ariafresca123

  • Numero messaggi

    423
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da ariafresca123

  1. Bisogna sapere chi ci circonda.
  2. Non è stata affatto una scelta sbagliata, ma voi dovete sempre e comunque lamentarvi, anche quando non ce n'è motivo. Concordo sul fornire borse di studio a studenti bravi e bisognosi, ma perchè non incentivare alla cultura anche chi magari non è così bravo oppure ha poca voglia? Un museo non è cultura? Un libro non è cultura? Anche la musica è cultura, anche la lingua, anche un monumento, e pure l'arte è cultura. Bisogna far avvicinare i giovani alla cultura, che non è solo quella imparata sui libri di scuola. Togliere il bonus significa disincentivare la cultura, tenere lontani i giovani dai libri e dai musei. Ma è evidente che questo sia il desiderio di questo governo!
  3. Vergogna!!! E qualcuno ha pure il coraggio di dire che i 5s sono di sx. In realtà assomigliano sempre di più alla dx, estrema dx.
  4. ahahahahahahaah certo che te e la caghettashini siete proprio una bella coppia!! In due non fate nemmeno 1/4 di una persona mentalmente sana!! Comunque io avrei una domanda, se permettete, cari caghetta e monello: da quanto tempo voi 2 siete di sx? Giusto per sapere.. ahahahahahahahahahahahahahahhaahahahahah
  5. Si, decisamente si! Vuoi che te lo ripeta? SI SI SI SI SI!
  6. Stai calmo, non ti agitare e smettila di pensare al tuo amato wc. Io l'ho capito che sei intelligente, basta leggere i tuoi post per restarne affascinati. Mi stupisco però del perchè all'esterno non lo capiscano.
  7. promozioni! Cerca di promuovere la tua immensa intelligenza, ma ancora non ha convinto nessuno. Chissà perchè....
  8. Di sx????? ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahaha Dai non scherzare smettila, ahahahahahahaha
  9. Certo che si! Infatti sono coloro che si lamentavano degli 80 euro di Renzi. Forse proprio perchè non andavano ai ricchi ma agli stipendi medio-bassi.
  10. Un post creato ad arte per parlare male (tanto per cambiare di Renzi). Il povero Sacko sembra proprio che nella tua testa passi in secondo piano, forse anche in terzo.
  11. Salvini che vuol fare il duro e poi cede, ma è senza dubbio pericoloso ed impresentabile, Di Mio che grida all'impeachment di Mattarella salvo poi tornare da lui a testa bassa, la Meloni che prima ostacola questa strana accozzaglia di governo e poi lo appoggia, Berlusconi che...lasciamo perdere, lui proprio non si può nemmeno nominare. Insomma, li guardo e penso che fra tutti Renzi sia stato vermante il male minore. Un signore di fronte a questi personaggi. Ma al peggio non c'è mai fine, e quindi, avanti tutta!
  12. E' elementare che se avesse messo il veto su Salvini, non facendo nascere il governo, saresti stato il primo a gridare al complotto!!!!
  13. Mattarella non ha messo il veto su Salvini perchè avrebbe voluto dire andare contro la volontà popolare. Salvini è stato votato dagli italiani, così come Di Maionese. Lo stesso non si può dire di Savona. Proprio non capisco la tua indignazione sull'operato di Mattarella. L'indignazione dovrebbe nascere per il comportamento irresponsabile dei 2 soggetti sopra.
  14. Caspisco che tu voglia sempre parlar bene dei napoletani.......sono furbi, sono passionali, sono entrambi. Personalmente, in Di Maio, non ho visto niente di tutto questo. Anzi, un po' di passione si, per la poltrona.
  15. Apprezzo l'ammissione di errore, anche se notevolmente in ritardo. Ma mi chiedo, ma Di Maio, non era quello che, in quanto napoletano, in fatto di furbizia era superiore a tutti? Io così furbo non l'ho mai visto! Anzi, tutt'altro.
  16. Era palese fin dall'inizio l'incapacità di questi 2 personaggi. Ci hanno messo quasi 3 mesi a trovare un accordo e poi non sono stati neppure in grado di tirar fuori il nome di un altro ministro, uno nominabile. Non si governa con l'imposizione e l'arroganza. Avevano promesso un governo di cambiamento, e così è stato; prima c'era un governo ed ora non c'è più. Più cambiamento di così! Bravo Mattarella, hai esercitato il tuo ruolo nel rispetto della Costituzione, senza farti mettere i piedi in testa da nessuno!
  17. Fosforo, non so che persone frequenti ma ti garantisco che esistono anche persone intelligenti che capiscono al volo dove vuoi andare a parare e che si sono rese conto da tempo che fai lunghissimi e noiosissimi giri di parole inutili. Quindi, non leggerti del tutto non è maleducazione o superficialità, ma semplicemente evitare di perdere inutilmente tempo per le solite lagne. Quelle si che sono frutto di maleducazione!
  18. Non leggo tutto, perchè onestamente il blaterio vuoto e fine a se stesso non mi interessa. Vorrei solo far presente che non c'è stato nessun golpe quirinalizio. A voi fa comodo chiamarlo così per incolpare Mattarella e nascondere la vostra arroganza, superficialità ed incompetenza. Il capo dello Stato non ha bloccato nessun governo sul nascere, ha solo messo il veto sul nome di un ministro. Visto che si sapeva già da giorni che sarebbe successo, perchè non hanno trovato un altro nome? Non esiste nessuno dalle vostre parti in grado di essere un buon ministro dell'economia? Vorreste governare e non sapete con chi farlo? Avete voluto fare un atto di forza, ma avete perso. Andrà meglio la prossima volta. Su Fosforo, asciugati le lacrime, vedrai che prima o poi il tuo amato partito riuscirà a fare il governo con la lega. E per voi meridionali saranno caxxi amari!
  19. Concordo, ma tanto non ci arrivano. Basta leggere per esempio quello blatera a vanvera il credulone cagatashiny
  20. Certo, il quasi governo pagliacciata non ha paura di tornare alle urne, purchè non sia con un'accozzaglia imbarazzante come quella proposta.
  21. Quello che non è chiaro a cagatashiny, è che questo quasi governo pagliacciata ha avuto paura proprio del popolo, ed ha fatto di tutto per non governare.
  22. Inizio a pensare che questi 2 personaggi, così in difficoltà, ci sperassero veramente nel veto del PdR, così da poter andare al voto ed incolpare Mattarella. Vergogna!!!!
  23. La sovranità appartiene al popolo, non ci sono dubbi. Ma il Presidente della Repubblica non ha espresso nessun disaccordo con la volontà degli elettori, ma solo ed esclusivamente con la nomina di un ministro, da lui ritenuto non idoneo. E siccome è compito del Presidente della Repubblica nominare i ministri, diventandone di conseguenza responsabile, ha fatto bene. Casomai è stato Conte, insieme a Di Maio e Salvini, a non rispettare la volontà degli italiani, cercando con arroganza e prepotenza di forzare la mano del Presidente Mattarella. Se avessero veramente avuto a cuore la volontà degli elettori, avrebbero trovato un altro nome. Mi sa che sotto sotto questo governo non volevano farlo, ed hanno ercato il modo di incolpare Mattarella! Non è Mattarella che deve dimettersi.... avrei altri 2 nomi da proporti per incapacità....