Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''ooohgrulliecelodurifasciodestri''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

1418 risultati

  1. 61 Milioni + 49 milioni = Quota Cento ✔ fatto
  2. Questo sono c'è nulla da fare il diverso e le donne per loro sono solo da insultare... Emma Marrone insultata da un consigliere della Lega: 'Apri le cosce e fatti pagare' IT.BLASTINGPOP.COM Emma Marrone insultata da un consigliere della Lega: 'Apri le cosce e fatti pagare' La cantante è stata insultata da un leghista dopo che ad un concerto aveva urlato: 'Aprite i porti'.
  3. Ed ora chi metterà riparo ai loro disastri ? L'unico che fatto bene lo hanno cacciato a calci in c..o DISTRUGGONO E CI LASCIANO I COCCI...FACILE COSI La Raggi a Roma... Nogarin a Livorno... Cozzolino a Civitavecchia.. Nessuno di loro si ricandidera' a Sindaco! Prima fanno i danni e poi scappano... #stelleinfuga
  4. https://www.ilmessaggero.it/pay/edicola/ama_indagine_direttore_generale_giampaoletti-4311053.html?fbclid=IwAR3k8R3xaiEzJkno9Bgy4hxvU3AN8Cml75Cse9PQB4YSDiFedEoQUHy4apo .... E l’inchiesta per tentata concussione aperta dalla procura di Roma, di nuovo, fa tremare il Campidoglio e la giunta pentastellata. Gli indagati sono in tutto tre e il primo nome è un pezzo da novanta del Comune targato M5S: Franco Giampaoletti, direttore generale del Campidoglio.
  5. https://www.facebook.com/Radio2Rai/videos/1911330355545329/ ♫ Senti nell'aria c'è già un'altra atmosfera di impunità... ♫ "Felicità" di Albano e Romina è diventata l'Immunità di Luca Barbarossa e Neri Marcorè a #Radio2SocialClub!
  6. Evvai con gli intrighi internazionali Leghisti svegliateviiiii *** su questo sito web ESPRESSO.REPUBBLICA.IT Esclusivo - La trattativa segreta per finanziare con soldi russi la Lega di Matteo Salvini Tre milioni di tonnellate di gasolio da vendere a un'azienda italiana: così il piano della Russia per sostenere i sovranisti alle prossime Europee si maschera da scambio commerciale. Il negoziato, condotto da un fedelissimo del vicepremier italiano, su L'Espresso in edicola domenica 24 febbraio
  7. Già una ricerca ci dice che la presenza della canzone Italiana nei media è molto più alta delle caxxata del capitan fracassa..
  8. Ma non chiamiamoli razzisti sono SOLO dei beceri trogloditi
  9. GRULLINI SALVA SALVINI SCIACQUATEVI LA BOCCA PRIMA DI PARLARE DI Vincenzo De Luca ! ...E CHEST'è! Flussi connessi RICORDATE L'INCHIESTA SU VINCENZO DE LUCA
  10. Ecco lo scambio, io do un impunità a te e tu dai il no alla tav a me... "Va ridiscussa totalmente" La mozione Lega- M5S. è "voto di scambio":http://fanpa.ge/3SZ8K FANPAGE.IT Tav, M5s-Lega: “Va ridiscussa totalmente”. “Voto di scambio Salvini-Di Maio”
  11. Ed ora in pericolo saranno le pensioni di chi ha pagato i contributi questi svuoteranno le casse che già non navigano bene... ma non dite che non vi è stato detto ... https://www.huffingtonpost.it/2019/02/20/gli-incastri-tra-5-stelle-e-lega-per-portare-tridico-alla-presidenza-dellinps_a_23673925/?ncid=fcbklnkithpmg00000001&ref=fbph&fbclid=IwAR2LAfIzNr3U2dgXw0O2yYxHtU7hbzJglp7xQqLFVeYN8IF7BN4IDB9Pydg All'Inps Pasquale Tridico presidente. Così Di Maio mette in sicurezza il reddito di cittadinanza (e se stesso) Il papà del reddito guiderà l'Istituto prima da commissario e poi da presidente. Il suo vice Verbaro in quota Lega. Nell'accordo anche le nomine Inail
  12. Credo invece che questa volta, nonostante si sia nascosto dietro l'impunità il sgoverno gialloverde dovrà dare delle risposte ai magistrati anzi sopratutto ai sequestrati ivi compresi i marinai Italiani bloccati per molti giorni sulla nave dove il celoduro li aveva confinati. Ultim'ora I migranti chiedono a Conte e Salvini risarcimenti che vanno dai 42mila a 71mila euro: http://fanpa.ge/0QoNf FANPAGE.IT Caso Diciotti, 41 migranti chiedono il risarcimento danni a Conte e Salvini Attraverso un ricorso d’urgenza, presentato da uno studio legale al tribunale civile di Roma, 41 migranti eritrei che si trovavano a bordo della...
  13. Quindi...fatemi capire: il ministro dell'Interno sta in campagna elettorale permanente in Sardegna; intanto a Roma viene rapita dai servizi segreti nord coreani la figlia di un ex ambasciatore o ambasciatore in Italia e viene "convinta" ad espatriare e il Ministro dell'Economia avverte la Sindaca di Roma che non è proprio importante sgomberare l'edificio di proprietà del tesoro dai fascisti di Casa Pound perché...lo tengono pulito. Siamo sicuri di essere in un paese democratico occidentale?
  14. I dati sulla produzione industriale e degli ordinativi sono terrificanti, le domande per Quota 100 sono alle stelle, i conti dello Stato stanno sballando. All'orizzonte ci sono tasse, tagli e nessuno spazio per fare debito aggiuntivo. Se qualcuno sa come uscirne, avvisi Conte e Tria. https://goo.gl/MYUH3J LINKIESTA.IT L’economia crolla e il deficit esplode: svegliamoci, perché siamo davvero a un passo dal baratro
  15. Non dimentichiamo che la lega ha messo nel governo un condannato per banca rotta e ci dice cosa deve fare il ministero per l'economia... “Il paradosso? Lega e 5 stelle gongolano, ma il governo ha messo in campo ben dieci condoni” I gialloverdi stanno davvero combattendo l’evasione? Perché nei primi 11 mesi del 2018 la lotta all’evasione ha fruttato 748 milioni in meno? Ce lo spiega Gianni Dragoni nella nuova puntata di “Attenti al Lupo” QUI >> www.michelesantoro.it/2019/02/dragoni-evasione-renzi/ MICHELESANTORO.IT Evasione: Lega e M5S gongolano sui guai di babbo Renzi. Ma al governo piacciono i condoni
  16. Certo il salvini non era indagato era richiesto il rinvio a giudizio e lo hanno impedito ora non si saprà mai chi aveva ragione, se i magistrati e salvini ops no a questo punto hanno ragione i magistrati . Tant'è... a GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIÙ VOLTE Altri tempi...erano all'opposizione...ora hanno provato le poltrone ed hanno constatato che sono comode e pur di continuare a tenerle si sono venduti l'anima!
  17. Onestà? Il M5S salva Salvini riconoscendogli l'immunità parlamentare. Come su ILVA, TAP, F35, condono fiscale, Triv ecc. il partito di Casaleggio e Di Maio fa l'esatto contrario di quello che aveva promesso in campagna elettorale. Onestà? Il M5S salva Salvini riconoscendogli l'immunità parlamentare. Come su ILVA, TAP, F35, condono fiscale, Triv ecc. il partito di Casaleggio e Di Maio fa l'esatto contrario di quello che aveva promesso in campagna elettorale
  18. Sei bandi dell’Ente universitario firmati “dottor Solinas”. Ma gli mancavano dodici anni alla laurea Svelato il mistero sul dove e sul quando il senatore Christian Solinas ha conseguito la laurea in Legge vecchio ordinamento, citata nei tre diversi curricula pubblicati nel giro di 24 ore, arriva a cascata un altro problema. Questo: se il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione sarda è diventato dottore in Legge solo il 12 dicembre 2018, com’è possibile che dodici anni prima, l’8 giugno 2006, abbia firmato col titolo di “Dottore” almeno sei bandi pubblici? Atti ufficiali prodotti – e questo vela la vicenda di una malinconica ironia – dall’Ersu, l’Ente regionale per il diritto allo studio universitario di cui Solinas era il presidente. Bucarest, 17 maggio 2006. Christian Solinas ritira il diploma di laurea conseguito al “Leibniz Business Institute”, con sedi a Milano e Santa Fe, sanzionato dall’Agcom per pubblicità ingannevole nel 2003 e nel 2005. Nel giugno del 2006, il senatore sardoleghista non aveva alcuna laurea, perché non poteva certamente essere definita tale la pergamena che un mese prima, il 17 maggio, aveva ritirato a Bucarest dalle mani di Italo Aldo Pignatelli, presidente del Leibniz Business Institute, un ateneo fantasma che già l’Agcom aveva sanzionato (sempre pochi mesi prima) per pubblicità ingannevole. Rientrato a Cagliari, dopo tre settimane Solinas firmava i documenti dell’Ersu come “dottore”. Se la vicenda della laurea farlocca fosse stata nota e provata, a qualche magistrato sarebbe potuto venire in mente di aprire un fascicolo d’indagine. Christian Solinas avrebbe dovuto dare una spiegazione e forse subire un processo. Il bando – fino ad oggi introvabile – pubblicato l’8 giugno 2006 dall’Ersu, l’Ente regionale per il diritto allo studio universitario, firmato dal presidente “Dott. Christian Solinas” La vicenda della laurea in qualche paese dell’Est del presidente dell’Ersu, però, emerse solo un anno dopo, in modo un po’ confuso. Restò nell’ambito degli ambienti dell’amministrazione universitaria. Non arrivò alla magistratura anche perché gli organi d’informazione locale se ne disinteressarono. Con la sola eccezione, come abbiamo già ricordato, di un quotidiano ormai scomparso, Il Sardegna. Nell’ottobre del 2007, pubblicò un articolo dedicato a una serie di rilievi che venivano rivolti alla gestione dell’Ersu targato Solinas. Tra queste anche le “voci d’ateneo” attorno alla sua “laurea esotica”. Solinas rispondeva piccato: “Bassezze umane. In nessun mio curriculum ho utilizzato quell’attestazione, che nasce da una materia completamente diversa da quella dell’ente in cui lavoro”. Tutto finì là e la vicenda passò sostanzialmente sotto silenzio. Solinas divenne consigliere regionale e poi assessore ai Trasporti, dove si distinse per il varo della catastrofica Flotta sarda e il conseguente fallimento della Saremar. Ricopriva ancora quel ruolo quando, nel 2012, l’intera storia fu rilanciata dall’appena nato quotidiano online Sardinia Post. Che, negli ultimi mesi, ha provveduto a cancellare – su richiesta di Solinas – l’articolo che ricostruiva l’intera vicenda. Ed è pure scomparso dal web il sito Il democratico, che aveva ugualmente ripreso, ancor più nel dettaglio, la vicenda. Ed ecco la nostra nuova scoperta. Alla ricerca di quel materiale, abbiamo avuto la conferma della sparizione di tutti i documenti. Con un po’ di “mestiere” siamo riusciti a recuperare, sulle prime, un solo bando. È dell’8 giugno 2006, riguarda l’assegnazione degli alloggi universitari e lo firma il “Dott. Christian Solinas”. Siamo rimasti sorpresi. Era la prova documentale di un possibile reato. Così chiara e clamorosa da averci reso sospettosi. Ci è parso davvero incredibile che un documento del genere, che per anni era a disposizione di tutti, fosse stato ignorato. Per eliminare ogni dubbio, abbiamo cercato altri documenti dell’Ersu, risalenti allo stesso periodo. Sul sito istituzionale, com’era prevedibile visto il lungo tempo trascorso, i documenti in questione non esistono più. Abbiamo allora usato altri metodi di ricerca, un poco più raffinati, e dopo qualche passaggio tecnico alla fine non abbiamo trovato un solo bando, ma ben sei! Eccoli: borse di solidarietà; borse di studio e alloggi; contributi alloggi; contributi tesi; contributi spese viaggio; interventi studenti diversamente abili. Da qui l’ulteriore stupore. Perché a rigor di logica Solinas avrebbe avuto tutto l’interesse a chiarire, già dal 2007, la sua posizione. Al contrario, ha liquidato le “voci d’ateneo” come “bassezze umane”. E – nell’unica dichiarazione pubblica su quella vicenda – ha negato di aver mai utilizzato quella attestazione in un suo curriculum. L’aveva usata, però, negli atti pubblici dell’ente regionale che ha il compito istituzionale di aiutare gli studenti che ambiscono a conseguire una laurea. Vera. Pablo Sole
  19. Ma uno che il suo partito ha rubato 49 milioni di euro , e non ho fatto i nomi. Secondo voi si poteva fare processare per un sequestro di persona ?