director12

  • Numero messaggi

    8130
  • Registrato

  • Ultima Visita

director12 è il vincitore del giorno luglio 27

director12 ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

514 Sono il Re del Forum

3 Followers

Su director12

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno

Visite recenti

3007 visite al profilo
  1. Il decreto sicurezza-immigrazione voluto da Salvini abroga i “permessi di soggiorno per motivi umanitari” limitandone la concessione a tre soli casi: “condizioni di salute di eccezionale gravità”, “situazioni contingenti di calamità naturale nel Paese di origine”, premio per “il cittadino straniero che abbia compiuto atti di particolare valore civile”. Insomma, casi rarissimi, come normale che sia, non un modo di foraggiare le coop del Pd. Del resto la ‘protezione umanitaria’ esiste solo in Italia. Il decreto abbatte anche al minimo il business dell’accoglienza, prevedendo una forte limitazione del famigerato Sprar, il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati costituito dalla rete degli enti locali, che negli anni è diventata una mangiatoia che rifornisce a spese degli italiani le varie onlus e mantiene a gozzovigliare per anni i sedicenti profughi. Eclatante il caso di Riace. L’Onu non ci sta e minaccia il Viminale: “L’ Italia deve rispettare i suoi obblighi e principi, in primo luogo il principio di non respingimento”. L’Italia ha obblighi solo rispetto ai propri cittadini.ricordatevelo ,panzioni
  2. Il divieto del burqa avanza in Svizzera. Dopo il cantone italiano, Canton Ticino, anche il Canton San Gallo ha infatti messo al bando nei luoghi pubblici il velo islamico. Quasi il 67% dei residenti del cantone ha votato oggi favore della misura. Nella maggior parte dei Comuni il consenso ha spesso superato la soglia del 70%. La revisione della legge sulle contravvenzioni era stata approvata di misura dal parlamento cantonale a fine 2017, grazie al sostegno dei partiti della destra e di centro, ma è stata subito combattuta dalle sezioni giovani di Socialisti, Verdi e Verdi liberali che hanno fatto indire un referendum. Il testo adottato dal legislativo cantonale, che si ispira all’articolo costituzionale già in vigore in Ticino, prevede che chiunque si copra il volto in pubblico sia punibile se “minaccia o mette in pericolo la sicurezza pubblica o la pace sociale o religiosa”. In Italia esiste già tale legge. Ma molti comuni non la fanno rispettare. Comunque, il problema non è tanto multare chi indossa il burqa, ma che ci sia, tra noi, chi lo indossa.
  3. Interrompo il mio silenzio istituzionale per dirvi che ieri sera a Firenze ho ricevuto il Premio Oriana Fallaci, giunto alla dodicesima edizione e promosso dall’associazione “Una via per Oriana”. La cerimonia si è tenuta ieri a Firenze nell’anniversario della morte della giornalista e scrittrice, avvenuta il 15 settembre 2006.in memoria della grande giornalista toscana. Il premio mi è stato consegnato dal direttore Armando Manocchia.
  4. Tronfio di questa ondata di consensi, Salvini sta sottovalutando un elemento determinante: il suo rapporto con il Quirinale. E l’ultima forzatura, per costringere Silvio Berlusconi a piegarsi dando il via libera in Rai a Marcello Foa, rischia di compromettere le già difficili relazioni con Sergio Mattarella, che non l’ha mai amato. Matteo dovrebbe tenere in mente un vecchio adagio di Francesco Cossiga che di potere se ne intendeva: “Il Presidente resta, gli altri se ne vanno”. Da buon siciliano, il Capo dello Stato non dimentica di essere stato bollato come “disgustoso” in un tweet del giornalista sovranista quando si occupava di media in Svizzera.
  5. cambia disco..questo si è rotto!! guarda i tuoi n...di ...m.
  6. ah si? guarda che è ancora dalla vostra parte!! ed è risaputo che tanti grilli sono di provenienza di sx,visto i peggiori risultati di sempre.quindi,se critichi il figo,critiche la tua frangia politica
  7. Matteo Salvini l’ha voluta tra i sei componenti del suo staff al Viminale, per restare in contatto con il territorio, perché “ci sono temi che i sindaci vedono prima”, come quello della sicurezza urbana, che viene affrontato seguendo il principio “prima gli italiani”.Lei è Susanna Ceccardi, sindaco di Cascina, il primo sindaco leghista in Toscana. Quello che ha aperto la strada. Fresca del risultato di avere riportato gli italiani nelle graduatorie per le case popolari e i servizi ai meno abbienti. Ha le idee chiare: “non si può negare che ci sia una correlazione tra l’immigrazione di massa e l’insicurezza, basta vedere la popolazione carceraria”. Servono, per i clandestini, dei “centri di detenzione dove non si esce finché non si viene rimpatriati”. Ma ancora meglio “se non arrivano più, così non li devi manco più gestire”,
  8. Sostiene Formigli di essere stato in Somalia dove ci sono,citando Salvini, gli "scheletrini".3 anni di siccità hanno reso la zona invivibile etc etc.Per questo vengono in Italia. Domanda a Formigli: ma com'è che non vanno in Arabia che dista 100 km da loro e invece ne fanno 4000?
  9. La Guardia costiera spagnola ha reso noto di aver prelevato oltre 440 clandestini che dalle coste del Nord Africa tentavano di attraversare il Mediterraneo. Si tratta di 447 immigrati che erano imbarcati su 15 imbarcazioni “intercettate” nel corso della giornata di sabato. Sparito il PD in Italia, il Sistema ha fatto cadere con un colpo di palazzo il governo eletto in Spagna sostituendolo con uno pronto a riprendere il traffico di africani verso l’Europa interrotto in Italia.
  10. Ucciso con una coltellata al costato un tunisino di 35 anni trovato morto nella notte in un parcheggio a ridosso del centro di Perugia. Sono in corso indagini da parte della polizia che sta cercando di risalire a chi lo abbia ucciso. Al momento non è stata individuata l’arma del delitto. La prima ipotesi è che la vittima sia stata uccisa nel corso di una lite. L’uomo era stato più volte arrestato per questioni legate alla droga. Era regolarmente residente in Italia essendo spostato con una italiana. Aveva quindi un permesso di soggiorno.
  11. Roma, 22 Settembre 2018 – “Io ho sempre votato a sinistra fino a quando non hanno tradito i valori”. Queste le parole di Roberto Fico, Presidente della Camera dei Deputato, durante il suo intervento ad Atreju 2018, la festa politica organizzata da Fratelli d’Italia. Fonte Facebook agenzia vista https://youtu.be/asmd_oeZpF8 Ps:non ne avevamo dubbi!!!
  12. Una coppia di italiani è rimasta per due ore in mano a quattro banditi armati di coltello che hanno tagliato il lobo dell’orecchio destro alla donna e massacrato di botte il marito. In base a una primissima ricostruzione, intorno alle 4 i malviventi – con il volto coperto – sono entrati nell’abitazione da una finestra dopo aver tagliato la recinzione. A quel punto hanno aggredito moglie e marito, legandoli con delle fascette di plastica e picchiandoli: forse cercavano una cassaforte che, in realtà, non c’era.
  13. potrebbe anche essere..ma pensa con 500milioni di euro quante cose si potrebbero fare...ummmmm non so se.....