rivaviva

  • Numero messaggi

    239
  • Registrato

  • Ultima Visita

Messaggi pubblicate da rivaviva


  1. Mediamente in Italia ce ne è uno in ogni classe, spesso non riconosciuto ne dagli insegnanti ne dai genitori. Nel caso del primo figlio può essere difficile cogliere i segnali, specialmente nelle bambine che tendono ad adattarsi al contesto nel quale si trovano, nascondendo le proprie qualità. Un linguaggio forbito, domande complesse, una lettura precoce e soprattutto l’apprendimento autodidatta sono alcuni dei fattori che possono far pensare a un bimbo plus dotato.
    Ora esce un film che ne racconta una storia

    http://www.lastampa.it/2017/10/04/edizioni/milano/bambini-plus-dotati-un-film-in-arrivo-dagli-stati-uniti-racconta-la-storia-di-una-di-loro-KM9m0vDvBqB5nLwsu9YCTM/pagina.html

    Risultati immagini per genius child


  2. 14 ore fa, qwerty-54321 ha scritto:

    Se una (o uno) è brutta, è inutile cercare di spremere sangue da una rapa, non piacerebbe neanche a se stessa. Però una cosa la potrebbe fare: accettarsi. E c'è un modo, molto valido per cambiare, se non addirittura capovolgere la situazione che ha come presupposto indispensabile proprio il fatto di accettarsi: fingere che la propria bruttezza non esista, smetterla di piangersi addosso e socializzare con gli altri, essere sempre positivi, esprimere empatia con tutti. Ma la madre di tutte le bellezze è: imparare a sorridere. Un bel sorriso può capovolgere la situazione. Sul mio posto di lavoro c'è una donna, che, ne sono sicuro, piace a chiunque e ti accorgi di quanto è brutta solo guardandola molto bene. Se le togli tutte quelle caratteristiche che ho elencato sopra, ti accorgi che di viso è veramente, ma veramente brutta, e anche di fisico non è tutto sto granché. Eppure, incurante di questa sua base di partenza, veste anche in modo raffinato e ha un portamento perfetto.

    Per me personalmente, una donna che non sorride mai, può essere bella quanto le pare, ma a me non piace. 

     

    Bravissimo è proprio così, tutta questione di autostima al fondo della questione

    2 persone è piaciuto questo

  3. Lo sapevate che un’ora di sport al giorno rallenta di ben 50 ore il processo di invecchiamento cellulare cui é soggetta la nostra pelle?
    Con l'allenamento si "passa anche attraverso un’eliminazione delle cellule morte e un aumento del turnover cellulare per far sì che la pelle risulti più nutrita e ossigenata. Insomma, muoversi con continuità in età adolescenziale significa invecchiare meglio"
    http://donna.fanpage.it/come-mantenere-la-pelle-giovane-con-un-ora-di-sport-al-giorno/
     

    Immagine correlata


  4. Bambole al posto di neonati, «mamme» convinte di crescere figli in carne ossa e baby-sitter scelte per accudire manichini. Le Reborn Dolls, in italiano «bambole rinate», sono l’ultima follia nata dal web. Si tratta di pupazzi, somiglianti in tutto e per tutto a dei bebè, che vengono trattati da migliaia di donne come fossero bambini reali. Li portano al parco giochi, cambiano loro i pannolini, fanno loro il bagnetto e sui social si scambiano opinioni su come vestire e acconciare i bambolotti iperrealistici.
    Ma che impressione! Sono impazzite?

    http://27esimaora.corriere.it/cronache/17_agosto_10/reborn-dolls-se-bambola-diventa-tuo-figlio-finte-mamme-che-inquietano-web-94a291b0-7dca-11e7-a0e8-43bfc81a3761.shtml
     

    12479264_622610697877990_1178928048_n-kXDF-U43350842435166b4B-994x556@Corriere-Web-Sezioni.jpg?v=201708110006


  5. La tecnologia radiofonica sviluppata da Camero-Tech, può “vedere” attraverso le pareti solide, ed è proprio questa tecnologia che ha aiutato i team a cercare tra le macerie le vittime sepolte. Il sistema consente anche di individuare la posizione di una o più persone intrappolate nell’edificio, anche in stato di incoscienza. Hanno salvato molte vite in Messico anche perchè Israele ha mandato una squadra con queste attrezzature immediatamente.

    http://siliconwadi.it/terremoto-messico-focus-sulla-tecnologia-israeliana-che-ha-contribuito-a-salvare-vite-umane-4406

    terremoto-messico-aiuti.jpg


  6. Sapete cosa è il love coach? E' un allenatore dei sentimenti, mi sa che ne abbiamo o ne avremmo avuto bisogno tutti... perchè quanti errori si fanno? Come si rimedia? O se è la fine, come si esce dal dolore che provoca? E come si ritrova se stessi per rimettersi in gioco?
    Il love coach aiuta molto e sta prendendo sempre più piede, voi ci andreste?

    Immagine correlata


     


  7. Quando i social sono una benedizione: in Marocco, nonostante la legge dica che non ci si può sposare al di sotto dei 18 anni, stavano celebrando il matrimonio di una bambina di 13 anni con un uomo di 27. Molte persone hanno cominciato a postare le foto di questa povera bambina vestita da sposa, e la polizia ha fatto irruzione, salvandola dal terribile destino di soprusi e violenza. Chi ha paura di facebook? In questo caso è stato la salvezza.

    http://www.lastampa.it/2017/09/25/esteri/ondata-dindignazione-su-facebook-la-polizia-blocca-il-matrimonio-della-sposa-bambina-2baO5WALspWNAvHa8fk9JJ/pagina.html

    sposa%20bambina-kVUD-U11012854732207fF-1024x576%40LaStampa.it.jpg

    2 persone è piaciuto questo

  8. A me annni fa è successo, poi è finita, ma è stato amore vero, ci sono tante persone che pensano che gli amori nati in Chat siano fasulli, invece conosco persone che si sono sposate e hanno avuto figli dopo essersi conosciute in Chat, certo bisogna prendere qualche precauzione ai primi incontri, mai al buio, in luoghi isolati,  che ne pensate?

    Risultati immagini per chat amore libero


  9. Era stato lui ad uccidere Dirk Hamer, lo aveva detto in carcere non sapendo di essere intercettato, poi ha avuto l'arroganza di accusare la sorella del ragazzo di diffamazione per aver detto che era lui l'assassino, è stato quindi condannato per calunnia a due anni di galera

    http://www.lastampa.it/2017/09/20/italia/cronache/vittorio-emanuele-di-savoia-condannato-a-anni-di-reclusione-per-calunnia-zm46t4ah59wO2DcBW1L03J/pagina.html

     

    Immagine correlata