lupogrigio1953

  • Numero messaggi

    619
  • Registrato

  • Ultima Visita

lupogrigio1953 è il vincitore del giorno aprile 21

lupogrigio1953 ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

167 Sono il Re del Forum

2 Followers

Su lupogrigio1953

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno

Visite recenti

2016 visite al profilo
  1. Rispetto a te ci vuole poco. Ma è che mi piace vincere facile. Bye bye.
  2. Non discuto la sua libertà di votare chi vuole. Ma comprendi perché mi sono imposto di non intervenire nelle pagine di politica? Ragionando con elementi di questo genere li stai legittimando. E' come se Einstein si mettesse a discutere con un parcheggiatore di teoria della relatività: un passante che non capisce nulla di fisica penserebbe ch Einstein ha ragione all'80%, mentre il parcheggiatore ha ragione al 20% e non allo 0%. Bisogna comportarsi come Burioni fece con Red Ronnie che chiedeva un confronto pubblico con lui. Gli rispose più o meno: "Prima ti prendi una laurea in medicina, poi un dottorato in "Scienze Microbiologiche" e ti fai 20 anni di ricerca in laboratori e dopo ci potremo confrontare".
  3. Per mia regola non intervengo mai nelle pagine di politica. Ma l'eccezionalità del fatto mi obbliga a farlo: costui è un deficente stratosferico. Dove avrà trovato il collegamento con il PD e tutto da capire, ma è materia da psichiatria.
  4. Allora dune-buggi, mi sono informato, secondo me poste mobile non conviene perché per avere la linea in casa al conveniente prezzo che avevo visto, devi avere anche o il servizio "Telefono x Tutti” oppure “Telefono Facile", scritto non in bella vista come tutto il resto, ma nella sezione "Termini e Condizioni". Invece ho chiamato il 159 di Wind e la loro "fibra mista", come l'ha definita l'operatrice che mi ha risposto, viene a costare 25 Euro mensili (per me 24,90 Euro sono 25 Euro) più un contributo di attivazione di circa 20 Euro. Secondo l'operatrice la velocità della connessione è 30 Mb in Upload e oltre 100 Mb in Download. Naturalmente tale velocità è subordinata alla qualità degli ultimo 100-150 mt di doppino. Chiaro che se attualmente la tua ADSL stenta ad andare alla massima velocità contrattuale, la velocità di cui sopra te la scordi, anche se c'è da dire che bisogna vedere in che tratto la linea è deteriorata; se gli ultimi 100 mt sono in buone condizioni, ma la parte deteriorata è nel tratto a monte verso la centrale, allora quella velocità è verosimile. Hai telefonate illimitate senza scatto alla risposta su tutti i fissi e cellulari d'Italia. In più ti viene data una SIM che non ho capito in che modo viene utilizzata tecnicamente, ma che ti permette di condividere 100 MB di dati mensili su linee "della famiglia" (che sicuramente si tratta di linee che devono essere dello stesso operatore). Devo anche aggiungere che ho diverse linee Wind, compresa quella fissa, e mi sono sempre trovato bene. Ho appena fatto il contratto e vado a risparmiare, rispetto alla linea ADSL che ho ora, circa 25 Euro a bimestre.
  5. Allora, ho letto meglio il tutto. Io mi riferivo a quanto riportato qui: http://www.postemobile.it/modem-30-giga In effetti qui non si parla di telefonia, sono contratti separati, e credo anche con costi separati. A me personalmente della telefonia fissa non importa nulla, visto che già adesso non la uso. Per me non ha senso mantenere la linea fissa solo per Internet e a un costo troppo alto (mediamente 75 Euro a bimestre, senza chiamate telefoniche per le quali pagherei lo scatto alla risposta).
  6. Mi sa che quanto scritto su quel sito sia un po' datato, visto che dice " Niente internet incluso nell’ offerta, cosa che la rende, forse, vagamente appetibile ad un pubblico decisamente anziano", il che non è vero, infatti ho letto sul sito di poste che è compresa Internet per 15 terminali (tra PC, tablet, smartphone, smart tv, ecc), e parla di un limite di 30 GB. Comunque non comprerò a scatola chiusa: domani se trovo il tempo mi vado a informare.
  7. Se non ho capito male, utilizzano un modem con tecnologia 4G sul quale puoi collegare un telefono e fino a 15 tra PC e smartphone. Non ha una linea fisica, ma solo una linea cellulate (LTE). Credo ci sia una limitazione di 30 GB mensili (che dovrebbero essere abbastanza per utenti "normali" (ma se uno ha figli non credo che bastino). Sempre se non ho capito male, il modem, che dovrebbe essere di tipo tascabile, lo puoi portare con te per utilizzare lo smartphone senza avere una seconda SIM, cosa che vedrei decisamente poco pratica e quindi comunque ti servirebbe una sim dedicata allo smartphone. Credo che Poste Italiane si appoggi su rete Wind (che nella mia zona e dintorni ha ottima copertura). Comunque voglio informarmi meglio perché nel mio caso potrebbe essere una buona soluzione e risparmierei i costi della linea fissa che sono diventati un po' troppo alti. Grazie dell'idea.
  8. Il problema non è essere favorevoli o contrari al progresso. Il progresso c'è e nessuno lo può fermare.Se qualche anno fa ti bastava l'ADSL da 640K, oggi non ti basterebbe più, non perché sei tu che non ti accontenti, ma perché le pagine Internet sono sempre più piene di immagini e contenuti interattivi, quindi molto più pesanti a livello di trasferimento dati. Con Etrusco tempo fa ragionavo sul fatto che secondo me non conviene a nessuno buttare la rete in rame esistente, ma conviene utilizzare gli ultimi 100-150 mt per raggiungere casa dell'utente. In molti palazzi, dove non esiste alcuna predisposizione per far passare la fibra, ma esiste comunque una linea in rame, sarebbe un delitto buttarla, visto che ti permette, insieme alla fibra che arriva all'armadio stradale, una connessione di 3 Mb in Upload (utente che trasmette dati) e 30 Mb in Download (utente che riceceve dati), e soprattutto che permette alla collettività di risparmiare dei soldi che potrebbero essere spesi (= utilizzati) diversamente. E'vero che c'è lo svantaggio che se manca alimentazione, neanche telefoni più, ma ormai chi usa più la linea fissa per telefonare?
  9. Conosco bene i problemi (e le opporunità) della telefonia, visto che ci ho lavorato. La sicurezza di funzionamento della telefonia fissa non è oggi molto diversa dalla telefonia cellulare. Sono finiti i tempi del telefono a disco combinatore dove tu stabilivi una connessione quasi interamente dedicata a te dal chiamante al chiamato. Se si blocca la rete, si blocca anche la telefonia fissa, visto che ormai anche le chiamate telefoniche utilizzano dorsali in fibra che trasportano decine di migliaia di utenti, E avendoci lavorato, ti posso dire che la fibra in casa personalmente non la vorrei, visto che ritengo molto più affidabile avere la connessione in rame per gli ultimi 100-150 metri, mentre per la fibra quello è classico il tallone di Achille. Ne ho fatti parecchi di interventi presso *** proprio per il "verticale" in fibra presso gli utenti. Poi la pubblicità ingannevole è un'altra storia.
  10. Ma veramente ancora c'è qualcuno che usa la linea fissa per telefonare?
  11. Non sapevo che una donna rimanesse incinta con il matrimonio. Mi rimane da capire quale sarebbe lo scandalo, perché io mica l'ho capito... Ah già, il protocollo. La natura se ne frega dei protocolli.
  12. Sicuramente Stephen Hawking (scomparso quest'anno all'età di 76 anni) che, nonostante la gravissima disabilità (SLA) sopravvenuta già da quando era studente universitario, era forse il più grande scienziato del nostro tempo. Per vivere e per comunicare aveva bisogno di macchine. Non si può dire che gli sia mancato il coraggio. Un grande esempio per chiunque.
  13. https://www.youtube.com/watch?v=Lc1h4kfj4B4&index=2&list=RDMM0HkB7eBNweY
  14. Non riesci proprio a capire la differenza tra "tracce di DNA" e quantità compatibile con una violenza. Se leggi più sopra, io ho detto che Bossetti probabilmente è stato lui. Solo che le prove contro di lui sono troppo deboli.