cortomaltese-im

  • Numero messaggi

    2121
  • Registrato

  • Ultima Visita

cortomaltese-im è il vincitore del giorno giugno 12

cortomaltese-im ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

318 Sono il Re del Forum

Su cortomaltese-im

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno
  1. Beh, lo stato di succubi comporta queste umiliazioni. Perché DiMaio non convoca un vertice al Ministero del lavoro per discutere di proposte su porti, migranti e legittima difesa ? È succube !
  2. Anche in comodato !!! A gratis !!! Per evitare di dover annusare i flatulenti solfeggi !!
  3. Dalla firma del "contratto di governo" tra Malandrino e Pulcinella.
  4. È marocchina, ma il Capitone vuole che i bambini stiano SEMPRE con papà e mamma.
  5. Aspettavo indagini dell'ippoispector sulla nazionalità della mamma......
  6. Ma non è solo verve comica. È il solo nel PD capace di ridicolizzare un governo PERICOLOSAMENTE RIDICOLO.
  7. A me Salvini e Di Maio mi fan venire stitico. Non mi fanno neppure andare di corpo......
  8. Ogni popolo ha i politici che si merita. Gli italiani si meritano governanti disonesti, poiché gli italiani sono disonesti. Un popolo di evasori fiscali, dal barbiere al ginecologo. Un popolo di pezzenti sfruttatori che paga in nero 3 euro l'ora il raccoglitore di frutta e verdura e poi urla che ci ruba il lavoro. Un popolo che vive in uno tra i Paesi più sicuri al mondo, ma tutti vogliono essere sceriffi pistoleros. Un popolo di delinquenti merita un governo dove comanda un partito di delinquenti. E gli Honesti ?? Hanno avuto vita facile contro un PD masokista e craxizzato, che della solidarietà con gli immigrati invece che un terreno di lotta di classe aveva fatto un business tra cooperative rosse e faccendieri neri. Un PD dove un gruppo dirigente non era capace di imporre ai vecchi babbi di stare lontani dagli affari. Certo, se i rubli li avessero trattati con Putin il Buffone Fiorentino e Il suo Lottifaccendiere, lo sentivi strillare di indignazione Di Maio..... Saliva sul cavallo matto e come minimo chiedeva forca, mannaia, ghigliottina, sedia elettrica. Invece balbetta......il servo sciocco del Capitone Verde.
  9. No.....nel modo di dire significa passare dall'olio bollente alle braci ardenti....come dire "tra il marcio e la muffa.....".
  10. La sola differenza tra la padella e la brace consiste nel fatto che il popolo in padella finisce fritto, sulla brace finisce arrostito. Perché io so' er Marchese der Grillo, e voi popolo nun siete un kazzo.....
  11. Non va bene per niente. Si passa dalla padella alla brace. Ma sia la padella che la brace fanno parte dello stesso processo di snaturamento della politica e dei partiti, processo nel quale l'unico valore rimasto e che consente di sopravvivere è l'acquiescenza verso il capo. Che resta Marchese del Grillo, perché lui è Marchese e il popolo non è un Kazzo.....
  12. Amici suoi........
  13. Gli amici dei delinquenti sono delinquenti. Valeva al tempo dell'Autonomia Operaia con le Brigate Rosse e vale oggi, ai tempi dei Savoini con i neofascisti mercenari in Russia, al tempo dei Salvini con Forza Nuova e Casa Pound.
  14. Dollari, 65 milioni di dollari......non rubli.
  15. SASSARI. «Solo pochi anni fa, in provincia di Sassari, un bimbo veniva strappato da suo padre e mandato, tra le urla, in una casa famiglia. Chissà quanti altri piccoli hanno subito atrocità simili...». Lo scrive su Facebook il ministro dell'Interno Matteo Salvini, pubblicando un video in cui si sente un bambino piangere. «Mentre altri si occupano di fantasie, noi lavoriamo sui problemi concreti: riforma del diritto di famiglia e inchiesta sulle case famiglia, giù le mani dai bambini. Vergogna - aggiunge - tutte le tivù che nascondono questi scandali». QUESTO IL CAPITONE LO LASCERA' ALLA MAMMA, COSÌ NON VERRÀ STROPICCIATO......... http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2019/07/15/brucio-il-figlio-con-il-ferro-stiro-per-punizione-patteggia-3-anni_b35c5ab3-a1e6-4a0a-8940-366b8b1df35f.html