senzalenza

  • Numero messaggi

    142
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

13 Potrei diventare famoso

Su senzalenza

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno
  1. Vi ricordate la bellissima musica di Love Story o di Un uomo, una donna? L'autore se ne è andato a 86 anni, scrisse una delle colonne sonore più famose al mondo, questa: https://www.youtube.com/watch?v=ITswHbJPHhQ A me piace moltissimo anche la sua colonna sonora del film di Lelouch: Un uomo, una donna https://www.youtube.com/watch?v=Kq7M_5MH1_0 R.I.P.
  2. lo "smemorato" Salvatore Mannino ammette: "Ero oppresso da mia suocera a Lajatico" L'imprenditore sparito e ritrovato senza memoria in Scozia, pare abbia simulato tutto. Una vera e propria sceneggiata, messa in atto per «dimostrare alla famiglia quanto sono importante», avrebbe confessato agli psichiatri. Il 52enne avrebbe detto ai medici anche di sentirsi «oppresso dalla suocera». Cosa non si fa per liberarsi di certe suocere! https://www.ilmessaggero.it/italia/salvatore_mannino_smemorato_suocera_lajatico_scozia-4076285.html
  3. C'era anche la piccola Jennifer, due mesi appena, alla cerimonia del giuramento del 200esimo Corso Allievi Agenti della Polizia di Stato di Pescara. Era in braccio a papà Denis, che ha giurato insieme ai colleghi, e indossava la piccola divisa cucita per l'occasione dalla nonna. Momento di grande tenerezza ed emozione http://www.today.it/strano-ma-web/papa-poliziotto-giuramento-figlia-divisa.html Il papà giura come poliziotto e tiene in braccio la figlia di due mesi vestita con la divisa
  4. Sta girando in rete e piace moltissimo. Voi cosa ne pensate? https://video.corriere.it/quando-neri-erano-meridionali-video-***-1-milione-clic/1d525ad6-d5ef-11e8-8d40-82f2988440be?intcmp=video_wall_hp&vclk=videowall|quando-neri-erano-meridionali-video-***-1-milione-clic
  5. Samantha Cristoforetti, la prima donna italiana ad andare nello Spazio, ha ricevuto una bambola con le sue sembianze: “Sono molto contenta che oggi le Barbie rappresentino proporzioni fisiche realistiche e dimostrino che tutte le esperienze professionali sono accessibili alle donne così come agli uomini“, ha dichiarato in un videomessaggio. “Spero sia d’ispirazione per far capire alle bambine che devono sognare senza porsi limiti che non hanno ragione di essere“. È significativo che la nuova bambola rappresenti una donna di scienza, perché proprio nelle materie Stem (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) esistono a tutt’oggi i divari più grandi per quanto riguarda maschi e femmine: “Da piccoli nasciamo tutti come esploratori, senza differenze di tipo cognitivo, eppure a una certa età, fra i 6 e gli 8 anni, interviene l’ambiente e qualcosa cambia“, sostiene Ersilia Vaudo Scarpetta, astrofisica e responsabile del progetto diversità e inclusione dell’Agenzia spaziale europea. “Gli stereotipi sono ancora forti: a parità di capacità, secondo studi dell’Ocse, le famiglie si aspettano ancora che siano i figli maschi a intraprendere carriere d’ingegneria mentre le femmine vadano verso la medicina“. https://www.wired.it/play/cultura/2018/10/11/barbie-samantha-cristoforetti/
  6. Senza un soldo neanche per stampare il suo curriculum vitae, un argentino di 21 anni alla ricerca disperata di un lavoro si è fermato in un bar di Córdoba, 800 chilometri all’ovest di Buenos Aires, e ha chiesto se c’era un impiego. Qualsiasi. La ragazza che serviva al bacone era una dipendente e non aveva possibilità di assumerlo. Ma si è intenerita e gli ha detto che poteva lasciare il suo curriculum. “Magari trovi qualcosa”, ha suggerito, “passa un sacco di gente”. Carlos Duarte, occhi scuri, il viso aperto e sorridente, è rimasto in silenzio. Lei ha insistito: “Allora?”. Lui, impacciato, le ha risposto che non poteva stamparlo. Lei lo ha guardato. Ha scosso la testa. Gli ha dato una ricevuta in bianco: “Ecco, scrivilo a mano”. Carlos ha sorriso. Ha aggiunto subito: “No, tranquilla. Almeno un foglio e una penna ce l’ho. Ho qui il mio quaderno. Adesso lo compilo su un foglio”. Si è messo lì e in bella calligrafia ha indicato con poche parole quello che sapeva fare, nome e cognome, numero della carta d’identità, recapito telefonico. Ha tirato fuori anche una foto che conservava nel portafoglio (vuoto) e l’ha allegata. La commessa gli ha offerto un caffè e si è rimessa a lavorare. Nel pomeriggio, quando ha finito il turno, ha ripensato a quel ragazzo e al suo curriculum. Lo ha fotografato con WhatsApp e lo ha messo in rete. “Non ha importanza che non sia stampato”, ha poi detto ai cronisti che la cercavano. “Quel ragazzo aveva una faccia simpatica. E’ stato gentile ed educato. Aveva bisogno di lavorare e questo era il sistema per farglielo trovare”. Quel foglietto di carta è diventato virale. Due milioni di condivisioni. Carlos Duarte è stato sommerso di chiamate. Oggi lavora in una fabbrica di vetri. https://www.repubblica.it/esteri/2018/09/26/news/brasile_curriculum-207406386/
  7. Secondo voi chi guadagna di più dei due? E chissà, ora che sono sposati, se hanno ancora conti separati Fedez ha una sua società, la Zedef srl, che lo scorso anno ha totalizzato ricavi intorno ai 2,68 milioni di euro, l’86% in più rispetto all’anno precedente. Non va peggio (affatto) alla moglie, la fashion blogger Chiara Ferragni che Blogmeter ha inserito al sesto posto nella classifica dei 10 influencer più pagati di Instagram lei guadagna milioni di euro in un anno ma non si sa esattamente quanti, secondo me guadagna più lei... https://www.tpi.it/2018/10/05/quanto-guadagna-chiara-ferragni-fedez/
  8. Una cattiveria inaudita verso una ragazza gravemente malata che sta combattendo contro un melanoma, è accaduto a Napoli, dove in una scuola, la ragazza malata è vittima di una bulla che la ha anche picchiata, i genitori hanno sporto denuncia e hanno fatto benissimo! È finita in ospedale dopo essere stata aggredita da una compagna di classe e ogni giorno diventa sempre più difficile per lei trovare la voglia di andare a scuola. La storia di Alessia è una storia di bullismo ma anche di fragilità e richiesta di aiuto. Dietro questo nome di fantasia, c’è una 17enne che frequenta l’Istituto Superiore «Luca Pacioli» di Sant’Anastasia e che è stata vittima di un’aggressione consumata sia tra le mura scolastiche che appena fuori l’ingresso del plesso, come hanno denunciato i suoi familiari. Nostra figlia è stata presa di mira da una compagna che la insulta, la minaccia e la colpisce anche fisicamente - spiega il padre della ragazza https://www.ilmessaggero.it/italia/napoli_studentessa_malata_cancro_bullizzata_picchiata_compagna-4012700.html
  9. Paura per Lory Del Santo. L’allarme del medico: “La situazione è grave”. Lory Del Santo, dopo la morte del figlio Loren, può commettere una follia. La showgirl, prossima a compiere sessant'anni, sta vivendo un periodo durissimo: la recente tragedia che l'ha colpita, con il suicidio di Loren, fa il paio con quanto accadutole nel 1991 e la tragica dipartita di Conor, il figlio avuto con Eric Clapton. La vita di Lory Del Santo è sempre stata 'dilaniata' da eventi tragici. A commentare il grave lutto di Lory Del Santo anche l'ex marito Silvio Sardi che, con una lunga lettera inviata alla redazione di Pomeriggio Cinque, ha voluto manifestare la sua vicinanza alla mamma di Devin: l'imprenditore cinematografico ha evidenziato come l'ex dovrà affrontare il suicidio di Loren 'nel migliore dei modi, perché dovrà conviverci per sempre'. "Non ho nessuna intenzione di giudicare Lory, se parteciperà o meno al Gf Vip3. Sono senza parole per questa ennesima tragedia che l’ha colpita". https://www.caffeinamagazine.it/lo-spettacolo/312204-lory-del-santo-salute/
  10. Negli ultimi anni Airbnb ha visto incrementare enormemente il proprio giro d’affari. Le possibilità di risparmio sono enormi, soprattutto per quei viaggiatori che sono disposti a condividere alcuni spazi, prendendo in affitto una stanza magari, all’interno di un’ampia struttura. È possibile però risparmiare un bel gruzzoletto anche prenotando l’intera casa, provando a vivere un’esperienza reale, da cittadino, invece di garantirsi il porto sicuro di un albergo a quattro stelle. Non mancano però dei preoccupanti dubbi in merito alla pratica del vivere per un dato periodo nella casa di qualcun altro. Sempre più comuni sono infatti le storie di ritrovamenti di telecamere nascoste, atte a riprendere il soggiorno dei viaggiatori, magari alla ricerca di scene hot. Il web offre storie che hanno dell’incredibile, il che fa sorgere una domanda: come individuare una telecamera nascosta? https://siviaggia.it/***-utili/***-airbnb-telecamere-nascoste/212914/?ref=libero Ecco io viaggio spesso con Airbnb da ora in poi controllerò, fate attenzione!
  11. Lo ho letto anche io e grazie per questa informazione andrò sicuramente a vedere il film con la Loren che interpreta Madame Rosa
  12. Asia Argento potrebbe essere reintegrata come giudice di ‘X Factor‘? Un tweet misterioso riaccende la speranza ai tanti che vorrebbero vedere l’attrice anche nei live del programma, previsti dal 25 ottobre. “Che strano, ho fatto anche io lo stesso sogno. I sogni son desideri” ha risposto Asia al tweet di una fanpage che cinguetta di averla sognata ancora dietro il bancone! Subito è arrivato il sostegno di Fedez: "Noi giudici siamo con te" https://www.deejay.it/news/asia-argento-torna-a-x-factor-fedez-allattrice-noi-giudici-siamo-con-te/574906/?ref=fbpj
  13. Svizzera, il Canton San Gallo approva con il 67% il divieto del burqa https://tg24.sky.it/mondo/2018/09/23/svizzera-cantone-san-gallo-divieto-burqa.html Al referendum, la maggioranza della popolazione ha detto sì alla norma che vieta l’utilizzo del velo islamico negli spazi pubblici. La legge era stata approvata nel 2017 col sostegno della destra populista. A breve il divieto potrebbe essere esteso a tutto il Paese Il 67% della popolazione del cantone svizzero di San Gallo ha votato a favore del cosiddetto “divieto del burqa”. L’esito del referendum è chiaro: la maggioranza dei cittadini approva la norma che vieta di "dissimulare o nascondere il proprio viso" negli spazi pubblici. La legge prevede multe per chi trasgredisce. Hanno fatto benissimo secondo me, che ne pensate?