lupogrigio1953

  • Numero messaggi

    1123
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da lupogrigio1953

  1. Tu ci torneresti in un ristorante dove camerieri e cuochi fossero peni di tatuaggi, piercing e capelli alla Toro Seduto se nelle vicinanze ce ne fosse uno con la stessa qualità e prezzo ma con i camerieri vestiti in modo ordinato?
  2. Tu ci torneresti in un ristorante dove camerieri e cuochi fossero peni di tatuaggi, piercing e capelli alla Toro Seduto se nelle vicinanze ce ne fosse uno con la stessa qualità e prezzo ma con i camerieri vestiti in modo ordinato?
  3. Per me la preside ha ragione al 200%. A scuola ci vai per imparare, anche le regole di comportamento, non per fare di testa tua.
  4. Ma soprattutto direi che le sue canzoni sono una cosa e il con chi e come fa sexxo è una cosa sua personale. Ogni persona dovrebbe avere il diritto alla propria ***. Qui sembra come se il sexxo non facesse parte della vita di una persona come il mangiare, dormire, respirare, godere, soffrire, ecc.
  5. Con reggi calze e tacchi a spillo? Più probabile che si sia vestito da Frate Cordone.
  6. Già, chissà perché è lo stesso dubbio che ho avuto io. Non ho mai visto una donna che usa lo stesso linguaggio di questa "signora", o squaw che sia.
  7. Si, ma stiamo parlando del nulla: sei di Roma o no? Se non sei di Roma, non puoi capire di cosa sto parlando. Qui c'è una situazione catastrofica sia per quanto riguarda il trasporto pubblico, sia per quanto riguarda lo stato di strade e marciapiedi, sia per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti. L'amministrazione non è in grado di risolvere questi problemi in parte perché stiamo parlando della Raggi, ma in gran parte perché stiamo parlando di personale che non ha più voglia di fare nulla e nessuno può "convincerli" a lavorare. A livello nazionale servirebbero decisioni coraggiose, ma chiunque (e chiunque sia) facesse qualcosa in proposito verrebbe attaccato dalle opposizionei (chiunque siano) e dai sindacati. Quattro anni fa (prima dell'amministrazione Raggi, c'era Marino) fu imposto il badge (timbratore presenze); subito iniziò uno sciopero bianco durato mesi e di fatto mai finito. E tu ti preoccupi dell'erbetta a bordo strada? Quà non si tratta di erbetta, ma di giungla cresciuta su alcuni marciapiedi dove non puoi più passare. Ma se hai intenzione di capire cosa scrivo, bene; se hai intenzione di fare solo polemiche, buona serata e stammi bene.
  8. Prova a far fare la manutenzione delle autostrade ai dipendenti di ATAC...
  9. Allora saranno cambiati i tempi perché io di bone ne vedo solo nei film. E non sono così tanto esigente.
  10. Se non si è di Roma e non si conosce la situazione di ATAC di Roma (io la conosco perché viaggio tutti i gioni con ATAC e conosco bene l'origine dei disservizi), molto meglio parlare di altro. Per qanto riguarda i'incidente del Ponte di Genova il discorso è ben diverso. Lì è stato un incidente (del quale qualcuno dovrà rispondere, ma non si decide sul web) , non un disservizio generalizzato. Per quello che ne so le autostrade funzionano abbastanza bene. Poi tutto è migliorabile, naturalmente.
  11. Sicuramente ci saranno anche suore buone, ma credo che sia ancora più difficile che trovare suore bone.
  12. Per risolvere il problema, l'unica è privtizzare. Nel privato se non c'è ritorno economico si licenzia.
  13. Quando andavo all'asilo io c'era suor Prisca, non mi ricordo niente, solo questo strano nome e il fatto che era di una cattiveria inaudita. Infatti all'asilo poi non ci sono più andato.
  14. Non è giusto per tutti gli altri lavoratori che vanno in trasferta e che non hanno alcun indennizzo. Tra i quali anche io che sono andato molto in trasferta e per tanti anni. Uno quando è in trasferta in effetti è a disposizione dell'azienda 24 ore su 24 e avrebbe il diritto di soddisfare i suoi bisogni anche di tipo sexxuale perché una persona non è di legno. La trasferta comporta stress e se uno tira le cuoia a causa di questo, è giusto che l'azienda se ne faccia carico. C'è anche da valutare quanta trasferta il tipo era costretto a fare, perché un conto è come facevo io, max 2-3 gg a settimana e neanche tutte le settimane, altro conto è uno che era sempre in viaggo o faceva trasferte molto lunghe; il giudice avrà valutato anche questo, presumo.
  15. Si, capito la battuta. Da lupo mi hai retrocesso a cane. Del resto anche tu derivi dalle scimmie e, al contrario di me, non sei invecchiata/o per niente: sei rimasta/o tale e quale.
  16. Eh si, è una delle tante che "se l'è cercata"...
  17. ilfattoquotidiano.it lo riporta virgolettato. Infatti nel testo viene riferito che tale definizione (molto edificante, non c'è che dire) appartiene a Il Giornale. E ho detto tutto. Che ancora qualcuno legga 'sta roba, dimostra il fallimento della pubblica istruzione italiana.
  18. Dovresti citare anche quale giornale definisce questo (presunto, per ora) assassino "gigante buono".
  19. Sempre in bocca, eh!? Hai scritto " Forse non tutti sanno che...era una bell'ANIMA " Se capissi quello che scrivi, e magari, già che ci sei, conoscessi anche un po' di grammatica italiana, sapresti che i puntini di sospensione così come li hai usati tu servono per alludere a qualcosa di diverso da quello che poi si scrive dopo i puntini stessi. Gnurant!