lupogrigio1953

  • Numero messaggi

    1148
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da lupogrigio1953

  1. E' difficile (per me) stabilire cosa è accidia e cosa non lo è. Di sicuro mi è capitato spesso di fare qualcosa che mi richiedeva uno sforzo apparentemente ingiustificato e avere qualcuno nelle vicinanze che mi diceva il classico "chi te lo fa fare". Nel più significativo di questi casi, un tizio che stava realizzando una cosa della quale io stavo facendo a mia volta la mia versione (per la cronaca si trattava di un software in Visual Basic), solo che io la stavo facendo molto più complessa e completa (secondo me). Dopo i vari "chi te lo fa fare", tentò (senza successo) di realizzare la stessa cosa che poi io riuscii a portare a termine. Si trovò anche qualche "alleato", suo ex compagno di scuola e qualcuno che si aggregò a quel gruppetto. Tentarono di boicottarmi in tutte le maniere, ma io andai avanti come un treno, realizzai la cosa superando ogni mia aspettativa, lui realizzò una cosa che faceva meno della metà della mia. Solo che poi la cosa è finita come sempre: chi ha delle capacità va avanti da solo e se ne frega delle alleanze e gruppetti vari; chi invece non è all'altezza cerca alleanze usando anche e soprattutto il leccaculismo. Sta di fatto che finché l'accidia riguarda la singola persona, problemi suoi. Il problema sorge quando coinvolgono altre persone. In quel caso sono cavoli! L’importante è che chi ci capita creda nelle proprie possibilità senza lasciarsi scoraggiare. Ma a proposito di questo, forse l’accidia ha una funzione utile: se ti lasci demoralizzare, forse non ci credevi abbastanza; e se non ci credevi abbastanza forse era meglio lasciar perdere.