Cerca nella Comunità

Mostra risultati per tag ''natura''.

  • Ricerca per Tag

    Tag separati da virgole
  • Ricerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Virgilio Forum
    • Segnala Abuso
    • Disturbi dell'alimentazione
    • Politica
    • Attualità
    • Gossip
    • Amore e Amicizia
    • Donna
    • Cinema e tv
    • Musica
    • Passione Libri
    • Sport
    • Lavoro
    • Hi-tech
    • Scienza
    • Animali
    • Aforismi e Meme
    • Tempo libero
    • Viaggi
    • Ambiente
    • Trucchi & consigli
    • Off-topic
    • Regolamento
    • Archivio

1 risultato

  1. video alle nazioni unite di Greta Thumberg Della ragazzina Greta s'è detto a più non posso, la maggior parte delle volte sono sempre state delle critiche negative, per non dire sempre, alcune delle quali ad ascoltarli c'era proprio da vergognarsi. E' incredibile che giornalisti, soprattutto coloro che si definiscono liberi professionisti, non manipolati dal gioco di capitalisti senza scrupoli privi di morale, possano essere arrivati a dire tante cattiverie nei confronti di una ragazzina. Di cui gli si può imputare una sola colpa, quella di aver avuto la faccia tosta di affrontare coloro che decidono, o che fanno le veci di coloro che li manovrano, additandoli come veri e propri fannulloni a cui non importa nulla della società e del futuro dei giovani che un giorno li dovrebbero sostituire In Svezia gli alunni sono costretti a partecipare agli scioperi per il clima lanciati dall’attivista Greta Thunberg. Non intendo parlare di Greta in termini di complotti o di quant'altro, non metto in dubbio che la ragazzina non fa tutto da se, che qualcuno gli scrive i discorsi, che la istruiscono di come si deve comportare in presenza di certa gente, soprattutto come deve esporre il discorso che si accinge a comunicare a quei specifici spettatori. Soprattutto, non metto in dubbio che tutto è pilotato, e che alle sue spalle vi sono persone capaci di lanciare una persone dal nulla e farla divenire una star sulla cresta dell'onda. IL punto, sta nel fatto, che Greta Thumberg parla di un argomento reale, di veri problemi che affliggono la nostra società, l'inquinamento, che sia poi legato all'aumento della temperatura globale o no, questo è irrilevante, ciò che conta veramente, dell'operato di quella ragazzina, è che quanto dice si basa su fatti reali; l'inquinamento è una realtà che nessuno di noi vuol vedere, sentire, tanto meno affrontare. Capisco perfettamente, nessuno vuole rinunciare allo smartphone, alle comodità di casa, a internet, a volare in aereo, e magari a farsi una meravigliosa e comoda crociera in mare. Il Culto di Greta Thunberg è estremamente inquietante e tocca un nuovo livello di bassezza in quella che sembra essere l’agonia della civiltà occidentale. A nessuno viene in mente di discutere del messaggio, di quanto dice, delle reali condizioni in cui versa il mondo in cui viviamo, che non esistono più luoghi in cui si possa dire che la natura non è inquinata dalle attività umana; persino nella zone artiche sono stati trovati veleni prodotti dalle attività umane negli organi degli animali selvatici; questo è realmente quello che dovrebbe contare, quello che dovrebbe essere inteso, invece che soffermarci sui possibili complotti. Ribadisco, non metto in dubbio che persone senza scrupoli useranno la situazione per accumulare maggiore capitale monetario, d'altronde è sempre stato così, noi umani troviamo sempre un modo per prevalere sui nostri simili, per elevarci al di sopra degli altri, è nella nostra natura essere prepotenti e distruttivi; pretendendo che nel distruggere gli altri di avere maggiore possibilità per sé stessi; natura egoistica che finirà per portarci a una vera e propria autodistruzione. Con quest'ultimo articolo, voglio indicare che non sempre i disastri che provochiamo, che l'inquinamento dell'ambiente e dovuto a ingiuria, ignoranza e sbadataggine, ma di vera e propria azione volontaria : Incoscienza & Stupidità