director12

  • Numero messaggi

    21218
  • Registrato

  • Ultima Visita

director12 è il vincitore del giorno aprile 3

director12 ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

942 Sono il Re del Forum

4 Followers

Su director12

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno

Visite recenti

9153 visite al profilo
  1. Dopo oltre due mesi di prigione in Sudan, in condizioni disumane, Marco Zennaro tre giorni fa è stato scarcerato. Una bella notizia, senza dubbio, ma non basta per festeggiare. Perché l’imprenditore italiano è stato costretto ai domiciliari nell’hotel Acropol di Khartoum, in attesa del processo. L’Italia non ha quindi ottenuto, al momento, la sua liberazione definitiva.i benpensanti si preoccupano di qualche africano che vorrebbe cambiare e comandare il paese dove vive ed è nato..e questi protestano come fosse un italiano.mentre per questo ITALIANO!! nessuno ha fatto fiaccolate,messo drappi ai balconi,e scioperi della fame!!!non cambierete mai!!
  2. e gia'...basti guardare le multinazionali ..che in italia sfruttano i lavoratori e non pagano neppure le tasse....e i sindacati stanno alla finestra a guardare
  3. devi chiedere ai virologi del forum....è pieno di esperti!!
  4. 4 mll. di pfizer 1,5 ml.di moderna 1 mll.di johnson astrazenecca quanto basta agitato...non mescolato... poi ci saprete dire (forse)
  5. Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, parlando dei corridoi umanitari per migranti, ha annunciato che “è stato firmato il protocollo per portare dalla Libia 500 persone”. L’accordo, ha sottolineato, prevede il coinvolgimento dell’Unhcr (Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati) e sarà gestito anche con la Comunità di Sant’Egidio e dai Valdesi. tgcom24.mediaset.it
  6. peccato che al governo ci siete voi!!
  7. il virus piu' persistente è quello che hai nel cervelletto....ti tarla..ti penetradentro...manco un tso potrebbe esserti utile
  8. Mentre quei poveri degli italiani si arrabattano tra tamponi, mascherine, green pass e all’orizzonte si profila lo spettro di una crisi economico-sociale senza precedenti in conseguenza di lockdown e restrizioni anti-Covid, il ministro per le Pari opportunità e per la famiglia Elena Bonetti ha ben chiare le priorità e le emergenze del Paese — che guarda caso coincidono con le sue. Cioè, fare una legge affinché i ministri donna vengano chiamati «ministre» sui siti istituzionali e sui documenti della Pubblica amministrazione. «Se ministra o ministro? Sempre ministra. Sul sito del governo c’ è scritto ministro? Faremo una legge anche per questo, perché il titolo ufficiale è ministro, io però penso sia giusto chiamarmi ministra». Lo ha spiegato il ministro Bonetti — finché non esce una legge che prevede il carcere per chi non si adegua alla neolingua noi continueremo a declinare il nome al maschile — intervenendo alla trasmissione di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora. Servirebbe quindi, udite udite, addirittura una legge per cambiare la dicitura. «La dicitura sì», per «i ruoli della Pa», insiste lei.
  9. Variante Delta a Lampedusa – “La variante Delta (variante indiana) individuata su dieci migranti del Bangladesh sbarcati a Lampedusa è la conferma che il Covid purtroppo viaggia anche sui barconi, ed è un segnale d’allarme in più nel momento in cui la priorità è proprio quella di arginare le varianti del Covid prima che si concluda il ciclo delle vaccinazioni. Se gli arrivi continueranno con i numeri degli ultimi giorni, si moltiplicheranno i rischi di un’emergenza sanitaria e di un ulteriore isolamento dell’Italia sul fronte già ampiamente deficitario dei ricollocamenti”. Lo dichiara in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini. (ANSA). e le "autorita'"??? aspettano l'europa!!
  10. è stato diffuso il video della caduta funivia:agghiaccinate! https://www.seguonews.it/video/mottarone-il-video-della-tragedia-ripresa-dalle-telecamere-di-sorveglianza
  11. “Il fatto che il ministro della Salute non sia vaccinato è scandaloso, dovrebbe dimettersi“: Matteo Bassetti attacca duramente Roberto Speranza. L’infettivologo fa giustamente presente che con la campagna vaccinale in atto e il governo che preme affinché più cittadini possibile facciano il vaccino, è una vergogna che il titolare del dicastero della Salute non sia vaccinato. Bassetti attacca Speranza, “primo perché mi pare che come età rientri in quella fascia di popolazione che doveva vaccinarsi (42 anni, ndr) e secondo perché doveva dare l’esempio con Astrazeneca, che i suoi tecnici avevano tanto raccomandato. Un ministro della Salute che non si vaccina durante la più grande campagna vaccinale della storia è allucinante e forse dovrebbe dimettersi“
  12. Spunta il video che imbarazza l’Organizzazione mondiale della sanità: un filmato inedito venuto in possesso a SkyNews testimonierebbe che nel laboratorio di Wuhan erano presenti pipistrelli tenuti vivi in gabbia. Un documento che smentirebbe la versione dell’Oms secondo la quale sarebbe stata poco plausibile l’ipotesi della presenza dei chirotteri all’interno dell‘Istituto di virologia della città-epicentro della pandemia. Nel video, girato durante l’inaugurazione del laboratorio di biosicurezza nel maggio del 2017 si vedono addetti che nutrono i pipistrelli. Nel filmato, della durata di 10 minuti, intitolato Il team di costruzione e ricerca del laboratorio Wuhan P4 dell’Istituto di virologia di Wuhan, Accademia cinese delle scienze, si celebra l’ultimazione dei lavori nella struttura ed è corredato di interviste con i maggiori scienziati del laboratorio di livello 4 — il più alto in termini di sicurezza mai realizzato in Cina — realizzato con il sostegno della Francia. Gli intervistati parlano di procedure «di massima sicurezza» da attuarsi in caso di «incidente». Così, mentre il famoso rapporto Oms sull’origine del Coroanvirus non menzionava la presenza di pipistrelli vivi nel laboratorio, negli allegati si descriveva la possibilità di ospitare gli animali. «La stanza nella struttura P4 può gestire una varietà di specie, incluso il lavoro sui primati con SARS-CoV-2», si legge. Si riapre quindi il dibattito sulla manipolazione genetica del virus o della fuga dal laboratorio di Wuhan?
  13. Acquisita la ratifica della decisione sulle risorse proprie da parte degli Stati membri, la Commissione Europea sta lavorando in questi giorni alle valutazioni sui piani nazionali. I primi saranno “bollinati” entro la prossima settimana. Successivamente verranno trasmessi al Consiglio Ue, che avrà un mese di tempo per approvarli in via definitiva. Solo dopo – nel frattempo si inizierà la raccolta di fondi sul mercato – il tanto agognato Recovery Fund potrà iniziare a marciare. Non subito e non tutto, però. Entro l’estate – ammesso che tutto fili liscio – il regolamento del Next Generation Eu (questo il nome ufficiale del Recovery Fund) parla della semplice possibilità di erogare un acconto sulle somme. Quanto vale? Il 13% del totale. Significano, per l’Italia, all’incirca 25 miliardi. Questo l’ammontare del “prefinanziamento” accordato. sarebbe interessante conoscere il parere dell'insaccato bolognese.
  14. grande Sabrina..a 53 anni la fai in barba a tante sgarbatelle...
  15. Il glorioso Piave , fiume Sacro alla Patria e fonte di grande devozione al nostro Paese... un po’ di sano patriottismo!!! 🇮🇹 @ Il Piave

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963