Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''go''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Attacco all'Ucraina
    • Fatti di cronaca nera
    • Il Virus di Wuhan
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Sport
    • Donna
    • Amore e Amicizia
    • Cinema e tv
    • Musica
    • Passione Libri
    • Lavoro
    • Disturbi dell'alimentazione
    • Scienza
    • Hi-tech
    • Animali
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Aforismi e Meme
    • Ambiente
    • Trucchi & consigli
    • Libero Fun
    • #iorestoacasa e come passo il tempo?
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Segnala Abuso
    • Archivio

3 risultati

  1. Qualche esempio ?? Nel 2018 fa un condono ad Ischia per volere di Giggino ed ora dice che non e’ un condono quando il 95% dice che lo e’ . Conte , insieme a Salvini , promulgò la legge vergogna sui migranti , sugli sbarchi degli stessi e dei porti chiusi. Lo fece a tal punto che apparve pure in tv con al collo che lo pubblicizzava . Ora , invece , lo nega . Giuseppi Conte disse che non avrebbe acquistato nessun F35 e risulta essere quello che gli ha acquistati più di tutti . Conte si disse contrario alla Tav e non lo e’ più . Si disse contrario alla Tap in Puglia ed ora non più . Giuseppi si disse a favore dell’invio di armi in Ucraina , votando la risoluzione in Parlamento , ed ora si dice contrario . Conte si e’ detto contrario all’aumento delle spese militari ma con lui pdc le spese sono aumentate di più rispetto a tutti i governi che l’hanno preceduto . Giuseppi , dopo la caduta del Conte 1 disse che la sua avventura politica finiva lì ed invece e’ tornato con il Conte 2 e si era reso protagonista di una indegna sagra delle vacche per dare vita al Conte 3. Insomma , il politico più bugiardo dal dopoguerra ad oggi .
  2. Nel recentissimo sondaggio SWG , il PD scende sotto il 16% e se va avanti così entro Natale sarà sotto il 15%. Mia considerazione : Però !! Il PD , dopo essersi “liberato “ di Renzi , vola che e’ una meraviglia !!
  3. Un tempo , dopo l’estate, per l’approvazione della Legge Finanziaria, che allora sostituiva le Legge di Bilancio, opposizione e governo lavoravano insieme. La vita dei partiti era piena di riunioni e iniziative su ogni punto della Legge Finanziaria. Il dialogo tra maggioranza e opposizione era così’ serrato che venne coniato il termine “consociativismo”. Che faceva in modo che la Finanziaria finiva sempre per essere non una legge della maggioranza, ma del Parlamento. Oggi ci sarebbe, persino, più motivo per una legge di Bilancio bipartisan. Infatti i saldi totali di spesa sono, quasi, obbligati per ragioni di finanza pubblica e di vincoli monetari ed europei. I margini sono pochi e, dunque, sarebbe utile e produttivo che il Parlamento lavorasse insieme sulla Legge di Bilancio. Sono convinto che il metodo dell’incontro tra opposizione e governo per scrivere insieme parti dei provvedimenti di Bilancio sia più utile di manifestazioni di piazza, del tutto inutili e che non modificano alcunché della Legge di Bilancio. Se si tornasse, almeno sul documento economico fondamentale annuale, a un sano dialogo “consociativo” sarebbe più utile per il Paese e più produttivo per l’opposizione. Ma , purtroppissimo per questo nostro martoriato Paese , tra i miei ex “compagni” ci sono tanti “Leonardo Da Vinci” che già hanno battezzato simile comportamento del Terzo Polo come un aiuto concreto alla Meloni . Che caz.z.o ci vuoi fa con simili ciocche di castagno ?? Niente !!

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963