marzianobravo

  • Numero messaggi

    1954
  • Registrato

  • Ultima Visita

Messaggi pubblicate da marzianobravo


  1. L'argomento segnalato nel titolo è spinoso, del resto anche noi abbiamo peccato, criticando Giuseppi a più riprese, e volendo cambiare timoniere dell'esecutivo ,si vola alto con la mente e le idee,si rischiano di bruciare le tappe, oltre che le ali, ma la competizione è il sale di tutti i vizi capitali, ce la trasciniamo dalla nascita fino alla morte, quindi a nostra osservazione si rimane sempre bambini, sul tentare di dimostrare la propria bravura e prevalere sugli altri, l'unico vero adulto fatto e formato rimane Gesù Cristo e forse pochi altri di cui a memoria non ricordiamo il nome e le gesta, e infine cosa possiamo dire...bene avete vinto.. e allora cosa hai dimostrato?? Resti il povero pi*rla di prima con una magra soddisfazione in più che oltretutto non passa alla storia e  anche se fosse menzionato..non frega a nessuno, tanto come dice Totò nella livella, chi appartiene alla morte ,appartiene alle cose serie, saranno mica interessanti, oppure serie ,la gente che calpestano il pianeta terra..


  2. Insieme, ma in modo consecutivo hanno governato l'Italia per 60anni, non è un caso, ma il costume tutto italiano, fatto da sospetto e omertà, eppure quando chiedevi ad uno di sx,se era comunista, ti rispondeva fiero... Si lo sono..,invece nel caso dei sopracitati, succedeva una cosa incredibile, potevi fermare per strada un colletto bianco, un azzimato professionista della finanza, ma pure un prete, nessuno ..ma proprio nessuno rispondeva , Si voto Dc, e la cosa si è riflessa pure sul Berlusconi, si provava un sentimento di vergogna, come ad aver rubato al supermercato, ma aver ammesso il fattaccio, un onta di cui si era marchiato a vita, xro' ritornando al costume italico, non stupisce il 40% della Dc,come la predominanza di Silvio,segno di una ipocrisia strisciante, ma a proposito non era l'Italia il paese della culla del sapere?? Oppure siamo ricordati per essere traditori?? Del resto siamo sempre ..in buona compagnia con un italiota ..peccato che abbiamo ucciso Giulio Cesare ,perseguitato Dante Alighieri, Galileo Galilei, e la lista è molto lunga..


  3. Questa è la parola magica del 2012,quando Draghi era a capo della Bce,ad ogni costo bisognava lottare contro la ricetta di austerità della Ue  e sopratutto voluta  della Germania.  Unico modo per contrastare la teoria egemone, convincere i più scettici sulla giusta strada nel dare denaro liquido per fare investimenti, per rilanciare l'economia, dare un futuro con prospettive ai giovani, per pagare le pensioni (più di un esponente politico  italiano pensa che la manovra  di Conte alla fine andrà a toccare le fasce più deboli, come le pensioni minime,ma non si escludono gli impiegati pubblici ) per dare fiato ad esercenti e commercianti, con la prospettiva di calmierare i prezzi al dettaglio (grazie Conte..ma è un grazie amaro ..con il tuo ardire nell'errore di strangolare l'economia, i presupposti per una diffusione del benessere é un utopia...difatti un esempio su tutti il caffe é passato ad 1,10 euro ed un spicciolo tolto di qua e uno di là, il potere di acquisto delle famiglie, é in drastica riduzione ) ma anche all'ingrosso perché tutta la filiera si è inasprita nei confronti del consumatore, ultimo beneficiario di servizi e beni, insomma le restrizioni imposte a suon di vertenze hanno portato questo sconquasso, non una mediazione logica,non un piano a medio lungo termine per il rilancio, caro Mario ,sei invocato come la manna dal cielo, per dare una sterzata, un inversione di tendenza, non sarà facile, ma trovare il giusto equilibrio e compromesso è la tua arte, pari alla tua intelligenza, ti auguro buon lavoro e sopratutto che tu possa ridare speranza a un paese già afflitto , contorto,attorcigliato  su sé stesso ,tanto che alcuni ancora oggi osannano il leguleio foggiano  per le privazioni e costrizioni subite,e poi codesti personaggi  dicono che sono contro la ricetta di austerità di Bruxelles ,più *ma*sochisti* di così..


  4. Il giro di consultazione dei partiti da parte di Fico,prosegue domani proprio con Iv ,e ci sarà il momento della verità su Conte, prima di tutto il programma è il cuore dell'idea renziana, Fico dovrà cercare di intuire le mosse dell'ex sindaco di Firenze, ma può essere un veto sul cambio del premier giallorosso quel inquilino di Palazzo Chigi  uscente sempre  visto con maggior ostilità, del resto è stato lui ha voler il cambio di maggioranza con i responsabili, adesso fare retromarcia solo xché il tentativo e' fallito sembrano le lacrime di coccodrillo ,una mossa che Leopoldo potrebbe non perdonare, il pressing degli altri attori dell'esecutivo è forte sul nome dell'avvocato foggiano ,ma infarcito di ipocrisia ...xché mai Renzi dovrebbe ingoiare il rospo?? Con tutti gli epiteti rivolti a lui e alla sua delegazione comunque ci vuole una bella faccia tosta e sopratutto mancanza di rispetto e dignità, nei confronti della sensibilità e intelligenza(sempre che  abbia almeno una delle due) dell" esponente di Rignano, io spero ...salti il tavolo ,non mi importano i veri motivi di queste crisi anche se come tutti li intuisco ..e non sono certo l'attaccamento al paese, ma da quando sono in questo forum ho sempre detto...donate all'Italia un premier degno e consapevole, cosa che Conte non è..


  5. Sul Ca.Ca.Ca.

    Cartabia per quando si dovrà fare garante della costituzione 

    Casellati come futuro premier, avvicinerebbe Berlusconi ad un governo istituzionale e poi lascerebbe libero il posto di Pds,che fa gola a molti senatori 

    Casini,  uomo politico di lungo corso farebbe da asse per il Pd e poi ha grande esperienza internazionale per avere il beneplacito della Ue e sopratutto della Germania sulla nascita del nuovo governo. 

    Le *sco*mme*sse ,sono aperte, ma il Quirinale per districare la matassa della crisi ,deve avvicinare le parti,gli schieramenti contrapposti ,e trovare una larga maggioranza, se vogliamo un esecutivo forte e solido che ci porti, fuori dalla emergenza sanitaria, e poi i nomi di Draghi e Gentiloni sono sempre nel cassetto, pronti ad uscìre x far parte della squadra..


  6. C'è la crisi di governo, le consultazioni, la solita trafila di esponenti di ogni partito che esplicitamente o implicitamente esterna i suoi giudizi, preferenze, connubio, il sentore nell'aria e nell'area del Quirinale sul prossimo premier, non possa essere ..non sia Conte, troppi episodi dannosi ,troppi errori di valutazione da parte del leguleio foggiano, come una larva nociva dentro un insetto o per meglio dire un cancro ad effetto matrioska si é mangiato da dentro tutto il paese. Ha tolto la speranza, la piccola certezza su cui si basa la famiglia media italiana...(il lavoro,), ha intaccato i risparmi degli italiani, ha messo molti cittadini in fila al banco della Caritas, questo premier uscente ,non si intende di salute e neppure di economia, non ha capito che l'una non esclude l'altra,ci vuole un bilanciamento trasversale su entrambe le esigenze , certo..non si vive solo di denaro , ma fare la gara con la salute, come se fosse l'unica componente della vita..è scontato dire che senza un minimo di sicurezza economica, si perde anche quella, prima di tutto mentale, cade il terreno sotto i piedi e subito dopo quella fisica. Come fa un presidente del consiglio ha non capirlo?? Come fa ha non capire che la nostra civiltà è più complessa del solo sostentamento primordiale, come bere e mangiare??? Insomma non si è accorto in che mondo vive, lui ha dato l'esempio sbagliato in tutta Europa e poi nel resto del pianeta, giusto che paghi!!!, nel mio piccolo spero in un premier più avveduto alle esigenze delle persone che a quelle dei personaggi, più maturo del compito duro a cui va incontro, xché non è facile accontentare tutti, anzi e impossibile, ma Giuseppi è il classico esempio Fantozziano al contrario  di colui che scontenta , ride solo lui..e gli sfigati sono gli italiani. Se poi arriva Draghi..

    1 persona mi piace questo

  7. 1 ora fa, uvabianca111 ha scritto:

    come avviene frequentem nn hai capito un cappero... e ciò denota ke nn hai letto l'art iniziale altrim nn avresti risposto in sto modo alla mia semplice domanda ke voleva un kiarim su un nome.

    Te lo chiarisco io..il nome del senatore voltafaccia ed ex grillino non è Crisafulli...ma Ciampolillo, comunque la solfa non cambia, come del resto per alcuni forumisti filogovernativi i quali si attaccano al palo scivoloso della cuccagna ,con la scusa,...tanto quello che fa' Conte lo ha già fatto la destra, il bello xro' è che su altri dibattiti vengono a fare la morale, doppia morale ..viscida e direi di cui vergognarsi 


  8. Cari compagne e compagni è con sommo piacere che annuncio ..il governo Conte bis forse non andrà sotto.. ma avrà la maggioranza relativa ,con questa ...innaturale, e rabberciata ,il premier cone può dare garanzia al capo dello stato?? le regole valgono x tutti ,può anke essere che il colle dia un mandato esplorativo ad altro illustre successore, un conto salato da pagare per il paese, potrebbero esserci eventuali sviluppi futuri del assetto parlamentare, comunque il voto é l'ultima opzione 


  9. 46 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

    Naturalmente le mie ombrette fedeli, Mark il falsario e Saurino pane e vino, mi seguono per l'appunto come ombre. Non hanno di meglio da fare ma non mi danno invero alcun fastidio, ed è uno dei vantaggi della realtà virtuale. Anzi mi fa piacere il vederli uniti e affiatati come due angioletti dopo anni di randellate reciproche e quotidiane. Un altro piccolo successo della missione laica che abbracciai fin da ragazzo e che, a Dio piacendo, porto avanti tuttora: riappacificare le persone. Al momento ho per le mani un caso molto più spinoso, quindi non ho tempo da perdere con loro. A differenza di Saurino che si diletta nel fare le pulci ai miei post anche sotto l'aspetto sintattico. Se fosse meno pedante e più serio gli manderei una copia del mio primo libro, da qualche mese nelle principali librerie napoletane. Escludo, per la materia trattata, che il volumetto possa uscire da un'angusta nicchia del mercato, ma nel caso la prossima volta assumerò  Saurino come correttore di bozze. Lo pagherò con un paio di cartoni di Tavernello. Per il momento gli suggerirei di impiegare meglio il suo tempo, per esempio ripassandosi la macroeconomia, ammesso e non concesso che l'abbia studiata in un remoto passato. Non perderò tempo a inviarli disegnini e diagrammini sull'andamento del rapporto debito/Pil della Grecia negli anni della crisi, nonché su quello dello spread e del rating dei suoi titoli spazzatura. Potrà cercarseli lui con tutta calma.  Naturalmente il tutto era legato al debito pubblico e non a quello privato come crede bovinamente il disinformato Saurino. Conti pubblici allo sfascio a causa soprattutto della spesa pubblica allegra. Vedasi per es. il link allegato sulle Olimpiadi del 2004, ma ancora nel 2014 la Grecia spendeva in rapporto PIL più della Germania attirandosi gli strali della troika. Per giunta conti pubblici manomessi e falsificati, come denunciò Papandreou, per permettere l'ingresso della Grecia nell'euro.

    https://archivio.giornalettismo.com/come-le-olimpiadi-hanno-distrutto-la-grecia/

     

    Papandreou nel discorso alla nazione Greca del giugno 2009 esordisce al suo popolo parlando di falsificazione dei bilanci dei governi precedenti con la collusione degli investitori corrotti, quindi annuncia per il suo paese ellenico una crisi senza precedenti, vengono fatti tagli alla spesa, il FMI,BCE ,e Ue non prestano più soldi alla banca centrale Greca,da qui ulteriore stretta sul credito, tasse sul consumo e sugli immobili, comincia una lenta ma inesorabile migrazione dei giovani ellenici in cerca di fortuna verso Russia e Australia.  Infine Tsipras subentrato a Papandreou propone un referendum sull'euro, ma i greci lo bocciano visto gia' le numerose restrizioni e la volontà di tornare alla Dracma, non succederà che il governo greco approvi la scelta impopolare e antieuropea del suo popolo,ma la conclusione é che tutto cominciò  e fu' dipeso dai loschi affari tra privati investitori  e ministero dell'economia. 


  10. Leopoldo si è messo in brutte acque, adesso che i costruttori, i responsabili gli hanno ripassato la palla, cosa può fare? Non di certo la mossa del suo libro che lo porta a vincere, ma un mesto dietrofront per non vedere azzerate la speranza della sua Iv di sopravvivere. In caso di elezioni (come paventa il Pd) sa benissimo di essere spacciato,e sparagnino,cinico com'è cercherà un modo di indolore x rientrare nei ranghi,senza fare troppo rumore, difatto il tumore nel governo da lui diagnosticato non é nient'altro che una semplice ciste da asportare con un semplice intervento chirurgico, un  po' di spavento, ma il peggio passa, la ramanzina a Matteo non gli è la toglie nessuno ,insomma voleva solo divertirsi come un discolo ,ed alla fine é stato sculacciato, sempre che non si rilevi più sce*mo di ciò che è..


  11. Insomma la sconfitta o presunti talenti di reprimenda non l'ha accettano, parlano di irresponsabilità e deriva fascista. Non hanno argomenti per controbattere questa è la verità venuta a galla, come se ci fosse solo un unica via x andare avanti, un unico rimedio. Ma chi è Conte x voi?? Un Dio sceso in terra?? Mi stupisco della prostrazione nei suoi confronti, *pe*ople* di sx non siate servi degli stereotipi e delle ricorrenze, una solo parola deve essere chiara coerenza e il nostro amico premier non né ha da vendere,quindi un calcio al deretano è meritato, Renzi si è svegliato tardi, anche se ha alcuni franchi tiratori nei suoi ranghi pronti a scendere ancora una volta a vili compromessi , credo che in qualche caso e modo tenteranno di salvare capre e cavoli come conseguenza di chi è venduto ai giogo della vendita della libertà in cambio di un posto sicuro in parlamento, una schifezza già vista e a cui si è abituati nascosta da una finta presa di coscienza e ..


  12. Da domani la Lombardia entra in xona rossa un ennesimo lockdown, una mazzata(forse definitiva) per l'economia della Regione,E Attilio non ci sta e fa' ricorso al governo, xro' prima esegue il decreto sicurezza di rinvio delle scuole fino al 24 e poi si lamenta. Cos'è la scuola.. e il fanalino di coda senza importanza ?? Prima dice tutela ai giovani e alla loro educazione, ma quando gli tocca stare sotto la tana coi suoi concittadini va  in effervescenza, un tipo strano?? No solo ipocrita 


  13. Non si nasce omertoso oppure delinquente,  lo si diventa, questi personaggi hanno studiato x fregare il prossimo, imbambolano gli interlocutori con parole melliflue e velenose cosparse di fasulla verità e protezione d'intenti, le vere intenzioni sono sviare ,tergiversare, procedere a passo di lumaca e arrivare ad una conclusione amara per chi pretende giustizia,  il tutto condito con un... Non posso farci nulla , se non tentare di riprendere in appello, intanto i depistaggi fanno il resto con i parenti e le famiglie che possono solo obbedire e rimanere con un palmo di naso di fronte all'ennesimo scempio della mala ivstitia 


  14. Sinceramente non capisco chi parla, chi urla, chi sproloquia la sentenza di irresponsabilità, io era da tempo che non volevo Conte ,e un primo passo é stato fatto, vediamo il resto, ma poi cosa ha fatto?? Con la dx ,(a cui non manca affatto) il Rdc, con la sx ,la Cig, i bonus,i ristori, insomma sa solo dare 4soldi, ma una strategia di rilancio del paese in testa non la ha. Difatto non capisco come possa rimpiangere la sx ,il suo eventuale defenestramento, signori, codesto avvocatuccolo ha governato con tutti..come fanno le migno*tte,quindi è un bene per il paese questa crisi, ma adesso si spera di metterlo alle spalle al più presto. In sintesi e non sia una novità, noi siamo per la candidatura di Draghi, in tempi non sospetti ha già avvertito che bisogna fare debito buono, investimenti, dare fiato all'economia, fare l'alternativa ad un esecutivo solo bravo a vietare, invece per esempio con gli scaglioni, gli alunni in classe possono eccome andarci, con le regole anche i commercianti possono lavorare, del resto se ascoltiamo solo i catastrofisti, finirà in catastrofe,e tutti gi sforzi degli italiani per mettersi in regola vani,tanto c'è sempre l'id*io*ta  di turno che invoca il lockdown e se ne frega di tutto il resto, un ragionamento che non sta più in piedi, vista sempre la maggiore insofferenza del popolo


  15. Il 9/1/2021 in 08:39 , dune-buggi ha scritto:

    Prova e vedere – Gabriele Bortolozzo – Mestre/Marghera – interessanti le sue battaglie contro il “mostro” del petrolchimico. Interessante il libro da lui scritto "erba a voglia di vita” oppure il film “inganno letale” dedicato a Porto Marghera. Due giorni prima del processo ai dirigenti … Gabriele Bortolozzo viene travolto da un camion, si dice guasto ai freni … (si dice). Per altre notizie … datemi il tempo di documentarmi. 

                         

    Sicuramente dopo il decesso di Bortolozzo, come di tutti i passaggio a miglior vita raccapriccianti e nebulosi, si sarà aperto un caso pubblico, un po' di rumore mediatico in città, dimostrazione che si vuole più bene ai morti che ai vivi . I fatti tragici fanno sempre clamore come gli incidenti, il gusto *sa*dico* del macabro vive in una buona percentuale di esseri umani , ma dai quali è meglio stare lontani. Del resto come si dice in modo prevedibile e di moda oggi..meglio soli che male accompagnato, e anche se scontato rimane pur sempre una verità da scrivere come 11esimo comandamento nelle tavole della legge. 

    1 persona mi piace questo

  16. La cassazione di Firenze ha deciso, cadono le aggravanti di strage e bisogna passare la parola ad un nuovo appello bis, questo il verdetto sui morti alla stazione di Viareggio del 2009, i familiari delle vittime sono sconcertati, ...li hanno ammazzati di nuovo, ma purtroppo nel bel paese non è l'unico, caso giudiziario ad avere processi senza condanna x gli imputati oppure con lievi entità, basta ricordare il ponte Morandi, Hotel Rigopiano, Thyssen, il bello ?? Quasi nessun politico si espresso in merito a codesta sentenza,tranne ..guardate un po'...Salvini, il leader del Carroccio si espresso con sdegno e incredulità, ora aspettiamo la risposta di altri onorevoli 

    1 persona mi piace questo

  17. 1 ora fa, mariellasikelia ha scritto:

    marzianobravo , quanto accaduto 11 settembre 2001 , leggasi torre gemelle , é da ascrivere , a caratteri CUBITALI , alla cialtronaggine , superficialità e incompetenza dell' FBI !!! Una funzionaria dell'FBI , attenta e acuta osservatrice , notò , facendolo presente RIPETUTAMENTE , al capo che il gruppo capeggiato da M.Atta e che frequentava la scuola di pilotaggio era SISTEMATICAMENTE assenti alle lezioni di decollo e atterraggio , le fasi più complicate di un volo !!!

    L'anno successivo il TIME a questa funzionaria le dedicò la COPERTINA e relativa vibrata reprimenda al capo dell'FBI !!!!

    Il nome della funzionaria é Coleen Rowley

    NEW YORK - Una copertina per tre. Il settimanale americano Time ha scelto come emblemi dell'anno che sta per finire tre donne protagoniste di rivelazioni fondamentali per le inchieste sugli scandali di Wall Street e sul terrorismo. Le "persone dell'anno" 2002 sono Sherron Watkins, vice presidente della Enron; Cynthia Cooper, di WorldCom; Coleen Rowley, agente dell'Fbi che ha svelato gli errori commessi dall'agenzia prima degli attacchi terroristici dell'11 settembre.
     

    Quella incompetenza, passato il periodo di smarrimento fu sotto l'occhio del ciclone , e sono certo che dopo la pandemia, si faranno solo i conti sull'emergenza economica, xché e questo ciò che resterà, Conte sarà trombato!!!


  18. Nei momenti bui ,di incertezza e paura il popolo si mette sotto il cappello di chi comanda, ma tutto questo non può durare, alla fine si vedranno i veri colori, e rapporti di forza, anche nel 2001 ,con le torri gemelle Bush aveva il 90% di gradimento, poi ha perso  la  casa Bianca 


  19. Al premier forse stanno tremando le ginocchia, non si sa bene  cosa pensa,sta giocando su diversi tavoli, la partita tra lui e Renzi è apertissima, sarà un gioco di ruolo?? Tipo la volpe e l'uva ,oppure la gatta ci cova,?? Manca sempre meno alla resa dei conti, le maschere con cui si nascondono non possono durare a lungo , stiamo  vedere chi é la serpe in seno ,e chi fischietta sornione ,in attesa di dar il colpo di grazia 


  20. Dobbiamo sfatare la bufala del 2020 come anno in cui ci sono stati più decessi nel pianeta terra, il covid19 qualche cosa di positivo l'ha portata, abbiamo fatto pace con il nostro pianeta a livello ambientale, la delinquenza ai minimi storici, gli incidenti stradali e di vario genere sulla carreggiata , azzerati, le morti x causa dell'inquinamento atmosferico dimezzate, a proposito nel 2019 le morti x questa causa sono stati 6,7milioni ,non è la prima, ma la quarta causa di morte,dietro ad ipertensione, uso del tabacco ,disturbi della alimentazione, quindi a hai voglia a blaterare , i gufacci allarmisti denunciano.. devi stare a casa x non infettare ..invece quando si trattava di usare l'automobile creando maggior problemi con il pm10 all'aria che tutti respiriamo.. se ne fregavano , e ricordiamo..i decessi x inquinamento all'anno sono minimo 5 volte di più..del Covid,senza contare che rimanere costipati, costretti ,a stare tra 4mura aumenta i disturbi alimentari ..e codesti sono 6 volte,  aah ipocriti ..ma andate a quel paese,...:D


  21. 10 ore fa, fosforo311 ha scritto:

    Non ho parlato di incriminazioni di natura penale, basta un DPCM per irrogare le sanzioni amministrative. E se il CTS dirà al premier che chi non si vaccina deve stare in quarantena per non ostacolare il raggiungimento dell'immunità di gregge, stai sicuro che quello andrà in quarantena. E se scappa rischia la reclusione da 3 a 18 mesi. Nel momento in cui la vaccinazione verrà resa obbligatoria immagino che i cittadini saranno convocati dall'autorità presso gli appositi centri. Se la nave sta affondando e tu sali sulla scialuppa di salvataggio, il comandante ti ordina di indossare il salvagente e tu lo indossi. Sarebbe demenziale rifiutarlo. Ancora più importante è vaccinarti: è un salvagente che protegge te stesso e gli altri. Non vedo che obiezioni si possano sollevare. Al momento in cui scrivo ci sono 13 milioni di  vaccinati nel mondo e non è morto nessuno, mentre di Covid muoiono più di 10mila persone al giorno. Alla fin fine è una punturina sulla spalla. I bambini ne fanno tante e non protestano più di tanto. E noi che siamo uomini dovremmo protestare o avere paura? Da piccolo ero gracile e rifiutavo il cibo. I miei mi sottoposero a una lunghissima cura ricostituente: 3 iniezioni a settimana a giorni alterni: calcio, fegato e antilinfatico. Questo per due anni di fila con pause in estate e a Natale, quando la siringaia andava in ferie. Alla fine mi venne una fame da lupi, cominciai a crescere e diventai un colosso. 

     

    Fosforo queste sono tue aspettative e aspirazioni, il vaccino non è obbligatorio, tenti di rafforzare il tuo pensiero suggerendo una tua esperienza personale, ma non è credibile, ti piacerebbe essere ..come ti sei descritto, ma alla fine, e' un bluff ..che non attacca.. cerchi di essere forte,per nascondere le debolezze, difatto i veri  'colossi '  non ostentano nulla,basta la presenza. 

    Saluti


  22. 10 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

    Gallera si commenta da solo e De Luca ha dato un esempio, ma un pessimo esempio. Anche il presidente Mattarella ha detto:

    "Io mi vaccinerò, appena possibile, DOPO la categorie che DEVONO avere la precedenza".

    Ripeto, in un paese serio i media e l'opinione pubblica avrebbero costretto De Luca alle scuse e alle dimissioni nel giro di 24 ore.

    La bassa risposta dei cittadini alla per ora quasi altrettanto bassa offerta di vaccino la trovo abbastanza fisiologica in un popolo incline al pregiudizio e dalla scarsa cultura scientifica. All'inizio una certa diffidenza può essere comprensibile ma se tra un mese il trend restasse questo allora andrebbe immediatamente introdotto l'OBBLIGO vaccinale. Lo dice anche Mattarella: vaccinarsi è un DOVERE  (cioè non è un optional). Chi è chiamato a vaccinarsi e non si presenta nel giorno fissato senza una valida giustificazione, si becca 200 euro di multa. Se non si presenta nemmeno alla seconda convocazione, ne paga altri 500. Se non si presenta nemmeno alla terza, ne paga 1000 e resta in quarantena fino a quando non si decide a vaccinarsi.  

    Fosforo..Fosforo, xché scrivi queste cose,??sono *infor*mazioni* errate,prima di tutto il vaccino è su base volontaria, e poi è il cittadino che deve prenotare la prestazione medica, le regioni possono fare solo una statistica dell'attività di vaccinazione da passare al governo, e in più quest'ultimo non ha la facoltà di comminare sanzioni, né tanto meno di fare solleciti coercitiva.  Caro napoletano scendi sulla terra,altrimenti quello che dicono Sauro e Mark potrebbe avere un fondo di verità 


  23. 15 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

    Inutile, sig. Fosforo, sprecare tempo a spiegare ai Marziani il cosiddetto "periodo finestra" nel quale un ASINTOMATICO è già CONTAGIATO e CONTAGIOSO.

    Su Marte si inkiappettano senza ombrellino, basta che il partner non abbia i sintomi della sifilide.

     

    Il periodo finestra..é il tempo in cui l'apparato immunitario mette in atto gli anticorpi x contrastare i virus, non centra un kazzo con gli asintomatici, ma con i sintomatici (se il virus si evolve ) che sviluppano i sintomi, facciamo un grande applauso a corto.. di argomento e cervello, difatti lui fa un miskione, tra sintomi e senza sintomi , dimmi un po' .. ma a prenderlo nel kulo..che sintomi hai?? Ti prescrivo la ricetta contro i bruciori..

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963