dune-buggi

  • Numero messaggi

    724
  • Registrato

  • Ultima Visita

dune-buggi è il vincitore del giorno ottobre 8

dune-buggi ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

50 Sono il Re del Forum

1 Follower

Su dune-buggi

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno

Visite recenti

2302 visite al profilo
  1. Lunedi mattino presto, una fitta nebbia quasi sgocciolane – che bello affacciarsi alla finestra dopo una calda doccia ed osservare gli ALTRI che pur anziani si recano al lavoro per pagarsi gli ultimi anni della pensione. Del resto, avete votato voi il triste governo (giorgio, mario, elsa) … ed ora lavorate per pagare i vostri contributi per la pensione ed anche per pagare i privilegi dei vostri amici. Ma tranquilli, ancora per molto continueranno a non sostituire le lampade oramai esauste dei loro negozi con relative vetrine e sotto scala.
  2. Lunedi mattino presto, una fitta nebbia quasi sgocciolane – che bello affacciarsi alla finestra dopo una calda doccia ed osservare gli ALTRI che pur anziani si recano al lavoro per pagarsi gli ultimi anni della pensione. Del resto, avete votato voi il triste governo (giorgio, mario, elsa) … ed ora lavorate per pagare i vostri contributi per la pensione ed anche per pagare i privilegi dei vostri amici. Ma tranquilli, ancora per molto continueranno a non sostituire le lampade oramai esauste dei loro negozi con relative vetrine e sotto scala.
  3. CARO DIARIO - ore quindici di oggi domenica tredici ottobre – sono finalmente libero, non in modo definitivo, ma in licenza premio. Devo rientrare alle ore venti di lunedì quattordici ottobre. Non esco dal carcere, quello è un posto per persone “normali”. Esco dal reparto psiki atrico cittadino. I medici hanno certificato che pur restando non sano di mente, non risulto (per ora soltanto) ancora pericoloso per la società, per gli altri, e forse anche per me stesso. Ho pranzato in reparto, dopo aver riordinato la cella, superato il controllo sanitario preliminare, sono uscito. Due biglietti per l’ autobus, uno per tornare a casa ed uno per il rientro di domani sera. In tasca mi hanno concesso dieci euro in monete da un euro ciascuna per le necessità di queste ore di libertà. Vietato fumo, alcol, viagra, gioco alle macchinette da bar. Dopo una violenta capocciata sul palo della luce, ho perso la memoria del tutto. Quindi non ricordo le risposte che ho ricevuto alla mia domanda – ma i dirigenti lavorano gratis o vengono retribuiti. Ed in caso di retribuzione le mensilità sono dodici o diciotto come i mesi di stagionatura del formaggio. A fare i dirigenti vi sono anche altre agevolazioni e privilegi … e quali. Per cortesia NON informate i medici del reparto dello psiki atrico che scrivo al computer poiché pure quello mi è stato vietato. Lasciamo perdere i dirigenti sindacali e di partito poiché quelli vengono retribuiti con i soldi della dichiarazione dei redditi (il famoso nove per cento o nove per mille non ricordo bene), ma anche con i proventi e gli incassi ottenuti dai così detti “conti addormentati e/o dormienti”. Mi riferisco ai quasi normali dirigenti quasi privati e/o quali pubblici. – ora scappo, sento le sirene della ambulanza dello psiki atrico … spie e spioni, chi di voi li ha informati ed allertati.-
  4. Tema interessante. Cosa le donne non sopportano in un uomo e cosa gli uomini non sopportano nelle donne. Ma cerchiamo anche di essere propositivi. Propositivi ed anche positivi. Che cosa gli uomini gradiscono nelle donne e cosa le donne gradiscono negli uomini. La mia compagna è meravigliosa … se solo imparasse a posteggiare l’ auto allineata negli spazi e non di sbieco e di traverso.
  5. Ciao RivaViva da d/b – interessante il tema, sarebbe interessante riaprire il dialogo. Generalmente è l’ estate con le sue giornate lunghe e le notti calde a favorire il desiderio e la fantasia. Ciao RivaViva ed a presto.-
  6. Ringrazio il sig Risata per la cortese risposta. Le storiche biciclette Bianchi erano quelle che hanno permesso ai grandi del ciclismo di diventare storici e famosi. Da parte mia ho avuto per i passato la mitica AutoBianchi Centododici nella versione Abarth. In soli tre anni ci ho fatto quasi novanta mila chilometri, gran parte di essi in montagna. – ciao Risata ed a presto. Spero che anche gli altri del gruppo for un siano cortesi e disponibili come tu hai saputo fare ed evidenziare.
  7. Ammetto e riconosco i miei limitati limiti. Chiedo la possibilità di essere documentato ed informato. Il sig. Nicola … quello che ha il fratello che svolge la funzione di vice commissario televisivo … che lavoro compie per vivere e mantenere se stesso e la propria famiglia. Vive in affitto o in abitazione di proprietà. La sua autovettura è ancora una euro uno oppure una un poco più moderna. Si dice che appena eletto all’ interno del nuovo negozio con poca illuminazione si sia ritoccato retribuzione e privilegi. (si dice, ma il popolo pensa spesse volte male, non avendo riscontro certo). Ringrazio per avermi ascoltato e confido sulle vostre cortesi risposte.
  8. Il fatto che – gen io – ed anche – for um – funzionino molto (molto) male lo avevo segnalato numerose volte per il passato. Ma sono stato deriso e preso in giro da certi personaggi. Certo che le gallerie a doppia canna (una solo in andata ed una solo in ritorno) sono le più sicure. Bene illuminate e con varie inter connessioni tra loro per le eventuali emergenze. Ed anche con banchine, piazzole e via di fuga anti gas ed anti fiamma per le persone. Ma siamo in Italia e si preferisce risparmiare su tutto quello che è sicurezza e prevenzione. Questa volta … cordiali saluti da d/b … e per i futuro evita il bla/bla/bla azzurro poiché continuerò e NON leggerlo.
  9. Finalmente ricevo un testo chiaro e comprensibile. Rimane una ferrea (anzi acciaiosa) forma di vita da parte mia. Quando ho delle idee personali o delle notizie lette o ascoltate, queste idee e queste notizie le riporto in chiaro. In modo comprensibile. Poi riporto le mie fonti di informazione. (vedasi quello che ho scritto per il passato su milano expo). Riportare un “vuotamente vuoto” bla/bla/bla azzurro senza spiegare di cosa di tratta … risulta più serio e naturale astenersi. Da parte mia il vuotamente vuoto bla/bla/bla azzurro non (NON) verrà mai letto e neppure preso in considerazione se prima (PRIMA) non viene spiegato di cosa si tratta. Se le varie rubriche gestite da “virg ilio punto it” non sono in grado di aggiornarsi … rimangono fatti non (NON) miei. In chiusura … hai letto si oppure hai letto no … la mia risposta sulle gallerie curve di strade ed autostrade.-
  10. Signor Etrusco virgola al posto di un inutile bla/bla/bla azzurro virgola spieghi con parole sue il testo ed in significato di quanto la sua persona desidera esporre e far conoscere punto – (spazio di chiusura) -
  11. Ciao OSPITE da d/b – e ben ripescato dopo molto tempo. La scuola ha ripreso da circa un mese e già certi (anzi certe al femminile) insegnanti delle medie hanno già attivato le attività (divertente la ripetizione) di indottrinamento sinistro. Ovviamente con sottile astuzia. Proponendo la lettura dei estratti dei testi e dei discorsi dei loro propri simpatizzanti sinistri. Ed ora vorrebbero ed auspicherebbero di portare i voto a sedici anni (sedici anni) per meglio guidare un certo elettorato. Considerando che gli adulti razionali e coscienti hanno da molto abbandonato certi schieramenti pericolosamente sinistri. Ciao OSPITE da d/b e fatti sentire più spesso. – oggi sabato dodici ottobre -
  12. Ringrazio il signor risata per la ampia esaustiva ed esaurita risposta. Avevo necessità e bisogno di essere “rinquorato” e “rinfocillato” in merito alla chimica. Cordiali saluti alle quattro e “cincuantacincue” - o se preferisce alle “cincue meno cincue”.- saluti e cordialità rinnovate.-
  13. Dedicato a tutti i trentotto - vedasi tabella degli elementi chimici Luminosi ed illuminati scrittori “trentotto” (trentotto) – anzitutto un cordiale saluto a voi tutti - un saggio scrittore del passato diceva – chi sa ascoltare (e leggere) si rende simpatico e dopo un poco coglie l’ occasione per imparare qualcosa – buona cena e buona digestione a voi, ma attenzione fumo ed alcool annebbiano ed oscurano la luminanza e la luminescenza dei vostri scritti. Un settantatre cinquantuno a coloro che conoscono l’ alfabeto radio.-
  14. per quale motivo mi scrivi tramite internet - siamo vicini di camera - tu a sinistra ed io a destra - ma le palle restano al centro e ben divise e distanti tra di loro - a presto signor TRENTOTTO -
  15. Gentile Signor (trentotto) , mi scusi, ha letto bene, la ho chiamata signor TRENTOTTO dopo avere consultato la tabella degli elementi chimici compilata dal chimico D.I. Mendeleev vissuto nella seconda metà del mille ottocento in Russia. (senza essere com uni sta). Cordiali saluti signor trentotto e vada a vedere quale elemento chimico si trova an numero trentotto. – oggi giovedì dieci ottobre -