lu-chiccu

  • Numero messaggi

    36
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

2 Calma piatta

Su lu-chiccu

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno
  1. avevo trovato questo tipo, ma non erano della mia misura, per questo avevo optato per quelli in plastica.
  2. orty ti da fastidio che Virgi ti cancelli eh! Deve aver imparato da te.
  3. calama calma orty se apri un forum tutto tuo nessuno ti seguirà. Hai il cancellino troppo sensibile, basta sfiorarlo e subito cancella. Eh no, caro orty, se vuoi dei seguaci dovrai venire in questa piazza a declamare i i tuoi meravigliosi racconti.
  4. ma non è meglio metterci la coda così diventano stelle filanti?
  5. ma dove sarà finita caviglia sottile?
  6. azzz......orty sempre a te succedono queste cose? Dai dai riscrivilo che prima o poi Virgi si stanca di tenerti d'occhio.
  7. ciao sensibile qualcuno sarà alla ricerca di forum free, qualcuno frequenta la piazza, orty sta grignando perchè dice che non gli è passato uno dei suoi meravigliosi pensieri. Se vedon....
  8. a volte caèpita di doverla fare... c'era uno/a (e c'è ancora) che cercava di piazzare catene di SantA'ntonio e simili... OK! Ma questo in amore e amicizia non si dovrebbe fare, altrimenti non è più nè amicizia nè amore.
  9. azzzz..... questi vanno bene? vorrei spingere in avanti un amico un pò ritroso.
  10. camerata orty da ora in poi non sarai più solo, per declamare i tuoi "meravigliosi" pensierini dovrai scendere i questa piazza.
  11. buon giorno un cavolo. Dove sei finita annuccia mia bella.
  12. c'è riuscito! Dubitavi?
  13. diceva sant?Eusebio tutta la vita sia “un’incompiuta”, per il fatto che non si arriva mai a mettere la firma alle azioni umane. L'attività genitoriale è un’incompiuta, perché “non è mai finita”. La fede fa parte della stessa categoria, proprio perché non sai mai valutare il suo compimento. Sono incompiuti anche i quattro vangeli tanto da rilanciare l’idea del “quinto vangelo”, quello che ognuno dovrebbe scrivere nelle pagine della propria esistenza. Forse l’amore in quanto tale possiede la caratteristica dell’incompiutezza. Il marmo, il foglio bianco, la tela, la pellicola, o qualsiasi altro materiale pur trasformandosi in ciò che l’artista vuole, non sarà mai in grado di dire tutto quello che è nelle mani, negli occhi o nel cuore di chi lavora. Solo “oltre la materia”, solo “oltre la morte” si avrà quella compiutezza.
  14. azzzz........prima ancora che lanci il suo melodioso MIIIIIIIIIAAAAAAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU?
  15. azzz...... ho sbagliato canotto di salvezza, non ancora di salvezza. Le ancore vanno a fondo.