bollaciao

  • Numero messaggi

    332
  • Registrato

  • Ultima Visita

bollaciao è il vincitore del giorno novembre 18 2017

bollaciao ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

36 Sono il Re del Forum

1 Follower

Su bollaciao

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno
  1. Ora abbiamo anche i verbali della testimonianza dell'amica della ragazza violentata che ha detto di aver respinto le avances di almeno tre dei quattro ragazzi, che le avevano ospitate dopo aver trascorso la serata in discoteca. "In un’occasione Ciro Grillo urlava a uno degli altri in corridoio, era arrabbiato perché Silvia era in camera con qualcuno, io ho subito pensato a Corsiglia: ‘Io me la sono portata a casa perché me la volevo ***, invece se la sta scopando lui’. L’amico provava a calmarlo: ‘Tanto era brutta, ne troviamo un’altra domani". L’ultima volta è invece Silvia a svegliarla: "Era accovacciata accanto a me in accappatoio e piangeva. Le ho chiesto cosa stesse succedendo, ma lei singhiozzava. Nel frattempo è arrivato uno dei ragazzi, che le ha chiesto se andasse tutto bene. Lei gli ha dato le spalle, per non farsi vedere piangere. Io ho risposto di sì per farmi dire cosa era successo. Ma lei dopo aver pianto ancora si è calmata e mi ha detto di non preoccuparmi, che stava bene". Roberta ritrova Silvia molte ore più tardi su un letto, completamente nuda, da sola. Sono le 13 circa. "Era confusa e sconvolta. Aveva tutto il trucco colato, credo per il pianto, si guardava intorno come se non sapesse dove si trovasse. Mi era capitato di vederla ubriaca, ma mai in questo stato, non mi è sembrato che fosse per gli effetti dell’alcol" La presunta vittima trova poi il coraggio di dire all’amica di essere stata violentata. "C’era un silenzio surreale, loro facevano finta di niente. Si comportavano come se non fosse successo niente". E' sempre più sconvolgente leggere queste cose... che ne pensi?

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963