lupogrigio1953

  • Numero messaggi

    1207
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da lupogrigio1953

  1. Beh, chi vuole conoscere personalmente altre persone è normale che si presenti con una foto o almeno una descrizione. Comunque non ho capito bene il tuo problema: Vuoi conoscere delle persone senza mostrare il tuo volto? E che avrà mai 'sto volto? Io ho conosciuto su facebook una donna, una 41enne, con la quale mi sono anche incontrato, che pesa 135 Kg, siamo stati circa 3 ore insieme, le ho mostrato un po' di Roma (lei è di Milano), e siamo stati bene, per dire. Non ti viene in mente che se qualcuno non vuole conoscere altre persone, magari è perché è diffidente, oppure è già impegnato/a, oppure non vuole crearsi complicazioni, potrebbero essere tante le ragioni. Però, ripeto, non ho capito il tuo problema; a me pare che vorresti conoscere qualcuno/a, ma non ti va di dirlo apertamente. Se vuoi fare conoscenze secondo me ti devi anche proporre. Ma poi scusa, non sei tu (se non mi sbaglio) che volevi ti dessero del “lei”? Certo, se ti presenti qui con una certa puzzetta sotto al naso (tono di superiorità), è un modo per dire “state alla larga”.
  2. A me serviva una SIM GSM (cioè quella del cellulare non smartphone) e mi è stato detto (in un negozio TIM) che la stessa non veniva più venduta. Me l'hanno fornita per il particolare uso che ne dovevo fare (solo per ricevere e trasmettere SMS) e con contratto di 2 anni, pagato anticipatamente, al prezzo di 40 Euro (se non ricordo male). Credo che acquistando un nuovo cellulare GSM (quindi non smartphone) sia compresa anche la SIM.
  3. A me serviva una SIM GSM (cioè quella del cellulare non smartphone) e mi è stato detto (in un negozio TIM) che la stessa non veniva più venduta. Me l'hanno fornita per il particolare uso che ne dovevo fare (solo per ricevere e trasmettere SMS) e con contratto di 2 anni, pagato anticipatamente, al prezzo di 40 Euro (se non ricordo male). Credo che acquistando un nuovo cellulare GSM (quindi non smartphone) sia compresa anche la SIM.
  4. ora legale

    Sai, non dovresti parlare così: conoscevo una persona che aveva il vizio di deridere le persone per la loro salute. Purtroppo morì a 50 anni e me ne dispiace perché lasciò moglie e figlia e comunque era una persona molto simpatica, a parte questo.
  5. ora legale

    Sai, non dovresti parlare così: conoscevo una persona che aveva il vizio di deridere le persone per la loro salute. Purtroppo morì a 50 anni e me ne dispiace perché lasciò moglie e figlia e comunque era una persona molto simpatica, a parte questo.
  6. ora legale

    Lo so benissimo cosa si diceva all'epoca. Ma un tempo ancora esisteva il cosiddetto "risparmio" (non solo di denaro, ma un po' di tutto) e molte persone avevano sensibilità per questo concetto, e comunque da allora è cambiata un'infinità di cose, compreso il fatto che l’energia costa di meno. Rimane il fatto che se ti abbiano detto la verità oppure no, non potevi saperlo allora e non puoi saperlo neanche adesso con Internet (anche perché tu su Internet ti vai a cercare la tua, di verità, oltre al fatto che ti raccontano quella che fa loro comodo). Quanto a me, sono favorevole all'ora legale come è adesso. Poi arrivano i perennemente polemici come te che dicono che l'ora legale fa male e poi magari stanno 5 ore attaccati al cellulare o si fumano 30 sigarette al giorno.
  7. ora legale

    E te pareva che tu eri d'accordo su qualcosa!? Che l'ora legale serva per risparmiare energia lo potevi leggere solo sulle scemenze che continuamente vai a cercare su Internet. Bene, sarebbe bastato che tu ragionassi un pochino per capire da solo che è una stupidaggine. Tutti, ma proprio tutti stanno spingendo per aumentare il consumismo, dunque ti dovrebbe venire facile pensare che si sta cercando di massimizzare le ore in cui la persona umana sta sveglio perché così consuma e spende di più. Un altro indizio che dovrebbe indurti a ragionare sono i film che trasmettono in tv: avresti dovuto notare da solo che un tempo un film trasmesso sulla RAI finiva al massimo alle 21:30; oggi se non sono le 23:15, col cavolo che finisce il film. Lo scopo è anche e soprattutto per mandarti a dormire più tardi, non solo quello di propinarti la pubblicità che tanto vedresti lo stesso in altro modo, se solo non andassi a dormire alle 22 (come un tempo). Comunque sei il solito Padre Etrusco, non c'è niente da fare.
  8. E quindi ognuno si tiene i danni suoi? E' mai possibile che devi prendere tutto da Internet? Ma una tua cavolo di idea, tutta tua, solo tua, ce l'hai oppure no? Sei un essere pensante o hai bisogno tutte le volte delle bufale che trovi su Internet? Tra l'altro, hai veramente rotto le scatole con questi link, lo sappiamo tutti che su Internet puoi trovare tante scemenze a sostegno quante ne puoi trovare a danno delle tue fesserie. Senza andare a vedere su Internet lo sappiamo tutti che il plancton marino, ad esempio, ha effetti anche sulla termoregolazione della Terra e la plastica di cui sono disseminati i mari di tutto il mondo non può non avere effetti. E comunque, Greta o non Greta, non si può accettare di continuare a produrre plastica a milioni e milioni di tonnellate senza fare nulla, solo perché tu hai delle idee del cavolo che vuoi sostenere a tutti i costi con le tue "ricerche" su Internet. Sei di una ignoranza enciclopedica.
  9. Non ho detto che non hai il diritto di scrivere, né che non ci siano sfruttatori di bambini, ma solo che i tuoi ragionamenti sono sbagliati e, che, se seguiti, porterebbero alla conclusione che tu non dovresti scrivere qui, né in alcun altro luogo, e che i bambini, compresi gli studenti che in tutto il mondo abbiano fatto, o stiano facendo, o faranno, lotte per i diritti, sono tutti sfruttati da adulti che piloterebbero i loro pensieri.
  10. Quindi con lo stesso tuo ragionamento, se c'è stato uno con la tua corporatura, con i capelli simili ai tuoi che ha rapinato una banca, anche tu, di sicuro, sei un rapinatore di banche? E quando tu che vieni a scrivere qui, cambi forse il mondo? Con lo stesso tuo ragionamento, mi domando che cavolo ci veni a fare qui.
  11. Quindi con lo stesso tuo ragionamento, se c'è stato uno con la tua corporatura, con i capelli simili ai tuoi che ha rapinato una banca, anche tu, di sicuro, sei un rapinatore di banche? E quando tu che vieni a scrivere qui, cambi forse il mondo? Con lo stesso tuo ragionamento, mi domando che cavolo ci veni a fare qui.
  12. Ma si può sapere da che parte stai? Fai un attimino pace col tuo cervello perché ti stai contraddicendo. Da un lato parli di catastrofe e dici che "tutti fanno finta di non vedere la realtà delle cose"; dall'altro critichi una ragazzina che all'ONU ha spiattellato la realtà ai capi del mondo. Ma sei capace di imbastire un ragionamento di senso compiuto?
  13. La libertà di opinioni vale quando si tratta di opinioni, non quando sono cose puramente inventate come affermazioni basate sul nulla o sul webbe.
  14. Oh meno male, abbiamo anche i sagrestano di padre etrusco. Intanto, nel caso non lo sapessi, ed evidetemente non lo sai, causa profonda ignoranza, i giovani sono sempre stati quelli, e direi gli unici, che hanno avuto interesse per il futuro. Sono sempre stati i giovani, quasi sempre studenti, che si sono fatti rompere la testa dalle cariche della polizia per difendere la democazia, per dire. E i giovani sono sempre stati quelli ai quali è sempre stato più a cuore l'ambiente perché tanto tu e il tuo prete siete già in stato di premorte avanzato, evidentemente. Per gente come te, se tutto va bene, al massimo siamo rovinati. Fortunatamente il mondo andrà avanti tuo malgrado e tutte le soluzioni che servono verranno messe in campo. Le soluzioni ci sono e voi disfattisti non riuscirete a bloccarle. Anche tu, come il tuo principale, fai affermazioni (che la ragazzina in questione sia pilotata) campate in aria, prendendoti la libertà di non dover motivare alcunché di ciò di cui blateri. Fai la cosa migliore della giornata: ritornatene alla pagina in cui si parla di religioni.
  15. Non è colpa mia se ragioni da prete e sembri un prete. Quanto a me, non so chi siano gli altri, io sono una persona normalissima, sposato con un figlio, ho 66 anni e sono in pensione da 2, dopo aver lavorato per 43 anni (quindi sono andato in pensione con quta 107 e non 100). Ho una moglie e un figlio che vive a Londra perché in Italia non ha trovato lavoro, non essendo raccomandato da nessuno. Che altro vuoi sapere?