diana-pi

  • Numero messaggi

    97
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da diana-pi

  1. Il dottore dell'ambulanza chiede alla centrale operativa di contattare l'ospedale di San Marino che si trova a 3 minuti e mezzo di distanza, per avvisare dell’arrivo di una ragazza con probabili politraumi, ma la struttura sanitaria sanmarinese respinge la richiesta. “Non appena hanno saputo che era italiana hanno negato l’ingresso alla nostra ambulanza – ha raccontato il medico alla stampa – così siamo stati costretti a portare la ragazza all’ospedale di Urbino distante 25 km, impiegando quasi un’ora di tempo”. Durante il tragitto, la giovane ha addirittura pianto dal dolore provocato dai continui sobbalzi causati dal terreno accidentato di quelle tortuose strade di montagna che l’ambulanza è stata costretta a percorrere. “È un comportamento indegno – ha commentato il medico - siamo di fronte all’apartheid sanitaria e umanitaria da parte di uno Stato. Per le autorità di San Marino, un ferito italiano può anche morire al confine ma loro non vanno ad aiutarlo perché non è un loro cittadino. Non è certo la prima volta che accade, spesso anche con pazienti in codice rosso, questo è disumano e non è degno dello slogan che troneggia alle porte della Repubblica, ossia ‘San Marino, la democrazia più antica del mondo’. Un comportamento come questo è tutto fuorché un esempio di democrazia e umanità”. E se un residente di San Marino avesse bisogno sul territorio Italiano che facciamo? https://www.105.net/news/tutto-news/252978/ha-un-incidente-al-confine-la-repubblica-di-san-marino-non-soccorre-una-ragazza-italiana.html
  2. Ha finto di essere una vittima del Bataclan per intascare gli indennizzi dello Stato ma è stata scoperta e condannata a due anni di carcere, di cui 6 mesi senza condizionale. Alexandra Damien, parigina di 33 anni, ha riconosciuto di essersi fatta passare per una feriti degli attacchi di Parigi del 13 novembre 2015 , quando invece non era vero. Il tribunale l'ha condannata per truffa e falsa testimonianza. La donna, che secondo i calcoli ha sfilato 20.000 euro al Fondo di Garanzia per le vittime del terrorismo (Fgti), dovrà inoltre sottoporsi a cure medico-psicologiche. «Il più grosso errore, il più grosso sbando della mia vita», ha detto la 33 in lacrime davanti ai giudici. Ha perso il lavoro, sui social è sommersa d'insulti, e per il procuratore Alexandra voleva soltanto soldi. Una azione veramente abominevole di grande mancanza rispetto per le vere vittime https://www.ilmessaggero.it/mondo/falsa_vittima_attentati_parigi_alexandra_condanna_carcere-4043030.html
  3. Le ciotole d’acqua per i cani (specialmente quelle in ceramica e plastica) sarebbero un terreno fertile non solo per i batteri innocui, ma anche per alcuni germi letali. Batteri che potrebbero mettere in pericolo la salute dell’animale e dell’essere umano. A lanciare l’allarme è uno studio inglese della Hartpury University, il primo di sempre sull’argomento. Decisamente una notizia utile per mettere in guardia chi alleva un amico a quattro zampe. Dalla ricerca, innanzitutto, è emerso che le ciotole di plastica e ceramica avevano molti più batteri rispetto a quelle in acciaio inossidabile. Andando avanti con le indagini, gli esperti hanno poi notato che le peggiori in assoluto erano i contenitori di ceramica. Ma le preoccupazioni più grandi sono nate per via dei tipi di germi trovati all’interno delle scodelle. I più pericolosi erano i batteri dell’Escherichia Coli (possono provocare cistite, diarrea o insufficienza renale nelle persone con le difese immunitarie particolarmente basse), della salmonella e della MRSA, ossia l’infezione batterica causata dallo stafilococco aureo. Le ciotole vanno disinfettate ogni giorno! https://www.quotidiano.net/benessere/animali/animali-domestici-1.4192263
  4. A differenza dei cani, i quali garantiscono attenzione al proprietario in ogni momento della giornata, i gatti devono essere stuzzicati e sedotti, affinché non dimostrino indifferenza o il desiderio di rimanere da soli. Per questa ragione, da un punto di vista evolutivo, l’uomo ha imparato a comunicare con un linguaggio umano con il cane, mentre si è visto più propenso a imitare l’interazione felina con il gatto.Si tratta del tentativo di instaurare una relazione linguistica bilancia ed egualitaria, differente da quella canina dove l’uomo non è visto dal quadrupede come un membro dei pari, ma come la sua figura di riferimento. In altre parole, l’uomo sceglie di amare un cane ottenendo in cambio amore incondizionato, ma nell’interazione felina è lo stesso animale a decidere a chi prestare devozione e attenzioni. Io preferisco i gatti e voi? http://www.greenstyle.it/perche-i-proprietari-miagolano-ai-gatti-lo-svela-la-scienza-251604.html
  5. Basta con gli interventi di lifting per avere i glutei 'alla brasiliana', che hanno un tasso molto alto di complicazioni gravi. Lo stop è arrivato in Gran Bretagna dalla British Association of Aesthetic Plastic Surgeons, dopo che una donna è morta a seguito dell'operazione, la seconda quest'anno. L'intervento consiste nel prendere del grasso da un'altra parte del corpo per iniettarlo nei glutei per modellarli. L'operazione, spiegano i chirurghi britannici, ha un alto rischio che il grasso finisca nelle vene più grandi, da cui può spostarsi fino al cuore o al cervello. La procedura ha un tasso di mortalità pari a uno su 3mila interventi, il più alto tra gli interventi estetici, si è quindi deciso di non farli più. Ma come si fa a rischiare la vita per una stupidaggine del genere? http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/medicina/2018/10/05/stop-in-gb-a-lifting-glutei-alla-brasiliana-morte-2-donne_e0439deb-1d6e-4f98-a89d-0a9f706feebb.html
  6. Dice Fabrizio Corona: "Ieri sera ho visto la puntata del GF. Soprattutto verso la fine mi sono scattati degli strani impulsi. Quegli impulsi che quando mi scattano mi fanno combinare una serie di guai non per cose dette da chi doveva dirle, ma da altri..." E non abbiamo dubbi, conoscendolo ormai, che quando gli scattano gli impulsi rischia di finire nei guai, speriamo abbia imparato a controllarsi https://www.ilmessaggero.it/spettacoli/televisione/corona_provvedi_blasy_grande_fratello-4027869.html
  7. La vita di Bud Spencer (Carlo Pedersoli), prima del suo debutto nel mondo dello spettacolo, diventerà presto un film, per il quale al momento si sta lavorando alla sceneggiatura: lo ha annunciato ieri sera il figlio, Giuseppe, durante la cerimonia d’apertura del Terni Pop Film Fest - Festival del Cinema Popolare, in corso fino a domenica. Manifestazione che ha voluto inaugurare la sua prima edizione ricordando uno dei volti più simbolici del cinema popolare. Ospiti della serata, oltre a Giuseppe Pedersoli, anche la figlia di Spencer, Diamante, e il nipote Alessandro Pedersoli. «Per noi - ha spiegato Giuseppe - è quasi come non se ne fosse mai andato. Abbiamo riscontrato, anche aprendo una pagina Facebook in suo ricordo, come la gente da tutto il mondo lo senta come uno di famiglia. Lui diceva sempre di non essere un attore, dopo molti anni ho capito il senso di quella frase. Sul set non interpretava nessun personaggio, era esattamente come era nella vita». Ma che bella idea, lo adoravo, i suoi film mi hanno sempre divertito moltissimo, il nostro gigante buono, aspetto con piacere il film sulla sua vita! https://www.ilmessaggero.it/spettacoli/cinema/la_vita_di_bud_spencer_diventera_presto_un_film-4003692.html
  8. «Gli italiani hanno scoperto il giochetto: una piccola parte della magistratura in questi anni ha utilizzato gli strumenti di cui disponeva per tentare di abbattere l’avversario politico che la sinistra non riusciva a sconfiggere nelle urne. C’è qualche tribunale che invece di perseguire reati ha preferito fare politica e questo ormai è evidente a tutti. Gli antiberlusconiani dovrebbero piuttosto riflettere sulle loro ossessioni e sul totale fallimento della loro ventennale campagna per demolire il Cavaliere attraverso strumenti giudiziari. Quella campagna è fallita». Io penso che abbia ragione, gli avversari politici si battono con le proposte e i programmi http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13313207/mara-carfagna-intervista-silvio-berlusconi-pietro-senaldi-forza-italia-elezioni-4-marzo.html
  9. La storia di Maria Giovanna Carlini e del suo bimbo autistico aveva riempito le pagine dei quotidiani. La donna aveva denunciato l’assenza dei compagni di classe e delle relative famiglie alla festa di compleanno del piccolo che la stessa madre aveva organizzato. Da lì le accuse di insensibilità ai genitori dei compagni di classe del bambino e il successivo dibattito sui social network. Tuttavia, nella giornata di ieri, Selvaggia Lucarelli ha voluto fornire una versione diversa della storia. Alla signora era arrivata anche la solidarietà del ministro per la Famiglia Lorenzo Fontana e del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Tuttavia, non sono mancati punti di vista alternativi sulla storia, evidenziati sin da subito da alcuni siti di debunking. Nella giornata di ieri, poi, è arrivata anche la versione di Selvaggia Lucarelli che ha evidenziato gli aspetti controversi della vicenda, come la richiesta non di regali ma di una donazione (al posto degli stessi) per l’associazione che la donna gestisce, contestualmente alla festa di compleanno del bambino. «Quattro giorni prima della festa del bimbo – scrive Selvaggia Lucarelli – la madre invia un messaggio alla chat di classe invitando i bambini al compleanno e chiedendo non un regalo ma una donazione alla sua associazione a tema autismo. 5 mamme le rispondono che non possono, riceve un solo sì, le altre non rispondono proprio. (Dieci bambini erano nuovi, quindi si conoscevano da pochi giorni) Voi cosa avreste fatto? Io avrei annullato la festa, perché era evidente che sarebbe stata un flop. Per non far rimanere male mio figlio. Lei no, lei la festa la fa comunque. E naturalmente non le viene il sospetto che il problema sia lei, non suo figlio». Nei mesi precedenti la madre avrebbe avuto altri scontri di diversa natura con gli altri genitori dei compagni di classe di suo figlio e, secondo Selvaggia Lucarelli, i suoi rapporti con questi ultimi erano già ampiamente deteriorati. Pertanto, l’editorialista del Fatto Quotidiano parla apertamente di bufala relativamente a questa storia, che – sempre secondo la sua opinione – sarebbe stata montata ad arte. https://www.giornalettismo.com/archives/2678667/selvaggia-lucarelli-maria-giovanna-carlini-bimbo-autistico
  10. Ma possibile che da un cappello che avrà messo perchè le sta benissimo, si debbano tirar fuori significati assurdi, come quello che è andata in Africa con quell'elmetto che usavano gli esploratori europei del XIX secolo e poi dai soldati all’inizio del XX e quindi diventò il simbolo dell’invasore europeo, per affermare la supremazia dei bianchi? Ma figuriamoci... guardatela https://www.ilmessaggero.it/foto/melania_trump_risponde_alle_critiche_non_pensate_al_mio_cappello...-4023503.html
  11. Sabato 6 e domenica 7 ottobre 2018 all’Estraforum di Prato, via piazzale del Palazzetto, dalle 10 alle 19, torna “Un gatto per amico”, esposizione internazionale felina organizzata sotto l'egida dell'Ente Nazionale Felinotecnica Italiana. Nei due giorni molti gatti, appartenenti a decine di specie diverse, provenienti sia dall’Italia che dall’estero, saranno in gara per il conseguimento dei vari titoli previsti nel Campionato Internazionale. Ci saranno le razze più classiche, persiani, esotici, ragdoll e blu di Russia, ma anche alcuni esemplari di razze rare. Gatti stupendi! Io non me la perdo http://iltirreno.gelocal.it/prato/cronaca/2018/10/03/news/i-piu-bei-gatti-del-mondo-in-mostra-all-estraforum-1.17313682?ref=hftiprec-10
  12. Le cause le devono trovare se no ne nasceranno altri!
  13. E' sommersa dalle richieste di aiuto la signora di Grosseto che ha vinto 5 milioni al gratta e vinci e ha deciso di donarli quasi tutti in beneficenza. Ha 50 anni, vive facendo lavori vari, domestici soprattutto. Una vita modesta e faticosa, quella della donna toscana che una settimana fa ha vinto cinque milioni di euro con un Gratta e vinci. Soldi benedetti e miracolosi (se si pensa che questa combinazione ha una probabilità di uscire su sette milioni e mezzo), che vanno condivisi con il prossimo. "Quel che non ho potuto avere in vita mia voglio che l’abbiano gli altri", ha detto la signora a un amico che lo ha poi raccontato al quotidiano Il Tirreno, e ora stanno arrivando da tutta Italia, richieste di soldi, lei si comprerà solo una casa perchè stavano per sfrattarla. Grande generosità, veramente rara! http://iltirreno.gelocal.it/grosseto/cronaca/2018/09/23/news/la-milionaria-del-gratta-e-vinci-assediata-dalle-richieste-di-soldi-1.17279903
  14. Una mamma che abita a Ravenna, per promuovere prodotti dimagranti, denigrava altre mamme a suo parere in sovrappeso con tanto di foto scattata a una festa della scuola dei figli. A fare infuriare l’opinionista, che può vantare qualcosa come un milione e 300 mila follower su Facebook, era stato il commento a corredo della foto: ‘perché i vostri mariti si girano a guardare altre mamme ben più curate’. «Questa tizia – aveva scritto la blogger – va alla festa della scuola e fotografa a tradimento le altri madri di spalle, scegliendo quelle più in carne. Per raccontare cosa? Che non si accorgono che i loro mariti guardano lei che è bella e magra, mica loro che sono brutte e sciatte». Ora la diretta interessata si è rivolta ai carabinieri per querelare Lucarelli per stalking e diffamazione aggravata ritenendola al centro di quella campagna di discredito che l’avrebbe persino indotta a cambiare abitudini di vita esponendola a diversi messaggi di hater, gli ‘odiatori’ della Rete.Lucarelli da parte sua non solo ha preannunciato anche via Fb che non appena le giungerà la querela per stalking, farà a sua volta una denuncia per calunnia. Io direi che la promotrice è un odiatore della rete per quello che ha fatto... Ha ragione la Lucarelli https://www.ilrestodelcarlino.it/ravenna/cronaca/selvaggia-lucarelli-1.4220802
  15. La nota attrice Gwyneth Paltrow, dovrà pagare 145mila dollari come sanzione civile per aver ingannato i consumatori nella vendita di uova vaginali dalle presunte proprietà benefiche per la salute sessuale (invece assenti). Le uova da inserire nella vagina, fatte di giada e quarzo, al costo di 55 o 66 dollari, a detta dell’attrice che le ha messe in vendita con la sua azienda, potenzierebbero i muscoli interni e farebbero bene a livello ormonale. Peccato che si tratti di un’affermazione senza riscontro, come confermano vari ginecologi, dato che non c’è alcuna prova scientifica di questi presunti effetti positivi. Anzi, le uova di giada potrebbero addirittura far male, aumentando il rischio di infezioni. Questo perché la giada è porosa e può intrappolare batteri, causa di infezioni, mentre i muscoli vaginali non sono fatti per trattenere a lungo l’uovo e contrarsi continuamente, mentre esistono appositi esercizi e strumenti per allenarli. Anche la reazione dei ginecologi italiani non aveva tardato ad arrivare: “Non ci sono assolutamente prove di efficacia: i meccanismi collegati alla libido e al calo del desiderio sono altri, specie per le donne in menopausa, e non hanno niente a che fare con il prolasso dei muscoli vaginali”, aveva spiegato a Wired nel gennaio 2017 Paolo Scollo, primario del reparto di Ginecologia e ostetricia dell’ospedale Cannizzaro di Catania ed ex presidente della Società italiana di ginecologia e ostetricia. “L’uso dell’uovo, inoltre, potrebbe dar luogo a infezioni o addirittura lacerazioni. https://www.wired.it/lifestyle/salute/2018/09/06/uova-vaginali-gwyneth-paltrow/ Attenzione a dare credito a queste sciocchezze che riguardano la salute!
  16. È ancora polemica in rete per le dichiarazioni rilasciate da Gianfranco D’Angelo a Domenica Live dove ha fatto sapere che la pensione di 2 mila euro non è sufficiente a garantirgli un tenore di vita dignitoso dopo più di mezzo secolo nel mondo dello spettacolo. L’ex conduttore di Striscia la Notizia fa parte di quella schiera di vip caduti in disgrazia tra cui anche Lorenzo Crespi, ospite del salotto tv di Barbara D’Urso e fervente sostenitore del collega 82enne. Ma come non sopravvive? E chi ne ha meno di 1000 come fa? https://www.ilmessaggero.it/spettacoli/televisione/gianfranco_d_angelo_pensione_domenica_live-4009358.html
  17. Una lapide gigante a forma di iPhone è apparsa nella città di Ufa, in Russia. Come screensaver la foto di una ragazza morta a soli 25 anni. Rita Shameeva, è morta nel 2016, ma la lapide è stata installata due anni dopo per volere del padre che lavorava per Apple Russia. Sulla lapide è stato anche installato un codice Qr che riporta a una pagina web a lei dedicata. La lapide I phone6 ha i tasti laterali e fotocamera sul retro. http://www.castedduonline.it/lapide-iphone-figlia/
  18. Alitalia ha assegnato alla Boldrini il posto di un passeggero che aveva pagato l'upgrade. A raccontare la vicenda, rilanciata da Dagospia, è il sito NewsBiella. L'uomo, l'imprenditore piemontese Duilio Paolino, ha raccontato che gli era stato detto che il suo posto era occupato da un disabile e che quindi non era più disponibile. Ma il passeggero si è poi accorto che a quel posto era seduta comodamente l'ex presidente della Camera. E ha protestato con una lettera indignata al servizio *** di Alitalia. "Avevo prenotato il volo 1391 e avevo effettuato regolare pagamento upgrade con scelta del posto - sono le parole dell'imprenditore - Al momento della registrazione mi viene comunicato che sono stato spostato al 20C senza che nessuno faccia riferimento al fatto che io avevo pagato 15 euro proprio per quello spazio; ma mi è stata data la motivazione secondo la quale una persona portatrice di handicap avrebbe dovuto avere quel posto. Non ho fatto alcuna obiezione e non ho nemmeno pensato a chiedere il rimborso". Ma su quel posto non c'era un disabile. "Con grande stupore e arrabbiatura, ho constatato che il mio posto era stato assegnato ad un politico e ai suoi accompagnatori. Non contesto il fatto che mi sia stata raccontata una bugia, ma è stato fuori luogo il modo e il comportamento adoperati dalla compagnia di fronte a *** come il sottoscritto che paga regolarmente il biglietto e in viaggio per lavoro". https://www.iltempo.it/politica/2018/09/20/news/laura-boldrini-aereo-posto-volo-disabile-upgrade-alitalia-proteste-imprenditore-1084406/
  19. È stata vista in metro. Poi seduta su una panchina in un parco. Quindi per le strade del centro. Sempre con lo stesso abito addosso, quello del giorno più importante della vita di una donna. E sempre con lo stesso sguardo spento, perso nel vuoto. C'è una "sposa triste" che da lunedì si aggira per Milano. Vestito bianco, bouquet in mano, velo e acconciatura, la giovane donna è stata notata da diversi cittadini in numerosi punti della città. Qualcuno l'ha immortalata in metro mentre piange, qualcun altro l'ha vista in lacrime al parco Sarà una candid? O pubblicità? O esperimento sociale? Staremo a vedere se si scioglie il mistero http://www.milanotoday.it/attualita/sposa-triste-metro.html
  20. Ma come si fa a fare una cosa del genere! Mi pare follia pura, non lo farei mai... E' La «vampire facial», o «vampire facelift», pratica resa famosa da un video di Kim Kardashian ma che piace anche ad altre star, da Rupert Everett a Bar Rafaeli, consiste innanzitutto nel prelevare del sangue della persona che sceglie di farla, centrifugarlo per estrarne le piastrine, che poi vengono risospese nel plasma. Questo plasma arricchito viene o iniettato sotto la pelle del viso con dei microaghi o applicato, sempre sul viso, dopo uno scrub, e il trattamento dovrebbe attenuare le rughe e migliorare l'aspetto della pelle. ma ha gettato nel dramma un cliente che l'ha provata. È entrato in una spa per una maschera per il viso ottenuta dal proprio sangue e si è ritrovato con una malattia infettiva grave trasmessa dagli aghi. È successo in una spa ad Albuquerque, nel New Mexico, ora chiusa dalle autorità sanitarie che hanno invitato i *** a sottoporsi a test per Hiv ed epatite. https://www.leggo.it/esteri/news/malattia_infettiva_trattamento_viso_kim_kardashian-3968819.html
  21. Erano fidanzati e innamorati. O, almeno, lui sicuramente lo è stato quando le ha regalato un’automobile e poi 28mila euro. Ma poco prima del matrimonio, lei ha deciso di lasciarlo senza restituirgli nessuno dei preziosi (e costosi) doni. Cinquant’anni lei, 76 lui, entrambi di Torino. Il mancato sposo ha denunciato la donna e la vicenda è arrivata in tribunale. Ma l'ex fidanzata è stata assolta dall’accusa di appropriazione indebita. Ma voi fareste regali così costosi alla vostra fidanzata? E soprattutto se va male, la portereste in tribunale? Ha cercato di farsi passare er incapace pur di riprendersi la macchina, ma la dignità? http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/piemonte/torino-si-tiene-auto-e-28mila-euro-regalati-dal-promesso-sposo-denunciata-e-assolta_3148787-201802a.shtml
  22. Firenze, taser usato per la prima volta. Esagitato e nudo si era scagliato contro i carabinieri dopo aver preso a pugni due persone E' successo stanotte alla Fortezza da Basso, dove uno straniero in forte stato di agitazione psicomotoria e completamente nudo, successivamente identificato in un 24enne turco senza fissa dimora, se la stava prendendo con i passanti, gridando e avvicinandosi pericolosamente. In particolare aveva importunato una coppia che passava di lì a piedi e aveva anche colpito con dei pugni due senzatetto. Quando il primo equipaggio di carabinieri è arrivato sul posto, il turco si è scagliato contro di loro. Sono state sparate due coppie di dardi dal capoequipaggio per bloccare l'esagitato https://www.lanazione.it/firenze/cronaca/taser-carabinieri-1.4169251
  23. Fallo di reazione? Poteva ammazzare quello che Stefano Bedon, manager del team pesarese, dichiara essere suo rivale ma amico per mitigare il gesto insensato di Fenati che ha afferrato il freno della moto di Manzi alla velocità di 250 km/h, mettendo seriamente in pericolo la sua incolumità. A Fenati è stata subito sventolata la bandiera nera dalla direzione di gara. https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/09/09/moto2-fenati-choc-afferra-il-freno-di-manzi-per-lui-due-giornate-di-squalifica-il-manager-pura-adrenalina-video/4614027/
  24. L’attrice smentisce di aver mai avuto una relazione sessuale con il giovane ex attore-bambino che l’accusa di molestie quando lui era minorenne e annuncia che ha bloccato i pagamenti concordati dall’ex compagno Anthony Bourdain per mettere la storia a tacere. Ora che Bourdain si è suicidato e non può confermare, Asia ha deciso di non versare le ultime rate dei 380.000 dollari concordati per il suo silenzio. Voi le credete? Io no https://notizie.virgilio.it/top-news/asia-argento-nega-sessosmette-di-pagare-192023?ref=libero
  25. Scultura con bacio gay sull'altare in una Chiesa a Serravezza, è polemica, il parroco la fa quindi spostare sul sagrato all'esterno. I visitatori non la tolleravano, il parroco invece era d'accordo, voi che ne pensate? http://iltirreno.gelocal.it/versilia/cronaca/2018/07/22/news/statua-con-bacio-gay-in-mostra-in-chiesa-rimossa-dopo-le-polemiche-1.17083703