lupogrigio1953

  • Numero messaggi

    1712
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da lupogrigio1953

  1. Esatto: "il dio della gran parte dell'umanità è un bugiardo e un assassino". Proprio come quello della Bibbia che ordinò: "17 E ora uccidete tutti i maschi fra i piccoli, e uccidete ogni donna che ha avuto rapporti con uomo giacendo con un maschio".
  2. Se il "Dio" di gran parte dell'umanità (quello raccontato nella Bibbia) è un criminale di guerra, non mi aspetto che chi lo segue non sia come dici tu. Comunque Radovan Karadžić è stato condannato per crimini di guerra dal Tribunale Internazionale.
  3. Se il "Dio" di gran parte dell'umanità (quello raccontato nella Bibbia) è un criminale di guerra, non mi aspetto che chi lo segue non sia come dici tu. Comunque Radovan Karadžić è stato condannato per crimini di guerra dal Tribunale Internazionale.
  4. No, non si parla di "ragazze", ma proprio di bambine: " 17 E ora uccidete tutti i maschi fra i piccoli, e uccidete ogni donna che ha avuto rapporti con uomo giacendo con un maschio". Quindi i soldati di Mosè avevano ordine preciso di non uccidere le bambine che non avevano avuto rapporti sessuali, ma di tenerle per loro; e questo implica che vale anche per le neonate. Non si tratta di discutere le intenzioni di Dio (e neanche io ho intenzione di farlo). Si tratta solo di stabilire se quello lì è Dio. E io semplicemente non lo credo.
  5. fibra ottica

    Nella palazzina dove abito io l'impianto di antenna è stato realizzato 25 anni fa e nel tempo non ho avuto particolari spese di manutenzione, pur avendo un servizio che funziona come si deve. Quindi il problema di cui parli è pura fantasia. Semmai il problema è di eliminare l'inutile sofraffollamento di programmi TV (sbagliato chiamarli ancora "canali" perché sullo stesso canale oggi possono trasmettere più provider TV). Ma è lo Stato che da questo orecchio non vuole sentirci perché l'affitto di quelle frequenze gli rende parecchi soldini. Quindi come al solito stai mischiando problemi commerciali con quelli tecnici (che hanno sempre una soluzione). Che sparisca il digitale terrestre è una tua fantasia: questo non succederà mai. Semmai ci sarà una diversificazione di servizi e, si spera, ma non ci credo, una diminuzione di emittenti che utilizzano, inutilmente, il digitale terrestre.
  6. fibra ottica

    Ma che cosa c'entra la TV a colori? Non ho mai detto di essere contro il progresso, ma solo contro il buttare soldi inutilmente. Fosse stato per te avremmo dovuto portare cavi coassiali in tutte le case italiane per portare la TV, cosa che si fa benissimo con il digitale terrestre e con il satellitale. E infatti in Italia avremo pure tutti i difetti, ma almeno l'idiozia di portare la TV via cavo ancora non l'abbiamo fatta (tranne, fortunatamente, piccole realtà dove si utilizza un protocollo chiamato DOCSIS, che integra TV e Internet, protocollo generato dalla demenza umana e nato per "risolvere" un'altra demenza umana precedente; poi se vuoi ti spiego tecnicamente il perché). Chi trasmette i prograammi tv non è costretto da nessuno a cifrare le trasmissioni, ma lo fa volontariamente per farsi (giustamente) pagare il servizio che offrono. Ah già, tu lo vorresti gratis. Quanto ai ripetitori TV, è evidente che si deve cercare di razionalizzare, nei limiti del possibile. La selva di antenne forse ci sarà dalle parti tue e dove le persone non riescono a mettersi d'accordo tra di loro, ma questa è una cosa che ha a che fare con l'intelligenza umana, non con la tecnologia.
  7. fibra ottica

    Se avessi letto bene il mio commento, avresti visto che ho distinto i problemi commerciali da quelli tecnici. I problemi del digitale terrestre sono dovuti anche questi a motivi commerciali. Da un lato c'è lo stato che vuole guadagnare vendendo le frequenze senza preoccuparsi di un minimo di organizzazione, e dall'altro troppi provider TV a trasmettere il nulla più assoluto. Quanto alla scarsità delle frequenze, questa è una balla perché il nuovo standard DVB-T2 permette di risparmiare le frequenze, a parità di numero di canali e con qualità molto superiore. In mezzo ci sei tu che non hai neanche un minimo di coerenza: per le linee Internet non accetti che dette linee vengano negate a ogni utente esistente in Italia (per motivi tecnici e/o di costi eccessivi), mentre sai benissimo che la TV via cavo non verrebbe mai portata a un utente solitario in mezzo alla campagna. E' evidente che la tua ignoranza (non intendo quella tecnica) è un caso limite: tu vorresti portare la FIBRA a tutti e la TV via cavo a tutti, quando non ci sono i soldi per far funzionare in modo decente gli ospedali. Rimane da capire cosa vorresti farne di tutti i ripetitori TV esistenti. Per non parlare della TV satellitare. Ribadisco che nella fase attuale la TV via cavo è una sòla, peraltro anche quella scaturita da motivi commerciali e serviva in passato quando la tecnologia ancora non permetteva la cifratura e dunque io provider porto il cavo solo a chi paga; invece con la cifratura si può portare le trasissioni a tutti, ma le possono vedere solo gli utenti paganti.
  8. fibra ottica

    La realtà è che ognuno tira l'acqua al suo mulino (sia Open Fiber, sia TIM). Se vengono sprecati soldi per sostituire il rame anche dove non serve (per almeno alcuni anni, forse anche dieci), si rischia di guadagnarci come utenti, ma di rimetterci come contribuenti. Anche se TIM si dovrà pagare il suo debito (di cui parla l'articolo che hai proposto), alla fine lo Stato dovrà dare sussidi a parecchie migliaia di lavoratori che nel frattempo perderebbero il loro lavoro. In più sono molte le innovazioni tecnologiche poco convenienti per chi le ha applicate per primo. Come la tv via cavo, per esempio, efficacemente sostituita da quella satellitare e dalla digitale terrestre. Tecnicamente parlando, la pandemia ha solo dimostrato che ad andare in crisi non è stata la rete, ma i server dei grossi provider di servizi (youtube, soprattutto, che ha dovuto abbassare la velocità di emissione dei video) e degli utenti "sfortunati" che hanno linee insufficienti. Questo tipo di utente emarginato rimarrà tale, fibra o non fibra. E a proposito di innovazioni tecnologiche, cosa ne dici degli utenti collegati per primi tramite la fibra ottica che allora (parlo di circa 10-12 anni fa) era di "ben" 10 Mbit/sec? E' un esempio di tecnologia "arrivata troppo presto", o comunque forzando i tempi. Ma è anche un esempio che dimostra che tu dovresti continuare ad occuparti di messe. A tutto questo va anche aggiunto che il 5G potrebbe essere una soluzione valida come alternativa alla fibra ottica. Già oggi esistono degli "aggregatori" di linee (4G e/o rame e/o Fibra che vengono usate in sostituzione delle linee fisiche o come linee di Backup alle stesse) che vengono usati per risparmiare rispetto alle linee fisiche o per sostituire le stesse quando queste non arrivano ad utenti troppo distanti.
  9. Ok, dimmi pure che non merito una risposta circa i crimini di guerra ordinati dal "Dio" della Bibbia perché "disprezzo Dio e la Sua parola", ma non venirmi a raccontare di avermi già risposto, perché semplicemente non è vero. Visto che ami citare i versetti biblici, trovamene uno in cui si dia spiegazione riguardo a Numeri 31 in cui si ordina ai soldati di "Dio" di sterminare tutti (bambini compresi), ma di tenere per sé le bambine. Pazienza che tu voglia ingannare me, ma il problema (tuo) è che tu stai ingannando te stesso.
  10. Io non ricordo alcuna risposta pertinente né da te, né da gianchi2020, né da Padre Etrusco (che ha anche lui partecipato alla discussione sull'argomento in questione). Ricordo invece che già altre volte hai replicato di avermi risposto, ma non mi hai mai detto quali risposte mi avresti dato. La realtà è che proprio non sai cosa rispondermi.
  11. Non ti ci vuole molto a scrivermi un breve riassunto circa la risposta che mi avresti dato, ammesso che non ti va di scriverla per intero. Io comunque non ho visto nessuna risposta. Sembra che tu mi stia suggerendo di credere solo perché dovrei voler credere. Eh no amico mio, io non avrei problemi a diventare "un credente", ma credulone proprio no.
  12. Tu e graziaviva sarete anche sostanzialmente d'accordo con il contenuto della Bibbia, però nessuno dei due (a cui si è aggiunto, per un po', anche il prete fallito Padre Etrusco) mi ha fornito una spiegazione plausibile circa i crimini di guerra ordinati a Mosè da YHWH. Sarà pure una delle "frasi prese qua e là", però non mi sembra una cosetta da niente. Poi, se non volete che giri il coltello nella piaga, mi posso anche fermare qui, ma una qualche risposta a voi stessi secondo me dovreste darla.