giugno90

  • Numero messaggi

    58
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

2 Calma piatta

Su giugno90

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno
  1. Alle dodici e trenta stacco dal lavoro e poi buone vacanze a tutte sino a lunedì 29.04. restando fedele al turismo mare Italia. (cosa dite di provare il mare dell’Albania, avete consigli o esperienze personali?).
  2. Alle dodici e trenta stacco dal lavoro e poi buone vacanze a tutte sino a lunedì 29.04. restando fedele al turismo mare Italia. (cosa dite di provare il mare dell’Albania, avete consigli o esperienze personali?).
  3. Interessante il tema della nuova televisione, anche in vista del prossimo cambio del sistema.
  4. Ho necessità di comperare un aspirapolvere per casa. Quale modello mi consigliate? Il sistema tradizionale a filo con o senza sacco o il moderno sistema senza filo mi sembra con il metodo turbo. Preciso che la testa aspirante deve essere sottile, pieghevole e snodata per passare sotto e di lato ai mobili ed il motore avere la possibilità di regolare la potenza e la velocità aspirante. Ringrazio per le risposte e la vostra esperienza.
  5. Ecco un tema interessante ed utile. I vaccini sono importanti, facendo prevenzione salvano da numerose malattie. Ovviamente bisogna prima consigliarsi con il proprio medico e se è necessario eseguire gli opportuni esami del sangue per individuare eventuali carenze ed evitare sovrapposizioni di vaccini e farmaci collegati. Importante è eseguire l’esame del sangue “tetano anticorpi”. Non serve lavorare come fabbri o falegnami per infettarsi. Anche facendo del giardinaggio casalingo ci si può ferire con una spina di rosa o un piccolo ferro. A me che piace camminare scalza e libera la probabilità aumenta. L’unico vaccino che non uso è quello per l’influenza, solo per questo approvo quanto scrive “openid”.
  6. Sento la pubblicità di alcuni prodotti “integratori” in grado di favorire una vita sana, un basso livello di colesterolo ed altre magiche virtù. Personalmente ritengo si tratti di trovate pubblicitarie e commerciali. Nulla è più sano e riequilibrante di una lunga passeggiata per le vie lontane dal traffico, meglio ancora se in un bel bosco. Mai in una affollata e sudata palestra dall’aria chiusa. Anche recarsi in ufficio in bicicletta al posto di usare l’auto e bere molta acqua di rubinetto a pasto e fuori pasto contribuisce al benessere e all’ottimismo. Voi avete provato questi “integratori” magici o cosa pensate di essi?
  7. Ecco un tema interessante ed utile. I vaccini sono importanti, facendo prevenzione salvano da numerose malattie. Ovviamente bisogna prima consigliarsi con il proprio medico e se è necessario eseguire gli opportuni esami del sangue per individuare eventuali carenze ed evitare sovrapposizioni di vaccini e farmaci collegati. Importante è eseguire l’esame del sangue “tetano anticorpi”. Non serve lavorare come fabbri o falegnami per infettarsi. Anche facendo del giardinaggio casalingo ci si può ferire con una spina di rosa o un piccolo ferro. A me che piace camminare scalza e libera la probabilità aumenta.
  8. Il cavo del mio asciugacapelli si arrotola ed attorciglia su se stesso. Più volte provo a raddrizzarlo ma dopo pochi giorni torna come prima. Esiste un modo per prevenire questo fastidioso fenomeno? Grazie anticipato da Anna.
  9. Stavamo parlando tra colleghe di lavoro: esistono diverse preferenze tra libri e riviste estive ed invernali? Per le riviste sicuramente si, ma per i libri?
  10. Viaggi, turismo, tempo libero. Sono preoccupata e spero non corrisponda al vero. Sembra che dal prossimo anno scompaia l’ora legale estiva. Personalmente la proporrei tutto l’anno. Uscire dal lavoro ed avere ancora ore di luce ed ore di vita per se stesse ed il proprio tempo libero è un desiderio di tutte noi. Fatemi sapere.
  11. Personalmente trovo di pessimo gusto tatuaggi e piercing di ogni tipo.
  12. Interessante, la primavera è già qui e l’estate è prossima. Progettiamo assieme la gioia delle lunghe giornate estive: moda, stili di vita, passatempi, hobby, tanta vita di gruppo.
  13. Ciao a tutte, cosa mi piace: visto che ci devo stare otto ore al giorno, vivere in un ambiente di lavoro pulito e sano. Sia come stabile che come colleghe di lavoro. Siamo in quattro, giovani ed affiatate. Poi ciascuna di noi ha la propria vita privata. Per il tempo libero: vivere all’aria aperta, a piedi o in bicicletta. Per le ferie: il mare ancora “selvaggio” e non cementizzato. Mi piacerebbe il giardinaggio, ma vivo in condominio. Non sopporto l’inverno con le giornate corte, le nebbie, le piogge. Preferisco la primavera e l’estate con le giornate lunghe da vivere all’aperto con abiti leggeri e freschi. Coraggio tra pochi giorni cambia l’ora ed allora sarà tutta vita e serenità.
  14. Ciao amica, dimenticare il bimbo, il cane, la spesa ed altro purtroppo succede spesso. A noi donne ed ai nostri compagni uomini. Non è una fattore di genere, ma di stress dall’essere pressate da impegni e preoccupazioni che costantemente ci assillano. Non credo esistano tecnologie in grado di evitare ciò e se poi ci dimentichiamo di attivarle? La vera soluzione è quella suggerita dalle nostre nonne. Ragionare ed agire in modo seriale: un solo impegno alla volta e solo dopo averlo portato a termine iniziare il secondo. Purtroppo si agisce a raggiera e si cerca di prendere e risolvere situazioni diverse e qualcuna, la più importante, sfugge al controllo. Ciao da Anna.
  15. Interessante il tema “mare d’inverno”, raccontiamoci le nostre esperienze. Nel contempo pensiamo all’estate che avanza: programmi ed aspettative. La più importane è staccare dal lavoro e dalla città.