tiberio1946

  • Numero messaggi

    265
  • Registrato

  • Ultima Visita

Messaggi pubblicate da tiberio1946


  1. 6 ore fa, sempre135 ha scritto:

    la fascista?....xD

    non so, quelli di forza nuova la chiamano maestra .

    no D.B.  , MA TI PARE CHE LA LITIZZETTO SIA CONTRARIA ALLA  VACCINAZIONE ?


  2. Il 11/2/2021 in 14:29 , uvabianca111 ha scritto:

     

     

    Il 11/2/2021 in 14:29 , uvabianca111 ha scritto:

    certam la pandemia procata dal covid ha sulla coscienza congruo numero di morti ma ritengo ci siano altrettanti decessi causati da patologie oncologike, cardiake, renali la cui cura é stata trascurata poiké tutti presi da sto nemico vigliacco poiké invisibile.

    di sicuro tutti per arresto cardiaco


  3. Il 29/11/2016 in 14:55 , pierino-17 ha scritto:

    ma che dici? gli schiaffoni dovrebbero tirarli a te quando dici queste cose. Intervnire mica significa far andare le mani

    mio figlio, 12 anni, aveva dato del *** di m..a a un compagno. quando sono andato a prenderlo c'era il prof e la mamma del *** di m..a che mi hanno riferito il fatto.

    1 un ceffone a mio figlio.

    2 ha chiesto scusa.

    3 gli ho chiesto perché gli ha dato del *** di m..a

    quando la madre del *** ec cec ha sentito ha mollato una sberla al suo.

    e poi tutti amici come prima


  4. stamattina la cosa  ... ma siì dai aiutatemi , come si chiama quella con il mocio vileda biondo in testa , la ?  la? ah ecco la m.g. maglie, lei aspetta a farsi il vaccino gli effetti sugli altri.

    é riuscita a far ammutolire persino la Myrta Merlino

    ahahahahahaha


  5. 37 minuti fa, coccardanera ha scritto:

    Ecco un altro sfigato del tempo in cui si andava a letto con le galline, 

    Forse non si rendono conto della globalizzazione, del cosmopolitismo, nel mondo moderno non c'è sosta, ma molta sostanza,  ,più di qualcuno non si mette in testa, che la vita va avanti, ed è inutile guardare il tempo della nonna,non si va più col carretto e i buoi,ma stiamo andando su Marte..

    un nome una garanzia.

    sfigato ?

    fai tu,  la scuola insegnava, disoccupati non ce erano, se un posto non ti piaceva o non ti soddisfava uscivi da una porta e entravi in un portone, si facevano 15 o anche 21 o 30 gg di vacanza, ogni 3 / 4 anni si cambiava macchina e senza sacrifici,  magari si usciva a mangiare 1 o 2 volte al mese , ma si usciva a mangiare, no anzi, a degustare. mica sushi o paninazzi di miezda.   si andava a letto con le galline perchè al mattino dovevamo essere svegli e non rincoglioniti dalla movida  

    ***!

    c'è la globalizzazione ? intendi dire che quando qui è notte il mio cliente/fornitore in cina è sveglio?

    allora se devo correre dietro ai suoi orari quando lavora lui lavorerò anch'io, e non mi sembra che in qui locali sul naviglio ci siano gente che lavora connessa con cina e america.

    ti ricordo che ai tempi della nonna ci sono stati: il primo trapianto di cuore , il primo uomo nello spazio, lo sbarco sulla luna e la ricerca medica, spaziale, tecnica non ha mai corso così veloce.

    forse non sai neppure cos'é ma ti ricordo che allora è stato fatto lo Statuto dei Lavoratori che garantiva diritti a chi lavorava, diritti che oggi vengono elusi tranquillamente.

    si correva perché avevamo l'energia raccolta in venti anni di oscurantismo e 4 anni di guerra dove si è imparato cosa vuol dire sacrificio è volontà.

    tee capiiii

     


  6. che palle con queste "restrizioni" !

    ma pensate che siano così sadici da tenerci in casa per farselo diventare duro ?

    parliamo di altre restrizioni: andare fare la spesa e prima guardare nel portafoglio, essere costretto ad accettare un lavoro da due dita negli occhi, non potersi permettere, dopo un anno di lavoro, una settimana di ferie a respirare aria buona, non poter mandare i figli a scuola, non poter avere una casa con le minime comodità civili, vado avanti?

    queste sono le "restrizioni", non, non poter bere e mangiare (probabilmente schifezze) fino a notte tarda.

    mi rivolgo ai datati e comunque cresciuti senza *** per la testa, vi ricordate quando alle 23,30 c'era la sigla RAI di fine trasmissioni?

    tutti a letto per una sana tr....ata e poi un sano risveglio.

    ciao

    1 persona mi piace questo

  7. e poi comunque se avessero stabilito le 23 avrebbero sbraitato: vogliamo le 24.00 !!!

      @fosforo

    Quella sì che è una repubblica  fondata sul lavoro. Il "coprifuoco" alle 22, se fosse mantenuto anche dopo la fine della pandemia, rilancerebbe alla grande l'economia italiana. 

    fosforo, te lo appoggio in pieno, ma non fraintendermi :-)


  8. 44 minuti fa, director12 ha scritto:

    per la storia:lei non sa chi sono io!! ha parlato il conservatore delle biblioteca de in nome della rosa1!

    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah


  9. allora, ho davanti il documento originale.

    MINISTERO DELL' *** POST. BELLICA

    La commissione riconoscimento qualifiche partigiani,

    visto il foglio notizie

    le testimonianze

    ecc.ecc.

    il volontario XX

    grado militare delle FF AA italiane 

    ha diritto alla qualifica di : tenente

     

    e se vuoi parliamo anche di quello che hanno fatto i nazifasciscti a trieste ( san sabba ), yugoslavia  dove bastava essere slavo per essere considerato sub umano.

    perciò lassa perde, stai giocando una partita persa.

     

    p.s. oltre ad un ricco archivio personale ho accesso all'archivio storico 

     

     

     

     

     

     

     


  10. ah, dimenticavo. di buono ha fatto: il sabato fassista, le colonie e i treni in orario.

     

    3 ore e director zitto !

    magari gli ho dato da pensare.

    questo darebbe un senso alla mia giornata :-D

     

     

     

     

     

     


  11. Vedi, director, a volte mi vien voglia di mandarti a dar via il retto, altre volte di cercare di portarti sulla retta via.

    In fondo l'ignoranza non è una colpa.

    A) il grado di "colonnello" Valerio non se l'è dato, ma gli è stato attribuito dal Ministero della Difesa .

    B) Valerio non ha ucciso a sangue freddo.
    L'ha giustiziato, dopo una condanna data dal popolo.

    Chi ha ammazzato a sangue freddo sono stati i nazifascisti in giro per tutta Italia. A dire questo ti sei dato una martellata nei collioni :-)
    Dimmi, chi ha detto che la Claretta sia stata violentata? Anche lei aveva le sue colpe, minimo minimo aveva sempre approvato e spinto le decisioni del ǝɔnp.

    È stato sbagliato fucilarlo?

    SÌ!

    Avrebbero dovuto massacrarlo di botte e poi buttarlo in un fosso (1924, delitto Matteotti).

    Avrebbero dovuto lasciarlo in un ventennio, dove se non aveva la tessera non poteva lavorare, e ogni tanto un bel mezzo litro di olio di ricino.

    Avrebbe dovuto essere Tripolitano (abitante della Tripolitania e Cirenaica) e farsi invadere.

    essere Etiope e farsi gasare da quel generale di mer.da di cui mi fa schifo persino scriverne il nome.

    essere Ebreo dal 1939.

    essere Albanese nel 1939.

    essere torturato, impiccato con il filo spinato, essere lasciato a penzoloni per giorni con al collo un cartello con scritto "banditen"

    assistere al massacro di di sua madre, padre, fratello/ino e sorella/ina, nonni, amici e parenti.

    e la lista non è finita.

    forse avrebbe preferito una pallottola.

    che durante il ventennio il popolo si sia fatto imbambolare , dato l'alto tasso di analfabetismo ci può stare, ma oggi basta guardare i filmati dell' istituto luce per rendersi conto che era un pagliaccio.

    dai, un minimo di discernimento, come può sembrare credibile uno che si esprime a slogan del cappio, atteggiamenti ridicoli ( mento in fuori, pugni sui fianchi, a petto nudo a far finta di mietere il grano ).

    dai director, convieni che era un emerito pagliaccio circondato da altri pagliacci che come tali hanno fatto la fine che meritavano perché con le loro pagliacciate hanno causato morte e sofferenze.

    scusa se non ti ho risposto subito ma ieri pomeriggio sono stato impegnato a portare un fiore alle lapidi di chi è stato trucidato da quelli che tu ammiri tanto.  e fare il giro di quelle della mia provincia c'è voluto del tempo.

    stamattina ho traslocato a Numana per passarci la primavera e vedere nuovi cantieri.

    buona vita,

    tiberio.

    1 persona mi piace questo

  12. Vedi, director, a volte mi vien voglia di mandarti a dar via il retto, altre volte di cercare di portarti sulla retta via.

    In fondo l'ignoranza non è una colpa.

    A) il grado di "colonnello" Valerio non se l'è dato, ma gli è stato attribuito dal Ministero della Difesa .

    B) Valerio non ha ucciso a sangue freddo.
    L'ha giustiziato, dopo una condanna data dal popolo.

    Chi ha ammazzato a sangue freddo sono stati i nazifascisti in giro per tutta Italia. A dire questo ti sei dato una martellata nei collioni :-)
    Dimmi, chi ha detto che la Claretta sia stata violentata? Anche lei aveva le sue colpe, minimo minimo aveva sempre approvato e spinto le decisioni del ǝɔnp.

    È stato sbagliato fucilarlo?

    SÌ!

    Avrebbero dovuto massacrarlo di botte e poi buttarlo in un fosso (1924, delitto Matteotti).

    Avrebbero dovuto lasciarlo in un ventennio, dove se non aveva la tessera non poteva lavorare, e ogni tanto un bel mezzo litro di olio di ricino.

    Avrebbe dovuto essere Tripolitano (abitante della Tripolitania e Cirenaica) e farsi invadere.

    Avrebbe dovuto essere Etiope e farsi gasare da quel generale di me*da, di cui mi fa schifo persino scriverne il nome.

    Avrebbe dovuto essere Ebreo dal 1939.

    Avrebbe dovuto essere Albanese nel 1939.

    Avrebbe dovuto essere torturato, impiccato con il filo spinato, essere lasciato a penzoloni per giorni con al collo un cartello con scritto "banditen"

    Avrebbe dovuto assistere al massacro di di sua madre, padre, fratello/ino e sorella/ina, nonni, amici e parenti.

    E la lista non è finita...

    Forse avrebbe preferito una pallottola come il suo padrone Hitler.

    Che durante il ventennio il popolo si sia fatto imbambolare (dato l'alto tasso di analfabetismo) ci può stare, ma oggi basta guardare i filmati dell'Istituto Luce per rendersi conto che era un pagliaccio.

    Dai, un minimo di discernimento, come può sembrare credibile uno che si esprime a slogan del cappio, atteggiamenti ridicoli (mento in fuori, pugni sui fianchi, a petto nudo a far finta di mietere il grano)?

    Dai director, convieni che era un emerito pagliaccio circondato da altri pagliacci che come tali hanno fatto la fine che meritavano, perché con le loro pagliacciate hanno causato morte e sofferenze?

    Scusa se non ti ho risposto subito, ma ieri pomeriggio sono stato impegnato a portare un fiore alle Lapidi di chi è stato trucidato da quelli che tu ammiri tanto. E per fare il giro di quelle della mia provincia c'è voluto del tempo.

    Stamattina ho traslocato a Numana per passarci la primavera e vedere nuovi cantieri.

    Buona vita,

    Tiberio.

     

     

     

     

     

     

    1 persona mi piace questo

  13. @ mariella

    perchè i turisti non dovrebbero venire?

    è solo una questione di orari, il colosseo è aperto di giorno,  i musei pure, i ristoranti anche. alla sera a letto presto che alla mattina bisogna scarpinare per i Fori.

    io sarò datato ma 'na volta non serviva girare fino alle 2 di notte.  da ragazzo andavo a pattinare, sai a che ora chiudeva il palaghiaccio di milano ?

    alle 23,30 e ci si divertiva comunque e alla mattina non eravamo rinco dal sonno.

    mi auguro che sta pandemia cancelli un po di brutte abitudini

     

    2 persone è piaciuto questo

  14. dimmi che è un sosia, non si rende conto di essere patetico?

    se fossi leghista , se lo fossi, chiederei il cambio del segretario.

     

    che collione, ma più collioni quelli che lo idolatrano.

    pora italia

    1 persona mi piace questo

  15. grillo è così di suo, poi mettici anche questa storia che lo vede coinvolto, poi aggiungici che basta accendere il pc e spari ca77te senza riflettere.

     

    una delle poche volte che mio figlio è andato in discoteca e sono andato a prenderlo ho assistito ad una scena brutta brutta. tre ragazzi e una ragazza fatti e ciucchi persi .  giocavano con la ragazza spingendosela addosso l'un l'altro e lei palpava la patta a tutti. come sarà/sarebbe andata a finire?

    c'era una pattuglia di carabinieri e li ho avvisati , si sono diretti là... sperem 

    1 persona mi piace questo

  16. ancora un pestaggio ad un ragazzo da parte di due frequentatori di palestra per arti marziali.

    li hanno identificati ma non ancora diffuso le foto.

    scommetto che sono rasati, tatuati e con ila tendenza a tenere il braccino teso

    1 persona mi piace questo

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963