lelotto2

  • Numero messaggi

    88
  • Registrato

  • Ultima Visita

lelotto2 è il vincitore del giorno novembre 21 2017

lelotto2 ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

7 Calma piatta

Su lelotto2

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno
  1. Perle ai porci. E sì che io lo avevo premesso che fa beneficenza e che é un'ottima persona oltre che un ex fuoriclasse... Non oso pensare cosa avreste detto se ne avessi parlato male. P.s.: é una sciocchezza scrivere che tutti si macchiano di qualcosa sul campo, ci sono state decine di professionisti mai espulsi. Fece bene con Balotelli? Totti rosicava perché stava perdendo e a qualche parolina di troppo reagì in modo esagerato, rischiando di frantumargli la gamba. Dire che fece bene é da ottusi. Un saluto.
  2. tutto molto bello, però ''buon sangue non mente'' mi pare esagerato dopo che il padre (peraltro un campionissimo): - sputò a Poulsen in Italia-Danimarca, 3 giornate di squalifica - sferrò un pugno nello stomaco di Colonnese, 3 giornate di squalifica - mandò 3 volte affanculo Rizzoli, l'arbitro lo ostacolò involontariamente, solo ammonito - sferrò un calcione da dietro al 19enne Balotelli, fresco di diploma, 3 giornate di squalifica - passò sopra a piedi uniti sul corpo di un avversario a terra, non visto dall'arbitro Premettendo che Cristian é un bravo bambino e che il padre era un fuoriclasse, dedito anche alla beneficenza e molto simpatico...direi che l'articolo in questione togliendo ''buon sangue non mente'' sarebbe più aderente alla realtà.
  3. Il motivo per cui la Nazionale é mediocre é molto semplice: non ci sono più le selezioni curate da allenatori esperti. Oggi tutti fanno calcio, pagando la retta. Inoltre i trainer curano le diagonali, i tagli e la zona mista ma non più la tecnica di base. e puntano al risultato, dimenticando il gioco e il divertimento del ragazzino, ingredienti indispensabili per una corretta crescita. Quindi abbiamo atleti disciplinati ma non più calciatori fantasiosi. E siccome non parliamo di atletica leggera la cosa mi pare disdicevole. Gli stranieri non sono affatto troppi, anzi sono ancora pochi. Almeno quelli si impegnano per emergere e non vengono portati avanti da genitori che, siccome pagano, rompono il *** pure nei tornei per bambini. Infine vorrei far notare che...é vero che molti stranieri che arrivano sono dei pipponi, ma é altrettanto vero che per un giovane italiano con 12 presenza, 3 gol e 2 assist e in serie C...ti chiedano 12 milioni+bonus. Il confronto con le moto GP non sta nè in cielo nè in terra, muovendo molti meno capitali. Se i centauri rischiano la vita (poco con gli accorgimenti di oggigiorno) immaginiamo un minatore o un pompiere... Ma che confronti sono?
  4. in base a quello che ho sentito da Serena con le mie orecchie penso che abbia ragione l'arbitro. Non importa se il Regolamento é discutibile (lo cambiassero, ma fino ad allora ci si deve attenere) e/o il coach abbia mandato un messaggio senza che Serena lo abbia richiesto (il coach é parte integrante dell'atleta per la responsabilità oggettiva, anche questa comunque assai discutibile ma vigente). Risibile poi urlare che l'arbitro si sia comportato così solo perché lei é una donna. E per 2 motivi: 1) é una donna anche Naomi Osaka 2) é una cosa indimostrabile, quindi dilla a casa o al coach o, al limite, in conferenza stampa, no mentre giochi Tra l'altro qualcuno che non la tifa particolarmente potrebbe obiettare, sbagliando, che lei quale n. 1 incontrastato e vincitrice di 23 Slam, che sia stata in qualche occasione favorita nei riguardi di altre avversarie meno brave e celebri. Serena, prendi il porta monete e paga sta sanzione. E scusati con la Osaka, vincitrice con pieno merito ma offuscata da questa intemperanza veramente fuori luogo.
  5. Avere qualche gol in più non é detto che faccia divertire di più, anzi. Con il tuo metodo dopo un paio d'anni una gara che finisse 2-2 sarebbe considerata noiosa o sparagnina. Gli accorgimenti nel calcio ci sono già stati, dalla regola del portiere, ai 3 punti a vittoria (in Italia molto dopo che in Inghilterra), palloni più leggeri ed imprevedibili, etc. E di gol, nonostante i portieri alti 1,92 di media, se ne fanno già troppi. Quindi non capisco l'esigenza di allargare pure le porte, andrebbe a finire che, invece di giocare così come si gioca, le partite si possano risolvere in esercizi da tiri da lontano, pure da centrocampo. Per quanto riguarda il tennis...io vedo giocatori e giocatrici andare spesso a rete, più o meno come prima. Sulla terra rossa molto meno, come sempre d'altronde. E i campi in terra rossa sono in numero minore a quelli in cemento. Quindi anche qui non comprendo fino in fondo questa smania di stravolgere degli sport così di successo.
  6. Ma una bella isoletta inutile tutta per director no? Tanto me sa che a codesto personaggio le pollastrelle non gli fanno nè caldo nè freddo.
  7. La minestra riscaldata non mi piace, ma se la minestra é la Aniston posso chiudere un occhio.
  8. Io ho un nick solo, forse lei si confonde con qualche altro forumista. Risposte esaurienti (su questo argomento eh? Ci mancherebbe...) non é in grado di postarle, quindi fa bene ad evitarle. Per il resto... leggo tutto e non ho alcun effetto collaterale.
  9. Ma lei chi é, forse un'ariana nostalgica gelosa della propria identità nazionale? Fa uno strano effetto leggere un personaggio ancorato al Medio Evo usare le K il luogo del CH, piccola porzione del patrimonio italico da salvaguardare. p.s.: colgo l'occasione per fare le lodi a Bergoglio, un anziano signore che ha insegnato le buone creanze a un ex contadino dell'est Veneto a cui dei mentecatti hanno concesso dei voti.
  10. d'accordo sul business di sinistra ma Salvini rimane sempre uno sporco razzista ignorante come una cucuzza. La Isoardi é poca cosa, i meschini fanno bene a criticarla ma solo se la soppeseranno da un punto di vista...ehm... professionale... dimenticandosi del compagno.
  11. Non amo guardare la tv però le rare volte che mi sono imbattuto in questa trasmissione, con la Clerici, l'ho trovata gradevole. La Isoardi mi pare con troppo poca personalità per sostituire la Clerici, sinceramente. Difficile pensare che possa condurre qualcosa in maniera mirabile, quindi non sapremo mai se i meschini avrebbero continuato a dileggiarla pur di andare contro al suo fidanzato razzista.
  12. Condivido quello che avete scritto. Mi sento di aggiungere solamente, a mò di chiosa, che essere violentato da Asia Argento rappresenta un'esperienza non tra le peggiori.
  13. Non sapevo esistesse il color agata, grazie per l'aggiornamento.
  14. Strano. concordo con te totalmente. Stavo per scrivere le stesse, identiche cose. Anche se le avrei scritte senza ''k'', ovvio.
  15. Mi stai dicendo che anche te vuoi rimanere quello che sei (cit.)? Mi dispiace.