Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''cani''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Aforismi e Meme
    • Passione Libri
    • Donna
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Cucina e ristoranti
    • Scienza
    • Lifestyle
    • Sport
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Trucchi & consigli
    • Musica
    • Ambiente
    • Animali
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

10 risultati

  1. " Da ormai 3 anni il dott. Luca Caputo, medico veterinario, tiene corsi, per proprietari di pets, riguardo gli avvelenamenti nel cane e nel gatto nell' hinterland milanese e novarese . Lo scopo è aiutare i nostri amici a 4 zampe ed i proprietari che, spesso, presi dal panico, mal gestiscono l'urgenza. Nel primo dei 2 corsi riguardanti gli avvelenamenti verranno trattati: Primo soccorso pet avvelenato (come aiutare l’animale avvelenato aspettando il medico veterinario) Intossicazioni per via aerea Intossicazioni per via transcutanea (cute ed “accessori”) Intossicazione per via orale Principali veleni che possono colpire cani e gatti Pesticidi: organofosforati. Tossicità nei pets e…nell’ uomo! Rapido cenno alle piante tossiche Discussione proibito fotografare le slides Il corso ( durata circa 1h e mezza ), che si terrà nei comuni di Galliate ( No ) venerdì 12 aprile (https://www.animalidacompagnia.it/eventi/corso-per-proprietari-avvelenamenti-nel-cane-e-nel-gatto-12-04-2019-galliate/) e di Bareggio ( Mi ) giovedì 9 maggio, è gratuito ed aperto al pubblico: inizio 20.30. Per maggiori ***: ambvetcapdec@*** o al telefono 02/97.02.02.00 ( lunedi-venerdì: 10-12.00 e 16.00-18.00).https://www.ambulatorioveterinariocaputodecarli.it/ Chi volesse invece vedere entrambi i corsi in una unica giornata, può farlo a Piacenza , sabato 30 marzo a pagamento: per *** https://www.noctua.it/corso-avvelenamenti-cani-e-gatti Dr.Caputo LucaHa conseguito la laurea in Medicina veterinaria presso l' Università degli Studi di Milano con la tesi " Roditori sinantropi quali attori e vettori di noxae e bioindicatori delle qualità ambientali ", istituto di Farmacologia e Tossicologia veterinaria. Ha continuato ad aggiornarsi riguardo le intossicazioni e la medicina interna degli animali da compagnia; per 3 anni ( post laurea ) ha seguito il dott. Ravasio Giuliano , capo anestesista dell' istituto di Chirurgia veterinaria di Milano, per affinare le proprie conoscenze in ambito anestesiologico ed ha collaborato prima come anestesista-rianimatore e poi come internista presso diverse strutture e pronto soccorsi del milanese e del novarese. Chiamato spesso da colleghi per consulti riguardo gli avvelenamenti e la medicina interna degli animali da compagnia, nel 2010 apre, in società, la sua struttura a Magenta ( Mi ). Nel 2017, collabora , con le sue illustrazioni, prima con Frida's Friends e poi con Fienile Animato al progetto di pet therapy in ospedali del capoluogo milanese. Dallo stesso anno tiene corsi per proprietari di animali da compagnia nell' hinterland milanese per sensibilizzare le persone riguardo problemi quali le malattie trasmesse da vettori ( es. pulci e zecche..) e gli avvelenamenti in cani e gatti: da questo progetto sono nati 3 compendi ( "Avvelenamenti nel cane e nel gatto: cosa fare e cosa non fare !",prima edizione esaurita, " Avvelenamenti da piante tossiche, punture di insetti, morsi di ragni e vipere " ed " I vampiri esistono : alla scoperta di pulci e zecche ") autoprodotti. Dal 2018 è referente per gli animali intossicati sulla pagina " Il gatto-SOS e consulenze per i gatti ".
  2. ecco Putin che gioca con il suo cane, visto anche l'uomo più potente del mondo ama i cani. in tutti c'è del buono.
  3. Ciao a tutti, devo scegliere un cucciolo da portare a casa con il mio moroso. Io ero orientata ad un cane da appartamento tradizionale... piccolo ma il mio fidanza insiste con un alano. Ho sentito li educatori su xxxxx e mi dicono che se addestrato e se garantisco le passeggiate anche un alano può stare in appartamento. Voi cosa dite?
  4. Sorpreso ad arrostire un cane ma nega di averlo ucciso: denunciato Vibo Valentia, 15 febbraio 2018 - Macabra scoperta al Centro di accoglienza per migranti di Briatico, nel Vibonese. I Carabinieri della locale Stazione sono intervenuti dopo la segnalazione di una volontaria di un'associazione animalista che si è trovata dinanzi ad un giovane nigeriano di 29 anni intento ad arrostire un cane. Il giovane, di fronte alle domande dei militari dell'Arma, ha negato categoricamente di aver ucciso l'animale, affermando di averlo trovato morto ai bordi della strada e di averlo cucinato, in quanto piatto molto apprezzato nel suo paese. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri per chiarire la vicenda. https://www.quotidiano.net/benessere/animali/animali-cane-arrostito-1.3727102
  5. "Lavorare con un allevamento di cani, un settore in continua crescita, un business che fattura miliardi di euro/dollaro ogni anno in tutto il mondo." In Italia, con l'allevamento di molte razze canine siamo indietro anni luce rispetto ad altri paesi, e sicuramente aprire un allevamento di cani, oggigiorno, può essere continua a leggere . . .
  6. Ogni anno questi botti per i nostri poveri animali sono una croce sulle spalle, tremano come foglie, impazziscono quasi dal terrore, e tanti bambini sovente perdono un occhio, o le dita o restano sfregiati al viso, a San Giorgio a Cremano la cittadina che diede i natali a Massimo Troisi ed Alighiero Noschese, il sindaco ha fatto una ordinanza esemplare, che approvo senz'altro e che dovrebbero fare anche tutti gli altri. https://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/una_bambina_ed_un_cane_la_campagna_antibotti-3425680.html
  7. Ma noooooo, che orrore! http://www.corriere.it/animali/17_settembre_04/usa-giudice-che-fa-tagliare-corde-vocali-cani-che-abbaiano-troppo-ceb4f55e-913f-11e7-8332-148b1c29464d.shtml
  8. Ci sono località di mare dove sono stati previsti interi tratti di spiaggia destinati ai cani, queste spiagge regolarmente segnalate permettono a chi possiede un cane di portarlo al mare tranquillamente senza problemi; purtroppo però ci sono proprietari di questi animali che pretendono di portare i propri animali ovunque, anche nelle spiagge dove non è consentito, dove ci sono bambini e persone che non hanno niente contro gli animali ma che pretendono solo di essere sicuri che se mettono l'ombrellone in un tratto di spiaggia libera in quel punto non abbia fatto i propri bisogni nessun cane..... pretendere troppo? solo un pizzico di civiltà e quieto vivere http://www.quinewscecina.it/animali/cecina-cani-in-spiaggia-fioccano-le-multe-cane.htm
  9. anche voi da piccoli volevate un cane e non l'avete avuto?????? http://www.theskybluecactus.it/2017/04/23/volevo-un-cane-tranquillo-invece-preso-un-jack-russell/
  10. Cani, cosa capiscono quando ci rivolgiamo a loro