director12

  • Numero messaggi

    18040
  • Registrato

  • Ultima Visita

director12 è il vincitore del giorno agosto 10

director12 ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

827 Sono il Re del Forum

4 Followers

Su director12

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno

Visite recenti

5304 visite al profilo
  1. pensavate al procedimento?? ahaahahahahha illusi!!l'atto dovuto,accompagnato dall'archiviazione!! “È un atto dovuto – ha voluto assicurare Palazzo Chigi -. L’avviso di garanzia è stato accompagnato da una relazione nella quale la Procura ritiene le notizie di reato infondate e dunque da archiviare”. L’avviso riguarda la trasmissione al Collegio di cui all’art. 7 della citata legge cost. n. 1/1989 degli atti di un procedimento penale iscritto per i delitti di cui agli artt. 110, 438, 452 e 589, 323, 283, 294 c.p., che origina da varie denunce da parte di soggetti terzi provenienti da varie parti d’Italia.
  2. chi è stato all'estero non ha certo avuto queste degradate immagini..parigi?? amsterdam?? madird?? forse tu non ci sei mai stato.... per i leghisti,ecco il link https://www.ilgiornale.it/news/politica/lega-sospende-due-deputati-che-hanno-usufruito-bonus-1883173.html
  3. Questo sono notizie che certa frangia politica non le legge..non le vuol sapere,facendo gli stron...ehm,gli struzzi.... Una donna di 39 anni stava attendendo il suo treno nella sala d’attesa della stazione di Sagrado (GO) quando è stata molestata pesantemente da due pakistani. La donna è però riuscita a divincolarsi dalla morsa dei due immigrati e ad allertare i carabinieri che sono subito intervenuti. I due pakistani, poco più che trentenni, sono stati individuati e arrestati. Dalle successive indagini è emerso che erano entrambi recidivi per un fatto analogo ai danni di una donna ucraina, avvenuto circa venti giorni fa.
  4. i sinistri sono violenti...dalle BR anni '70,ai centri sociali...negli stadi,nelle piazze.alla larga...
  5. e che li doveva,fuciilare? son ostati "radiati" dalla lega..di piu' non poetva fare...a ra'..stiamo parlano di 1200,00 euro in due!! e tutto legalizzato dal governo!! se vui *** sui nomi,chiedi *** a conte e gualtieri,visto che le legge l'hanno fatta loro...cmq,colgo l'occasione..diamo uno sguardo,per esempio a duna citta' a caso..roma,governata da chi??
  6. ma guarda...nessun sportivo..nessun conduttore/ice televisiva in ginocchio....forse la notizia sara' sfuggita ai benpensanti ....
  7. Un afroamericano di 25 anni ha giustiziato – sparandogli alla nuca a sangue freddo e senza un motivo apparente – un bambino di cinque anni. Il brutale omicidio è avvenuto domenica a Wilson, città nell’omonima contea nello stato della Carolina del Nord. Cannon Hinnant, questo il nome del bimbo, si trovava nel cortile di casa seduto sul sellino della propria bicicletta, quando Darius Sessoms si è avvicinato e gli ha sparato un colpo alla nuca. Una vera e propria esecuzione, alla quale hanno assistito anche le sorelline di sette e otto anni di Cannon. Quel che è certo è che la terribile vicenda di Cannon Hinnant negli Usa non ha avuto il giusto riscontro mediatico. Steven Crowder, opinionista di idee conservatrici, sul suo canale Youtube dimostra come i principali network (tra cui Cnn, Abc, Nbc, Washington Post etc) abbiano sostanzialmente ignorato la vicenda, mentre i media che hanno ne hanno parlato hanno preferito limitarsi a riportare le dichiarazioni piuttosto prudenti della polizia “gli ha sparato e non pensiamo sia stato un incidente”, che non rendono sicuramente la gravità del gesto.
  8. sarà sufficiente seguire le orme e la strada indicata da TRUMP: bloccare il trasferimento di fondi dai vari stati all'oms... chiedano i soldi SOLO ai cinesi, poi si vedrà quanto potrà durare questo "carrozzone" di mangiasoldi. Capricorno29
  9. “I prefetti si sono già attivati per disporre, anche a Ferragosto, modalità di controllo più serrato nelle zone turistiche e nelle aree cittadine frequentate dai giovani, molti dei quali sottovalutano i rischi cui si espongono”. Così il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, in un’intervista rilasciata a La Stampa ha puntato il dito contro la movida. Peccato che il ministro dell’Interno, finita la ramanzina da maestrina con la bacchetta nei confronti dei ragazzi irrequieti, non spenda una parola che sia una sul tema di cui dovrebbe occuparsi maggiormente: l’immigrazione. I dati forniti ieri proprio dal Viminale ci dicono che da inizio anno sono sbarcati in Italia 15.198 clandestini. Lo scorso anno, nello stesso periodo, ne arrivarono 4.261. Un incremento, questo sì, impressionante e piuttosto allarmante visto che gli sbarchi continuano senza freni. E a proposito di coronavirus e curva epidemica in crescita, sempre i dati ci dicono che il recente aumento dei contagi è dovuto anche (se non soprattutto) agli immigrati irregolari trovati positivi,e scappati dagli hub
  10. quindi va bene a scene come quella del duomo di milano..come nei parchi che una ragazza non puo' fare jogging in pieno giorno senza rischiare la violenza..o sempre nei parchi bambini con nonni non possono piu' andare perchè gli spacciatori se ne sono impossessati..e in questo contesto,il governo ritira il taser...continua pure sulla balla del soldi..tu...e poi passa al tso
  11. Sono stati attimi di puro terrore quelli vissuti l’altro ieri da un anziano pensionato di Olbia rapinato e sequestrato da un nomade di etnia rom. Secondo quanto riportato dalle cronache locali il rapinatore è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Tempio Pausania per rapina e violenza privata ai danni di un anziano signore. fatti si sono svolti a Olbia. Il rapinatore, aiutato da un complice, si è introdotto in casa dell’anziano – 85enne e ipovedente – fingendo di essere un riparatore ambulante di cucine a gas e arrotino. Guadagnata la fiducia dell’anziano ha poi finto di riparargli la cucina. Solo successivamente gli si è avventato contro, sottraendogli con la forza 450 euro che teneva in mano. Poi, minacciandolo, ha costretto il povero pensionato a mostrargli dove teneva i risparmi, nella camera da letto. Non pago, l’ha obbligato a salire sulla propria auto in direzione di uno sportello bancomat per prelevare altri 500 euro sul conto della vittima.secondo qualcuno queste brave persone sono da rispettare,per le loro culture e tradizioni,in quanto ,forse,150anni fa hanno avuto dei torti...da noi?? hai voglia..ma a delinquere vengono qui
  12. sono anche violenti..quelli che predicano l'arcobaleno e la non violenza...scene al parlamento disdicevoli...da loro!!
  13. Il coltello al collo e le minacce: così Mohamed Zin ha attaccato la guardia giurata L'egiziano è regolare ma non ha fissa dimora. Vive di furti e ha precedenti penali. Così ha eluso i controlli e preso in ostaggio l'agente Il nome completo è Mohamed Zin Elaabdin Elhosary Mahmoud, è egiziano, ha ventisei anni e ha il premesso di soggiorno di lungo periodo. È regolare, dunque, non è uno dei tanti fantasmi che si aggirano a Milano e di cui si sa poco e niente. "Viveva in un paesino della Liguria...", ci fanno sapere. Ma la residenza a Finale Ligure è fittizia. Da un paio di anni a questa parte si era, infatti, trasferito nel capoluogo lombardo dove viveva di espedienti e furtarelli. "Di fatto - ci spiegano - è senza fissa dimora". E nella sua vita non mancano certo piccoli precenti penali che lo rendono dei tanti volti già noti alle forze dell'ordine milanesi. Che qualcosa non vada per il verso giusto, se ne accorsono subito i poliziotti che pattugliano il sagrato del Duomo. Mancano pochi minuti all'una. Quando gli chiedono di favorire i documenti, l'immigrato va in escandescenze: si getta contro una guardia, che si trova all'ingresso della basilica, e dopo averla fatta cadere a terra varca di corsa il portone. In mano brandisce già il coltello ed soprattutto questo particolare che getta in allarme le forze dell'ordine presenti sul posto.per vi balordi in italia cè sempre posto!! Dopo essere stato immobilizzato, Mohamed Zin è stato arrestato per reati di sequestro di persona e resistenza a pubblico ufficiale e portato al carcere di San Vittore. Dovrà rispondere anche per i reati di false attestazioni ai pubblici ufficiali e porto di armi e oggetti atti a offendere.Tradotto:NULLA!!!! difatti anche mettendo assieme tutti queste imputazioni,ma un bravo avvocato le smontera',la pena risultera' inferiore ad anni 5...quindi pe rela legge fatta ad hoc della sx,NO CARCERE!!!!!mentre i poliziotti e la guardia giurata hanno rischiato la loro vita!!!
  14. Il premier ha infatti ricevuto l’avviso di garanzia insieme ai ministri Alfonso Bonafede, Luigi Di Maio, Roberto Gualtieri, Lorenzo Guerini, Luciana Lamorgese e Roberto Speranza. E ora la decisione spetta al Tribunale dei Ministri. s arà la Forleo a decidere se questa storia finirà con l’archiviazione o meno: proprio lei che ha avuto tra le mani uno dei fascicoli più caldi degli ultimi dieci anni, quello sulla scalata Unipol e sui presunti complici politici dell’Opa di sinistra. Fu lei a chiedere al Parlamento di poter utilizzare le telefonate tra alcuni indagati e gli esponenti di primo piano dei Ds . Un’inchiesta che procurò alla Forleo diversi problemi professionali: il Csm aprì contro di lei un procedimento disciplinare e dispose il trasferimento a Cremona. Ad anni di distanza il Tar e poi il Consiglio di Stato le diedero ragione, fino al reintegro nell’ufficio di Milano. Ora è di nuovo sulla strada di un governo di sinistra.staremo a vedere..certo che con la giustizia italiana.........