moamed970

  • Numero messaggi

    9
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

0 Calma piatta

Su moamed970

  • Rank
    Utente nuovo
  • Compleanno 09/02/1997
  1. La sinistra ha avuto la grande capacità di creare più tabù dei religiosi : Non appena si apre bocca su un tema, un giornale fa un titolo ironico o si scrive "f.inocchio" invece di "gay", subito si viene linciati mediaticamente e "messi al rogo" da milioni di fanatici che ti minacciano e ti augurano le peggio cose. Questa non è polemica politica ma isterismo collettivo. Eppure mi si diceva che sono i musulmani quelli a essere più polemici e permalosi...
  2. Ognuno si occupa di chi vuole e fa il solidale con chi vuole. Ogni essere umano pensa prima ai suoi figli, non al resto del mondo. E sopratutto la solidarietà NON si può imporre. Quindi è una vignetta disegnata bene ma priva di logica e significato
  3. Siete anche disfattisti
  4. No. E anche se fosse ricordati che nessun paese al mondo (o quasi) fa entrare i clandestini. Quindi il mondo intero contravviene alle leggi internazionali. E se lo fanno tutti può farlo anche l'Italia
  5. Tanti buonisti li conosco di persona e non solo dimenticano le persone a loro vicine ma sono anche rabbiosi (proprio come te)
  6. Hanno pietà per i clandestini che arrivano dall'altra parte del mondo ma non si degnano di dare sostegno al vicino di casa o all'amico in difficoltà. Questa non é solidarietà : è cattiveria
  7. Hanno disubbito alle indicazioni della guardia costiera libica e della guardia di finanza. In più invece di portarli nel porto più vicino hanno avuto la bella idea di dirigersi verso l'Italia. Questo è favoreggiamento dell'immigrazione clandestina
  8. Quella manifestazione (ingigantita dai soliti radical chic) rappresenta la nullità culturale e l'ipocrisia delle persone che ci circondano. Sbavano davanti ai grattaceli, prendono l'aereo, fanno la fila per comprare il nuovo smartphone e poi vanno alla manifestazione contro l'inquinamento. Devono mettersi d'accordo con il proprio cervello. Quei radical chic devono sapere che per mettere fine al disastro ambientale in corso bisogna fermare il progresso e tornare indietro. E se un qualcuno manifestasse l'intenzione di fermare tutto per salvare il pianeta, quegli stessi radical chic si dimenticherebbero dell'ambiente e farebbero una manifestazione contro quel qualcuno perché contro la tecnologia e il progresso e a favore del medioevo. È un cortocircuito.
  9. Quella manifestazione (ingigantita dai soliti radical chic) rappresenta la nullità culturale e l'ipocrisia delle persone che ci circondano. Sbavano davanti ai grattaceli, prendono l'aereo, fanno la fila per comprare il nuovo smartphone e poi vanno alla manifestazione contro l'inquinamento. Devono mettersi d'accordo con il proprio cervello. Quei radical chic devono sapere che per mettere fine al disastro ambientale in corso bisogna fermare il progresso e tornare indietro. E se un qualcuno manifestasse l'intenzione di fermare tutto per salvare il pianeta, quegli stessi radical chic si dimenticherebbero dell'ambiente e farebbero una manifestazione contro quel qualcuno perché contro la tecnologia e il progresso e a favore del medioevo. È un cortocircuito.