dune-buggi

  • Numero messaggi

    3325
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da dune-buggi

  1. Certa gente desiderosa di protagonismo potrebbe soggiornare qualche giorno presso hotel Baldenich di Belluno. Vitto ed alloggio gratuito.
  2. Ciao Roberta, prova a pensare ai vari studenti con zaino e libri in spalla, con questi mono pattini elettrici ... quante cadute e quanti incidenti ... e non sono neppure assicurati ... - solo un tri keko poteva inventarli.
  3. Chiesi a Dio di essere forte per eseguire progetti grandiosi: Egli mi rese debole per conservarmi nell'umiltà. Domandai a Dio che mi desse la salute per realizzare grandi imprese: Egli mi ha dato il dolore per comprenderla meglio. Gli domandai la ricchezza per possedere tutto: Mi ha fatto povero per non essere egoista. Gli domandai il potere perché gli uomini avessero bisogno di me: Egli mi ha dato l'umiliazione perché io avessi bisogno di loro. Domandai a Dio tutto per godere la vita: Mi ha lasciato la vita perché potessi apprezzare tutto. Signore, non ho ricevuto niente di quello che chiedevo, ma mi hai dato tutto quello di cui avevo bisogno e quasi contro la mia volontà. Le preghiere che non feci furono esaudite. Sii lodato; o mio Signore, fra tutti gli uomini nessuno possiede quello che ho io! Scritta da Kirk Kilgour, famoso pallavolista rimasto paralizzato nel '76 a seguito di un incidente durante un allenamento. La preghiera è stata letta da lui in persona di fronte al Papa durante il Giubileo dei malati a Roma.
  4. signor TRENTOTTO vada ai giardini pubblici in cerca di suor Teresa. Tiene degli interessanti ed utili corsi di aggiornamento su taglio, ricamo, cucito. Si iscriva e li frequenti con interesse. Saranno utili per il suo soggiorno climatico presso hotel Baldenich di Belluno. - Una personsa istruita e colta come lei, sicuramente conosce hotel Baldenich di Belluno.
  5. Da parte mia vado in vacanza con l'amante e lascio la moglie a casa. Mi sembra più divertente. La moglie la ho tutti i giorni, l'amante solo per il fine settimana.
  6. Ciao Vincent , leggo con interesse gli scritti sia tuoi se sia di Mylord e di Etrusco, li trovo “informati” ed “informativi, proposti con un periodare ordinato e facilmente comprensibile. - da parte mia il signor “trentotto”, anzi gli SCRITTI del signor “trentotto” li trovo assomiglianti ai discorsi del simpatico personaggio vestito in maniera “arlecchinesca” che vende come ambulante il “cocco fresco” alle aeree sosta delle autostrade. - ciao ragazzi, a presto.
  7. Ciao Etrusco, leggo con interesse gli scritti sia tuoi se sia di Mylord e di Vincent, li trovo “informati” ed “informativi, proposti con un periodare ordinato e facilmente comprensibile. - da parte mia il signor “trentotto”, anzi gli SCRITTI del signor “trentotto” li trovo assomiglianti ai discorsi del simpatico personaggio vestito in maniera “arlecchinesca” che vende come ambulante il “cocco fresco” alle aeree sosta delle autostrade. - ciao ragazzi, a presto.
  8. Ciao Fosforo, si avvicina l'ora del pranzo, la mia compagna lo prepara ed io lavo i piatti e riordino casa. Coppia è anche questo. Per il signor Nicola, i suoi discorsi sono parecchio sgrammaticati ed irreali, forse è convinto di vivere sugli anelli del pianete Saturno. Preferisco una persona che mi indica le probabili soluzioni (le probabili, diverse, mai la unica soluzione). Un personaggio da palco microfonato che sa solo dire male degli altri senza analizzare se stesso ed i propri alleati ... lo considero alla pari del venditore di "cocco fresco" alle piazze dei mercati. Ciao, a presto - dimenticavo - la rubrica funziona male (molto male) poiché ci sono i personaggi che offendono le persone, al posto di proporre idee alternative ... un esempio ... il signor Trentotto.-
  9. Quanti ricordano le lunghe file dei camion dell'esercito che trasportavano le bare verso gli inceneritori o verso le fosse comuni. Alcuni "rinci trulliti" cinguettano dalle finestre. altri strillano per riaprire campi da calcio e discoteche. - Approvo le due ragazze di Savona che giocano a tennis tra le terrazze dei loro condomini. Ciao Roberta ed a presto da d/b.
  10. Carissimo Fosforo, piovosi saluti dal Veneto. I sinistri delle sinistre non riescono a capire semplici regole di logica e di comportamento sociale e socievole. - per prima cosa devono imparare ad ascoltare. Solo dopo che avranno imparato a ascoltare, potranno imparare a parlare e scrivere. Il passaggio successivo sarà quello di imparare a comunicare. Proprio la comunicazione per prima verso se stessi, poi verso gli alleati di gruppo, ed infine verso gli altri in generale. Il crollo delle elezioni è proprio quello. Si presentano senza alcuno e nessuno programma proprio. Solo e solamente critiche agli altri. - carissimi sinistri delle sinistre – presentatevi con programmi semplici, lineari, realizzabili. Ad esempio programma primo – punti a / b / c / d / e …. programma secondo – punti 1 / 2 / 3 / 4 / 5 …. ed infine prima di parlare e di scrivere … imparate le semplici regole della lingua italiana, proprio non le conoscete. Del resto se vi eleggete e RI.eleggete tra di voi … per due euro, neppure la edizione economica del dizionario a fumetti, riuscite a comperare.
  11. fibra ottica

    Approvo in pieno. Separare la costruzione dei binari dalle gestioni dei treni che ci corrono sopra. Buona serata Etrusco, a presto da d/b ... sempre nel rispetto delle altrui idee, ma questo rispetto da (alcuni) non viene considerato.
  12. Approvo in pieno. Separare la costruzione dei binari dalle gestioni dei treni che ci corrono sopra. Buona serata Etrusco, a presto da d/b ... sempre nel rispetto delle altrui idee, ma questo rispetto da (alcuni) non viene considerato.
  13. Scusa Etrusco (l'altro scrittore neppure lo considero) – permetti la mia non conoscenza tecnica, burocratica, amministrativa. Supponiamo di dover collegare via ferrovia il Friuli con la Liguria e il Piemonte con la Puglia. Trovo assurdo che ogni compagnia ferroviaria stenda le proprie rotaie e costruisca le proprie stazioni. Si crea una rete ferroviaria unica e poi sopra ci corrono i treni delle varie compagnie ferroviarie. Ciascuna di esse pagherà il noleggio relativo al proprio traffico. Per analogia – si crea una rete telefonica unica (la rete intesa come supporto, come le rotaie) e poi ciascun fruitore pagherà il noleggio in base al proprio traffico. Mi sembra semplice e logico. - Ciao Etrusco ed a presto da d/b.
  14. fibra ottica

    Scusa Etrusco (l'altro scrittore neppure lo considero) – permetti la mia non conoscenza tecnica, burocratica, amministrativa. Supponiamo di dover collegare via ferrovia il Friuli con la Liguria e il Piemonte con la Puglia. Trovo assurdo che ogni compagnia ferroviaria stenda le proprie rotaie e costruisca le proprie stazioni. Si crea una rete ferroviaria unica e poi sopra ci corrono i treni delle varie compagnie ferroviarie. Ciascuna di esse pagherà il noleggio relativo al proprio traffico. Per analogia – si crea una rete telefonica unica (la rete intesa come supporto, come le rotaie) e poi ciascun fruitore pagherà il noleggio in base al proprio traffico. Mi sembra semplice e logico. - Ciao Etrusco ed a presto da d/b.
  15. Piccolo problema ... il tribunale giudicante si trova in cina con giudici cinesi .... strano ma è così ....
  16. Dedicato a coloro i quali hanno … perso … carissimi, avete perso, fate le valige e tornate a casa. Dedicate il tempo libero al giardinaggio o al bricolage. Progettate e costruite i “cappellini protettivi” in pietra granitica, la cosa importante e che evitiate di riprodurvi.
  17. dopo i pasti prima di andare a letto
  18. Tra pochi giorni le scuole riaprono ... leggiamo ed esponiamo in ogni classe ... tutti diversi nelle appaenze ma tutti uniti nella solidarietà