Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''giuseppe bungaro stent genio medicina''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Aforismi e Meme
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

1 risultato

  1. A soli 18 anni è una delle cento eccellenze italiane. E ha anche vinto il Contest for young scientists dell'Unione europea. Giuseppe Bungaro è un ragazzo di Fragagnano che frequenta l'ultimo anno del liceo scientifico di Sava. Figlio di un operaio Ilva e di una casalinga, il ragazzo fa anche il cameriere durante il weekend, ma vuole diventare medico. E le basi sembrano più che solide: Giuseppe Bungaro ha creato da autodidatta uno stent pericardiaco innovativo, un dispositivo autoespandibile che "utilizzando diversi materiali diminuisce le complicanze post operatorie di un intervento di angioplastica". La sua storia eccezionale lo diventa ancora di più quando si va all'origine del suo interesse per le malattie cardiovascolari. Colpa - o merito - della cugina, che nel 2013 è stata operata al cuore. Bungaro ha cominciato a studiare il suo caso, e dopo poco anche lui è finito in ospedale per un intervento cardiaco. Nel 2015, quindi, la sua ricerca è stata approvata da Fausto Castriota (coordinatore dell'Unità operativa di emodinamica e cardiologia interventistica di Maria Cecilia hospital, in provincia di Ravenna) e da Luigi Specchia, cardiochirurgo del Città di Lecce hospital. "Dopo due giorni Castriota mi ha fatto salire da lui e sono entrato in sala operatoria per eseguire insieme un'angioplastica" Questo ragazzo, figlio di un operaio, deve poter studiare nelle migliori università, speriamo che gliene venga data la possibilità https://bari.repubblica.it/cronaca/2019/01/16/news/un_liceale_pugliese_ha_inventato_un_rivoluzionario_stent_cardiaco-216710579/