capestro con il quale si affidano le autostrade ai privati. Vuole sapere il perché caro Di Maio? Perché alcuni imprenditori veneti interessati al business della viabilità, fecero molte “pressioni” proprio sulla Lega. Comincia a capire Ministro Di Maio? Vede, alla lunga è difficile occupare un dicastero importante come il suo raccontando tutto ed il contrario di tutto. Capisco che in questi anni giornalisti ed elettori le abbiano fatto credere che nessuno l’avrebbe mai contraddetta anche davanti a solenni cretinate, ma questo non è più il tempo in cui si inventava balle per giustificare ai genitori il fatto che non riusciva a passare gli esami all’Università, questo è il tempo in cui lei ha in mano il futuro di milioni di persone. Spero di esserle stato utile.
  17. Solo in branco sanno fare i beceri PECORONI... PALERMO.REPUBBLICA.IT Palermo, caccia al migrante: cinque minori profughi insultati e pestati Un branco di una quindicina di persone a Partinico ha inseguito e picchiato i giovani stranieri ospiti di una comunità (da la Repubblica)
  18. Pronti i gommoni Marino dimettiti ops no c'è la magnifica ora... GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIU' VOLTE. Il 17 agosto la Capitale è completamente sott’acqua per assenza della pur minima manutenzione. E la #Raggi? è in vacanza e se ne frega. tutti i #M5S SOLO *** SANNO DIRE dopo le morti per le buche e gli autobus in fiamme, le piaghe per #Roma non finiscono. Il 17 agosto la Capitale è completamente sott’acqua per assenza della pur minima manutenzione. E la #Raggi? è in vacanza e se ne frega. come tutti i #M5S
  19. “Di Maio e Salvini aggrediscono il Pd con bugie e falsità e una potente macchina del fango si muove sui social. Ora basta, questa volta denunceremo tutto": http://fanpa.ge/EBbda
  20. CERTO LA MERITOCRAZIA GRULLESCA FUNZIONA cosa diceva il Grillo vi ho mandato in parlamento a pigliare soldi che non meritate o giù di lì... a proposito i Benetton mi sembra che abbiano il 30 % il resto chi lo ha in mano o meglio che fine fanno quei risparmiatori ? Ah già non sono le banche di Renzi PERSINO UN NORMALE ***... Di Maio non capisce che il problema più urgente non è punire i Benetton, ma ricostruire il ponte, vitale per Genova e per l'economia italiana. di GIUSEPPE TURANI | 17/08/2018 Di Maio si sta rivelando una specie di Attila e una delle persone ignoranti più pericolose fra quelle in circolazione in Italia. Dopo aver spedito nel limbo l’Ilva di Taranto e la Tav, adesso sta tentando il colpo con Genova. Qui la sua unica preoccupazione sembra sia quella di punire i Benetton, revocando alla loro società la concessione a gestire l’autostrada. Non ha ancora capito, perché è mosso solo da istinti di vendetta e di propaganda, che quel ponte era vitale per l’economia italiana e per il porto di Genova. Senza quel ponte tutto si complica. Soffre la città, soffre il turismo e soprattutto soffrono i traffici che dal porto si diramano in tutto il Nord del paese, dove si produce. La cosa più urgente, quindi, non è punire i Benetton (per colpe che forse hanno o forse no). Le inchieste sono in corso e alla fine qualche verità verrà a galla. La cosa più urgente è ricostruire quel ponte. Si deve chiedere alla società Autostrade (che già si è offerta) di ricostruire quel viadotto, magari in ferro, nel giro di 5 mesi, a sue spese naturalmente. Quindi niente revoca, ma avvio delle inchieste e intanto il ponte viene ricostruito, in attesa che la realizzazione della Gronda, contro la quale il Movimento 5 stelle si è battuto come un leone irridendo gli avversari, venga realizzata, sempre a opera di Autostrade. Questo capirebbe un normale ***: oggi Autostrade è un tassello fondamentale per la rinascita veloce di Genova. E quindi mettiamola al lavoro. Se poi si scoprirà che ha delle responsabilità, pagherà quello che deve pagare. Ma adesso ricostruisca quel ponte e lo facci bene e in fretta, a sue spese. Questo capirebbe anche un normale ***, ma Di Maio…
  21. Pronti i gommoni Marino dimettiti ops no c'è la magnifica ora... GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIU' VOLTE. Il 17 agosto la Capitale è completamente sott’acqua per assenza della pur minima manutenzione. E la #Raggi? è in vacanza e se ne frega. tutti i #M5S SOLO *** SANNO DIRE dopo le morti per le buche e gli autobus in fiamme, le piaghe per #Roma non finiscono. Il 17 agosto la Capitale è completamente sott’acqua per assenza della pur minima manutenzione. E la #Raggi? è in vacanza e se ne frega. come tutti i #M5S