markozelek

  • Numero messaggi

    2550
  • Registrato

  • Ultima Visita

Messaggi pubblicate da markozelek


  1. Ieri in libreria mi sono imbattuto  nel libro della psicologa Anne Aneelin Schützenberg, dal titol “La sindrome degli antenati”.

    In sintesi,  moltissimi pazienti della dott.ssa  avrebbero affrontato, trasformato e superato traumi, eventi dolorosi, problematiche psicologiche e fisiche, prendendo coscienza che i propri drammi erano la ripetizione di eventi generazionali, cioè erano appartenuti ai propri avi e che ora si portavano dietro, a livello genetico, inconsapevolmente.

    Saremmo dunque tutti anelli di una catena in cui gli eventi traumatici si ripetono ciclicamente e per liberarsene bisogna prenderne consapevolezza. voi che ne pensate? 


  2. E Taormina e Cardiff e Stoccolma... i grandi eventi monitorati, controlli folli e l'Isis che chiaramente se ne sta a casa.... soldi buttati nel nulla. Questi folli non colpiscono i grandi eventi... colpiscono in giorni a caso, luoghi a caso, in momenti a caso...

    Come si fermano folli che in mezzo alla strada si fan saltare per aria o alla fine di un concerto?


  3. Da umanista ho letto sta notizia e mi ha convinto zero, anche se ripensandoci, probabilmente si genererebbero meno disoccupati e quelli che si laureano magari hanno la possibilità di trovare un lavoro:

    Dopo settimane di polemiche e tensioni con diversi *** di studenti, arriva la risposta del Senato accademico dell’Università Statale di Milano, destinata a far ancora discutere: sì al numero chiuso per i cinque corsi di laurea triennale di Studi Umanistici, una selezione all’ingresso per tutti coloro che vogliano iscriversi a storia, filosofia, lettere, beni culturali o geografia. La decisione è stata votata con 19 voti favorevoli (10 contrari e 6 astenuti), e sarà effettiva già dal prossimo settembre.

    Come detto, il dibattito sull’accesso libero sta, già da tempo,dividendo il corpo docente della Statale e il Senato accademico; ciò ha reso così incerto fino all’ultimo l’esito della votazione indetta dal rettore, Gianluca Vago. Da un lato i docenti dei dipartimenti umanistici, strenuamente contrari al test di selezione che definiscono una scelta “autoritaria”, come riportato da Repubblica; dall’altro lato i favorevoli al numero chiuso, principalmente esterni alla facoltà interessata.

    In questi giorni e, in particolare la scorsa settimana, si sono tenute diverse manifestazioni di protesta che hanno coinvolto sia gli studenti sia il corpo docenti, contrari alla scelta di limitare il numero di iscrizioni per le discipline umanistiche, anche durante la votazione del Senato accademico.

    Ora, senza test di ammissione sono rimaste matematica, fisica, giurisprudenza e geologia, 4 corsi su 79.

    cosa ne pensate?


  4. Via libera del Cdm al decreto che reintroduce l'obbligatorietà delle vaccinazioniper l'iscrizione ad asili nido e scuole materne, ovvero nella fascia d'età 0-6 anni. L'obbligo riguarderà, con modalità diverse, anche elementari, scuole medie e primi due anni delle superiori, cioè fino ai 16 anni. In questo caso non si prevede il divieto di iscrizione a scuola, ma sanzioni salate per i genitori, fino a 7.500 euro, o la sospensione della potestà genitoriale.


    Chi non vaccinerà i figli rischia una multa da 500 a 7.500 euro. Ma non finisce qui, il genitore o l'esercente la potestà genitoriale sul minore che violi l'obbligo di vaccinazione "è segnalato dalla ASL al Tribunale dei Minorenni per la sospensione della potestà genitoriale". Le misure del decreto, afferma il ministero della Salute, entrano in vigore dal prossimo anno scolastico. "Per la scuola dell'obbligo - ha spiegato il presidente del Consiglio, Gentiloni - la mancanza di documentazione sui vaccini produrrà da parte dell'autorità scolastica sanzioni dalle dieci alle trenta volte maggiori di quelle esistenti".

    Finalmente o no? Stato oppressivo?


  5. Negli ultimi giorni si sono rincorse moltissime voci riguardo la nuova giuria di X Factor 2017 (uno dei nomi girati con più insistenza era quello di Tommaso Paradiso), ma oggi sono arrivate le prime conferme: a capitanare le squadre del talent ci saranno Fedez, Manuel Agnelli, Levante e Mara Maionchi.

    Rispetto alla scorsa edizione, vengono dunque confermati Fedez e Agnelli, mentre a sostituire Arisa e Alvaro Soler arrivano una novità assoluta e un grande ritorno: per Levante sarà la prima volta come giudice, mentre Maionchi ha già fatto questa esperienza nelle prime quattro edizioni del programma, ed è inoltre alla guida di Xtra Factor (talk show che va in onda subito dopo ogni puntata) dal 2014.

    cosa ne pensate? Io il solito nulla...

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963