ariafresca123

  • Numero messaggi

    530
  • Registrato

  • Ultima Visita

ariafresca123 è il vincitore del giorno dicembre 14 2018

ariafresca123 ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

259 Sono il Re del Forum

Su ariafresca123

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno

Visite recenti

992 visite al profilo
  1. COSA??? HO LETTO BENE??? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH ODDIO, QUI HAI TOCCATO IL FONDO AHAHAHAHAHAHAHAHAHA
  2. No, come al solito ha sbagliato.. nessuna commozione, ma solo un applauso. Parole incontestabili! Mi dispiace per lei e per il suo amato storytelling a cui è così abituato. Io leggo e valuto, lei evidentemente non sa farlo. Le auguro una buona giornata
  3. basta rileggere. In un post come questo iniziale, fosforo avrebbe dovuto e/o potuto semplicemente commentare le parole di Berruto, cosa che non ha fatto. Ma ha cercato di sminuire chi quelle parole le ha scritte. Come vogliamo chiamarla questa cosa?
  4. Non ritengo di aver offeso il sig. fosforo, o quanto meno non più di quanto lui abbia fatto con gli elettori del pd, ma mi permetto di contraddirla su un punto: fosforo non ha affatto espresso un punto di vista, ma il suo è stato un attacco alla persona, colpevole solo di essere un militante del pd. Avrebbe potuto commentare le sue parole, ma non l'ha fatto, ha solo attaccato la persona.
  5. Infatti quando ho scritto dei pettegolezzi degli ignoranti mi riferivo proprio a fosforo
  6. A dire il vero, gli ignoranti ed i disinformati sono coloro che sostengono questo attuale vergognoso governo, sia per la parte gialla sia per la parte verde. Si desume quindi che la tecnica di storytelling sia usata soprattutto da salvini e maionese...tante chiacchiere e promesse e zero fatti. Questo però caro fosforo non c'entra niente con il post, così come non c'entra niente la militanza di Berruto. Ma contano le sue parole, e quelle non sono contestabili!! E lo sa anche lei....anche se non sarà mai così onesto da ammetterlo. Buon proseguimento di ignoranza.
  7. Chi sia e cosa faccia adesso Mauro Berruto ha poca o nessuna importanza. Quello che invece è importante sono le sue parole, giuste e sacrosanti. I pettegolezzi lasciamoli agli ignoranti.
  8. Sono in parte d'accordo con fosforo.....LA SEMINA DELL'ODIO PRODUCE I SUOI FRUTTI. In questo caso ha prodotto l'ennesima figura di m...a del ns.amico fosforo!
  9. Sei comico nel disperato tentativo di difendere l'indifendibile...arrivi perfino a tollerare Salvini! E' incredibile come una persona possa cadere così tanto in basso. Salvini non sarà delinquente come Berlusconi, ma sta portando, insieme al tuo amichetto Gigino, questo Paese al disastro, così come fece Berlusconi, se non pure peggio. E tu che li sostieni e ti crogioli in quella pseudo donazione, ne sei responsabile. Oltre che ingenuo, ovviamente.
  10. Che Di Maio sia così ingenuo e generoso lo pensano solo gli ingenui e gli ignoranti. Di Maio non avrà mai parlato con Berlusconi, ma va a braccetto e governa con Salvini, che non sembra affatto meglio. Io smetterei di tesserne le lodi, se fossi in lei.
  11. Il cognome può tenerlo...quello che andrebbe cambiata è la testa dei razzisti.
  12. Si etrusco, occorre sicuramente il buonsenso, anche quando si governa un Paese, quando si offende, quando si apre bocca e quando si agisce, e a dirla tutta, anche quando si vota.. Perchè se è vero che regolare l'immigrazione non è razzismo, è altrettanto vero che odiare un immigrato solo perchè è immigrato, augurarsi la morte degli immigrati e far si che accada, e magari gioirne pure, e pretendere un presepe solo per far dispetto ad altri,,,questo si che è razzismo!! Ed io i razzisti proprio non li tollero.
  13. Come al solito hai evidenti difficoltà di comprensione. Se c'è qualcuno che non vuole i presepi per non offendere ospiti, al tempo stesso ci sono razzisti che vogliono quei presepi solo ed esclusivamente per offendere gli ospiti. Siccome il presepe è un simbolo religioso, usarlo a fini offensivi da parte di razzisti, non è corretto. Diciamo che il razzismo con la religione non ha niente a che fare. Parola di chi non fa il presepe ma ha più rispetto di te!
  14. L'ignoranza è la realtà e l'ambizione di questo vergognoso governo. L'ignoranza globale è l'unico modo per tenerlo in piedi.
  15. Mi chiedo cosa c'entrino director e la lega con i presepi. La cristianità, per chi ci crede, sta nei fatti non in una statuetta. Se uno è razzista, non è che facendo un presepe, magari con tanto di selfie postato sui social per accaparrarsi gli ignoranti, si lava la coscienza. Se sei razzista, resti razzista. Il presepe è altro.