Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''guerrafondai''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Segnala Abuso
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Aforismi e Meme
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio
    • Politica Copia

2 risultati

  1. Certo che vedere quei due mettersi la lingua in bocca dopo che hanno rischiato di far finire il mondo... Eh salvini 🌋 che ne dici tu che sei un amico di trump ?
  2. Vi ricordate l'ondata di indignazione sollevata dai media occidentali e dai politici asserviti allo Stato canaglia americano in seguito al fantomatico attacco chimico al gas sarin che sarebbe stato usato, il 4 aprile scorso nella provincia di Idlib, dal dittatore siriano Assad contro i ribelli? E vi ricordate della rappresaglia in grande stile ordinata dal guerrafondaio fascista e psicopatico Donald Trump, che tre giorni dopo fece lanciare la bellezza di 59 missili Tomahawk (due milioni di dollari e mezza tonnellata di esplosivo l'uno) sulla base siriana da cui sarebbe partito il raid chimico, attacco missilistico che fece 15 morti tra cui 9 civili inermi e 4 bambini? La rappresaglia fu accompagnata dal quasi unanime consenso dei paesi asserviti allo Stato canaglia americano. Il nostro appecoronato premier Gentiloni parlò di "risposta motivata" da parte dell'alleato, mentre il sottoscritto in questa discussione dell'8 aprile chiedeva all'alleato di produrre al più presto prove concrete e convincenti dell'attacco chimico che giustificassero la rappresaglia: http://forum.virgilio.it/argomento/5299-il-cowboy-trump-sparacchia-sulla-siria/ Ebbene queste prove non sono arrivate (sono arrivati solo annunci o abbozzi di prove farlocche e discordanti da fonti diverse ma ugualmente asservite agli imperialisti USA). E' invece arrivato, nel silenzio generale dei media appecoronati, un primo rapporto delle Nazioni Unite che afferma che quello di Idlib fu un attacco con armi convenzionali (e non uno dei più sanguinosi tra quelli lanciati da Assad nell'indifferenza dell'Occidente) le quali causarono certamente la maggior parte delle vittime. Anche se, nell'evidente tentativo di non sputtanare troppo gli USA, lo stesso rapporto non esclude che possa essere stato rilasciato "anche gas sarin". Ipotesi che però resta tuttora priva di conferme e di rilievi accertati. Ma ecco il commento degli esperti del nostro più serio e accreditato sito indipendente di informazione militare: I riscontri dell’ONU erano del resto prevedibili: a un osservatore “non tifoso” era sufficiente guardare le immagini delle supposte vittime del Sarin (diffuse dall’Idlib Media Center cioè dall’organo di propaganda controllato, come a suo tempo l’Aleppo Media Center, dai qaedisti dell’ex Fronte al-Nusra) per rendersi conto che era tutta una messa in scena. Per maggiori e interessanti dettagli invito i forumisti a leggere attentamente l'intero articolo: http://www.analisidifesa.it/2017/04/leuropa-prona-alle-bugie-e-ai-bluff-di-trump/ Dopodiché gradirei sapere dagli amici forumisti se pensano ancora che siano il siriano Assad o il nordcoreano Kim i pazzoidi in questo momento più pericolosi per il nostro beneamato pianeta.