lupogrigio1953

  • Numero messaggi

    982
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da lupogrigio1953

  1. Rimane il fatto che, secondo me, faresti bene imparare a controllare la tua ira. Per eliminare il messaggio, un po' sotto al messaggio stesso clicchi su "Azioni di mod erazione" (o qualcosa del genere) e poi su "Elimina".
  2. Il commento ricevuto da contrappassi era piuttosto civile. Lo stesso non si può dire della tua risposta. Constato che sei facile all'ira. Inoltre, ci sei venuto tu a chiedere consigli qui, nessuno ti è venuto a cercare.
  3. Anche nel caso in cui non si trattasse di malattie infettive, chi paga per la tua irrespnsabilità che potrebbe causare complicazioni costosissime da curare? E nel caso in cui è coinvolto un minore, le autorità dovrebbero permetterti di trasferire su tuo figlio la tua ignoranza? E chi cura i diritti del minore nei casi in cui hanno dei genitori così irresponsabili?
  4. Tu avresti la "libertà di cura"? Per averla dovresti firmare una specie di liberatoria che prevedesse che in caso di complicazioni tu venissi lasciato morire per strada. Siccome la Costituzione italiana non prevede questo, la maggioranza dei cittadini italiani non prevede questo, e la magioranza dei cittadini, piaccia o non piaccia, detta legge, tu DEVI accettare le cure che il sistema sanitario, che ha il dovere di prendersi cura di te, prevede (e su questo sono in disaccordo con la maggioranza dei cittadini italiani). Inoltre, alcune malattie sono infettive, per cui chi ti autorizza infettare gli altri? Vedi che, come al tuo solito, hai una ignoranza enciclopedica e parli di cose delle quali non capisci un'acca e dunque faresti molto meglio a tacere.
  5. Si, mi pare che in parte giustizia sia fatta. Ma 20 anni per un omicidio mi sembrano pochi. Quando uscirà dal carcere potrà ancora dire: "Io sono uscito, e lei?".
  6. Si, mi pare che in parte giustizia sia fatta. Ma 20 anni per un omicidio mi sembrano pochi.
  7. Perché cos'hai tu di meglio degli Albanesi e dei Rumeni? Se uno ruba, deve andare in galera indipendentemente dal fatto che sia albanese o italiano; se uno è onesto, che sia italiano o albanese non cambia niente. Chi è qui per lavorare, viene pagato e paga le tasse.
  8. Il mio nuovo TomTom, Start 42 (acquistato circa 6 mesi fa) è una vera indecenza. Non ha difetti, è proprio il progetto che è sbagliato (infatti numerose recensioni segnalano gli stessi problemi che ho io). Ho avuto altri 2 TomTom, entrambi della serie One, ma questi funzionavano in modo semplicemente fantastico. E comunque non conviene più comprare un navigatore, molto meglio un buono smartphone che, a un prezzo molto vantaggioso, ti fa fare il percorso migliore in base al traffico del momento.
  9. Bisognerebbe affondare tutti i barconi, così col cavolo che certa gente viene più qui a spadroneggiare! Come? Dici che non sono arrivati con i barconi? Ah.
  10. Tra finanziare la disoccupazione e finanziare il lavoro, preferisco il secondo modo.
  11. Ieri mi è arrivato un SMS sul cellulare, con linea Wind, con il quale mi si avvisava che mi era stato attivato un abbonamento da parte di un sito, Hot Strip, al costo di 5,09 Euro, senza che io abbia fatto nulla per confermare. Ho chiamato il numero verde che mi veniva proposto sull'SMS per disattivare tale servizio, ma venivo avvisato, tramite altro SMS che si, mi sono disattivato per i prossimi rinnovi, ma per quello attuale praticamente ho perso i soldi. Ho chiamato il servizio cienti Wind il quale mi ha disattivato la possibilità di altre truffe di questo genere, ma per questa attuale, secondo l'operatrice, ci sarebbe poco da fare: soldi persi. Ora io mi chiedo come faccia Wind a permettere che i suoi cli enti vengano truffati, e che caz zo di servizio offre ai suoi cli enti. Qui è come se la mia banca permettesse a qualsiasi truffatore di farsi un bonifico dal mio conto. Wind cambi mestiere e si dia all'ippica. Oppure mi restisca i soldi che Wind stessa ha permesso che mi truffassero. E' successa anche a voi una cosa del genere? Naturalmente pretendo di essere risarcito da Wind. Il consiglio che do, da oggi in poi, è quello di tenere il credito più vicino a zero possibile.
  12. Sulla stoltezza delle persone non è che si possa fare molto; io personalmente ci ho rinunciato da tempo. E' per questo che evito di frequentare la pagina della politica. Ci pensi la legge di Darwin.
  13. Un GRAZIE allo staff di Virgilio per essere intervenuto molto prontamente ad eliminare dei messaggi pubblicitari a raffica di un tizio che proponeva prestiti. Al di là di aver eliminato un fastidio, l'intervento dimostra attenzione nei confronti dell'utenza e volontà nel cercare di mantenere il sito al meglio possibile. Grazie
  14. L'Africa sta creando il suo Mercato Unico, e noi che lo abbiamo, stiamo cercando di smantellarlo. E questo solo per aderire ad alcuni interessi internazionali a vantaggio privato di qualcuno. E' proprio vero che con i soldi compri tutti. O quasi.
  15. Non ho risposto perché per me sono argomenti scontati. E' evidente che la religione serve ANCHE per lavare la coscienza e cancellare i sensi di colpa. Ma la religione serve anche per conservare il potere. E' per questo che religione e politica vanno spesso a braccetto. D'altra parte, i Paesi senza una religione (pensa all'Africa, esclusa quella musulmana) sono in balia dello sfruttamento internazionale.
  16. Per quanto riguarda la coppia di cui faccio parte, di "divagazioni" a cui fai riferimento non ne sentiamo il bisogno, ma se uno dovesse vivere con il tarlo della gelosia in testa, direi che sono molto meglio (o molto meno peggio, a seconda del punto di vista personale) le "divagazioni", a quel punto.
  17. Il geloso è un fastidio per gli altri, ma è un tormento a se stesso. (William Penn) Siete d'accordo?
  18. Non amo passare per quello che si inventa le cose; qui un estratto di ciò che hai scritto: “…si è parlato prima di elettroshock, poi di scosse elettriche durante la psicoterapia per condizionarli e alterare la loro memoria, la chiamavano macchinetta dei ricordi... in realtà è stato usato l'EMDR che è un metodo innovativo per curare i traumi”. “Bisogna essere formati per usarlo e usarlo per curare i traumi non indurli e alterare i ricordi dei bambini come pare abbiano fatto gli psicoterapeuti della onlus che li ‘curavano’… Detto questo però, non c’è alcun obbligo”.
  19. Come no. L'elettroshock non è più elettroshock, i politici coinvolti (un sindaco PD) non è più complice di quel sistema, ma al massimo ha commesso delle irregolarità nell'assegnazione di alcuni locali. Ho comunque confermato (con l'esempio che ho riportato) che abbiamo un problema con alcuni assistenti sociali, anche al di fuori del caso in questione. Ma a dirla tutta, abbiamo un problema di onestà a livello nazionale: siamo molto al di sotto dello standard minimo accettabile. E' di questo che dovremmo discutere, non dei singoli casi.
  20. Intanto penso che il caso sia stato fortemente ridimensionato, come hai riportato anche tu. Poi penso che in Italia siamo abituati un po' tutti a fare le cose all'acqua di rose. E le leggi, spesso, servono più per creare business e introiti allo stato che imporre vere norme utili. Mi riferisco, per fare un esempio, al bollino blu delle caldaie a gas metano; la mia che ho cambiato l'inverno scorso, per esempio, aveva 15 anni e non aveva mai fallito neanche un solo controllo; me la sono riparata da solo 3 volte; la manutenzione, sempre eseguita sotto i miei occhi, consisteva in una spolverata con un normale pennello un po' ovunque ed anche nella camera del bruciatore. Invece dove i controlli dovrebbero essere più stringenti, si lascia correre. Una mia amica ha passato i guai con le assistenti sociali. Lei ha avuto un passato burrascoso (capita) con i 2 ex mariti, un figlio con uno, uno con l’altro; le volevano togliere i figli con motivazioni risibili, compreso il fatto che non avevano una cameretta di metratura adeguata. Io li ho visti i bambini (oggi 12 e 14 anni) e ti assicuro che li trattava meglio che poteva, nonostante che non sempre i suoi ex contribuivano economicamente come prevede la legge. E tutti gli anni li ha portati al mare in Calabria insieme ai genitori d lei. Per il caso in questione, sul fatto che ci siano stati o meno violazioni della legge, saranno i giudici a stabilirlo, visto che sappiamo quanto ci si possa fidare dei giornali.
  21. Non bastavano Il Grande Flagello e L'Isola degli schifosi?
  22. Uso le cinture da almeno 2 anni prima che diventassero obbligatorie in Italia. E obbligo i passeggeri che salgono nella mia macchina a indossare le cinture, anche se non ho mai avuto necessità di dover insistere più di tanto.