director12

  • Numero messaggi

    25676
  • Registrato

  • Ultima Visita

director12 è il vincitore del giorno settembre 18

director12 ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

1031 Sono il Re del Forum

4 Followers

Su director12

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno

Visite recenti

11593 visite al profilo
  1. per una volta..ti quoto!! ed osservo:dove ci mette il naso la fiat..lascia terreno bruciato.per la lancia:auto come l'appia.l'aurelia..berlina e cabrio..come quella de il sorpasso..sono passate alla storia.per non parlare della lancia astura ministteriale...voluta da uno che non si puo' menzionare...ed è stata vista nel filmati LUCE ..durante un incontro di una personalita' che visito' litalia..a roma,e napoli....prodotta in solo 4 esemplari..ne ho visto una in un expo'..segnava 700 km!!!!!!! ho ANCHE LA FOTO
  2. dimenticavo.era montato anche su Alfa75 america...nella versione 3.0 aspirato....versione che ho provato personaleemnte..aveva i paraurti anteriori e posteriori ad assorbimento d'urto...per le direttive degli USa..ovviamente ad iniezione..i carburatori erano banditi negli usa.
  3. edire che quando sei nato ti hanno messo su una pala...e invece....ti hanno portato sulla ruota delle suore
  4. ecco uno dei motori piu' interessanti della produzuone ALFA-LFA: il V6 TB a V...montato anche su alfa 90 V6..ALFA 164 v6tb..GtV6 E IN PRINCIPIO SU ALFA6......un motore stupendo in silenziosita'..potenza...rotondita' di esercizio...con lavvento del regalo di prodi alla fiat..la prima cosa che fece è sospendere la produzione del morore:costava troppo!!
  5. che forte che sei gennarino...parli di inquinamento dei motori termici e le case stanno gia' lavorando all'euro7...alla faccia della ue che è sorda...poi sempre in tema di inquinamenti,anche se i paesi 'eu si adattana all'elettrico (cosa molto improvabile) con paesi come l'africa..la cina...il pakistan..e l'india ...i paesi piu' inquinanti al mondo,come la mettiamo?? il solito regalo alla cina??? infine parli di abbassare la velocita'..e come no..vieni tu da una "cittta" dove rispetttano i limiti,i divieti..i sensi unici,.,le cinghie...le precedenze e i semafori!!!!!gennarino...vai con il ciao piaggio in tre o in 4????
  6. il primo parla della villetta abusiva https://www.ilgiornale.it/news/politica/coop-villetta-abusiva-medico-pregiudicato-2091765.html i lsecondo parla dell'"grand hotel" fallito https://www.ilgiornale.it/news/politica/soumahoro-e-grand-hotel-migranti-2091767.html
  7. finee dell'illusione'' sembea di si..e la carica?? qualche illuso pensava di viaggiare aggrattis!! poveracci!!
  8. sindacalista di m....
  9. poi arrivo tale prodi.... gustiamoci una carellata di alfa romeo mai prodotte..qualcuna a dir poco fantastica: http://www.stilealfaromeo.com/2015/10/la-triste-storia-delle-alfa-romeo-mai.html
  10. Le posizioni sono riferibili alle 15:50 ora italiana. La Geo Barents questa notte aveva spento il transponder proprio in contemporanea al passaggio di una strana imbarcazione nei suoi pressi.
  11. gabbibbone lugure..ecco un idea per i ltuo avatar..che rende meglio la tua faza:
  12. Mentre i costruttori continuano imperterriti ad annunciare produzioni solo di auto elettriche già molto prima del 2030, in forte anticipo sul 2035, anno che prevede lo stop alle vendite di vetture endotermiche nell'Ue, ecco arrivare i primi segnali di ritorno alla realtà: l'urgenza di intervenire sui buchi di bilancio in Paesi come la Norvegia, il Regno Unito e perfino il Giappone. A Oslo, per esempio, mancano all'appello quasi 2 miliardi di euro. In Norvegia l'auto elettrica rappresenta più del 70% delle vendite e, per sanare i conti, dal 2023 i possessori di queste vetture dovranno pagare l'Iva e anche il bollo. Si ipotizza, inoltre, di tassare i veicoli elettrici in base al peso. Anche a Londra e a Tokio si ragiona sul taglio ai benefit. Nel primo caso è già stato annunciato che dal 2025 la scure delle tasse si abbatterà pure sulle auto elettriche; nel secondo si valuta, invece, l'idea di un balzello legato alla potenza dell'automezzo a batteria. C'è poi il recente caso svizzero dove, per risparmiare energia a causa di un inverno che si annuncia particolarmente rigido, si pensa a un «lockdown» per le auto elettriche, con delle eccezioni (lavoro, esigenze mediche, spesa). Ma anche endotermiche più lente (limite da 120 a 100 orari) per evitare sprechi di carburante.
  13. hai contattato manuelito?? ti cerca sotto il solito cavalcavia......si accontenta solo dii 5 euro per farti compagnia...
  14. https://www.youtube.com/watch?v=_F47f5I_Hkk&ab_channel=thecrazydsm81
  15. visto che metti il muso fuori..sembra priprio di si....purtroppo lasci il segno odoroso della tua presenza

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963