Attività

Questo stream si aggiorna in automatico   

  1. Ultima ora
  2. Eh sì !! Per ora devi accontentarti delle gustose imitazioni di Giggino e Tontinelli che a crepare dal ridere , lo facciamo volentieri settimanalmente . Per quella di Zingaretti lo vedremo solo vivendo . Quello che abbiamo visto subito e’ la stoffa da Leader di Giggino O’Fischer . Lì non lo abbiamo visto “solo nel tempo” ma immediatamente. Le prove che manifestava più carisma e più qualità erano più visibili allo stadio San Paolo . E’ riuscito nella faraonica impresa di battere il record del Caudillo in termini di consenso . Per quanto riguarda l’avviso di garanzia di Zingaretti , ti cresce il naso . Pagheresti di tasca fosse vero . Consiglio : nun ce spera’ !! Semmai occupati dell’arresto di De Vito , altro bravo ragazzo , magari un po’ ingenuo ma onesto ...onestissimo !! Ma vai a caga re , vai !! Ahahahaha
  3. Un sospiro di sollievo per giggino o santo.......
  4. Oppure avrà analizzato degli elementi che gli han fatto cambiare idea.
  5. Francamente non riesco proprio a immaginarmelo come delinquente. Nel parlare è troppo comico, somiglia troppo all'orso Yoghi. Sono sicuro che Crozza ha trovato un altro personaggio con il quale ci farà crepare dalle risate. Che poi dietro quell'aria da "babbasone", come diciamo a Napoli, si celi la stoffa del leader, lo capiremo solo vivendo. Ma sembra improbabile.
  6. Se non vogliono scomparire del tutto, a mio modesto parere farebbero bene a far cadere il governo domani mattina, rinserrare le fila, studiare di più e attendere la prossima occasione. Purtroppo hanno messo troppa carne sul fuoco e in qualche modo devono cucinarla.
  7. UNA VOLTA , RISOLTI I PROBLEMI CON LA GIUSTIZIA , QUANTO SPAZIO DI MANOVRA AVRA' QUESTO UOMO DI SINISTRA IN UN PARTITO TOTALITARIO DI CENTRO ??????
  8. Certo che avrà i suoi motivi. Come è certo che questi motivi non sono l'interesse della collettività e meno che meno gli ideali del Movimento grazie al quale è diventato sindaco di una importante città. Faceva finta di lottare contro la costruzione di un inceneritore e poi se lo è tenuto. Faceva finta di lottare per la decrescita felice (aderiva al gruppo MDF) e ora lotta per lo spreco miliardario del TAV. Nella vita si può cambiare idea, ma fino a un certo punto. Uno di estrema sinistra non può diventare berlusconiano (anche se ci sono stati casi), così come non si può passare dal M5S e dal MDF a Chiamparino e al TAV. Chi lo fa non è una persona seria. Delle due l'una: o è un pagnottista o è una banderuola. Saluti
  9. La Perizia fonometrica, cos'è? La perizia fonometrica non è altro che l'effettiva determinazione dei rumori e suonigenerati da impianti o macchinari presenti all'interno di un edificio o di un'attività commerciale. In pratica è proprio l'atto con cui il tecnico in acustica, dotato di appositi strumenti di rilevamento, va a misurare i valori di rumore presenti in uno specifico ambiente. Da questa valutazione poi scaturisce la certificazione acustica. Come detto anche in precedenza, se volete aprire una nuova attività, che sia artigiana o di altra natura, non potete fare a meno di questo importante documento. A dire il vero anche nel caso in cui montiate un condizionatore, di norma, dovrebbe essere eseguita una perizia fonometrica e redatta un apposita certificazione acustica, ma al momento è necessaria solo nel caso in cui il dispositivo crei fastidio al vicinato che, per risolvere la questione, intenti una causa civile contro di voi. Da quando è stata definita la legge 447/95, numerosi sono stati gli sbocchi lavorativi che hanno permesso la nascita di interessanti figure professionali. Sebbene sulla competenza di molti, vi siano ancora molte perplessità, giuridicamente la figura del tecnico in acustica è assolutamente indispensabile alla determinazione dei valori fonometrici ed alla successiva certificazione sia per le aziende che per i privati cittadini. Anche le vibrazioni prodotte rientrano nelle misurazioni da effettuare e fanno cumulo con la somma dei valori di rumore rilevati, sia dal punto di vista professionale che privato. Quindi se il condizionatore montato nella vostra camera da letto, oltre al rumore tipico del dispositivo genera una vibrazione che supera la soglia minima stabilita, sarete costretti a dismetterlo. Stessa conclusione nel caso di un macchinario che oltre al rumore specifico durante il suo funzionamento, genera anche una vibrazione superiore al minimo stabilito. Concludendo, la certificazione acustica è importante non solo per avere un immobile a norma ma dovrebbe essere nel vostro interesse farla anche a salvaguardia della salute. Numerosi studi infatti hanno rilevato che la sovra esposizione a fonti di rumori superiori ai limiti consentiti è spesso causa di disturbi correlati che possono dare luogo a malesseri diversificati nell'organismo, tali a volte da rendere i soggetti temporaneamente inabili allo svolgimento delle loro attività quotidiane e lavorative. Anche per questo è importante che la figura del tecnico in acustica sia non solamente abilitata dal punto di vista giuridico, ma che professionalmente preparata e competente a determinare i giusti valori e soprattutto a redigere una certificazione acustica che sia estremamente fedele ai valori determinati. CONSULENZE E PERIZIE IN ACUSTICA (Rumore e Vibrazioni) Gli SPECIALISTI in Acustica offrono le massime garanzie professionali per espletare le necessità dei privati e delle imprese per risolvere tutti i problemi e le pratiche autorizzative in acustica. Nulla Osta Impatto acustico NAPOLI: bar, locali pubblici ed attività commerciali. Ricordiamo che la Relazione Tecnica di Impatto Acustico è un documento obbligatorio per tutte attività commerciali: – centri commerciali e negozi – hotel, bar e ristoranti – palestre, discoteche e pub – circoli sportivi e ricreativi – feste ed eventi musicali La valutazione di Impatto Acustico è fondamentale per l’ottenimento del nulla osta di impatto acustico a Roma (apertura, modifica/poteziamento o cambio di gestione di una attività commerciale). Lo Specialista EuroAcustici redige Relazioni di Impatto Acustico rispettando tutte le Linee Guida dettate dalla Normativa Nazionale e Regionale. A Napoli e in Campania offriamo, inoltre, la compilazione della modulistica necessaria per quanto riguarda le domande relative ad: Attività permanenti Attività temporanee – Attività cicliche stagionali
  10. La Perizia fonometrica, cos'è? La perizia fonometrica non è altro che l'effettiva determinazione dei rumori e suonigenerati da impianti o macchinari presenti all'interno di un edificio o di un'attività commerciale. In pratica è proprio l'atto con cui il tecnico in acustica, dotato di appositi strumenti di rilevamento, va a misurare i valori di rumore presenti in uno specifico ambiente. Da questa valutazione poi scaturisce la certificazione acustica. Come detto anche in precedenza, se volete aprire una nuova attività, che sia artigiana o di altra natura, non potete fare a meno di questo importante documento. A dire il vero anche nel caso in cui montiate un condizionatore, di norma, dovrebbe essere eseguita una perizia fonometrica e redatta un apposita certificazione acustica, ma al momento è necessaria solo nel caso in cui il dispositivo crei fastidio al vicinato che, per risolvere la questione, intenti una causa civile contro di voi. Da quando è stata definita la legge 447/95, numerosi sono stati gli sbocchi lavorativi che hanno permesso la nascita di interessanti figure professionali. Sebbene sulla competenza di molti, vi siano ancora molte perplessità, giuridicamente la figura del tecnico in acustica è assolutamente indispensabile alla determinazione dei valori fonometrici ed alla successiva certificazione sia per le aziende che per i privati cittadini. Anche le vibrazioni prodotte rientrano nelle misurazioni da effettuare e fanno cumulo con la somma dei valori di rumore rilevati, sia dal punto di vista professionale che privato. Quindi se il condizionatore montato nella vostra camera da letto, oltre al rumore tipico del dispositivo genera una vibrazione che supera la soglia minima stabilita, sarete costretti a dismetterlo. Stessa conclusione nel caso di un macchinario che oltre al rumore specifico durante il suo funzionamento, genera anche una vibrazione superiore al minimo stabilito. Concludendo, la certificazione acustica è importante non solo per avere un immobile a norma ma dovrebbe essere nel vostro interesse farla anche a salvaguardia della salute. Numerosi studi infatti hanno rilevato che la sovra esposizione a fonti di rumori superiori ai limiti consentiti è spesso causa di disturbi correlati che possono dare luogo a malesseri diversificati nell'organismo, tali a volte da rendere i soggetti temporaneamente inabili allo svolgimento delle loro attività quotidiane e lavorative. Anche per questo è importante che la figura del tecnico in acustica sia non solamente abilitata dal punto di vista giuridico, ma che professionalmente preparata e competente a determinare i giusti valori e soprattutto a redigere una certificazione acustica che sia estremamente fedele ai valori determinati. CONSULENZE E PERIZIE IN ACUSTICA (Rumore e Vibrazioni) Gli SPECIALISTI in Acustica offrono le massime garanzie professionali per espletare le necessità dei privati e delle imprese per risolvere tutti i problemi e le pratiche autorizzative in acustica. Nulla Osta Impatto acustico NAPOLI: bar, locali pubblici ed attività commerciali. Ricordiamo che la Relazione Tecnica di Impatto Acustico è un documento obbligatorio per tutte attività commerciali: – centri commerciali e negozi – hotel, bar e ristoranti – palestre, discoteche e pub – circoli sportivi e ricreativi – feste ed eventi musicali La valutazione di Impatto Acustico è fondamentale per l’ottenimento del nulla osta di impatto acustico a Roma (apertura, modifica/poteziamento o cambio di gestione di una attività commerciale). Lo Specialista EuroAcustici redige Relazioni di Impatto Acustico rispettando tutte le Linee Guida dettate dalla Normativa Nazionale e Regionale. A Napoli e in Campania offriamo, inoltre, la compilazione della modulistica necessaria per quanto riguarda le domande relative ad: Attività permanenti Attività temporanee – Attività cicliche stagionali
  11. La Perizia fonometrica, cos'è? La perizia fonometrica non è altro che l'effettiva determinazione dei rumori e suonigenerati da impianti o macchinari presenti all'interno di un edificio o di un'attività commerciale. In pratica è proprio l'atto con cui il tecnico in acustica, dotato di appositi strumenti di rilevamento, va a misurare i valori di rumore presenti in uno specifico ambiente. Da questa valutazione poi scaturisce la certificazione acustica. Come detto anche in precedenza, se volete aprire una nuova attività, che sia artigiana o di altra natura, non potete fare a meno di questo importante documento. A dire il vero anche nel caso in cui montiate un condizionatore, di norma, dovrebbe essere eseguita una perizia fonometrica e redatta un apposita certificazione acustica, ma al momento è necessaria solo nel caso in cui il dispositivo crei fastidio al vicinato che, per risolvere la questione, intenti una causa civile contro di voi. Da quando è stata definita la legge 447/95, numerosi sono stati gli sbocchi lavorativi che hanno permesso la nascita di interessanti figure professionali. Sebbene sulla competenza di molti, vi siano ancora molte perplessità, giuridicamente la figura del tecnico in acustica è assolutamente indispensabile alla determinazione dei valori fonometrici ed alla successiva certificazione sia per le aziende che per i privati cittadini. Anche le vibrazioni prodotte rientrano nelle misurazioni da effettuare e fanno cumulo con la somma dei valori di rumore rilevati, sia dal punto di vista professionale che privato. Quindi se il condizionatore montato nella vostra camera da letto, oltre al rumore tipico del dispositivo genera una vibrazione che supera la soglia minima stabilita, sarete costretti a dismetterlo. Stessa conclusione nel caso di un macchinario che oltre al rumore specifico durante il suo funzionamento, genera anche una vibrazione superiore al minimo stabilito. Concludendo, la certificazione acustica è importante non solo per avere un immobile a norma ma dovrebbe essere nel vostro interesse farla anche a salvaguardia della salute. Numerosi studi infatti hanno rilevato che la sovra esposizione a fonti di rumori superiori ai limiti consentiti è spesso causa di disturbi correlati che possono dare luogo a malesseri diversificati nell'organismo, tali a volte da rendere i soggetti temporaneamente inabili allo svolgimento delle loro attività quotidiane e lavorative. Anche per questo è importante che la figura del tecnico in acustica sia non solamente abilitata dal punto di vista giuridico, ma che professionalmente preparata e competente a determinare i giusti valori e soprattutto a redigere una certificazione acustica che sia estremamente fedele ai valori determinati. CONSULENZE E PERIZIE IN ACUSTICA (Rumore e Vibrazioni) Gli SPECIALISTI in Acustica offrono le massime garanzie professionali per espletare le necessità dei privati e delle imprese per risolvere tutti i problemi e le pratiche autorizzative in acustica. Nulla Osta Impatto acustico NAPOLI: bar, locali pubblici ed attività commerciali. Ricordiamo che la Relazione Tecnica di Impatto Acustico è un documento obbligatorio per tutte attività commerciali: – centri commerciali e negozi – hotel, bar e ristoranti – palestre, discoteche e pub – circoli sportivi e ricreativi – feste ed eventi musicali La valutazione di Impatto Acustico è fondamentale per l’ottenimento del nulla osta di impatto acustico a Roma (apertura, modifica/poteziamento o cambio di gestione di una attività commerciale). Lo Specialista EuroAcustici redige Relazioni di Impatto Acustico rispettando tutte le Linee Guida dettate dalla Normativa Nazionale e Regionale. A Napoli e in Campania offriamo, inoltre, la compilazione della modulistica necessaria per quanto riguarda le domande relative ad: Attività permanenti Attività temporanee – Attività cicliche stagionali
  12. La Perizia fonometrica, cos'è? La perizia fonometrica non è altro che l'effettiva determinazione dei rumori e suonigenerati da impianti o macchinari presenti all'interno di un edificio o di un'attività commerciale. In pratica è proprio l'atto con cui il tecnico in acustica, dotato di appositi strumenti di rilevamento, va a misurare i valori di rumore presenti in uno specifico ambiente. Da questa valutazione poi scaturisce la certificazione acustica. Come detto anche in precedenza, se volete aprire una nuova attività, che sia artigiana o di altra natura, non potete fare a meno di questo importante documento. A dire il vero anche nel caso in cui montiate un condizionatore, di norma, dovrebbe essere eseguita una perizia fonometrica e redatta un apposita certificazione acustica, ma al momento è necessaria solo nel caso in cui il dispositivo crei fastidio al vicinato che, per risolvere la questione, intenti una causa civile contro di voi. Da quando è stata definita la legge 447/95, numerosi sono stati gli sbocchi lavorativi che hanno permesso la nascita di interessanti figure professionali. Sebbene sulla competenza di molti, vi siano ancora molte perplessità, giuridicamente la figura del tecnico in acustica è assolutamente indispensabile alla determinazione dei valori fonometrici ed alla successiva certificazione sia per le aziende che per i privati cittadini. Anche le vibrazioni prodotte rientrano nelle misurazioni da effettuare e fanno cumulo con la somma dei valori di rumore rilevati, sia dal punto di vista professionale che privato. Quindi se il condizionatore montato nella vostra camera da letto, oltre al rumore tipico del dispositivo genera una vibrazione che supera la soglia minima stabilita, sarete costretti a dismetterlo. Stessa conclusione nel caso di un macchinario che oltre al rumore specifico durante il suo funzionamento, genera anche una vibrazione superiore al minimo stabilito. Concludendo, la certificazione acustica è importante non solo per avere un immobile a norma ma dovrebbe essere nel vostro interesse farla anche a salvaguardia della salute. Numerosi studi infatti hanno rilevato che la sovra esposizione a fonti di rumori superiori ai limiti consentiti è spesso causa di disturbi correlati che possono dare luogo a malesseri diversificati nell'organismo, tali a volte da rendere i soggetti temporaneamente inabili allo svolgimento delle loro attività quotidiane e lavorative. Anche per questo è importante che la figura del tecnico in acustica sia non solamente abilitata dal punto di vista giuridico, ma che professionalmente preparata e competente a determinare i giusti valori e soprattutto a redigere una certificazione acustica che sia estremamente fedele ai valori determinati. CONSULENZE E PERIZIE IN ACUSTICA (Rumore e Vibrazioni) Gli SPECIALISTI in Acustica offrono le massime garanzie professionali per espletare le necessità dei privati e delle imprese per risolvere tutti i problemi e le pratiche autorizzative in acustica. Nulla Osta Impatto acustico NAPOLI: bar, locali pubblici ed attività commerciali. Ricordiamo che la Relazione Tecnica di Impatto Acustico è un documento obbligatorio per tutte attività commerciali: – centri commerciali e negozi – hotel, bar e ristoranti – palestre, discoteche e pub – circoli sportivi e ricreativi – feste ed eventi musicali La valutazione di Impatto Acustico è fondamentale per l’ottenimento del nulla osta di impatto acustico a Roma (apertura, modifica/poteziamento o cambio di gestione di una attività commerciale). Lo Specialista EuroAcustici redige Relazioni di Impatto Acustico rispettando tutte le Linee Guida dettate dalla Normativa Nazionale e Regionale. A Napoli e in Campania offriamo, inoltre, la compilazione della modulistica necessaria per quanto riguarda le domande relative ad: Attività permanenti Attività temporanee – Attività cicliche stagionali
  13. La Perizia fonometrica, cos'è? La perizia fonometrica non è altro che l'effettiva determinazione dei rumori e suonigenerati da impianti o macchinari presenti all'interno di un edificio o di un'attività commerciale. In pratica è proprio l'atto con cui il tecnico in acustica, dotato di appositi strumenti di rilevamento, va a misurare i valori di rumore presenti in uno specifico ambiente. Da questa valutazione poi scaturisce la certificazione acustica. Come detto anche in precedenza, se volete aprire una nuova attività, che sia artigiana o di altra natura, non potete fare a meno di questo importante documento. A dire il vero anche nel caso in cui montiate un condizionatore, di norma, dovrebbe essere eseguita una perizia fonometrica e redatta un apposita certificazione acustica, ma al momento è necessaria solo nel caso in cui il dispositivo crei fastidio al vicinato che, per risolvere la questione, intenti una causa civile contro di voi. Da quando è stata definita la legge 447/95, numerosi sono stati gli sbocchi lavorativi che hanno permesso la nascita di interessanti figure professionali. Sebbene sulla competenza di molti, vi siano ancora molte perplessità, giuridicamente la figura del tecnico in acustica è assolutamente indispensabile alla determinazione dei valori fonometrici ed alla successiva certificazione sia per le aziende che per i privati cittadini. Anche le vibrazioni prodotte rientrano nelle misurazioni da effettuare e fanno cumulo con la somma dei valori di rumore rilevati, sia dal punto di vista professionale che privato. Quindi se il condizionatore montato nella vostra camera da letto, oltre al rumore tipico del dispositivo genera una vibrazione che supera la soglia minima stabilita, sarete costretti a dismetterlo. Stessa conclusione nel caso di un macchinario che oltre al rumore specifico durante il suo funzionamento, genera anche una vibrazione superiore al minimo stabilito. Concludendo, la certificazione acustica è importante non solo per avere un immobile a norma ma dovrebbe essere nel vostro interesse farla anche a salvaguardia della salute. Numerosi studi infatti hanno rilevato che la sovra esposizione a fonti di rumori superiori ai limiti consentiti è spesso causa di disturbi correlati che possono dare luogo a malesseri diversificati nell'organismo, tali a volte da rendere i soggetti temporaneamente inabili allo svolgimento delle loro attività quotidiane e lavorative. Anche per questo è importante che la figura del tecnico in acustica sia non solamente abilitata dal punto di vista giuridico, ma che professionalmente preparata e competente a determinare i giusti valori e soprattutto a redigere una certificazione acustica che sia estremamente fedele ai valori determinati. CONSULENZE E PERIZIE IN ACUSTICA (Rumore e Vibrazioni) Gli SPECIALISTI in Acustica offrono le massime garanzie professionali per espletare le necessità dei privati e delle imprese per risolvere tutti i problemi e le pratiche autorizzative in acustica. Nulla Osta Impatto acustico NAPOLI: bar, locali pubblici ed attività commerciali. Ricordiamo che la Relazione Tecnica di Impatto Acustico è un documento obbligatorio per tutte attività commerciali: – centri commerciali e negozi – hotel, bar e ristoranti – palestre, discoteche e pub – circoli sportivi e ricreativi – feste ed eventi musicali La valutazione di Impatto Acustico è fondamentale per l’ottenimento del nulla osta di impatto acustico a Roma (apertura, modifica/poteziamento o cambio di gestione di una attività commerciale). Lo Specialista EuroAcustici redige Relazioni di Impatto Acustico rispettando tutte le Linee Guida dettate dalla Normativa Nazionale e Regionale. A Napoli e in Campania offriamo, inoltre, la compilazione della modulistica necessaria per quanto riguarda le domande relative ad: Attività permanenti Attività temporanee – Attività cicliche stagionali
  14. La Perizia fonometrica, cos'è? La perizia fonometrica non è altro che l'effettiva determinazione dei rumori e suonigenerati da impianti o macchinari presenti all'interno di un edificio o di un'attività commerciale. In pratica è proprio l'atto con cui il tecnico in acustica, dotato di appositi strumenti di rilevamento, va a misurare i valori di rumore presenti in uno specifico ambiente. Da questa valutazione poi scaturisce la certificazione acustica. Come detto anche in precedenza, se volete aprire una nuova attività, che sia artigiana o di altra natura, non potete fare a meno di questo importante documento. A dire il vero anche nel caso in cui montiate un condizionatore, di norma, dovrebbe essere eseguita una perizia fonometrica e redatta un apposita certificazione acustica, ma al momento è necessaria solo nel caso in cui il dispositivo crei fastidio al vicinato che, per risolvere la questione, intenti una causa civile contro di voi. Da quando è stata definita la legge 447/95, numerosi sono stati gli sbocchi lavorativi che hanno permesso la nascita di interessanti figure professionali. Sebbene sulla competenza di molti, vi siano ancora molte perplessità, giuridicamente la figura del tecnico in acustica è assolutamente indispensabile alla determinazione dei valori fonometrici ed alla successiva certificazione sia per le aziende che per i privati cittadini. Anche le vibrazioni prodotte rientrano nelle misurazioni da effettuare e fanno cumulo con la somma dei valori di rumore rilevati, sia dal punto di vista professionale che privato. Quindi se il condizionatore montato nella vostra camera da letto, oltre al rumore tipico del dispositivo genera una vibrazione che supera la soglia minima stabilita, sarete costretti a dismetterlo. Stessa conclusione nel caso di un macchinario che oltre al rumore specifico durante il suo funzionamento, genera anche una vibrazione superiore al minimo stabilito. Concludendo, la certificazione acustica è importante non solo per avere un immobile a norma ma dovrebbe essere nel vostro interesse farla anche a salvaguardia della salute. Numerosi studi infatti hanno rilevato che la sovra esposizione a fonti di rumori superiori ai limiti consentiti è spesso causa di disturbi correlati che possono dare luogo a malesseri diversificati nell'organismo, tali a volte da rendere i soggetti temporaneamente inabili allo svolgimento delle loro attività quotidiane e lavorative. Anche per questo è importante che la figura del tecnico in acustica sia non solamente abilitata dal punto di vista giuridico, ma che professionalmente preparata e competente a determinare i giusti valori e soprattutto a redigere una certificazione acustica che sia estremamente fedele ai valori determinati. CONSULENZE E PERIZIE IN ACUSTICA (Rumore e Vibrazioni) Gli SPECIALISTI in Acustica offrono le massime garanzie professionali per espletare le necessità dei privati e delle imprese per risolvere tutti i problemi e le pratiche autorizzative in acustica. Nulla Osta Impatto acustico NAPOLI: bar, locali pubblici ed attività commerciali. Ricordiamo che la Relazione Tecnica di Impatto Acustico è un documento obbligatorio per tutte attività commerciali: – centri commerciali e negozi – hotel, bar e ristoranti – palestre, discoteche e pub – circoli sportivi e ricreativi – feste ed eventi musicali La valutazione di Impatto Acustico è fondamentale per l’ottenimento del nulla osta di impatto acustico a Roma (apertura, modifica/poteziamento o cambio di gestione di una attività commerciale). Lo Specialista EuroAcustici redige Relazioni di Impatto Acustico rispettando tutte le Linee Guida dettate dalla Normativa Nazionale e Regionale. A Napoli e in Campania offriamo, inoltre, la compilazione della modulistica necessaria per quanto riguarda le domande relative ad: Attività permanenti Attività temporanee – Attività cicliche stagionali
  15. La Perizia fonometrica, cos'è? La perizia fonometrica non è altro che l'effettiva determinazione dei rumori e suonigenerati da impianti o macchinari presenti all'interno di un edificio o di un'attività commerciale. In pratica è proprio l'atto con cui il tecnico in acustica, dotato di appositi strumenti di rilevamento, va a misurare i valori di rumore presenti in uno specifico ambiente. Da questa valutazione poi scaturisce la certificazione acustica. Come detto anche in precedenza, se volete aprire una nuova attività, che sia artigiana o di altra natura, non potete fare a meno di questo importante documento. A dire il vero anche nel caso in cui montiate un condizionatore, di norma, dovrebbe essere eseguita una perizia fonometrica e redatta un apposita certificazione acustica, ma al momento è necessaria solo nel caso in cui il dispositivo crei fastidio al vicinato che, per risolvere la questione, intenti una causa civile contro di voi. Da quando è stata definita la legge 447/95, numerosi sono stati gli sbocchi lavorativi che hanno permesso la nascita di interessanti figure professionali. Sebbene sulla competenza di molti, vi siano ancora molte perplessità, giuridicamente la figura del tecnico in acustica è assolutamente indispensabile alla determinazione dei valori fonometrici ed alla successiva certificazione sia per le aziende che per i privati cittadini. Anche le vibrazioni prodotte rientrano nelle misurazioni da effettuare e fanno cumulo con la somma dei valori di rumore rilevati, sia dal punto di vista professionale che privato. Quindi se il condizionatore montato nella vostra camera da letto, oltre al rumore tipico del dispositivo genera una vibrazione che supera la soglia minima stabilita, sarete costretti a dismetterlo. Stessa conclusione nel caso di un macchinario che oltre al rumore specifico durante il suo funzionamento, genera anche una vibrazione superiore al minimo stabilito. Concludendo, la certificazione acustica è importante non solo per avere un immobile a norma ma dovrebbe essere nel vostro interesse farla anche a salvaguardia della salute. Numerosi studi infatti hanno rilevato che la sovra esposizione a fonti di rumori superiori ai limiti consentiti è spesso causa di disturbi correlati che possono dare luogo a malesseri diversificati nell'organismo, tali a volte da rendere i soggetti temporaneamente inabili allo svolgimento delle loro attività quotidiane e lavorative. Anche per questo è importante che la figura del tecnico in acustica sia non solamente abilitata dal punto di vista giuridico, ma che professionalmente preparata e competente a determinare i giusti valori e soprattutto a redigere una certificazione acustica che sia estremamente fedele ai valori determinati. CONSULENZE E PERIZIE IN ACUSTICA (Rumore e Vibrazioni) Gli SPECIALISTI in Acustica offrono le massime garanzie professionali per espletare le necessità dei privati e delle imprese per risolvere tutti i problemi e le pratiche autorizzative in acustica. Nulla Osta Impatto acustico NAPOLI: bar, locali pubblici ed attività commerciali. Ricordiamo che la Relazione Tecnica di Impatto Acustico è un documento obbligatorio per tutte attività commerciali: – centri commerciali e negozi – hotel, bar e ristoranti – palestre, discoteche e pub – circoli sportivi e ricreativi – feste ed eventi musicali La valutazione di Impatto Acustico è fondamentale per l’ottenimento del nulla osta di impatto acustico a Roma (apertura, modifica/poteziamento o cambio di gestione di una attività commerciale). Lo Specialista EuroAcustici redige Relazioni di Impatto Acustico rispettando tutte le Linee Guida dettate dalla Normativa Nazionale e Regionale. A Napoli e in Campania offriamo, inoltre, la compilazione della modulistica necessaria per quanto riguarda le domande relative ad: Attività permanenti Attività temporanee – Attività cicliche stagionali
  16. No, solo per dire che anche le persone buone, idealiste e altruiste, a volte sembrano intrattabili e si esprimono a parolacce. Saluti P.S. Vorrei tornare sulla prima pagina di Libero (anzi Occupato). Che cosa si può fare per CANCELLARE dalle edicole un giornalaccio del genere? Come si fa ad assimilare degli esseri umani alle buste di plastica che inquinano il mare? Esiste un Ordine dei giornalisti? Esiste un'Autorità di vigilanza? Domattina parlerò con il mio edicolante e gli chiederò di non rifornirsi più delle copie di questo becero e vomitevole quotidiano. http://www.giornalone.it/prima_pagina_libero/
  17. La Perizia fonometrica, cos'è? La perizia fonometrica non è altro che l'effettiva determinazione dei rumori e suonigenerati da impianti o macchinari presenti all'interno di un edificio o di un'attività commerciale. In pratica è proprio l'atto con cui il tecnico in acustica, dotato di appositi strumenti di rilevamento, va a misurare i valori di rumore presenti in uno specifico ambiente. Da questa valutazione poi scaturisce la certificazione acustica. Come detto anche in precedenza, se volete aprire una nuova attività, che sia artigiana o di altra natura, non potete fare a meno di questo importante documento. A dire il vero anche nel caso in cui montiate un condizionatore, di norma, dovrebbe essere eseguita una perizia fonometrica e redatta un apposita certificazione acustica, ma al momento è necessaria solo nel caso in cui il dispositivo crei fastidio al vicinato che, per risolvere la questione, intenti una causa civile contro di voi. Da quando è stata definita la legge 447/95, numerosi sono stati gli sbocchi lavorativi che hanno permesso la nascita di interessanti figure professionali. Sebbene sulla competenza di molti, vi siano ancora molte perplessità, giuridicamente la figura del tecnico in acustica è assolutamente indispensabile alla determinazione dei valori fonometrici ed alla successiva certificazione sia per le aziende che per i privati cittadini. Anche le vibrazioni prodotte rientrano nelle misurazioni da effettuare e fanno cumulo con la somma dei valori di rumore rilevati, sia dal punto di vista professionale che privato. Quindi se il condizionatore montato nella vostra camera da letto, oltre al rumore tipico del dispositivo genera una vibrazione che supera la soglia minima stabilita, sarete costretti a dismetterlo. Stessa conclusione nel caso di un macchinario che oltre al rumore specifico durante il suo funzionamento, genera anche una vibrazione superiore al minimo stabilito. Concludendo, la certificazione acustica è importante non solo per avere un immobile a norma ma dovrebbe essere nel vostro interesse farla anche a salvaguardia della salute. Numerosi studi infatti hanno rilevato che la sovra esposizione a fonti di rumori superiori ai limiti consentiti è spesso causa di disturbi correlati che possono dare luogo a malesseri diversificati nell'organismo, tali a volte da rendere i soggetti temporaneamente inabili allo svolgimento delle loro attività quotidiane e lavorative. Anche per questo è importante che la figura del tecnico in acustica sia non solamente abilitata dal punto di vista giuridico, ma che professionalmente preparata e competente a determinare i giusti valori e soprattutto a redigere una certificazione acustica che sia estremamente fedele ai valori determinati. CONSULENZE E PERIZIE IN ACUSTICA (Rumore e Vibrazioni) Gli SPECIALISTI in Acustica offrono le massime garanzie professionali per espletare le necessità dei privati e delle imprese per risolvere tutti i problemi e le pratiche autorizzative in acustica. Nulla Osta Impatto acustico NAPOLI: bar, locali pubblici ed attività commerciali. Ricordiamo che la Relazione Tecnica di Impatto Acustico è un documento obbligatorio per tutte attività commerciali: – centri commerciali e negozi – hotel, bar e ristoranti – palestre, discoteche e pub – circoli sportivi e ricreativi – feste ed eventi musicali La valutazione di Impatto Acustico è fondamentale per l’ottenimento del nulla osta di impatto acustico a Roma (apertura, modifica/poteziamento o cambio di gestione di una attività commerciale). Lo Specialista EuroAcustici redige Relazioni di Impatto Acustico rispettando tutte le Linee Guida dettate dalla Normativa Nazionale e Regionale. A Napoli e in Campania offriamo, inoltre, la compilazione della modulistica necessaria per quanto riguarda le domande relative ad: Attività permanenti Attività temporanee – Attività cicliche stagionali
  18. La Perizia fonometrica, cos'è? La perizia fonometrica non è altro che l'effettiva determinazione dei rumori e suonigenerati da impianti o macchinari presenti all'interno di un edificio o di un'attività commerciale. In pratica è proprio l'atto con cui il tecnico in acustica, dotato di appositi strumenti di rilevamento, va a misurare i valori di rumore presenti in uno specifico ambiente. Da questa valutazione poi scaturisce la certificazione acustica. Come detto anche in precedenza, se volete aprire una nuova attività, che sia artigiana o di altra natura, non potete fare a meno di questo importante documento. A dire il vero anche nel caso in cui montiate un condizionatore, di norma, dovrebbe essere eseguita una perizia fonometrica e redatta un apposita certificazione acustica, ma al momento è necessaria solo nel caso in cui il dispositivo crei fastidio al vicinato che, per risolvere la questione, intenti una causa civile contro di voi. Da quando è stata definita la legge 447/95, numerosi sono stati gli sbocchi lavorativi che hanno permesso la nascita di interessanti figure professionali. Sebbene sulla competenza di molti, vi siano ancora molte perplessità, giuridicamente la figura del tecnico in acustica è assolutamente indispensabile alla determinazione dei valori fonometrici ed alla successiva certificazione sia per le aziende che per i privati cittadini. Anche le vibrazioni prodotte rientrano nelle misurazioni da effettuare e fanno cumulo con la somma dei valori di rumore rilevati, sia dal punto di vista professionale che privato. Quindi se il condizionatore montato nella vostra camera da letto, oltre al rumore tipico del dispositivo genera una vibrazione che supera la soglia minima stabilita, sarete costretti a dismetterlo. Stessa conclusione nel caso di un macchinario che oltre al rumore specifico durante il suo funzionamento, genera anche una vibrazione superiore al minimo stabilito. Concludendo, la certificazione acustica è importante non solo per avere un immobile a norma ma dovrebbe essere nel vostro interesse farla anche a salvaguardia della salute. Numerosi studi infatti hanno rilevato che la sovra esposizione a fonti di rumori superiori ai limiti consentiti è spesso causa di disturbi correlati che possono dare luogo a malesseri diversificati nell'organismo, tali a volte da rendere i soggetti temporaneamente inabili allo svolgimento delle loro attività quotidiane e lavorative. Anche per questo è importante che la figura del tecnico in acustica sia non solamente abilitata dal punto di vista giuridico, ma che professionalmente preparata e competente a determinare i giusti valori e soprattutto a redigere una certificazione acustica che sia estremamente fedele ai valori determinati. CONSULENZE E PERIZIE IN ACUSTICA (Rumore e Vibrazioni) Gli SPECIALISTI in Acustica offrono le massime garanzie professionali per espletare le necessità dei privati e delle imprese per risolvere tutti i problemi e le pratiche autorizzative in acustica. Nulla Osta Impatto acustico NAPOLI: bar, locali pubblici ed attività commerciali. Ricordiamo che la Relazione Tecnica di Impatto Acustico è un documento obbligatorio per tutte attività commerciali: – centri commerciali e negozi – hotel, bar e ristoranti – palestre, discoteche e pub – circoli sportivi e ricreativi – feste ed eventi musicali La valutazione di Impatto Acustico è fondamentale per l’ottenimento del nulla osta di impatto acustico a Roma (apertura, modifica/poteziamento o cambio di gestione di una attività commerciale). Lo Specialista EuroAcustici redige Relazioni di Impatto Acustico rispettando tutte le Linee Guida dettate dalla Normativa Nazionale e Regionale. A Napoli e in Campania offriamo, inoltre, la compilazione della modulistica necessaria per quanto riguarda le domande relative ad: Attività permanenti Attività temporanee – Attività cicliche stagionali
  19. La Perizia fonometrica, cos'è? La perizia fonometrica non è altro che l'effettiva determinazione dei rumori e suonigenerati da impianti o macchinari presenti all'interno di un edificio o di un'attività commerciale. In pratica è proprio l'atto con cui il tecnico in acustica, dotato di appositi strumenti di rilevamento, va a misurare i valori di rumore presenti in uno specifico ambiente. Da questa valutazione poi scaturisce la certificazione acustica. Come detto anche in precedenza, se volete aprire una nuova attività, che sia artigiana o di altra natura, non potete fare a meno di questo importante documento. A dire il vero anche nel caso in cui montiate un condizionatore, di norma, dovrebbe essere eseguita una perizia fonometrica e redatta un apposita certificazione acustica, ma al momento è necessaria solo nel caso in cui il dispositivo crei fastidio al vicinato che, per risolvere la questione, intenti una causa civile contro di voi. Da quando è stata definita la legge 447/95, numerosi sono stati gli sbocchi lavorativi che hanno permesso la nascita di interessanti figure professionali. Sebbene sulla competenza di molti, vi siano ancora molte perplessità, giuridicamente la figura del tecnico in acustica è assolutamente indispensabile alla determinazione dei valori fonometrici ed alla successiva certificazione sia per le aziende che per i privati cittadini. Anche le vibrazioni prodotte rientrano nelle misurazioni da effettuare e fanno cumulo con la somma dei valori di rumore rilevati, sia dal punto di vista professionale che privato. Quindi se il condizionatore montato nella vostra camera da letto, oltre al rumore tipico del dispositivo genera una vibrazione che supera la soglia minima stabilita, sarete costretti a dismetterlo. Stessa conclusione nel caso di un macchinario che oltre al rumore specifico durante il suo funzionamento, genera anche una vibrazione superiore al minimo stabilito. Concludendo, la certificazione acustica è importante non solo per avere un immobile a norma ma dovrebbe essere nel vostro interesse farla anche a salvaguardia della salute. Numerosi studi infatti hanno rilevato che la sovra esposizione a fonti di rumori superiori ai limiti consentiti è spesso causa di disturbi correlati che possono dare luogo a malesseri diversificati nell'organismo, tali a volte da rendere i soggetti temporaneamente inabili allo svolgimento delle loro attività quotidiane e lavorative. Anche per questo è importante che la figura del tecnico in acustica sia non solamente abilitata dal punto di vista giuridico, ma che professionalmente preparata e competente a determinare i giusti valori e soprattutto a redigere una certificazione acustica che sia estremamente fedele ai valori determinati. CONSULENZE E PERIZIE IN ACUSTICA (Rumore e Vibrazioni) Gli SPECIALISTI in Acustica offrono le massime garanzie professionali per espletare le necessità dei privati e delle imprese per risolvere tutti i problemi e le pratiche autorizzative in acustica. Nulla Osta Impatto acustico NAPOLI: bar, locali pubblici ed attività commerciali. Ricordiamo che la Relazione Tecnica di Impatto Acustico è un documento obbligatorio per tutte attività commerciali: – centri commerciali e negozi – hotel, bar e ristoranti – palestre, discoteche e pub – circoli sportivi e ricreativi – feste ed eventi musicali La valutazione di Impatto Acustico è fondamentale per l’ottenimento del nulla osta di impatto acustico a Roma (apertura, modifica/poteziamento o cambio di gestione di una attività commerciale). Lo Specialista EuroAcustici redige Relazioni di Impatto Acustico rispettando tutte le Linee Guida dettate dalla Normativa Nazionale e Regionale. A Napoli e in Campania offriamo, inoltre, la compilazione della modulistica necessaria per quanto riguarda le domande relative ad: Attività permanenti Attività temporanee – Attività cicliche stagionali
  20. La Perizia fonometrica, cos'è? La perizia fonometrica non è altro che l'effettiva determinazione dei rumori e suonigenerati da impianti o macchinari presenti all'interno di un edificio o di un'attività commerciale. In pratica è proprio l'atto con cui il tecnico in acustica, dotato di appositi strumenti di rilevamento, va a misurare i valori di rumore presenti in uno specifico ambiente. Da questa valutazione poi scaturisce la certificazione acustica. Come detto anche in precedenza, se volete aprire una nuova attività, che sia artigiana o di altra natura, non potete fare a meno di questo importante documento. A dire il vero anche nel caso in cui montiate un condizionatore, di norma, dovrebbe essere eseguita una perizia fonometrica e redatta un apposita certificazione acustica, ma al momento è necessaria solo nel caso in cui il dispositivo crei fastidio al vicinato che, per risolvere la questione, intenti una causa civile contro di voi. Da quando è stata definita la legge 447/95, numerosi sono stati gli sbocchi lavorativi che hanno permesso la nascita di interessanti figure professionali. Sebbene sulla competenza di molti, vi siano ancora molte perplessità, giuridicamente la figura del tecnico in acustica è assolutamente indispensabile alla determinazione dei valori fonometrici ed alla successiva certificazione sia per le aziende che per i privati cittadini. Anche le vibrazioni prodotte rientrano nelle misurazioni da effettuare e fanno cumulo con la somma dei valori di rumore rilevati, sia dal punto di vista professionale che privato. Quindi se il condizionatore montato nella vostra camera da letto, oltre al rumore tipico del dispositivo genera una vibrazione che supera la soglia minima stabilita, sarete costretti a dismetterlo. Stessa conclusione nel caso di un macchinario che oltre al rumore specifico durante il suo funzionamento, genera anche una vibrazione superiore al minimo stabilito. Concludendo, la certificazione acustica è importante non solo per avere un immobile a norma ma dovrebbe essere nel vostro interesse farla anche a salvaguardia della salute. Numerosi studi infatti hanno rilevato che la sovra esposizione a fonti di rumori superiori ai limiti consentiti è spesso causa di disturbi correlati che possono dare luogo a malesseri diversificati nell'organismo, tali a volte da rendere i soggetti temporaneamente inabili allo svolgimento delle loro attività quotidiane e lavorative. Anche per questo è importante che la figura del tecnico in acustica sia non solamente abilitata dal punto di vista giuridico, ma che professionalmente preparata e competente a determinare i giusti valori e soprattutto a redigere una certificazione acustica che sia estremamente fedele ai valori determinati. CONSULENZE E PERIZIE IN ACUSTICA (Rumore e Vibrazioni) Gli SPECIALISTI in Acustica offrono le massime garanzie professionali per espletare le necessità dei privati e delle imprese per risolvere tutti i problemi e le pratiche autorizzative in acustica. Nulla Osta Impatto acustico NAPOLI: bar, locali pubblici ed attività commerciali. Ricordiamo che la Relazione Tecnica di Impatto Acustico è un documento obbligatorio per tutte attività commerciali: – centri commerciali e negozi – hotel, bar e ristoranti – palestre, discoteche e pub – circoli sportivi e ricreativi – feste ed eventi musicali La valutazione di Impatto Acustico è fondamentale per l’ottenimento del nulla osta di impatto acustico a Roma (apertura, modifica/poteziamento o cambio di gestione di una attività commerciale). Lo Specialista EuroAcustici redige Relazioni di Impatto Acustico rispettando tutte le Linee Guida dettate dalla Normativa Nazionale e Regionale. A Napoli e in Campania offriamo, inoltre, la compilazione della modulistica necessaria per quanto riguarda le domande relative ad: Attività permanenti Attività temporanee – Attività cicliche stagionali
  21. L’udienza preliminare si tiene oggi 20 marzo. Secondo la Procura di Lucca il campione di ciclismo avrebbe minacciato anche il compagno della donna L’ex campione di ciclismo sposò Sabrina, sorella di Marco Landucci, allenatore in seconda della Juventus ed ex portiere di Inter e Fiorentina, nel 1993. Ma nel 2005 la coppia andò in crisi e si separò di comune accordo, annunciandolo con un comunicato. Mario si era appena ritirato dalle corse e disse: “La priorità sono le nostre figlie, Lucrezia e Rachele”. Il divorzio giunse solo nel 2016. Ma è poco più tardi che sono cominciati i guai. Il pm di Lucca gli contesta infatti maltrattamenti in famiglia e atti persecutori nei confronti dell’ex, con una “una serie di atti lesivi dell’integrità fisica e psichica” e verso cui avrebbe usato “pugni, schiaffi, calci, con lesioni” e, addirittura “minacce di morte”. Alla donna infatti si sarebbe rivolto così: “Ti spacco tutto, ti ammazzo, sentirai il rumore delle ossa quando si spezzano”. La richiesta di rinvio a giudizio viene discussa davanti al gip oggi. Il campione sarà chiamato a rispondere anche di minacce nei confronti del compagno della donna, Silvio Giusti, già calciatore di Chievo, Siena e Lucchese. I fatti risalgono al dicembre 2016 e al 6 gennaio 2017. In quell’ultimo frangente, riporta Sabrina nella denuncia, Cipollini l’aggredì in palestra: “Stavo lavorando come ogni giorno nel centro sportivo quando Mario mi ha aggredito davanti a colleghi e clienti. Mi ha afferrato il collo e poi mi ha sbattuto la testa contro il muro. Avevo lesioni, per il dolore sono dovuta andare al pronto soccorso. Ma più che le ferite a farmi male è stato quel gesto così violento. Ancora oggi sono sconvolta”. A Sabrina i medici diedero 7 giorni di prognosi. Veramente incredibile vicenda che non ti aspetti da un campione sportivo, ma purtroppo nessuno è indenne, vediamo che dirà il gip http://www.oggi.it/attualita/notizie/2019/03/08/mario-cipollini-nei-guai-chiesto-il-rinvio-a-giudizio-per-stalking-e-maltrattamenti-allex-moglie/
  22. Oggi
  23. Dai dai, Sig Shiny, almeno un piccolo commento.
  24. Si prenda il necessario tempo per vederlo tutto, Mr. Risata. L’effetto benefico sugli assoni è garantito. BrS
  25. Pizzarotti tutto sommato non mi dispiace e se va d'accordo con Chiamparino avrà i suoi motivi. Perché non dovremmo rispettare, pur contrastandole, le idee altrui?
  26. Sono d'accordo. Il mio "mi piace" non funziona.
  27. Se non ricordo male, dopo le ultime elezioni, sono stati i grillini a chiedere un incontro anche col PD. Dal rifiuto ottenuto han dovuto per forza fare un accordo con il Capitone. O sbaglio?
  1. Carica più attività