Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''market place''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

1 risultato

  1. Vi è mai capitato di andare ad un mercatino tipico di una qualche località turistica, di vedere gli “artigiani” esporre i loro prodotti e poi, in un posto completamente diverso, trovare gli stessi articoli venduti sempre come prodotti tipici e artigianali? A me si. Oggi è tutto standardizzato. Anche se l'idea del pezzo unico continua ad affascinare, si finisce spesso per cedere al prezzo più concorrenziale del “fatto in serie”, dell'oggetto perfetto, piuttosto che valorizzare il lavoro di creativi che mettono impegno, capacità e passione nella realizzazione di oggetti unici e irripetibili. Eppure sono sempre di più le persone, qui ci riferiamo soprattutto ad un universo femminile, che si appassionano al “fai da te”. Niente a che vedere con l'immagine anni 50 della casalinga che si dedica al cucito dopo aver accudito i bimbi, le creative di oggi sono veramente donne di tutti i tipi: ragazze che studiano all'Università, mamme, donne che lavorano a tempo pieno in tutt'altro settore, persone che portano avanti contemporaneamente anche molti altri interessi, leggono, viaggiano... e si ritagliano uno spazio tutto loro dove danno sfogo alla loro creatività. Avete presente il successo delle fiere creative e di hobbistica? Sono una dimostrazione dell'interesse che sta riscuotendo questo settore. Se l'idea di aprire un negozio tutto nostro è riservata a pochi (i costi e l'impegno necessario sono quasi sempre proibitivi), più facile è puntare su mercatini locali. Ma anche questa non è una strada per tutti, soprattutto può essere impegnativa per chi vive l'hobby creativo come una cosa parallela ad altre attività, per chi sta iniziando e non ha un assortimento così ampio, e per chi non è portato alla vendita diretta. Oggi internet aiuta, chi vuole fare della propria passione una piccola attività può rivolgersi ad appositi market place dedicati all'artigianato creativo che danno la possibilità di aprire veri e propri “negozi on line” dove esporre le proprie creazioni. I costi sono assolutamente irrisori e la soddisfazione di trovare on line quello che è stato creato con le proprie mani è assicurata! In più, per chi non ha abilità manuali ma ama la ricercatezza di articoli unici, questi negozi sono una riserva inesauribile per soddisfare ogni sfizio, concedersi qualcosa che non sia “di serie” e per fare un regalo che sicuramente si farà apprezzare.