Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''il dolce s.uicidio.''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Aforismi e Meme
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

1 risultato

  1. Mai visto un ma.sochismo consenziente e un tentativo ben riuscito di s.uicidio dolce e felice come questo. Il PD e il cs in questo momento non possono fare tanto e l'impressione è che, seppure con difficoltà, riusciranno a riorganizzarsi e a venir fuori dal pantano ma non subito. È un periodo particolare, sono all'opposizione e, con tornate elettorali così ravvicinate e con l'effetto-barchetta ancora attivo, era normale e quasi fisiologico che fosse difficilissimo riuscire a recuperare in così breve tempo. In Sardegna poi necessita ricordare la vergognosa metamorfosi del psdaz che ha prima regalato la sua gloriosa bandiera a Papy e poi si è direttamente venduto e regalato (come classe dirigente) al Capitano. Peccato, era il mio partito. Lo era però. In Sardegna era diventato l'asso pigliatutto, era un vento irresistibile che travolgeva tutto e tutti fino a quando non cadde per....conclamato e continuato furt.arello, seppure neanche tanto grande. A quel punto crollò al 3 per cento. La cosa strana è che, a quel punto il popolo sardo giustamente lo puni', invece la Lega che ha r.ubato ancora di più, è stata quasi premiata. Parrebbe quasi inverosimile ma si sa che l'elettorato leghista è fatto così. Quello che però fa veramente senso è vedere come si è ridotto il M5S, che invece è al Governo e che avrebbe dovuto beneficiare di questo vento benevolo, esattamente come é sempre stato per effetto della cosiddetta luna di miele che ha da sempre contraddistinto tutti i vincitori. Invece, da movimento autonomo e "votato al cambiamento", ha preferito trasformarsi in perfetto procacciatore di voti (a gratis) e ancella della Lega e, indirettamente o forse direttamente, anche della destra in genere. Ci sono sicuramente colpe del PD e della sinistra in tutto questo. Ma il M5S si sente tranquillo e esente da tutte le colpe? Aveva un consenso enorme, rappresentava una novità, aveva creato tante aspettative, ora invece cosa rappresenta visto che viene praticamente RIPUDIATO senza neanche l'onore del divorzio perfino dove aveva percentuali quasi bulgare? Evidente che ormai rischia di essere in definitiva via di estinzione ma, continuando così, rischia soprattutto di essere ricordato dai posteri e ai posteri con l'accusa infamante di aver portato la destra a risultati altrimenti impossibili e impensabili e su posizioni di potere che rischiano di portare in prospettiva al perfetto monocolore (intendendo per monocolore che rischieranno di sparire "gli altri" ma....loro forse ancora prima e soprattutto quasi prima di esistere di aver operato (quasi una meteora, quasi un record irripetibile). Senza considerare poi quello che pptrebbe ancora succedere. Fra non molto arriveranno i "veri problemi economici", arriveranno probabilmente a luna di miele appena passata e questa volta sarà davvero difficile che possa porvi rimedio il centro sinistra visto che, esattamente come capitato per le tornate elettorali, i problemi arriveranno probahilmente troppo presto. Questo sarà un bel problema anche per il Capitano che però potrà gestirlo meglio dall'alto dei suoi consensi, a quel punto praticamente unanimi o col soccorso della destra classica e potendo contare su un elettorato che non ha di certo la p.uzzetta al naso o che si fa prendere troppo da problemi di coscienza o di giustizia (dopo Formigoni....Maroni, mica si puniscono gli amiconi, questo non sia mai). A questo punto però a qualcuno bisognerà pur dare le colpe. Secondo voi a chi verranno date e colpe quando il M5S diventerà quasi del tutto marginale e quasi del tutto insignificante? La base della Lega, al netto degli infingimenti, è risaputo che non sopporta i grillini e li vede come il fumo negli occhi. A questo punto Auguri perché di due l'una. O sarà monocolore per parecchio tempo o si ritornerà al bipolarismo esattamente come prima. Questa volta però purtroppo col rischio reale di un monocolore davvero brutto e spocchioso. Bel colpo veramente verrebbe da dire.