lupogrigio1953

  • Numero messaggi

    1401
  • Registrato

  • Ultima Visita

lupogrigio1953 è il vincitore del giorno febbraio 13

lupogrigio1953 ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

270 Sono il Re del Forum

4 Followers

Su lupogrigio1953

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno

Visite recenti

4922 visite al profilo
  1. Se affermi che ti telefono o che ti ho telefonato, vuol dire che, come minimo ho il tuo numero telefonico; se io ho il tuo numero telefonico, sarebbe alquanto singolare che tu non abbia il mio numero. Bene, ti autorizzo e ti sfido a pubblicare qui il mio numero telefonico.
  2. Hei "teologo", ti ho postato tutto il capitolo, come da tua richiesta (si trova a pagina 2, qui siamo sulla pagina 3) e ora sto aspettando una risposta; quanto ti ci vuole a leggere una cinquantina di righe? Sto ancora aspettando che tu mi dica la corretta interpretazione delle3 righe qui sotto che io non ci arrivo a capire: 17 Or dunque uccidete ogni maschio tra i fanciulli e uccidete ogni donna che ha avuto rapporti sessuali con un uomo, 18 ma conservate in vita per voi tutte le fanciulle che non hanno avuto rapporti sessuali con uomini. Cos'è ti devi consultare con il tuo pastore? PS. Mi dispiace che sei rimasto da solo perché Padre Etrusco si è arreso dopo che la sua tattica di postare dei link di Radio Maria e dintorni è fallita miseramente.
  3. Ancora con questa storia che pensi che io sia Wade Harper e viceversa? Io invece penso che tu più che una Maddalena sia un Maddaleno. PS. le citazioni bibliche che ho postato le ho prese con copia-incolla da qui: https://www.biblegateway.com/passage/?search=Numeri+31&version=LND Capra!!!
  4. Si ma cavolo, io difficilmente intervengo quando si parla di convinzioni religiose, ben sapendo che (giustamente) ognuno ha le sue. Ma qui si parla di interpretare delle frasi scritte in corretto italiano: se dico che nella Bibbia c'è scritta una certa frase e la posto qui con i riferimenti, non rimane altro che andare a verificare e dirmi dove (eventualmente) sbaglio la mia interpretazione della stessa, visto che i 2 teologi mancati (padre etrusco e lagraziaviva) dicono che la mia interpretazione è sbagliata. Invece di darmi una risposta motivata, uno mi posta dei link di Radio Maria et similia e l'altro ripete che sono ignorante.
  5. Di noncredapensi non prendo gli assegni familiari e credo che sia abbastanza adulto per rispondere per proprio conto. Io parlo solo per me. Ho scritto che il "Dio" della Bibbia impone i sacrifici animali ed umani, nonché i crimini di guerra. Io ho motivato ciò postando brani della Bibbia stessa che confermano i miei pensieri. Tu puoi fare altrettanto con qualche pensiero che esca dalla tua testa e del quale tu ne sia il proprietario, oppure i tuoi pensieri sono quelli che altri ti hanno messo in testa? Parli di Bibbia, ma scommetto che non ne hai neanche una in casa. Dopo non lamentarti se ti definisco "Capra". PS. Sto ancora aspettando un tuo pensiero che smentisca le mia interpretazioni delle frasi bibicle che ho postato a sostegno della tesi che la Bibbia promuove i crimini di guerra. Mi accontento anche di una valida spiegazione da parte dell'altro "teologo", tale lagraziaviva.
  6. Capra, tutto il capitolo l'ho postato in pagina 2 (qui siamo in pagina 3). La provenienza dell'ordine viene chiarita, tra le altre, in questa frase: 3 Allora Mosè parlò al popolo, dicendo: «Alcuni uomini fra di voi si armino per la guerra e marcino contro Madian per eseguire la vendetta dell'Eterno su Madian. Quindi fu l' "Eterno" a dare gli ordini di sterminare la popolazione di Madian, un vero crimine di guerra. Di conseguenza il tuo "Dio" è un criminale.
  7. Bene, abbiamo capito che il sig lagraziaviva e padre etrusco, che entambi mi danno dell'ignorante (chi ingnorante generico e chi ignorante in materia biblica), non hanno neanche la pallida idea di cosa significhi una frase di 4 righe tratta dalla Bibbia e che era inerente a un ordine di "Dio" a Mosè: "17 Or dunque uccidete ogni maschio tra i fanciulli e uccidete ogni donna che ha avuto rapporti sessuali con un uomo, 18 ma conservate in vita per voi tutte le fanciulle che non hanno avuto rapporti sessuali con uomini". Per me si tratta di un'istigazone a crimini di guerra; i due "teologi" da strapazzo continuano a darmi dell'ignorante (ognuno nella propria versione), ma nessuno dei due sa darmi l'esatta interpretazione della frase in questione. PS. Pardon, mi correggo: si tratta di 3 righe.
  8. Potrai dire che sono "sordo" solo nel momento in cui avrai detto qualcosa, e tu non ha detto (scritto) un bel niente. Sto aspettando la tua risposta che ancora non arriva. Io penso che tu di Bibbia non sappia proprio niente, esattamente come per tutto il resto.
  9. Potevi anche fare un piccolo sforzetto e trovarla (facilmente) da solo, ma ti accontento. Attendo tua illuminata interpretazione: Numeri 31 La Nuova Diodati 31 Poi l'Eterno parlò a Mosè, dicendo: «Vendica i figli d'Israele contro i Madianiti; 2 poi sarai riunito al tuo popolo». 3 Allora Mosè parlò al popolo, dicendo: «Alcuni uomini fra di voi si armino per la guerra e marcino contro Madian per eseguire la vendetta dell'Eterno su Madian. 4 Manderete in guerra mille uomini per tribù, di tutte le tribù d'Israele». 5 Così furono reclutati fra le divisioni d'Israele mille uomini per tribù, cioè dodicimila uomini, armati per la guerra. 6 Mosè li mandò quindi in guerra, mille uomini per tribù, assieme a Finehas, figlio del sacerdote Eleazar, che aveva in mano gli strumenti sacri e le trombe d'allarme. 7 E combatterono contro Madian come l'Eterno aveva ordinato a Mosè, e uccisero tutti i maschi. 8 Assieme alle vittime a loro fatte, essi uccisero anche i re di Madian: Evi, Rekem, Tsur, Hur e Reba, i cinque re di Madian; uccisero pure con la spada Balaam, figlio di Beor. 9 I figli d'Israele presero prigioniere anche le donne di Madian e i loro fanciulli, e depredarono tutto il loro bestiame, tutte le loro greggi e tutti i loro beni; 10 poi incendiarono tutte le città dove abitavano e tutte le loro fortezze, 11 e presero tutte le spoglie e tutta la preda, gente e bestiame; 12 quindi portarono i prigionieri, la preda e le spoglie a Mosè, al sacerdote Eleazar e all'assemblea dei figli d'Israele, accampati nelle pianure di Moab, presso il Giordano, sulla sponda opposta a Gerico. 13 Mosè, il sacerdote Eleazar e tutti i principi dell'assemblea uscirono ad incontrarli fuori dell'accampamento. 14 Ma Mosè si adirò contro i comandanti dell'esercito, capi di migliaia e capi di centinaia, che tornavano da quella spedizione di guerra. 15 Mosè disse loro: «Avete lasciato in vita tutte le donne? 16 Furono esse, dietro suggerimento di Balaam, a far peccare i figli d'Israele contro l'Eterno, nel fatto di Peor per cui scoppiò la calamità nell'assemblea dell'Eterno. 17 Or dunque uccidete ogni maschio tra i fanciulli e uccidete ogni donna che ha avuto rapporti sessuali con un uomo, 18 ma conservate in vita per voi tutte le fanciulle che non hanno avuto rapporti sessuali con uomini. 19 Voi invece rimanete fuori dell'accampamento per sette giorni; chiunque ha ucciso qualcuno e chiunque ha toccato una persona uccisa, si purifichi nel terzo e nel settimo giorno; e questo tanto per voi che per i vostri prigionieri. 20 Purificherete anche ogni veste ogni oggetto di pelle, ogni lavoro di pelo di capra e ogni utensile di legno». 21 Poi il sacerdote Eleazar disse ai soldati che erano andati alla guerra: «Questa è la norma di legge che l'Eterno ha prescritta a Mosè: 22 solo l'oro, l'argento, il bronzo, il ferro, lo stagno e il piombo 23 tutto ciò che resiste al fuoco, lo farete passare per il fuoco e sarà reso puro; ma sarà purificato anche con l'acqua di purificazione per l'impurità; invece tutto ciò che non può resistere al fuoco, o farete passare per l'acqua. 24 E nel settimo giorno laverete le vostre vesti, e sarete puri; poi potrete entrare nell'accampamento». 25 L'Eterno parlò ancora a Mosè, dicendo: 26 Tu col sacerdote Eleazar e con i capi-famiglia dell'assemblea, Fa' il conto di tutto il bottino fatto, della gente e del bestiame; 27 e dividi il bottino fra quelli che hanno preso parte alla guerra e che sono andati a combattere e tutta l'assemblea. 28 Preleverai dagli uomini di guerra che sono andati a combattere un tributo per l'Eterno: cioè uno su cinquecento delle persone, della mandria, degli asini e del gregge. 29 Lo prenderai dalla loro metà e lo darai al sacerdote Eleazar come un'offerta all'Eterno. 30 E dalla metà che spetta ai figli d'Israele prenderai uno su cinquanta, delle persone, della mandria, degli asini e del gregge, di tutto il bestiame, e lo darai ai Leviti, che hanno la responsabilità del tabernacolo dell'Eterno». 31 E Mosè e il sacerdote Eleazar fecero come l'Eterno aveva ordinato a Mosè. 32 Or il bottino che rimaneva della razzia fatta dagli uomini di guerra consisteva in seicentosettantacinquemila pecore, 33 settantaduemila buoi, 34 sessantunomila asini, 35 e trentaduemila persone in tutto, cioè di donne che non avevano avuto rapporti sessuali con uomini. 36 La metà, cioè la parte per quelli che erano andati alla guerra, fu di trecentotrentasettemila cinquecento pecore, 37 delle quali seicentosettantacinque per il tributo all'Eterno; 38 trentaseimila buoi, dei quali settantadue per il tributo all'Eterno; 39 trentamila cinquecento asini, dei quali sessantuno per il tributo all'Eterno; 40 e sedicimila persone, delle quali trentadue per il tributo all'Eterno. 41 Così Mosè diede il tributo, che era l'offerta elevata dell'Eterno, al sacerdote Eleazar, come l'Eterno gli aveva ordinato. 42 La metà che spettava ai figli d'Israele, che Mosè aveva separato dalla parte che toccava agli uomini andati alla guerra, 43 la metà che spettava all'assemblea, fu di trecentotrentasettemila cinquecento pecore, 44 trentaseimila buoi, 45 trentamilacinquecento asini, 46 e sedicimila persone. 47 Dalla metà che spettava ai figli d'Israele, Mosè prese uno su cinquanta, degli uomini e degli animali, e li diede ai Leviti che hanno la responsabilità del tabernacolo dell'Eterno, come l'Eterno aveva ordinato a Mosè. 48 I comandanti delle migliaia dell'esercito, capi di migliaia e capi di centinaia, si avvicinarono a Mosè; 49 e loro dissero a Mosè: «I tuoi servi hanno fatto il conto degli uomini di guerra che erano ai nostri ordini, e non ne mancava neppure uno. 50 Perciò noi portiamo, come offerta all'Eterno, quel che ciascuno ha trovato di oggetti d'oro: catenelle, braccialetti, anelli, orecchini e collane, per fare l'espiazione per noi davanti all'Eterno». 51 Così Mosè e il sacerdote Eleazar presero dalle loro mani tutti gli oggetti lavorati. 52 Tutto l'oro dell'offerta che essi presentarono all'Eterno, da parte dei capi di migliaia e dei capi di centinaia, pesava sedicimilasettecentocinquanta sicli. 53 (Or gli uomini dell'esercito tennero ognuno per sé il bottino che avevano fatto). 54 Mosè e il sacerdote Eleazar presero quindi l'oro dai capi di migliaia e di centinaia e lo portarono nella tenda di convegno, come ricordo per i figli d'Israele davanti all'Eterno.
  10. L'ho postata più sopra, faina!
  11. Bene, abbiamo capito che il sig lagraziaviva e padre etrusco, che entambi mi danno dell'ignorante (chi ingnorante generico e chi ignorante in materia biblica), non hanno neanche la pallida idea di cosa significhi una frase di 4 righe tratta dalla Bibbia e che era inerente a un ordine di "Dio" a Mosè: "17 Or dunque uccidete ogni maschio tra i fanciulli e uccidete ogni donna che ha avuto rapporti sessuali con un uomo, 18 ma conservate in vita per voi tutte le fanciulle che non hanno avuto rapporti sessuali con uomini". Per me si tratta di un'istigazone a crimini di guerra; i due "teologi" da strapazzo continuano a darmi dell'ignorante (ognuno nella propria versione), ma nessuno dei due sa darmi l'esatta interpretazione della frase in questione.
  12. Senti, qui non parliamo di elettronica, ma di come si interpreta una frase. Da ragazzo frequentai 2 anni di classico (il cosiddetto ginnasio), quindi so bene cosa significa la frase che più sopra ho contrassegnato di rosso. Vuoi o no dirmi qual è la tua interpretazione, visto che affermi che la mia è sbagliata?
  13. Io sono ignorante in materia, lo dici tu e te lo posso anche confermare. Ora, poiché io sono ignorante, mi puo spiegare cosa significano quelle frasi che ho contrassegnato in rosso e che a me sembrano una istigazione a commettere crimini di guerra? PS. Che fai parte della "Chiesa di Dio" lo hai scritto tu da qualche parte. Nel caso non lo sapessi, la Chiesa di Dio è una organizzazione religiosa. PPS. Tu a chi dai il tuo 8x1000 con la tua dichiarazione dei redditi?
  14. A me non devi fornire dei link. Visto che hai scritto che "la bibbia è un argomento che non conosco", spiega tu, padre, cosa vuol dire quella frase che ho contrassegnato in rosso.
  15. Ma perché dovrei andare a cercare in rete le cose, quando ho la fortuna di avere qui su questo forum il prete padre etrusco? Dammela tu l'interpretazione alla frase: 17 Or dunque uccidete ogni maschio tra i fanciulli e uccidete ogni donna che ha avuto rapporti sessuali con un uomo, 18 ma conservate in vita per voi tutte le fanciulle che non hanno avuto rapporti sessuali con uomini.