Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''e i somari? muti e rassegnati''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Segnala Abuso
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Aforismi e Meme
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio
    • Politica Copia

4 risultati

  1. http://www.affaritaliani.it/cronache/napoli-candidati-fantasma-indagato-il-pd-mola-compagno-della-valente-464057.html
  2. I lettori di Repubblica si stanno rivoltando contro l'informazione del giornale fatta di balle e notizie non verificate. Ecco i loro commenti alla risposta di Repubblica. L'articolo, che potrebbe essere intitolato "Arrampicata sugli specchi" potete leggerlo qui: http://www.repubblica.it/politica/2017/02/14/news/grillo_stampa_blog_m5s-158291314/?ref=HRER2-1 I lettori non perdonano. I somari ragliano. La verità fa sempre male, per quest'ultimi.
  3. Belle parole e passerelle, dal ventiquattro agosto, dello scorso anno. La terra tremó per diversi mesi fino alle soglie di un inverno, promesso e mantenuto nelle promesse, come veramente rigido. Altre Promesse, abbracci e commozione nel solito teatrino celebrativo, a targa PDocchia. Le case ci sono, le portiamo e le assembliamo in un attimo. Il governo del miglior PdC degli ultimi centocinquanta anni poteva e doveva approfittare per ricostruire e salvare così la propria immagine, di un presidente e segretario di partito, incapace e balbettante. Ma l'incapacità del Cazzaro fiorentino, sostenuta a piè pari anche dall'attuale fotocopia governativa, era senza pari, avendo come unico e valido avversario, il duetto asinino del forum. Non una parola e neanche una casetta di legno, per quei poveracci (pochi fortunatamente) che sono rimasti all'addiaccio in una cittadina come Amatrice. Neanche un pensiero per Accumoli e Arquata del Tronto. Allevatori abbandonati a se stessi, insieme al bestiame e alla loro testardaggine, nel voler continuare, nonostante tutto. Ma le notizie che fanno l'indignazione del duetto asinino sono le orecchie della Raggi, il vademecum di Grillo per correggere gli errori di qualche attivista e l'occhiolino-che-non-si-strizza-più a Farage. La spazzatura formato notizia che tanto piace al somaro pisano e al Povero Mangiapanini 610 (almeno). Buon anno anche a voi, asini. Con l'augurio più sincero che la caldaia della vostra confortevole grotta, possa guastarsi. Giusto per capire cosa significa disagio, freddo e abbandono. BaPi