zatarra0

  • Numero messaggi

    10
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

0 Calma piatta

Su zatarra0

  • Rank
    Utente base
  • Compleanno
  1. Ho detto e ripeto che prima delle elezioni europee i grandi statisti che ci governano non prenderanno alcuna decisione sul TAV. Se lo facessero e mantenessero le loro posizioni assolutamente antitetiche, Gigino per il NO TAV ed il Director per il SI TAV, cosa succederebbe secondo voi?
  2. Purtroppo di giorno non ce la faccio a dormire, signor ahaha.ha.
  3. Tranquillo......non decideranno prima delle elezioni europee....... Comunque le varie farse a cui assistiamo, giorno dopo giorno, ora dopo ora, non ci fanno per niente ridere. Eravamo abbastanza certi che dovessero accadere.
  4. Mai fatto lo spaccone. Te ne accorgerai quando e se mi conoscerai meglio. Chi mi conosce avrebbe letto in quel post tutto l'opposto dal senso emergente dal significato letterale delle parole. Le armi le ho acquistate regolarmente e sono tutte denunciate al Commissariato di polizia
  5. Mi complimento per le perfetta conoscenza che hai della legge sull'acquisto, la detenzione ed il porto d'armi Hai fatto la tua ricerca, hai trovato le leggi che regolano la materia, ma non hai tratto le conseguenti deduzioni.(Altri ti avrebbero detto: ma non hai capito un caz2o. Ma non è mia abitudine offendere.) Il porto d'armi (come si evince dal detto) è necessario per portare l'arma fuori. Per uso venatorio (soltanto nel periodo di apertura della caccia), per sport( tiro a segno, tiro al volo, tiro al piattello), per legittima difesa, a scopo dissuadente. Il porto d'armi, a seconda della categoria, viene rilasciato dal Prefetto o dal questore. Se sei in possesso di un porto d'armi puoi comprare tutte le armi consentite senza ulteriori permessi o autorizzazioni. SE non sei in possesso di un porto d'armi, per acquistare le armi consentite (una pistola, un revolver, un fucile da caccia......), devi ottenere un permesso speciale che viene rilasciato dal questore Tale permesso ti autorizza ad acquistare un'arma che puoi tenere solo a casa,custodita secondo legge, ma non puoi portarla fuori. Ove lo facessi commetteresti il reato di porto abusivo d'armi. Concludendo: non è necessario avere il porto d'armi per detenere armi in casa. Basta l'autorizzazione del questore. Ma devi denunciare le armi che possiedi al commissariato competente. In caso di mancata denuncia, incorreresti nel reato di detenzione abusiva di armi.
  6. Già fatto tre volte. Grazie del consiglio.
  7. Il medico di famiglia non mi segue ma mi precede....min chion cin. Per tenere armi in casa non è necessario il porto d'armi......gnurant.......
  8. Non sono d'accordo con quanto da lei affermato, signor ahaha.ha. Sono certo che il signor fosforo non dirà mai al signor 222220 che questa legge non era necessaria perchè bastava togliere a quella precedente le "ore notturne". Come si fa a togliere le "ore notturne"? Se, per mera ipotesi, si togliessero le "ORE NOTTURNE", io quando andrei a dormire?
  9. Non ho bisogno di correre in armeria. Nel mio armadietto blindato si trovano da tempo due pistole (una Beretta 7,65 ed una S&W 38 special), due fucili da caccia ( cal. 12 e 20) , una carabina di alta precisione ed un coltello a serramanico con lama da 22cm. Quando la legge sarà approvata definitivamente dal Senato ho già tutto l'armamento necessario alla bisogna. Chi varca la soglia è morto !!!!!!!!
  10. Spara, spara, director, tanto in galera ci vai a finire tu. Ma avrai l'alto onore di ricevere una visita del Comandante.........