Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''hermann nitsch mantova sangue animali''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Segnala Abuso
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Aforismi e Meme
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio
    • Politica Copia

1 risultato

  1. Ma è arte questa? Io trovo orribili, violente, provocatorie ma non certo artistiche queste "opere" di Hermann Nitsch. L’80enne artista viennese, esponente del cosiddetto movimento azionista austriaco, è noto per utilizzare nelle sue installazioni litri di sangue animale e carcasse, ancora calde. Una forma d’arte che anche a Mantova, seppur a scoppio ritardato rispetto alla data di annuncio dell’esposizione, non ha mancato di scatenare la polemica degli animalisti contro Nitsch. Una reazione che accompagna l’artista austriaco ogni volta che viene annunciata una sua mostra. La prossima è programmata in primavera nel complesso museale gonzaghesco. Le associazioni animaliste mantovane e non, quasi una trentina, alzano gli scudi chiedendo il coinvolgimento «non solo di chi ama gli animali, ma anche di chi ama l’arte, quella vera, che usa colori o smalti e non animali o il loro sangue». Per esse risulta «totalmente inaccettabile che vengano pubblicizzate e sostenute iniziative che si basano sulla sofferenza altrui»; le stesse associazioni si appellano pertanto all’autorità cittadina preposta affinché «vieti questa infamia». Il tutto nel presupposto che la stessa amministrazione si è già peraltro pronunciata negativamente anche sugli spettacoli circensi che fanno uso di animali. L’appello conclusivo delle associazioni punta alla Soprintendenza dei beni culturali per «annullare o non autorizzare la mostra», chiedendo altresì «una posizione seria e irrevocabilmente contraria da parte del sindaco, dei destinatari della presente lettera aperta e della città di Mantova». E' la prima volta che concordo con gli animalisti... e voi? https://vocedimantova.it/cronaca/assmann-ancora-sotto-tiro-arriva-lartista-sanguinario/