lupogrigio1953

  • Numero messaggi

    1123
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da lupogrigio1953

  1. Magari di suo non sarà neanche una gran bellezza, ma vestila come ci si veste al giorno d'oggi e forse l'effetto cambia.
  2. Se una moglie servisse solo per stirare le camicie, credo che il vecchio saggio aveva ragione. Ma mia moglie è una persona e io non sono il suo proprietario. E su di lei non ho alcuna idea di possesso, a parte quella reciproca di tipo affettivo/amoroso. Se la moglie del vecchio saggio lo cornifica, prima di prendere a schiaffi sua moglie dovrebbe darsi un paio di sberle da solo.
  3. Io ho la sua *** di facebook (le ho creato io l'account perché, nonostante le abbia comprato un PC tutto suo, ancora non si decide a usarlo). Sia il mio smartphone che il suo hanno entrambi la stessa *** e sono a disposizione di entrambi. Ma io non leggo i suoi messaggi e sono sicurissimo che lei non legge i mei, pur avendone ammpia possibilità. Tra di noi c'è una fiducia totale e tasso di gelosia quasi zero (proprio perché c'è fiducia). Che c..zo di matrimonio è se non c'è fiducia!? Per onestà devo anche ammettere che in passato (circa 10 anni fa) c'è stato anche un momento in cui sono andato a controllare perché avevo (apparentemente) fondati motivi per pensare a un tradimento. La gelosia mi aveva accecato, ho indagato, ho letto anche i messaggi sul cellulare (l'obiettivo era di salvare il nostro matrimonio, non di accusarla di qualcosa). Infine ho verificato che le cose stavano molto diversamente da ciò che mi sembrava, e da allora ho caambiato atteggiamento.
  4. Per me è una balla colossale. Mai mi permetterei di usare l'account di mia moglie o andare a vedere i suoi messaggi, sia di facebook che dello smartphone. Oltre tutto è vietato dalla legge.
  5. Se fosse vissuta ai nostri giorni, chissà cosa avrebbero detto sul web. Oggi solo i mediocri superano la prova degli haters.
  6. Cominciando da te: grrrrrr!!!!!
  7. Invece per me è semplicemente una persona che ha il diritto di essere lasciata in pace. Se pensassimo di più ai fatti nostri, e di meno a quelli degli altri, staremmo meglio tutti.
  8. A parte il fatto che con fotoshop et similia ritoccare una foto è un attimo, io credo che la battaglia di Greta sarebbe sbagliata se si basasse solo o soprattutto su ciò che può fare una persone da sola, fosse anche Greta Thunberg. La vera battaglia dovrebbe essere basata soprattutto su regolamenti internazionali che coinvolgano le industrie. Non è ammissibile vendere 2 etti di macinato in un vassoio di polistirolo avvolto da cellophane. Ovvio che se le industrie non aggiornano il loro modo di impacchettare i prodotti, altro che la singola bottiglia in plastica, peraltro utilizzata in condizioni "di fortuna" come è un tale viaggio su una barca a vela. Nessuno di noi è capace di fare anche solo il 2% di quanto ha fatto Greta. Non c'è niente da fare: chi critica è anni luce in vantaggio rispetto a chi costruisce qualcosa, qualunque sia la cosa. Bisogna imparare a individuare e isolare chi campa solo con le critiche.
  9. Personalmente trovo il tanga un indumento volgare. Anche nelle donne giovani io preferisco il vedo-non vedo; noi uomini funziniamo che quello che non vediamo ce lo mette l'immaginazione. Magari quella foto sarà anche un po' infelice (molto felice per chi vende quella robaccia) Detto questo, per me è lbera di vestire come vuole, nessuna critica da parte mia. E potrebbero anche lasciarla in pace nella sua p r i v a c y.
  10. Non si riesce a vedere il file. A me le donne piacciono anche "senza trucco e parrucco", comunque. Le uniche che non sopporto sono quelle s t r o n z e.
  11. Bene, sono contento che tu non l'abbia presa troppo male. Ma non avermene troppo, in fondo in fondo sono l'unico che ti ha risposto. In ogni caso non risponderò più ai tuoi post di questo tenore (argomento religioni). Però sarò ben felice di dialogare su qualunque altro argomento del quale io abbia un minimo di competenza. Un saluto a te.
  12. Per i preti fare soldi tutti i miracoli sono buoni. Ma di miracoli veri ce ne sono in abbondanza intorno a te, solo che passano inosservati. Vuoi un esempio di un vero miracolo? Bastava che un tuo antenato, 700 milioni di anni fa o più, ancorché fosse stato solo allo stato di batterio non fosse esitito, al posto tuo potrebbero esserci stati parecchi miliardi di miliardi di individui. Non ti basta come miracolo? Sarebbe stato estremamente più facile vincere 10 volte di seguito al superenalotto.
  13. Aridaie con questa religione ("la tua divinità"). Te lo ripeto ancora: sei fissato! Ma ce l'hai una donna? Sarebbe la tua salvezza.
  14. Aridaie con questa religione ("la tua divinità"). Te lo ripeto ancora: sei fissato! Ma ce l'hai una donna? Sarebbe la tua salvezza.
  15. Questo invece lo hai scritto tu, sparando nel mucchio "La loro mente è fossilizzata su certezze e l'idea che qualcuno non sia un 'fedele' e che le ha analizzate criticamente non li tange per nulla". Beh, sappi che io considero queste parole un'offesa perché se io fino a quel momento non avevo risposto non era perché ero "fossilizzato", né che mi mancasse la capacità e la voglia di "analizzate criticamente" le cose che mi riguardano. Né ho detto che sei matto. Semplicemente constato il fatto che i tuoi commenti erano e rimangono monotematici (e ora siamo arrivati a 50). Hai il pieno diritto di parlare qui degli argomenti che ti pare, anche arrivare a 50 mila commenti sullo stesso argomento. Solo che poi non hai il diritto di lamentarti se nessuno ti risponde e soprattutto non puoi definire nessuno come "fossilizzato". Senza contare che ti sei lamentato perché nessuno ti risponde e poi te la prendi con me che sono l’unico che ti risponde (“Il post… non era indirizzato a lupogrigio1953”). Era meglio se mi fossi fidato del mio istinto e di lasciarti scrivere senza risposte da parte mia, così come, a quanto pare, fanno tutti gli altri, se non più intelligenti, almeno più furbi di me. PS. Spesso mi partono 2 messaggi e non posso cancellare quello in più.
  16. Io non ho insultato nessuno, come è mia abitudine. Anzi, sei tu che in un Post pubblico, praticamente hai cercato di escludermi, e questo invece è un insulto bello e buono. Solo che ti è capitata la persona sbagliata che ti risponde per le rime e non si fa certo intimorire. Conosco benissimo la storia, avendo peraltro fatto il liceo classico, benché sia stato molti anni fa e in più avevo ed ho una inclinazione tecnica, e negli studi di tipo umanistico ero fuori posto. Ciononostante qualcosa conosco, così come conosco che la storia scolastica, specie per quanto riguarda la chiesa cattolica è alquanto annacquata. Ma negli anni mi sono informato anche tramite altre fonti. Ribadisco (te l'ho già spiegato, ma evidentemente non lo ricordi o fai finta) che la penso esattamente come te per quanto riguarda le religioni. Ma ribadisco anche che secondo me hai una fissazione. In un mio commento ti ho anche detto (scherzosamente) se per caso qualche prete non ti avesse rubato la fidanzata. In oltre 40 Post non hai parlato di altro. Possibile che nella vita ti interessi solo di questo argomento? Prendi un nickname qualsiasi, vai a vedere le rispettive "Attività", e potrai constatare che non sono monotematiche (a parte forse alcuni che parlano solo di politica, e anche quelli qualche problemino è probabile che ce l’abbiano). Cosa vuoi che ti dica in proposito? Prendiamo le armi? Il primo prete che vediamo per strada lo spianiamo con la macchina? Io più che darti ragione non posso fare, ma a te evidentemente non basta. Ti ho dato ragione, cosa altro vorresti che ti dica? Io non l’ho mica capito.
  17. Io non ho insultato nessuno, come è mia abitudine. Anzi, sei tu che in un Post pubblico, praticamente hai cercato di escludermi, e questo invece è un insulto bello e buono. Solo che ti è capitata la persona sbagliata che ti risponde per le rime e non si fa certo intimorire. Conosco benissimo la storia, avendo peraltro fatto il liceo classico, benché sia stato molti anni fa e in più avevo ed ho una inclinazione tecnica, e negli studi di tipo umanistico ero fuori posto. Ciononostante qualcosa conosco, così come conosco che la storia scolastica, specie per quanto riguarda la chiesa cattolica è alquanto annacquata. Ma negli anni mi sono informato anche tramite altre fonti. Ribadisco (te l'ho già spiegato, ma evidentemente non lo ricordi o fai finta) che la penso esattamente come te per quanto riguarda le religioni. Ma ribadisco anche che secondo me hai una fissazione. In un mio commento ti ho anche detto (scherzosamente) se per caso qualche prete non ti avesse rubato la fidanzata. In oltre 40 Post non hai parlato di altro. Possibile che nella vita ti interessi solo di questo argomento? Prendi un nickname qualsiasi, vai a vedere le rispettive "Attività", e potrai constatare che non sono monotematiche (a parte forse alcuni che parlano solo di politica, e anche quelli qualche problemino è probabile che ce l’abbiano). Cosa vuoi che ti dica in proposito? Prendiamo le armi? Il primo prete che vediamo per strada lo spianiamo con la macchina? Io più che darti ragione non posso fare, ma a te evidentemente non basta. Ti ho dato ragione, cosa altro vorresti che ti dica? Io non l’ho mica capito.
  18. Una tragedia! Il nonno vivrà quanto gli rimane nel rimorso. A volte non è facile convincere i bambini a stare sul loro seggiolino dotato di cintura. A suo tempo con mio figlio, che pure era ed è ancora oggi piuttosto cocciuto, in qualche modo sono (quasi sempre) riuscito a farlo stare nel suo seggiolino, successivamente è voluto passare davanti con un apposito rialzo che permetteva di usare la cintura per le persone adulte. Anche oggi, che ha 31 anni, quando viaggia con me mette sempre la cintura.
  19. Credo che i ladri abbiano solo l'imbarazzo della scelta per capire se siamo in casa o no. Nel mio caso basta osservare le tende da sole (durante la stagione calda): se sono alzate e non c'è vento, è chiaro che sono via. Poi ci sono le serrande o persiane: se sono chiuse è evidente che non c'è nessuno. In altri casi siamo noi che diciamo sui social quanto è bella la nostra vacanza. Invece la cassetta della posta piena di foglietti pubblicitari o lo zerbino alzato e lasciato in quella posizione dal personale delle pulizie ormai è un classico. Questo che riferisci è un ulteriore modo per capire se siamo in casa o no. Con i miei vicini ci siamo accordati di dare un'occhiata ai reciproci appartamenti, ovviamente da fuori, e di abbassare gli zerbini dopo le pulizie. Di più non si può fare. Abitando all'ultimo piano, sono molto preoccupato per la porta d'ingresso in casa e soprattutto per la relativa serratura che non mi sembra sia delle migliori. Mi sto attrezzando per migliorare questo aspetto, che sicuramente è il punto debole della mia abitazione per quanto riguarda i furti.
  20. Per quanto riguarda a chi è indirizzato il Post (chiamiamolo "commento", altrimenti il tuo alter ego se la prende a male), se vuoi indirizzarlo a qualcuno in particolare, puoi servirti dei messaggi personali che il sistema ti mette a disposizione. Diversamente, siccome questo sito ha anche un regolamento che non ho violato e non sto violando, rispondo come e quando voglio, sempre rispettando detto regolamento. Per quanto riguarda il merito della questione, ti faccio notare che hai pubblicato oltre 40 commenti praticamente tutti della stessa natura. Mi sembri il tipo che, forse, soffre di solitudine e quando ti becca ti si accolla e parla per ore senza che riesci a spiccicartelo. Non so come si chiama in psicologia o psichiatria quel disturbo che ti fa ripetere compulsivamente sempre le stesse cose, gli stessi discorsi, sempre uguali. Sembra che a te nella vita non interessi altro.
  21. Forse non ce ne frega niente, può essere?
  22. Forse non ce ne frega niente, può essere?
  23. I venditori di zanzariere faranno soldi a palate!
  24. Vorrei cambiare il cilindro europeo al portone brindato del mio appartamento (quello che mi hanno installato all’origine fa ridere). Avrei bisogno di un cilindro, con almeno 4 chiavi, meglio se cinque, ma che sia supertecnologico e super resistente ai vari attacchi noti (anti Bumping, anti trapano, anti strappo, ecc). Sono consapevole che nessuna serratura resiste a qualunque attacco, ma a me serve una serratura che per essere violata sia richiesta un'azione meccanica che generi molte vibrazioni e molto rumore e che resista almeno qualche minuto. All'interno del portone blindato ho installato anche un paio di contatti a vibrazione, solo che ho dovuto regolarli con la sensibilità minima per non avere falsi allarmi; per cui una serratura che resista almeno ad attacchi "morbidi" mi va bene. Consigli su marca e tipo? Per non fare pubblicità a nessuna marca, gradirei un messaggio personale che è possibile inviare premendo sull'icona del fumetto, accanto alla campanella presente nella riga in alto, appena sopra a quella azzurra. Grazie