lupogrigio1953

  • Numero messaggi

    844
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da lupogrigio1953

  1. Tra l'altro, capra, qui ti eri comportato in modo civile (e io ho fatto altrettanto): Ora vuoi spiegarmi cosa ti è successo successivamente per tornare a offendere? Hai sbattuto la testa? Hai finito le medicine? Ti hanno rubato la fidanzata? Come dimostra la discussione visibile tramite il link che ti ho postato (fai click sulla riga scritta in azzurro, per vedere), quando mi si tratta in modo civile io lo sono almeno il doppio. Certo è che se invece mi si tratta in modo incivile, io rispondo a tono, capra.
  2. E secondo te io avrei tempo e voglia di andare a ricercare in giro per il web i tuoi edotti scritti? Cioè quelli di un tizio (tu) con un Quoziente di Intelligenza non superiore ai 50-60 punti (se va bene)? Hai detto che sei un “Manovale elettricista”, cioè uno che aiuta l’elettricista vero a trasportare le matasse di cavo. Quindi tu, per tutta la tua vita lavorativa di 40-45 anni, non hai fatto alcun progresso? Poi il “manovale elettricista” neanche esiste come figura (al massimo esiste un apprendista elettricista): o sei un manovale o sei un elettricista. E comunque una persona con intelligenza normale dopo 4-5 anni che funge da aiuto elettricista il mestiere lo impara. Ed ecco il motivo per cui vivi di invidia, odio e rancore: tutto il resto del mondo progredisce, tu sei rimasto capra. Non ho alcun dubbio che la tua rabbia ti porterà a festeggiare la vittoria della Lega. Chissà se festeggerai anche l’aumento dell’IVA e del taglio delle detrazioni sulle tue spese mediche o l’aumento delle tasse sulla tua pensione. Gente come te è la rovina dell’Italia.
  3. Il riassunto che hai fatto è pura invenzione. Fino a circa 3 anni fa rispondevo ai tuoi post tecnici (solo a quelli che mi interessavano e sui quali avevo qualcosa da dire con competenza). I nostri scambi di commenti e controcommenti sono stati abbastanza civili fino a quando non hai iniziato ad attaccarmi sull’Expo. Ma successivamente tornammo a un dialogo più educato grazie ad argomenti tecnici come gli scambi sul Motore De Bei, sulle auto elettriche, sulle novità dei motori elettrici in corrente continua destinati all’automobile. Di punto in bianco hai iniziato di nuovo ad attaccarmi. Qui il link della nostra discussione: https://***.virgilio.it/domanda/617919/mia-prima-domanda in cui ti chiesi ciò: “Chi sono per te i "co mu nisti"? Te lo chiedo perché, nel bene o nel male, di co mu nisti in Italia ne sono rimasti ben pochi. Quali sono, in particolare le idee di costoro che contesti? PS. Per capire e ragionare, non per fare polemica” Da quel momento in poi hai ricominciato la tua guerra. Hai iniziato a offendere “i Romani” e i meridionali in generale. Oggi hai offeso chi ha la sindrome bipolare (succede a molte persone con intelligenza molto superiore alla media), tra i quali mio figlio che, nonostante questa sindrome, ha conseguito una laurea in economia e finanza, si è trasferito in UK, ha lavorato in un albergo, pulendo cessi (letteralmente) per ben 14 mesi in cambio di vitto e alloggio. Nel frattempo frequentava corsi per diventare Personal Trainer e oggi sta lavorando in tale attività nella quale si sta facendo onore, guadagnando anche decisamente bene. In più si è già iscritto all’università per laurearsi in astrofisica. Insomma una categoria di persone di fronte alle quali dovresti inchinarti, invece ti permetti di offenderle. Pensa un po’, hai fatto il “manovale elettricista”; immagino avrai cominciato da giovane, e lì sei rimasto: non riusciresti a collegare una lampada comandata da due punti luce. Ti vanti che voti Lega, il partito che offende ¾ d’Italia. Il partito che dovrebbe spiegare cose come questa: https://www.huffingtonpost.it/entry/arrestato-il-sindaco-leghista-di-legnano-gianbattista-fratis-e-accusato-di-corruzione-elettorale_it_5cdd1290e4b0b4728ba323e8?lh&utm_hp_ref=it-homepage Oppure come questa: https://www.huffingtonpost.it/entry/la-corte-dei-conti-apre-un-fascicolo-sui-voli-di-salvini-m5s-ombra-da-chiarire_it_5cdd1fa0e4b09648227b3b91?utm_hp_ref=it-politica Oppure spiegare agli Italiani dove sono finiti i 49 milioni fatti sparire dal tuo partito (e magari restituirli al popolo al quale sono stati sottratti). Rimane il fatto che capra eri e capra resterai. PS. Dovresti chiedere pubblicamente scusa alle persone con sindrome bipolare e a tutte quelle che hanno una qualunque malattia o disabilità in generale. Poi dovresti chiedere scusa a tutti i meridionali. inoltre dovresti anche chiedere scusa a Dio per la pessima persona che sei. Infine dovresti chiedere scusa anche a te stesso perché ti stai privando del vivere civile. A me non occorre che chiedi scusa perché ho le spalle larghe e le tue punture di spillo non mi fanno né caldo, né freddo.
  4. Lavorare come manovale elettrico, o anche solo come manovale, non è una vergogna. Entrare "in sintonia" con alcune categorie di persone, non cambia la tua situazione personale. Ma rimangono fatti tuoi, non miei. Almeno fino a quando non mi attacchi personalmente dicendomi che non avrei storia, o altri svariati attacchi personali. Fino a quando non smetterai con questi tuoi attacchi alla mia persona, io farò altrettanto, solo più pesantemente. Aver interrotto gli studi può essere dovuto anche a motivi giustificabili (es: motivi familiari e/o economici). Mentre i tuoi tentativi falliti di riprendere gli studi dipendono solo dal fatto che sei una capra. Infine, non ti basta offendere me, ma stai offendendo anche tutte quelle persone che soffrono della sindrome bipolare. Non sono infimo come te, altrimenti dovrei augurarti di averlo tu tale problema di salute. Dimenticavo: non sono figlio unico, ma i miei genitori hanno avuto 3 figli maschi, compreso il sottoscritto.
  5. Che un cane morda il padrone, rientra nell’ordine delle cose; ma che un padrone morda il cane, come minimo è un fatto inconsueto. Allo stesso modo una capra (il quadrupede) che fa la capra è una cosa normale; la cosa incredibile è che tu, un bipede (anche se comincio ad avere dei dubbi), faccia la capra, usurpando il ruolo che appartiene al quadrupede, quello vero. Ma attieniti all’argomento di cui si sta parlando e non metterti in competizione con i quadrupedi che esercitano legittimamente la loro funzione naturale. Parlavi della mia storia, argomento di cui ho trattato esaurientemente, ma hai facoltà di replicare senza andare per vie traverse, dunque finiamo di parlare anche della tua, di storia. Hai parlato del Friuli, mi vuoi spiegare esattamente TU cosa c’entri? Cosa hai prodotto, PERSONALMENTE, nella tua vita? Sono i parassiti quelli che vivono alle spalle degli altri senza produrre nulla. Sei solo come un romito, e bada bene non per costrizione (puoi non aver trovato l’anima gemella, può capitare a tutti) o per scelta (uno può scegliere, legittimamente, di vivere da solo). No tu sei da solo perché odi il mondo. In particolare odi le donne; ti da fastidio perfino che lascino le ruote sterzate dopo aver parcheggiato la macchina. Non mi parlare di pastorizia o di Expo, o di altri cavoli che non c’entrano una cippa, ma smentiscimi sulla mia affermazione in cui dico che odi tutto il mondo.
  6. Infatti io non sto tentando di incontrare nessuna, sono qui per scambiare le mie idee con chi è disposto a farlo. Non è una chat di incontri personali, ma neanche un veicolo di pubblicità. Non sono certo una persona intransigente, solo che se qualcuno pubblica 10 messaggi pubblicitari mi scoccia un po' visto che mi (ci) impedisce di dialogare serenamente. Se non ci si mette un freno va a finire che succede come su g e n i o.virgilio.it dove ormai c'è solo chi pubblica pagine pubbliitarie, oscurando i messaggi degli utenti.
  7. Tu vota per chi ti pare, nessuno può, né vuole, impedirti di schiantarti su un pilone autostradale con la tua carriola guidata da Caronte. Intanto con la tua Lega lo spread stamattina è a 290. Comunque non voglio parlare di politica; infatti non vado mai nella relativa pagina frequentata da te e da altre "grandi teste" della tua stessa risma. Per ciò che riguarda l'Autonomia regionale, se ne può tranquillamente e serenamente discutere, ma non certo con la Lega che dell'odio contro il Sud, o meglio, dell'odio e basta, ha fatto la sua bandiera. Quanto al motore De Bei, solo un incompetente in materia come te poteva considerarlo un "motore rotativo". A me sono bastati 10 secondi per capire che un motore che pure ruota (come il De Bei) non è un motore rotativo perché ha ancora i pistoni, i quali hanno un movimento alternato, non rotativo. Capra, capra, capra, capra...
  8. Beh certo, della mia storia c'è poco da dire. Ho fatto una vita comune a tante persone, non ho eretto il Colosseo, non ho messo le mani sulla costruzione della Torre di Pisa (che anche per questo è venuta male), dopo aver terminato la scuola ho iniziato subito a lavorare, mi sono divertito per una decina di anni e dopo mi sono sposato e con mia moglie ho fatto un figlio. Ho lavorato, fatto sacrifici, come tutti per dei periodi ho sofferto e per altri sono stato bene. Ho avuto i problemi che hanno avuto tutti e come tutti piano piano li ho anche risolti. Ma parliamo anche della tua di storia. Se la mia è scarna, la tua è addirittura grama. Ti sei comprato la Fiat 126 (della quale hai parlato più sopra) che le scaglie di ruggine dopo 45 anni non tenevano più insieme. Io ti ho proposto l'Apecar, ma tu te la sei presa perché è troppo lussuoso, per cui ti suggerisco una bella carriola da cantiere, d’estate ti godi l’aria aperta e d’inverno ti aiuti con la grappa, che dalle tue parti non manca e che usate in abbondanza (così si spiegano anche i tuoi commenti così “illuminati”). Ma continuiamo con la "storia". nella tua vita, stando ai tuoi svariati commenti, ti sei scagliato contro i "sinistri", i cacciatori, i cercatori di funghi, gli extracomunitari, "i dirigenti", le donne capo, i ciclisti, i romani, i meridionali, giusto per ricordare sollo alcune categorie. E dunque hai condotto una vita condita di invidia, odio e rancore. Naturalmente non potevi non essere anche misogino (cercatelo sul dizionario, non ho tempo e voglia di perdere tempo a spiegarti), per cui sei rimasto "signorino" (o zitello), causa mancanza di donna scema (non è facile trovarne di tale tipo). Stammi bene, e salutami Caronte.
  9. Sarebbe un onore, ma la "mia lupa" è qui in casa ed è mia moglie. Neanche volevo più risponderti: facevo già fatica a sopportare le tue "intemperanze" in quanto donna (o almeno così ti immaginavo), figurati adesso che ho dei dubbi che tu lo sia.
  10. Credo che alla "signora" interessava solo aggredire me (ormai è diventato un classico). Quanto alla sua identità mi rimangono molti dubbi: gli argomenti che accendono il suo interesse mi appaiono un po' troppo simili a quelli degli uomini.
  11. Con immagini prese da Internet, sai che ci vuole!
  12. Come ti capita spesso non hai capito una cippa. Di post pubblicitari di questo tipo ne ho segnalati più di qualcuno, utilizzando l'apposito pulsante "Segnala a b u s o" o interpellando direttamente l'amministratore che è intervenuto sempre e immancabilmente. Per quanto riguarda il merito della questione che sembra starti così a cuore, io qui sono totalmente anonimo e dunque potrei proporre a tutte le signore presenti qualche ipotetica avventura di qualunque tipo, anche utilizzando "oggettini" come quelli proposti qui. Dunque non ho alcun bisogno di fingere alcunché. Certo che mi piacciono altre donne. Per esempio la Monica Bellucci mi piace (almeno fisicamente) più di mia moglie. Ma non funziona che siccome ho il creapopoli, che va meglio di quelli di plastica e non ha neanche bisogno delle batterie, allora vado a importunare le altre donne (che rispetto) e cornificare mia moglie. Infine non sono affatto contrario ai giochini di qualunque tipo che si possano usare a letto, compresi anche quelli proposti qui. Semplicemente non accetto che questo sito sia usato impropriamente. E per quanto riguarda la "questione che sembra starti così a cuore", visto che, come detto, qui siamo anonimi, e visto che in genere le donne sono un po' più riservate su questi argomenti, mentre tu sembri gradire un po' troppo argomenti diciamo... ehm...abbastanza pruriginosi, siamo proprio sicuri che dietro al tuo nickname femminile non si celi un uomo, vero?
  13. Come ti capita spesso non hai capito una cippa. Di post pubblicitari di questo tipo ne ho segnalati più di qualcuno, utilizzando l'apposito pulsante "Segnala ***" o interpellando direttamente l'amministratore che è intervenuto sempre e immancabilmente. Per quanto riguarda il merito della questione che sembra starti così a cuore, io qui sono totalmente anonimo e dunque potrei proporre a tutte le signore presenti qualche ipotetica avventura di qualunque tipo, anche utilizzando "oggettini" come quelli proposti qui. Dunque non ho alcun bisogno di fingere alcunché. Certo che mi piacciono altre donne. Per esempio Monica Bellucci mi piace (almeno fisicamente) più di mia moglie. Ma non funziona che siccome ho il creapopoli, che va meglio di quelli di plastica e non ha neanche bisogno delle batterie, allora vado a importunare le altre donne (che rispetto) e cornificare mia moglie. Infine non sono affatto contrario ai giochini di qualunque tipo che si possano usare a letto, compresi anche quelli proposti qui. Semplicemente non accetto che questo sito sia usato impropriamente.
  14. Ho commentato semplicemente perché hai scritto una dozzina di commenti pubblicitari che infastidiscono, specie se come te lo fanno molti altri. Ne bastava uno di messaggio.
  15. Ho commentato semplicemente perché hai scritto una dozzina di commenti pubblicitari che infastidiscono, specie se come te lo fanno molti altri. Ne bastava uno di messaggio.
  16. No no guarda, quei prodotti usali pure per te, io ho altri gusti: preferosco i "prodotti" in carne e ossa, e rigorosamente gratis.
  17. Con tutto il materiale che hai a disposizione, dovevi venire proprio qui a trastullarti?
  18. Con tutto il materiale che hai a disposizione, dovevi venire proprio qui a trastullarti?
  19. E' che lo vedo molto adatto a te. Magari ci metti un bel motore De Bei che con un litro di vino ci fai 200 Km...
  20. Ma le cose di cui "ci accorgiamo" non sono mai definitive: ci sono sempre dei dubbi. A me sembra che questi "dubbi" facciano parte di un disegno ben preciso. Ci sono delle scoperte scientifiche che non lasciano dubbi sull'esistenza di un Creatore; ma poi ci sono altre prove scientifiche che forniscono la possibilità di risposte alternative.
  21. Hai fatto la domanda delle domande. E' chi potrà mai saperlo? Ci ho pensato molte volte (anzi, praticamente ci penso di continuo) se c'è un Essere Superiore che ha creato l'intero Universo (o un Multiverso comprendente infiniti Universi). E a proposito di questa domanda sembra esserci un disegno intelligente dietro che calibra esattamente al 50% le motivazioni che ci portano a pensare all'esistenza di un Creatore con le motivazioni che dicono il contrario. Non lo sapremo mai, almeno non lo sapremo fino a quando saremo fatti di carne e ossa e saremo qui a lottare per la nostra sopravvivenza, attaccati all'unica vita che abbiamo o che comunque pensiamo essere l'unica.
  22. Ma tu personalmente, esattamente, a parte il "merito" di nascere in una regione un po' più fortunata della mia, cosa avresti fatto nella tua vita di così meritorio più di me? Per quanto mi riguarda ho lavorato una vita senza essere disoccupato neanche un solo giorno, nonostante abbia perso il lavoro 3 volte, peraltro dopo i 50 anni, quando non è facile ritrovare un lavoro. Da monoreddito ho mantenuto una famiglia e mi sono anche comprato casa. Ho cresciuto mio figlio, gli ho finanziato l'università e l'ho mantenuto fino a 3 mesi fa, quando finalmente ha trovato un lavoro che gli permette di essere finanziariamente autonomo, pur avendo dovuto trasferirsi nel Regno Unito. Ti stai vantando di ciò che hanno fatto altri, non tu. Il massimo che tu puoi fare è vivere di odio e rancore.
  23. Hai mai provato a fare un inventario di tutte le persone con cui ce l'hai? Te ne ricordo qualcuno: i "sinistri", i cacciatori, i cercatori di funghi, gli extracounitari, "i dirigenti", le donne capo, i ciclisti, i romani, i meridionali. E sicuramente ne dimentico molti. Dammi ascolto, senti un medico perché così vivi male.
  24. Vivi di rancore e risentimento. Ti consiglierei uno bravo.