contrappassi

  • Numero messaggi

    18
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

3 Calma piatta

Su contrappassi

  • Rank
    Utente base
  • Compleanno
  1. Prima cosa : a parte un leggerissimo scappellotto non si dovrebbe picchiare nessuno e, a maggior ragione, un bimbo di quell'età. Ma il così detto "peccato originale" è dare ad un bimbo di 8 anni uno smartphone. Ci sono molti metodi tecnologici per metterisi in comunicazione con um bimbo, per sapere come sta etc.. Il vostro errore, dico vostro, e non solo di sua moglie, è fornire un mezzo potenzialmente pericoloso nelle mani di un bimbo così piccolo di età. Un semplice telefonino sarebbe stato sufficiente.! Buona fortuna!
  2. Tipica presa di posizione di chi vive in una regione ricca per questioni storiche che non si preoccupa della situazione di altre regioni meno fortunate. In altre parole, io, veneto/a, mi disinteresso enormemente di chi è italiano come me, - figuriamoci se è un immigrato: che crepino pure non sono veneti. Allora per lo stesso principio i veneti che vivono nelle zone più ricche della regione potrebbero chiedere la suddivisione delle risorse perchè non capirebbero perchè i veneti meno capaci devono sfruttare le mirabili conquiste di quelli più capaci. E così suddividendo sino ad arrivare alle singole città. A questo punto aboliamo le tasse che servono per i servizi essenziali e chi è più capace e più ricco se la passerebbe bene, per proprio merito, e peggio per gli altri perché sono meno capaci. È un metodo che senza fare esplicito riferimento ai dettami della lega NORD, fintamente ora solo lega, che vuole realizzare sotto mentite definizioni la vecchia seccessione, meno formalmente ma sostanzialmente la stessa.
  3. Che differenza c'è tra pregare per una grazia sant'Antonio o quella di essere guariti da una malattia a Lourdes (sarebbe interessante sapere quale criterio la divinità dei cristiani usa per far guarire una persona e non far guarire tutti le altre) e la danza della pioggia dei nativi del nuovo mondo? o le ivocazione di una qualsivoglia divinità tra le centinaia che esistono, nella mente di chi ci crede, nel mondo. Sono perplesso: illuminatemi!
  4. Saranno argomenti scontati per lei, ma evidentemente o l'argomento non interessa le persone che scambiano opinioni in questo "forum" oppure non trovano argomenti contrari, ma certificati, non solo dalle proprie convinzioni, ma da prove documentali e certificate come quelle contenute nell'allegato. Un'altra convinzione che scaturisce dalla mancanza di risposte, ed in generale su argomenti di carattere religioso-morale è che chi "nasce tondo non può morire quadrato" come diceva un medico da me conosciuto. L'operazione di plagio perpetrato sin dall'infanzia di povere vittime - secondo le ultime scoperte delle neuroscienze l'influenza sui neonati comincia a funzionare addirittura a partire dal primo anno d'età - si trascina, a meno di scossoni notevoli, sino alla morte. La speranza nell'intelligenza e nella coerenza, visto il comportamento dell'Homo stultus stultus è morta.
  5. Saranno argomenti scontati per lei, ma evidentemente o l'argomeno non interessa le persone che scambiano opinioni in questo "forum" oppure non trovano argomenti contrari, ma certificati, non solo dalle proprie convinzioni, ma da prove documentali e certificate come quelle contenute nell'allegato. Un'altra convinzione che scaturisce dalla mancanza di risposte, ed in generale su argomenti di carattere religioso-morale è che chi "nasce tondo non può morire quadrato" come diceva un medico da me conosciuto. L'operazione di plagio perpetrato sin dall'infanzia di povere vittime - secondo le ultime scoperte delle neuroscienze l'influenza sui neonati comincia a funzionare addirittura a partire dal prino anno d'età - si trascina, a meno di scossoni notevoli, sino alla morte. La speranza nell'intelligenza e nella coerenza, visto il comportamento dell'Homostultus stultus è morta.
  6. Articolo troppo pesante o volontà di rimanere ignoranti circa la correlazione tre i due convincimenti? O questo forum non gradisce le discussioni su questioi importanti?
  7. La maggior parte delle persone crede che la religiosità porti verso un comportamento virtuoso e scevro da azioni negative come l'omicidio, l'aborto di minorenni, la violenza verso i più deboli, ed altri. A questo proposito credo che sarebbe per voi utile dare una lettura ad un articolo che ne parla dal punto di vista prevalentemente statistico, cosa che esclude qualunque convinzione personale per quanto radicata. Se vi va buona lettura. UsaMort.docx
  8. H. P. lovecraft ha detto: "Il cane dà, il gatto è.
  9. La gelosia è un sentimento dispersonale in quanto relega il consorte - che divide con me la sorte - a proprietà cioé ad una cosa. Inoltre pensare che una qualsiasi persona non possa sentire forte attrazione per altre è una emerita stupidaggine che presuppone che non cambi per tutta la durata della propria vita. Preferirei che le coppie, sia per la componente maschile che quella femminile, si lasciassero delle "divagazioni" di carattere ***-carnale qualche volta. E che ciò avvenga senza che la maggior parte delle famiglie durino particolarmente meno dovrebbe mettere la gelosia nell'ambito della follia.
  10. La gelosia è un sentimento dispersonale in quanto relega il consorte - che divide con me la sorte - a proprietà cioé ad una cosa. Inoltre pensare che una qualsiasi persona non possa sentire forte attrazione per altre è una emerita stupidaggine che presuppone che non cambi per tutta la durata della propria vita. Preferirei che le coppie, sia per la componente maschile che quella femminile, si lasciassero delle "divagazioni" di carattere ***-carnale qualche volta. E che ciò avvenga senza che la maggior parte delle famiglie durino particolarmente meno dovrebbe mettere la gelosia nell'ambito della follia.
  11. Le do l'occasione di apprezzare aforismi e citazioni abbastanza "stimolanti" - del cervello naturalmente. Motti.Txt
  12. Parlare di mancanza di rispetto verso i credenti mi sembra un falso problema, perché la mancanza di rispetto viene esercitata dalla maggior parte di popoli credenti che obbligano i propri bambini - non esistono bambini cristiani, mussulmani o altro, ma genitori di bambini cristiani,..... che non lasciano ai poveri bambini di crescere liberi da costrizioni fantasiose che li segnano per tutta la vita. Fra l'altro basta vedere la TV o sentire la radio che della religione - superstizione - parlano e parlano e parlano senza far parlare i non credenti. Chi manca di rispetto siete proprio voi credenti che avete una mentalità totalitaria, di fronte alla quale gli ex stati comunisti (a parole) ma nella realtà totalitari anch'essi, possono essere considerati dei dilettanti confrontandoli con voi. Ultima cosa: è veramente cristiano chi guida un'aereo bombardiere ed uccide con missili (ed appunto bombe costruite da altrettanti credenti con tanto di croce messa da qualche parte) indiscriminatamente persone di tutte l'età e di tutte le razze. Gli autori di femminicidio hanno per la maggior parte una bella collanina con il finto feticcio Gesù Cristo appeso ad essa. Che fine ha fatto in secondo comandamento che vieta di fare immagini od idoli? Leggete la bibbia ebraica, dalla quale discende, grecizzata, quella cristiana e poi venitemi a parlare di onestà della religione!
  13. Si parla tanto di Italia agli italiani, mentre se si vedono/ascoltano le tv o le radio ITALIANE la nostra lingua langue sia perchè chi parla commette strafalcioni da seconda elemenare - non parliamo poi dell'uso del congiuntivo tipo : "per me domani piove" pronunciato da eminenti giornalisti - per esempio Augias Corrado o il patetico Di Maio - Nell'allegato mostro un'elenco, molto limitato - ho rilevati circa 366 voci. Per non parlare delle scenette pubblicitarie enunciate in francese o Inglese talvolta senza sottotitoli che non si possono in ogni caso leggere perché la scenetta dura poco tempo. Non ci stiamo accorgendo che l'talia è ormai una colonia linguistica degli Stati Uniti D'America o dell'Inghilterra ed economica colonia degli arabi e dei cinesi. Italia agli italiani: ma non fatemi ridere! BarbarismiCorto.xlsx
  14. Che è meglio cambiare idea, piuttosto che perseverare. Ed in ogni caso dovrebbero fare ammenda Prodi e Napolitano, mentre Orfini e Del Rio non credo che abbiano avuto responsabilità di alcun genere nella vicenda, nè mi risulta che le destre abbiano protestato contro questo grave misfatto; e a meno che lei abbia delle prove concrete sul coinvolgimento fattivo di Orfini e Di Del Rio nelle vicende riportate, bisognerebbe essere un po' più precisi quando si fanno accuse - giustificate nel caso di Prodi e di Napolitano.
  15. Parlare di mancanza di rispetto verso i credenti mi sembra un falso problema, perché la mancanza di rispetto viene esercitata dalla maggior parte di popoli credenti che obbligano i propri bambini - non esistono bambini cristiani, mussulmani o altro, ma genitori di bambini cristiani,..... che non lasciano ai poveri bambini di crescere liberi da costrizioni fantasiose che li segnano per tutta la vita. Fra l'altro basta vedere la TV o sentire la radio che della religione - superstizione - parlano e parlano e parlano senza far parlare i non credenti. Chi manca di rispetto siete proprio voi credenti che avete una mentalità totalitaria, di fronte alla quale gli ex stati comunisti (a parole) ma nella realtà totalitari anch'essi, possono essere considerati dei dilettanti confrontandoli con voi. Ultima cosa: è veramente cristiano chi guida un'aereo bombardiere ed uccide con missili (ed appunto bombe costruite da altrettanti credenti con tanto di croce messa da qualche parte) indiscriminatamente persone di tutte l'età e di tutte le razze. Gli autori di femminicidio hanno per la maggior parte una bella collanina con il finto feticcio Gesù Cristo appeso ad essa. Che fine ha fatto in secondo comandamento che vieta di fare immagini od idoli? Leggete la bibbia ebraica, dalla quale discende, grecizzata, quella cristiana e poi venitemi a parlare di onestà della religione!