pallantani

  • Numero messaggi

    1333
  • Registrato

  • Ultima Visita

Messaggi pubblicate da pallantani


  1. L'Italia ha inviato un messaggio *** alla Commissione europea sul tema dell'immigrazione, definendo "grave" la situazione affrontata dal nostro Paese. Il governo ha infatti dato mandato al Rappresentante presso l'Ue, l'ambasciatore Maurizio Massari, di porre formalmente al commissario per le migrazioni, Dimitris Avramopoulos, il tema degli sbarchi in Italia. E spunta l'ipotesi di chiudere i porti italiani alle navi straniere.

    Finalmente l'Italia ha alzato la voce!


  2. Un massiccio attacco informatico, dopo Russia e Ucraina, sta colpendo società in tutto il mondo. Responsabile, un virus che si chiama «Petya», secondo la società di cyber sicurezza Group-IB, citata dalla Tass: un virus ransomware, che disattiva i computer rendendone inaccessibili i file fino al pagamento di un riscatto in Bitcoin. Come era già successo con «WannaCry», che a maggio ha colpito compagnie di tutto il mondo e istituzioni di vari Paesi, tra cui il sistema sanitario britannico NHS. Siamo a rischio anche noi?


  3. La sedia a rotelle del futuro è già realtà. Si chiama “Watch & walk” ed è un brevetto è tutto italiano. L'innovativo dispositivo, unico al mondo, è capace di far muovere una carrozzina esclusivamente con gli occhi. Questo prodigio della tecnologia sarebbe utilissimo per i malati di SLA o per i tetraplegici. Ma sarà anche alla portata di tutti quelli che ne hanno bisogno?


  4. Negli ultimi tempi Hollywood tende al riciclo. Le grandi produzioni non vogliono correre rischi e continuano a riprodurre all'infinito idee già viste, mettendo in cantiere sequel, prequel e remake. Questa moda però sta tradendo le aspettative, con un ritorno al botteghino deludente. Tra gli incassi negli Stati Uniti "King Arthur: Il potere della spada" ha guadagnato 38 milioni di dollari (costato 175),  "Alien: Covenant" di Ridley Scott 72 milioni di dollari (costato 97), "Diario di una schiappa: Portatemi a casa" 20 milioni di dollari (costato 22). Nel 2016 "Ben-Hur" aveva totalizzato 26 milioni di dollari, molto pochi rispetto ai 100 milioni di costo di produzione.

    Ma a voi piacciono?


  5. È poco prima della cerimonia che il politico laburista Corbyn fa ingresso nella Camera dei Lord assieme ad alcuni suoi colleghi di differenti estrazioni politiche e decide di rompere il protocollo non facendo l'inchino davanti alla Regina. A pochi passi da lui, c'era la premier Theresa May, che invece ha scelto di seguire pedissequamente l'antico protocollo parlamentare e di fare reverenza di fronte a Sua Maestà.

    Finalmente direi...

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963