nextext

  • Numero messaggi

    111
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

7 Calma piatta

1 Follower

Su nextext

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno
  1. In un quartiere di Manchester, nel Regno Unito, da qualche tempo circola un volantino definito “preoccupante”. Si tratta di un foglio rosso dove si nota l’immagine di un cane sbarrato e si chiede agli abitanti di non introdurre gli animali nella zona. Questo in segno di rispetto verso la popolazione musulmana che vi abita. Un’interpretazione del Corano, infatti, definisce gli animali “impuri”. E ora chi ha cani nel quartiere comincia ad avere paura, naturalmente ci sono state molte proteste da parte dei proprietari di cani, gli Inglesi si sa li amano molto. Che ne pensate? https://velvetpets.it/2016/07/15/campagna-musulmana-contro-i-cani-impuri/
  2. Alda D’Eusanio ha postato su Instagram un video che sta letteralmente dividendo l’opinione pubblica: è a pranzo a Campo de Fiori con il suo cane che la lecc a mentre mangia un’insalatona. Il piccolo amico a quattro zampe della giornalista è accoccolato tra le sue braccia, poi come Alda si avvicina al piatto per un boccone, si erge e tira fuori la linguetta per rubarle una volta una foglia di insalata, un’altra un morso di uovo sodo… Il tutto mentre gli altri commensali gridano alla 68enne di darsi una regolata. Molti utenti hanno fortemente condannato il suo atteggiamento a tavola definendo la scena vomitevole: “Io ho un cane che amo tantissimo ma certe cose proprio non gliele faccio fare” “l’igiene è molto importante soprattutto quando si è a tavola… questo è il mio pensiero” Qui il video, che ne pensate? Fate anche voi così con il vostro cane? https://www.funweek.it/***/alda-deusanio-video-con-cane-mangia/
  3. Scrive il Fatto: "Era il 5 marzo quando Zanda veniva annunciato come nuovo tesoriere del partito, mentre tra i democrati le parole chiave erano tutte rivolte ai delusi, dai “giovani disoccupati” ai 5 milioni di poveri “che lottano contro le ingiustizie”, diceva Zingaretti. Una settimana prima, il 27 febbraio, proprio Luigi Zanda aveva presentato al Senato una nuova proposta di legge per adeguare “il trattamento economico dei membri del Parlamento a quello dei parlamentari europei“. Nulla a che vedere con i poveri, anzi: nella pratica il testo prevede più soldiper deputati e senatori che arriverebbero così a guadagnare tra i 16mila e i 19mila euro al mese. Ma quanto guadagnano gli eurodeputati? Hanno un compenso leggermente inferiore a quello di senatori e deputati come dice Zanda? Come spiegato nel regolamento, il compenso mensile è di 8mila euro lordi (ovvero 6250 netti) a cui aggiungere 304 euro al giorno di diaria e 4mila 299 euro per le spese generali. Nel complesso, calcolando anche altri vantaggi, un parlamentare europeo guadagna tra i 16mila e i 19mila euro al mese. Molto di più dei 14mila euro circa che percepiscono oggi deputati e senatori calcolando indennità, diaria e rimborso per le spese di mandato." Oggi i nostri deputati e senatori guadagnano 14.000 euro, non ce la fanno poverini... Certo che il PD se vuole proprio suicidarsi continui pure a dire accogliamo tutti e aumentiamoci lo stipendio che vince sicuro!+ https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/03/27/pd-la-proposta-del-nuovo-corso-firmata-dal-tesoriere-zanda-piu-soldi-agli-eletti-patuanelli-zingaretti-sei-daccordo/5065880/
  4. La foto dell'anno per i Francesi è questa, guardate il cane di Macron mentre loro se ne stanno tutti impettiti... https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/03/19/macron-e-brigitte-impietriti-davanti-a-una-scena-damore/5048024/
  5. Da alcuni giorni qualcuno sta lasciando buste piene di soldi nelle cassette delle lettere delle case di Villarramiel, un paesino di 800 abitanti nel nord della Spagna, e nessuno sa chi sia e perché lo faccia. La cosa è iniziata qualche giorno fa e da allora 15 persone hanno detto di aver trovato buste con 50 o 100 euro insieme alla posta, infilate sotto la porta di casa o nel cestino della bicicletta. Per il momento non sembra esserci nessun tipo di legame tra le persone che hanno ricevuto le buste con i soldi, né alcuna indicazione di altro tipo sul perché le abbiano ricevute. Tra i destinatari delle buste ci sono persone o famiglie molto diverse tra loro, tra cui una vedova che vive con suo figlio, una coppia con due figli piccoli, due anziani coniugi e una coppia di mezza età senza figli. Qualcuno, meno fortunato, ha invece ricevuto solo una busta con un messaggio: cose come “sei la principessa della casa”. Lo stanno cominciano a chiamare “il Robin Hood di Villarramiel”, i soldi sono veri e il mistero resta https://www.ilpost.it/2019/03/13/villarramiel-buste-soldi/
  6. Alcuni ricercatori hanno osservato una corrispondenza molto stretta tra la personalità del padrone e quella del gatto di casa, che tende ad assorbire pregi e difetti umani. Ad esempio una persona particolarmente nevrotica è più probabile che faccia coppia con un felino che soffre di "problemi comportamentali", quali aggressività o ansia, o che evidenzia condizioni mediche legate allo stress, come il peso eccessivo. L'articolo pubblicato sulla rivista PLOS One spiega che serviranno ulteriori indagini per chiarire se questa correlazione rispecchia realmente un rapporto di causa-effetto. Tuttavia, Finka ritiene che i risultati raccolti confermino qualcosa in parte già noto, ovvero che il nostro modo di affrontare la vita influisce sul benessere animale. "È importante essere consapevoli di come il nostro comportamento potrebbe avere un impatto sui gatti sia in termini positivi che negativi", ha concluso la ricercatrice. Volete sapere come è davvero una persona? Guardate il suo gatto https://www.quotidiano.net/magazine/benessere/gatto-psicologia-1.4463773
  7. Grande prontezza di spirito di questi ragazzini che hanno visto questa scena, un bambino che scivola dalla seggiovia a 7 metri di altezza, il padre che lo afferra ma gli sta scivolando e loro prendono una rete delimita piste e la mettono sotto, in tal modo il bambino quando il padre non ce la fa più a trattanerlo, cade sulla rete e non si fa niente. Il tutto si svolge in pochi secondi. Bravi! Guardate il video, chi lo ha salvato era poco più grande di lui https://www.dovesciare.it/news/2019-03-04/il-bimbo-appeso-alla-seggiovia-salvato-dai-teenager-con-un-rete-di-recinzione
  8. Un decreto penale di condanna da novemila euro di multa per la maglietta Auschwitzland, indossata dalla militante Selene Ticchi D'Urso il 28 ottobre 2018 a Predappio (Forlì), durante la manifestazione dei nostalgici della marcia su Roma. Lo conferma l'Anpi, a cui il decreto del tribunale (quattro mesi commutati in novemila euro) è stato notificato, in quanto persona offesa. Il decreto penale di condanna a una multa di 9.050 euro è stato chiesto dal Pm di Forlì Francesca Rago e firmato dal Gip Monica Galassi per la violazione della legge 'Mancino'. Hai indossato quella ignobile maglietta? Ora paga e spero che ti venga fatto un daspo per quei luoghi https://www.teleromagna24.it/cronaca/forli-maglietta-auschwitzland-selene-ticchi-dovra-pagare-9mila-euro/2019/2
  9. Isis, foreign fighter italomarocchino catturato dalle forze curde: "Pentito" voglio tornare in Italia... E' nato in Italia ma poi la famiglia si è trasferita in Germania e lui si è radicalizzato lì, ha portato tutta la famiglia in Siria e poi racconta: "Ho aspettato un mese prima che mi dessero un ruolo. Mi hanno mandato a Deir Ezzor dove sono stato 4 mesi prima di tornare a Raqqa. A Deir Ezzor facevo parte di un'unità che faceva pattugliamenti notturni. Assistevamo la gente fornendo beni di prima necessità". "A Raqqa vivevamo in una casa fornita dall'isis, mi pagavano circa 150 dollari mentre mia moglie stava a casa". A volte nelle piazze proiettavano i video degli attentati in Europa, c'era gente che stava lì a guardare e gente che invece non voleva vedere", ricorda. Poi sono iniziate le bombe della Coalizione ma soprattutto nel 2015 quelle della Russia. "Ed è tutto cambiato. Così l'anno dopo ho iniziato a pensare che forse era il caso di uscirne". "Ho conosciuto altri combattenti che hanno vissuto in Italia due o tre anni, erano marocchini o algerini". "I più feroci e freddi erano quelli che venivano dalla Russia, però comandavano sauditi e tunisini". I soldi da dove arrivavano? "Soprattutto dal contrabbando del petrolio". E ora il "combattente" vuole venire in Italia, mica tornare in Germania... ma per chi ci hanno preso? Se ne torni da dove è venuto https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/isis-foreign-fighter-italomarocchino-catturato-dalle-forze-curde-sono-pentito-_3191844-201902a.shtml
  10. Salvini va ad Afragola dove sono state fatte esplodere 8 bombe davanti a negozi, in pochi mesi e fra la folla che lo acclama, un uomo gli bacia le mani, lui non si ritrae. Che modo odioso di mostrare rispetto... https://napoli.repubblica.it/cronaca/2019/01/18/news/salvini_a_napoli_incontra_sorbillo_in_aeroporto-216877903/
  11. L'allarme si è diffuso con il passaparola tra le centinaia di famiglie che posseggono un cane in città. C'è un virus che sta seminando morte tra i cani di Sampierdarena, della Foce e del centro storico. Il sospetto è che si tratti di una forma molto aggressiva di parvovirosi canina o gastroenterite virale dovuta a una mutazione, che negli ultimi giorni ha già ucciso almeno sei cani. Le vittime sono soprattutto cuccioli o animali di giovani età e i sintomi sono affaticamento, feci acquose miste a sangue e disidratazione. La Clinica veterinaria Foce e la Clinica veterinaria Ponente confermano i decessi ma attendono gli esiti degli esami per confermare la diagnosi di Parvovirosi. Fate attenzione! Se il vostro cane non è vaccinato contro questa malattia evitate il contatto con altri cani e fatelo vaccinare! http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2019/01/17/AD8d7ZrD-settimana_sospetta_parvovirosi.shtml
  12. L'intervento di Beppe Grillo non è piaciuto agli studenti e ai docenti della Oxford Union Society, la storica istituzione inglese che organizza dibattiti con le migliori menti del pianeta e legata al prestigioso ateneo. Il fondatore di M5s ha portato avanti il suo monologo senza intoppi, affrontando diverse tematiche, dalla Brexit all'eccessivo numero di senzatetto avvistati per le vie di Oxford, senza risparmiare le bordate alla finanza. I problemi sono iniziati nella seconda fase dell'incontro riservata alle domande. A prendere per primo la parola è stato il 21enne presidente della Oxford Union Society. Alle sue domande sulle scelte e le responsabilità del M5s come forza di governo, Grillo ha preferito non rispondere in modo preciso, fatto assolutamente inedito per gli inglesi. Inutili i tentativi dello studente di riproporre i quesiti. I presenti sono rimasti tra il divertito e lo sconcertato per virare verso la contestazione quando si è toccata la posizione di Grillo sui vaccini: "Non sono contro in assoluto ma solo contro la loro obbligatorietà" ha detto. Ma anche su questo punto gli studenti non hanno gradito sostenendo con applausi il conduttore del dibattito che ribatteva punto su punto. Va ricordato che l'Università di Oxford è la più presigiosa del Regno Unito e una delle principali al mondo per qualità degli studi. Identica situazione su altri temi come la difesa della democrazia rappresentativa e il dibattito interno al M5s: alla fine dalla platea sono partiti diversi "buu", "buffone", "patetico", respinti dal mittente da Grillo con un "siete tosti" e un "non siete cortesi". Ahahahahah chi lo contesta non è cortese... https://www.tgcom24.mediaset.it/politica/grillo-a-oxford-per-una-lezione-fischiato_3185691-201902a.shtml
  13. L' analisi dello psichiatra Segatori, membro della sezione scientifica "Psicologia Giuridica e Psichiatria Forense" dell' Accademia Italiana di Scienze Forensi, è stata condivisa in Francia da personalità eterogenee. Prima ancora che lo psichiatra italiano analizzasse il profilo dell' allora candidato di En Marche, affermando che la seduzione psicologica e fisica della sua professoressa e futura moglie Brigitte aveva stoppato violentemente lo «sviluppo psichico» del ragazzino che era quando si incontrarono nell' atelier di teatro del liceo La Providence di Amiens, Rama Yade, ex ministra di Nicolas Sarkozy, dichiarò su Europe1 che uno dei criteri per essere candidati alle presidenziali doveva essere l' equilibrio psicologico. Una frase dell' analisi del professor Segatori torna puntualmente quando l' inquilino dell' Eliseo si rende protagonista di scatti nervosi assai poco istituzionali: «Vediamo le crisi isteriche di Macron nei momenti in cui l' ammirazione che ha di fronte viene meno, e quindi mette in difficoltà il suo falso sé, la sua scadente identità». Si pensi a quando il capo di Stato maggiore generale Philippe de Villiers manifestò il suo dissenso verso i tagli alla spesa militare da lui decisi, e Macron lo cacciò brutalmente urlando «c' est moi le chef!», sono io il capo. Ma anche alle accuse scomposte al governo italiano e ai suoi alleati europei perché non condividono le sue idee, «la lebbra populista che cresce un po' ovunque in Europa», Insomma se l'Italia non ride anche la Francia non sta messa molto bene... https://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/13409175/emmanuel-macron-psicopatico-deliri-onnipotenza-pasichiatra-italiano-adriano-segatori.html
  14. Questa mattina in una scuola di Aprilia un ex studente dell’Istituto si è presentato davanti agli ex compagni ed ha cominciato ad urlare. La scena ha creato del nervosismo tra i presenti che poi sono andati nel panico quando questo ha dichiarato di avere con se una bomba. I ragazzi, terrorizzati, sono scappati il più lontano possibile dalla scuola, cercando di mettersi al sicuro. Il giovane ha quindi lanciato per terra degli oggetti che hanno causato due scoppi, nessuno dei presenti è rimasto ferito. Il violento rumore generato dalle esplosioni ha messo in allarme i dirigenti scolastici che hanno immediatamente chiamato le forze dell’ordine ed i vigili del fuoco. Questi ultimi si sono occupati di spegnere le fiamme causate dagli oggetti lanciati dal ragazzo (pare si trattasse di due molotov), mentre gli agenti si sono occupati di identificare ed arrestare l’ex studente. Il giovane era facilmente riconoscibile perché portava indosso una mimetica ed è stato immediatamente portato in Caserma. La scuola nel frattempo è stata totalmente evacuata, i carabinieri stanno esaminando la struttura alla ricerca di eventuali ordigni artigianali. Ci manca solo che ora gli studenti bocciati di casa nostra cominciano ad imitare quelli Americani... https://www.viagginews.com/2018/12/20/aprilia-terrore-scuola-bombe-esplosioni/