mark222220

  • Numero messaggi

    8016
  • Registrato

  • Ultima Visita

Messaggi pubblicate da mark222220


  1. Te credi che al mondo ci stiano gli ebe ti come te ed il Cazzaro. Non e’ così idio ta !! Il tuo esempio puoi infilartelo nel Kulo per tutta una serie di motivi 1) non c’entra niente con l’affermazione del Cazzaro ( l’IVA e’ una flat tax sulle fasce di reddito ) che e’ l’oggetto del contendere oltre che una bufala clamorosa . 2) il lavoratore A potrebbe non lavorare nemmeno un’ora se al pagamento del mezzo provvede , che so , C. Quindi sei un idio ta  che entra in un argomento senza sapere un caz.z.o ma solo per mostrare le chiappe profondamente ungulate al tuo padroncino partenopeo che e’ indifendibile anche se il giudice fosse Gesù Cristo . Non c’è niente da fare , sei una imbexxille di prima grandezza che ha pure la presunzione di aprire bocca quando dovrebbe tenerla aperta solo e soltanto davanti ad una bottiglia di sgnappa. Il caffè bevilo in compagnia di Bepin il Vecio oppure con Giovannin il bocia. Ebe te e buffone 


  2. Povero Cazzaro Napoletano . Sei uno dei più grossi imbexxilli che lo scibile umano possa contemplare !! Ma che stai a di , ma de che stai a parla’. !! Hai fatto una tale abominevole affermazione che non sarebbe venuta in mente neanche a Carmine Petruzziello ( barbiere , terza media, autodidatta ). Hai affermato che l’IVA e’ una flat tax sulle fasce di reddito !!  Solo un idio ta può fare una affermazione del genere perche strampalata nella forma e nella sostanza ed , ora , pur di mondarti il kulo da quella  gigantesca mostruosità che fai ?? Parli di tutt’altro , ti arrovelli , ti arricignoli , ti capovolgi , strambi , sterzi , ti sovrapponi . Insomma cerchi la caciara con lo scopo , tramite post del caz.z.o dove inserisci di tutto ed il contrario di tutto , di abbuiare tutto , di far dimenticare !! Ahahahahaha !! Sei una specie di imbecilloide partenopeo rara e difficilmente ripetibile a meno che la genesi non si sia portata troppo avanti . Roba da matti o da leccarsi le dita sulla base delle individuali preferenze . Ora il Cazzaro tenta di “ convincerci” che ad un ricco spendere 300 euro per un paio di scarpe “pesa” assai meno che ad un povero che volesse compra le stesse . Se però si potesse abbassare l’IVA di 3 punti , ecco che il povero , spendendo non più 300 euro bensi 291 , potrebbe far valere tutta l’equità che la progressività dovrebbe garantire. Il Pulcunella partenopeo non ha ancora capito che l’IVA non e’ una tassa sul reddito che invece viene determinato , e da qui là progressività fiscale, tramite l’Irpef  . E siccome non siamo idio ti a caso , già che c’è, il Cazzaro infila nel discorso pure Keynes che mai può mancare quando il Cazzaro decora qualche caga ta !!’


  3. Forse e’ bene che tu inforchi l’astronave e tu torni su Marte dove forse ti aspettano . Io non ho portato nessuna prova a favore di Fede . Io mi sono limitato a descrivere i fatti così come si sono svolti e che tutta la stampa ha riportato nello stesso identico modo . Ci sei ora ?? E’ tutto chiaro ?? Dopodiché ho preso atto del giudizio di un giudice che ha stabilito una cosa diversa , e per me corretta , da quello che volevano e si aspettavano le testediminkia come il Cazzaro di Napoli ,  Sanchina e , credo di aver capito , pure te. Quindi io non debbo deporre proprio niente visto che , come si intende dal tuo  giudizio , pure il giudice deve essere amico di Berlusconi.  Se per acculturato significa avere un livello superiore al tuo lo sono senza fare grossi sacrifici visto il tuo dei livelli .                                                 P. S.  Non penserai mica che non abbia capito chi sei e come ti facevi chiamare un annetto fa , eh ?? Sono contento che tu sia guarito !! 


  4. 14 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

    Imposta sul valore aggiunto colpisce in egual misura sia il ricco sia il povero.

    Il che vuol dire che l'IVA incide meno sul reddito del ricco e di più sul reddito del povero.

    Quindi il ricco è favorito, quindi l'iva ( imposta sul valore aggiunto) può essere considerata una tassa favorevole ai ricchi e non al povero.

    Descrizione dell’IVA da parte della Sanchina :” imposta sul valore aggiunto che colpisce in egual misura sia il ricco che il povero “.      Considerazione della Sanchina :” il che vuol dire che l’IVA incide meno sul reddito del ricco e di più sul reddito del povero “.    Conclusione finale della Sanchina :” quindi il ricco e’ favorito , quindi l’IVA (imposta sul valore aggiunto ) può essere considerata una tassa favorevole ai ricchi e non al povero”.                            Considerazioni (mie) finali :” Ahahahahahahahahahah “.  Si consiglia caldamente alla Sanchina di dedicare tutta se stessa alla amorevole cura che impiega nella mungitura quotidiana alla giovenca Giovannona .  


  5. 27 minuti fa, marzianobravo ha scritto:

    Guardi..Non vi è nulla da commentare..basta dire che lor signore è un difensore di Emilio fede..nulla di personale con il soggetto forumista oppure col cronista ..ma la storia è quella..inconfutabile 

    Ahahahahahaha , la bassa scolarizzazione porta a questi risultati ...!! 


  6. I 5S sbraitano contro il sistema per l'annullamento dei provvedimenti contro i vitalizi. Eh beh , vanno capiti !! Cari populisti, questo accade quando si entra nella stanza dei bottoni e nella scatoletta di tonno con la testa ancora piena della propaganda disfattista che distrae il popolo dai veri problemi.  Ebe ti , volevate  risparmiare 50 milioni all'anno togliendo il vitalizio ai politici, ma allo stesso tempo avete gettato nella pattumiera 30 miliardi di Euro tra RDC e Quota100, continuate a mantenere in vita un cadavere come Alitalia, gettandoci altri 3 miliardi, volete togliere  la concessione ai Benetton senza capire che ci costerà molto probabilmente altri 24 miliardi in penali, tutto quello che fate alla fine ci costa miliardi su miliardi  e voi vi arrabbiate per il mancato "risparmio" di 50 milioni di Euro l'anno??? Eh eh eh eh !! 
      Intanto la scuola è allo sbando, l'educazione per voi è solo un fastidio dato che non sapete cosa vuole dire poter studiare per portare competenze nel paese.  Rappresentate il peggio che potesse esprimere la crisi di valori della politica, invece di portare la voce degli ultimi, vi siete sostituiti ai boiardi incensandovi di nuovo. Invece e’ tutto così semplice : un popolo consapevole e informato non lo puoi manipolare, ecco perchè gli eletti nei 5stelle hanno tutti la stessa caratteristica: incompetenti e arroganti, facilmente manovrabili con regole fasciste del loro non-statuto .  Saluti , eh !! 


  7. 2 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

     

    Tornando al sig Fede, mi permetta di ricordarle che chi abbandona i domiciliari senza essere autorizzato commette il reato di evasione sia che abbia trenta oppure novanta anni. Tale reato è punibile con il carcere da uno a tre anni.

    Se i suoi due neuroni due glielo consentono, ser torsolo di testicolo di maggiordomo, il magistrato è chiamato per legge a punire l'evasione,  lasciandogli la possibilità di moderare la punizione a causa dell'età, altro che differimento di pena.

    Come no Sanchina , come no !!  Ahahahahahaha . Dai , forse almeno una nella tua tristissima vita potrai indovinarla ...!!!

    Emilio Fede liberato dai giudici dopo l'arresto al ristorante. 

    Il gip non ha disposto nessuna misura cautelare. L'avvocato: "Era a Napoli dall'ortopedico" 

    citynews-milanotoday.png

    Redazione

    25 giugno 2020 

    Nessuna misura cautelare per Emilio Fede dopo l'arresto avvenuto in un ristorante sul lungomare di via Partenope a Napoli per essere evaso dai domiciliari. Il giornalista può quindi lasciare Napoli e tornare a Segrate dove sta scontando gli arresti domiciliari.

     

    Lo ha deciso il gip di Napoli nell'udienza di convalida dell'arresto avvenuto nella serata del 22 giugno. L'ex direttore del Tg4 sta scontando ai domiciliari la condanna a 4 anni e 7 mesi passata in giudicato nell'ambito del processo Ruby Bis, ma si era recato a Napoli per festeggiare il suo 89esimo compleanno in compagnia della moglie.


  8. 3 ore fa, marzianobravo ha scritto:

    Senta questi toni da strapazzo..li fa con qualcun'altro..lei sig. Mark sembra non voglia capire ciò che è chiaro..la sentenza la conosciamo solo noi..e del giudizio del gip..Non ce ne frega un c.a.z.z.o..Il distinto Emilio fede era ed è un destriero di Silvio il Cavaliere.con tutti i relativi vantaggi...solo che il cronista la fatta franca  invece  lei...anche se fa il servitore di Leopoldo...alla stessa stregua dei fatti finisce in gabbia ..ci siam spiegati chiari!@!!

    Avevo visto giusto o quasi . Lei non e’ solo poco pronto a recepire , lei non recepisce proprio niente . E tra questa mancata ricezione ci infilo pure qualche semplice nozione di italiano scritto e parlato . Vada tranquillo , il popolo Italiano e’ molto più interessato al suo giudizio che a quello del Gip. Il problema e’ solo uno : che pure a lei , come del resto al giudice , viene data una scheda elettorale . Ci siamo spiegati bene , tranquillo. 


  9. Lasciamo perdere . Credo che tu abbia qualche problema di ricezione. Il pelo del lupo ed il vizio mantenuto o meno non c’entrano niente . Il palazzo ?? Il potere ?? Ma che stai a di !! I fatti gli hai letti , gli hai capiti ?? Hai letto il giudizio è la motivazione del Gip ?? No perché non mi sembri particolarmente “pronto” nel recepire . Quindi  non ti sei spiegato un caz.z.o . Chiudiamola qui , e’ meglio !!


  10. Ammettero’ , Sanchina, che le tue dotte riflessioni mi fanno sempre riflettere . Gli esempi , poi , sono sempre così calzanti che mi lasciano di stucco . Ma vedi , idio ta nonché crasso incompetente , l’ordinamento giuridico italiano prevede  un particolare dispositivo che si chiama “differimento di pena”. Significa che a giudizio di un giudice si  può avere , giudicando la stessa fattispecie di reato , un convincimento diverso da un altro giudice . Ed il convincimento , nella stragrande maggioranza dei casi, prende proprio spunto in base all’età del condannato . Conclusioni : Sanchina.  Non capisce un caz.z.o di niente se si eccettua le nuove tecniche di mungitura bovina e contestuale ramazzatura di cac che nelle stalle . Conferma che la sua inutile presenza sul forum dipende dalla sua evidente sete di essere considerata  e per offrire le sue malconce chiappette al Cazzaro napoletano . Stop !! 


  11. Ma cosa valuti il suo curriculum !! Il suo curriculum parla di una condanna a 4 anni e mezzo che sta scontando . Punto !! Oppure a tuo piacimento vuoi aggiungere un altro paio di anni ? Mente si scontano le pene , il nostro ordinamento, prevede , soprattutto per pene più “leggere “, permessi speciali a cui si può accedere . Tutto il resto e’ fuffa , caga te , caz.z.ate , fanfalucate ad uso e consumo di barber shop napoletani. 


  12. 48 minuti fa, marzianobravo ha scritto:

    Signore e signori e finita..l'avventura a Napoli del cronista più vicino al Berlusca..che per amor suo da juventino è diventato milanista..ha violato i domiciliari a Milano recandosi nella città partenopea..ed è stato anche graziato..deve scontare ancora 4 anni per il Ruby bis...davvero un bel personaggio..per non aggiungere altro..ogni commento riprovevole oppure reprimenda dei sottoscritti nei suoi confronti è superflua

    Finalmente un giudice intelligente ma soprattutto di buonsenso . Di certo uno diverso da quelli manettari a tutta randa che piacciono tanto al Cazzaro ed alla porcilaia che vive al Fatto Quotidiano od in qualche Procura . Un giudice intelligente che neanche per un secondo ha parlato di “evasione” bensi ha riconosciuto il suo “reato” come una scappatella per festeggiare con la moglie , novantenne pure lei , uno degli ultimi compleanni che potranno passare insieme . Infatti , il latitante, e’ stato rintracciato ed arrestato in Pizzeria dove lui stesso aveva detto , ai carabinieri , dove si sarebbe recato . Io non lo so se non vi vergognate e diventate Rossi nello scrivere certi post oppure a fare commenti del caz.z.o come quello del Cazzaro napoletano di ieri che si e’ scandalizzato per Fede e non ha invece detto una parola , nei giorni scorsi , sulla scarcerazioni di boss mafiosi dal 41 bis grazie al suo amico nonché grillino Dj Fofo’ Bonafede . Non potendo, per motivi di salute , la moglie recarsi a Milano ed essendo Fede sottoposto agli arresti domiciliari , tramite il proprio legale aveva chiesto un permesso di 3 giorni per poter festeggiare il compleanno insieme . L’avvocato , verbalmente , aveva ottenuto il parere positivo. Certo , mancava il “foglio” uffi cia le ma l’avv stesso , invitando Fede a partire ,gli  aveva detto di essere solo un atto formale . Così e’ andata e 6 Carabinieri lo hanno arrestato la sera stessa nella pizzeria napoletana . Ma fortunatamente , spesso , si trovano gip intelligenti . Quelle  che non mancano  mai sono le testediminkia. 

     

     


  13. 6 ore fa, fosforo311 ha scritto:

     

    Ma per i pedanti ancora addormentati alle 9 del mattino pazientemente riscriviamo:

    L'IVA è una flat tax, cioè un'imposta senza progressività in base alle fasce di reddito, dunque colpisce maggiormente le fasce basse. 

     

    Sono sconvolto !! Oggi e’ un grandissimo giorno per l’economia italiana . Oggi , alle ore 10, il Cazzaro napoletano , dott ing Prof comm avv Fosforuccio 311 ci rivela un postulato la cui importanza Può essere paragonata solo e soltanto a Pitagora ed al suo teorema . Oggi il Cazzaro ci annuncia che :” L’IVA e’ una flat tax , cioè una imposta senza progressività in base alle fasce di reddito . Dunque colpisce maggiormente le fasce basse “. Trasecolo e svengo !! Mi riprendo e leggo di nuovo !! No no , ha scritto proprio così . Formidabile ...grandioso !! Alziamoci tutti in piedi e tramutiamo al Cazzaro di Napoli tutti gli onori che merita. Sino ad oggi i più importanti e affermati Commercialisti Italiani  ci hanno sempre detto che l’imposta sul reddito delle persone fisiche, diretta , progressiva e generale in vigore nella Repubblica Italiana , si chiamava IRPEF. Da oggi , grazie al Cazzaro di Napoli , la chiameremo ....Iva !! 


  14. 13 ore fa, fosforo311 ha scritto:

    20.000 persone che passano da uno stato di povertà assoluta a un lavoro stabile non sono affatto poche in un paese come l'Italia. E se le altre 980.000 hanno finalmente quei 500 euro al mese (+ eventuali 280 per l'affitto, + eventuali supplementi per il nucleo familiare) io dico benvenuto il reddito di cittadinanza e benvenuta l'Italia nel novero dei paesi seri, moderni, civili.  E dico grazie al Movimento 5 Stelle. Come dirò grazie al presidente Conte se passerà la sua ottima proposta di tagliare l'IVA. Capisco che l'ex tappetaro sia contrario (essendo un liberista amico dei poteri forti) ma che sia contrario il Pd di Zinga proprio non lo capisco. L'IVA è una flat tax, cioè un'imposta senza progressività sulle fasce di reddito, dunque colpisce maggiormente le fasce basse. Mi rendo conto che in pratica sarebbe pressoché impossibile adeguarla all'art.53 della Costituzione, ma tagliarla sarebbe già qualcosa. Il secondo passo dovrebbe essere un'imposta patrimoniale molto progressiva. Per il resto, a mio avviso niente tagli alle tasse sul reddito (che già si abbassano di per sé quando il reddito si abbassa) e niente populismi in questa fase: molto, ma molto meglio usare i fondi europei per agire sulla leva dell'investimento e creare lavoro. Ma senza sprechi in opere faraoniche e inutili come vorrebbero i soliti poteri forti. Di cose utili sulle quali investire ce ne sono più che abbastanza.  

    Leggi questi post e, immediatamente , capisci che se prima possibile non mandi a casa i grillini , la testa diminkia Giuseppi e tutto il contorno di idio ti alla Cazzaro di Napoli , questo sfortunato paese e’ destinato alla dissoluzione . Va da se che se messe in pratica le misure che il Cazzaro anela ed ha anelato nel tempo , non basterebbero nemmeno finanziarie da 3/4 cento miliardi l’anno + decrescita felice , azzeramento mercato , trasformazione dell’euro in sesterzi. Ora il  azzaro napoletano , e non poteva essere altrimenti , e’ pure favorevole ad un abbassamento permanente dell’Iva , di 3/4 punti . Naturalmente non dice che ogni punto vale 4,5 miliardi di euro di maggior debito ma per un imbexxille patentato queste sono quisquilie impercettibili . Non dice me nemmeno che l’Italia con il debito pubblico tra i più alti del mondo , rischia, anzi e’ certo ,  che sfonderà il muro del sopracitato debito di altri 30 punti e lasciamo stare il Pil , non dice dove lo Stato italiano prenderà le finanze per pagare le pensioni e gli stipendi ai dipendenti pubblico . Al Cazzaro Napoletano queste sono cose di cui importa un caz.z.o. Considera l’Iva una flat tax una imposta senza progressività sulle fasce di reddito e questo dimostra che teste di *** non solo si nasce , ma pure si diverta e che affidarsi a questi energumeni significa suicidarsi giorno dopo giorno . Stendo un velo pietoso sul rdc che sta continuando ad essere , come era normale che fosse , una misura inutile , dannosa , controproducente e costosissima . Inutile perché ha creato solo lo 0,8% di posti di lavoro , dannosa e controproducente  perche’ non stimola il mercato del lavoro nemmeno più dalle imprese e costosa perche’ Costa , a regime , oltre 10 miliardi di euro all’anno. Sono scomparsi i Navigator , 3.000, che da oltre un anno percepiscono oltre 2.000 euro al mese senza fare un caz.z.o ed anche le ore dei lavori utili , promessi in fase di presentazione del provvedimento ,  non ne e’ stata fatta nemmeno una . Naturalmente tralascio poi il articolare che abbiamo appreso come questo provvedimento sia stato dato a mafiosi e delinquenti vari e come si sia ampliato il mercato del lavoro nero . Il Cazzaro di Napoli , poi , dice e decora una bufala : quella in cui dice che l’Italia si sia messa in pari con il resto dell’Europa per la corresponsione di un sostegno economico ai più bisognosi . Caga ta monumentale !!! Esisteva già !! Si chiamava Rei e lo aveva introdotto il governo Renzi . Bastava ampliare la platea ed aumentare l’importo . Costo : 2 miliardi di euro e risparmio assicurato di diversi miliardi di euro . Ma gli idio ti alla  Cazzaro dovevamo far vedere che ..,esistevano!! . conclusioni : il Pulcinella partenopeo si conferma un pericoloso idio ta con l’aggravante di non avere la minima idea di cosa sia L’ economia . Affidarsi a lui ed a quelli come lui significherebbe condannare noi e le generazioni future alla miseria assoluta ed  immani carestie . 


  15. Lei e’ una imbeci le !! Il salto del cavallo di Matteo Renzi e’ ancora abbondantemente il libro più venduto dall’inizio di Giugno . In questa settimana e’ stato il sesto ma nel computo totale del mese e’ ancora nettamente il libro più venduto . 


  16. E lasciarla  sguazzare da sola nella sua putrida acqua . Toglierle l’ossigeno di cui si nutre per non “perire” e non darle il fianco per discutere (visto come interpreta quel ruolo ) e’ la peggior punizione che possiamo infliggerle . Io ho già dato e faccio stop ( sempreche’ imprevisti editoriali non intervengano ). Buona giornata Buffona 


  17. Insomma Sanchina , prova a rispondere a questa domanda ( tanto non lo farai), ahahahahahah . Il candidato Sanchina ci dica chi e’ primo in classifica e relativo titolo del libro delle vendite effettuate nel mese di giugno ...ahahahahahah. 


  18. 41 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

    Il torsolo di testicolo di cazzaro pisano esulta perché due grillini fuggono.

    È fuggito anche Leopoldino bocca larga dal PD, fondando un partitino al 2,5 % se va bene.

    Oh oh , Sanchina . Ottima ed esaustiva riflessione . Ahahahahafa


  19. Senti a me Sanchina che sennò ti spezzi le unghie a salire e scendere sugli specchi !! Te hai scritto un post intitolato : Raggiunto e Superato “.  Il tuo scopo era quello di dimostrare che il libro di Renzi era “precipitato “ dal primo posto della classifica al sesto posto . Ed infatti , Sanchina bella , a dimostrazione di ciò , posti la classifica affinché tutti godano quanto te a cui prude la topi na per la soddisfazione di aver dato la notizia . La soddisfazione e’ durata poco . Il tempo che leggessi il post . Io non penso affatto che Renzi sia ancora pdc . No no Sanchina !! Quello lo dici te così come avevi detto che lo avevi archibugiato ed invece non era vero  !! Sono dispiaciuto per te , Sanchina !! Hai cannato di nuovo . Maglia rosa In classifica  per le vendite dei libri e’ e rimane , per ora , Matteo Renzi con la Mossa Del Cavallo.  L’altro ha vinto una tappa , ma , sempre per ora , e’ ancora distante dalla Maglia Rosa. Ci siamo , Sanchina ?? 


  20. 7 ore fa, fosforo311 ha scritto:

    ....Ma, al di là del metodo di selezione, a dir poco ridicolo, secondo me almeno 8 tradimenti su 10 nascono dalla faccenda del taglio degli stipendi, alcuni anche dal limite dei due mandati. Per me questi traditori devono pagare la penale, fino all'ultimo centesimo. L'assenza del vincolo di mandato prevista dalla Costituzione non c'entra. Hanno firmato un contratto con una associazione privata (tali sono i partiti). Senza quel contratto e quella firma non sarebbero stati eletti. Hanno firmato liberamente, quindi devono pagare. In qualsiasi paese serio, vincolo o non vincolo, pagherebbero. 

    Senti senti il Cazzaro !! In piena notte cerca disperatamente di “distruggere “ il cervello di qualcuno pensando di essere nel salone di Carmine Petruzziello per farsi dare una sforbiciatina alla barba simil Bud Spencer ( “ in gioventù ero praticamente il suo sosia anche nella barba “.  Fosforo , Cazzaro di Napoli , il 26/5/2020). Ed allora che fa ?? Per giustificare e riconoscere la valenza sulla penale che i grillini “impongono “ ai loro Parlamentari di non derogare dalle decisioni del gruppo , Informa i più distratti che i Partiti sono “ Associazioni Private “ . Ottimo , Cazzaro , Ottimo !! Peccato che tu ti “dimentichi“ di aggiungere Non una cosa fondamentale ma addirittura la cosa fondamentale, ovvero non aggiungi “ Non riconosciute “.  Essendo un falsario se tu lo avessi scritto tutto la tua sviolinata si sarebbe andata a farsi benedire perche’ , vedi Cazzaro , il partito e/o il movimento può far sottoscrivere qualunque cosa al Parlamentare , ma qualunque deputato o senatore può impugnare la carta sottoscritta davanti ad un giudice che la renderebbe immediatamente nulla perché in palese contrasto con le norme costituzionali in quanto quella del Parlamentare non e’ una rappresentanza privatistica ma una rappresentanza pubblica non legata agli interessi degli elettori ma agli interessi nazionali e quindi , con sommo dispiacere pure per un idio ta qual sei , un qualsivoglia impegno con il partito e’ nullo . Vale 0. Anzi meno di 0 e questo serve a farti riporre nel cassetto penaline e penali da pagare che esistono solo nel tuo testone alla Bud Spencer di Forcella. Detto ciò , poi , mi meraviglio per il disprezzo che hai della Carta Costituziinale. Io me lo ricordo quando , piangente , ti presentavi ai forumisti come un padre di famiglia ossequioso della Costituzione  al punto che ti saresti perfino immolato per difenderla . Aizzavi la folla per la sua difesa !! Ed ora, Cazzaro , che fai ?? Proponi una soluzione in contrasto con ben 4 articoli di essa : 49, 52, 54 e 67. Eh eh eh eh , Cazzaro !!  Ti fai sempre riconoscere da tutti !! 


  21. Bugiardona !! Mestatrice nel torbido !! Ahahahaha, che fai Sanchina ?? Guarda che la classifica che hai inviato , accecata dall’ira , si riferisce alle vendite dell’ultima settimana e basta . La classifica relativa al venduto da inizio mese e’ quella sotto ed e’ facilissimo verificarlo . Ahi ahi ahi Sanchina !! Con l’Archibugio non ci sai proprio fare. 

     
    • I PIÙ VENDUTI

    • 1 MESE

    • TUTTI I GENERI

    • VEDI TUTTE LE CLASSIFICHE