shinycage

  • Numero messaggi

    2535
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da shinycage

  1. https://www.facebook.com/SenatoCinqueStelle/videos/647598502420673?s=1352085345&v=e&sfns=mo Giù il cappello e in piedi, PDocchi che non siete altro.
  2. Chissenefrega del Kapitone. Qui si parlava di magistrati che hanno sacrificato la propria vita per la Repubblica, con il conseguente disprezzo e schiaffeggiamento della folla contro Mr. ”io non ci sto”. Anche lui, oggi, è terra per ceci. La giusta fine che facciamo tutti, gente perbene e farabutti. Persone informate e bimbiminkia copiaincollanti.
  3. Più che altro bisognerebbe tentare di smontare quelle quattro righe sensate del Sig. Di Iorio. D’altronde la donazione è antecedente ai misfatti di Bibbiano, oppure qualcuno ha le prove che la donazione serviva a finanziare il fattaccio? Non rimane che chiederlo al sindaco, appena esce dagli arresti domiciliari
  4. Anche con Falcone morirono gli uomini della scorta, volando con tutta l’auto fuori dall’autostrada, per l’enorme pressione sviluppata dalla detonazione. Ma il ricordo va sempre ai funerali e ai politici dell’epoca.
  5. Diciamo che rimango estasiato dalla capacità del pisano di farsi autogol. Quel commento è uno dei tanti esempi, dove il copiaincolla su Facciadalibro diventa deleterio.
  6. Ehehehehehehhehehe con una sola differenza: che all'epoca non si conoscevano i crimini perpetrati, oggi invece si. e il pd continua a difenderli. ecco perché è giustamente il partito di Bibbiano. Come è il partito che difende la presidentessa della regione Umbria, coinvolta in uno scandalo sanitario fra i più gravi in Italia.
  7. La democrazia è fatta così. Oggi hai il consenso elettorale, domani forse no. Molto probabilmente qualcuno si dimentica che il proprio partito si crogiola in una opposizione senza via di uscita, con un leader () che ricorda le migliori imitazioni di Paperino. Direi che questo governo, salvo trappole Salviniane, sia destinato ad arrivare a fine mandato. Con buona pace di una opposizione che trova voce e consenso solo all’interno del governo. Come dire, tocca fare tutto a loro, governo e opposizione
  8. Quindi, pensava di aver fatto lo scoop, ma la realtà è cosa diversa. Non le rimane che sfogare tutta la sua rabbia insieme alla stampa nazionale e al povero bimboscemo, nei confronti dei 5S. D’altronde erano loro che volevano cambiare l’ordinamento stabilito da trent’anni di pappatorie e spartizioni tra Sx e Dx.
  9. Personalmente non mi dispiace che Atlantia scarichi pacchi di soldi per risollevare le sorti dell’Alitalia. Il tutto corroborato da robuste riduzioni del personale. Uno degli innumerevoli serbatoi di voti di casa PDocchia si appresta ad essere svuotato, e la cosa non sembra andare giù
  10. Considerando i “ quattro/ cinque punti facilmente recuperabili dal PD” all’epoca della mazzolata del 4 Marzo, si evince chiaramente che il pisano sia esperto. Svelato il segreto del pronostico pisano, rimane da considerare la fine del tappetaro. Relegato ad ammuffire in qualche poltrona del senato, rimuginando sulle inenarrabili scazzate.
  11. Povero pisano, lunghi sproloqui per arrivare a concludere solo dei reati contro la sintassi. Quando si arriva alla questione del mancato accordo con i Pagliacci Democratici, passa in rassegnato mutismo. Una volta per tutte l’assoluta verità: senza un accordo con i 5S il PD rimarrà a tempo indeterminato all’opposizione, semprechè il tappetaro con i suoi leopoldini, non decida di sciogliere nell’acido quello che ne rimane. BrM
  12. Nessuno dimentica. Solo gli ignoranti, negano. https://www.facebook.com/1443975585873617/posts/2368709926733507?s=1352085345&v=e&sfns=mo
  13. Ehehehehehehehehe nel frattempo... Il via libera del Senato alla riduzione del numero di deputati e senatori è il penultimo voto per l’approvazione definitiva di una riforma epocale. Manca solo un passo e il taglio di 345 parlamentari sarà realtà. È un buon giorno per l’Italia. Sono orgoglioso dei nostri senatori, Palazzo Madama ha dato per la seconda e ultima volta il suo voto favorevole al taglio dei parlamentari e ora cede il testimone alla Camera per l’approvazione finale. Oggi i nostri parlamentari dimostrano, con i fatti e non con le parole, di mettere gli interessi dei cittadini davanti alle poltrone. Pd e Forza Italia hanno provato a fermare il cambiamento, votando contro la riforma. E dire che in passato queste forze politiche si erano espresse a favore del taglio del numero dei parlamentari. Oggi ha vinto la coerenza e la determinazione della maggioranza, la nostra voglia di metterci al servizio dei cittadini, un nuovo modo di concepire la politica. Stiamo realizzando qualcosa che nessuno ha mai fatto: con 345 parlamentari in meno le istituzioni saranno più efficienti, la nostra democrazia più forte e gli italiani risparmieranno 500 milioni di euro a legislatura. È una riforma che apre un nuovo corso per il Parlamento, rendendolo più moderno ed efficiente, ribaltando le logiche della partitocrazia. Questo percorso, ormai al rush finale, ci porterà nella Terza Repubblica dove al centro ci sono i cittadini e la politica torna al loro servizio. Manca davvero pochissimo, grazie al governo del cambiamento l’Italia è pronta per una svolta storica. E per finire.... Vitalizi, Cassazione dichiara inammissibile ricorso di ex parlamentare contro tagli. Di Maio: “Via 280 milioni di privilegi” BrM Buon rosicamento Mezzoscemo
  14. Ogni scarrafone è bello a mamma sua!
  15. Muaaaaaahahahahahahahahhahahaha https://www.google.it/amp/s/torino.corriere.it/cronaca/18_agosto_02/moncalieri-identificati-lanciatori-uova-che-hanno-ferito-daisy-osakue-07a36434-966e-11e8-8193-b4632fd4d653_amp.html
  16. Diciamola tutta, mezzoscemo. Se tale predica, arriva da chi fatica ad evitare errori di grammatica e usare l’articolo determinativo come le proprie mutande spisciate, siamo in una botte di ferro. L’invito rimane sempre quello: http://www.latecadidattica.it/uda_file/seconda/articoli.pdf Da usare ogni volta che si pone il dubbio. BrM
  17. Eehehehehehehehehehe Rode ancora, il patibolo renziano sulla testa del marziano. Non solo chi è causa del proprio male pianga se stesso, ma il fratello subnormale del commissario Montalbano si rende conto che la sua posizione sta divenendo indifendibile? BrS
  18. Il bimboscemo che proclamava l’imminente ritorno.... Bocciato il ricorso di chi rivoleva il vitalizio: l’epoca dei privilegi è finita. Abbiamo abolito i vitalizi agli ex parlamentari e agli ex consiglieri regionali applicando un principio di giustizia sociale che fa risparmiare ai cittadini milioni di euro ogni anno, ma i professionisti della politica hanno fatto di tutto per riavere indietro il malloppo. Oggi la bella notizia è che la Cassazione ha bocciato il ricorso dei nababbi. BrS
  19. Tipico comportamento del perdente di Rignano. Scaricare le proprie colpe, sulla testa delle persone scelte. Le giravolte politiche del mentecatto tappetaro vengono sempre alla luce, come il caso Marino. La colpa della debacle del babbeo era, secondo i due nanerottoli politici Renzi-Orfini, della campagna dell’odio dei pentastellati, per poi dover ammettere, dopo sentenza di assoluzione e j’accuse di Marino, che fu scelta politica. La pretesa superiorità morale e politica del PD si manifesta come la minzione del poveroscemo pisano. Scarsa, gocciolante e con le mutande sempre spisciate.
  20. Considerate le tue limitatissime capacità cognitive, ti esorto a rileggere il titolo del post. Si parla del cognato del tappetaro, che ha sposato la Benedettissima sorella
  21. La lettera della commissione non parla di tagli alla spesa sociale. Quelle sono le solite sbufalate di un asino ragliante, all’ombra della torre di Pisa. BrM
  22. Niente. Non solo non è riuscito a provare i tagli sulla spesa sociale con il primo copiaincolla, ma addirittura ci propone le marattiniankagate che non verrebbero in mente neanche al fratello subnormale del commissario Montalbano. Riprovaci ancora, mezzoscemo. Facce ride! BrM
  23. Quindi la notizia è vera? Oppure puoi smentirla?
  24. Ognuno si sceglie i propri leader rappresentativi. Personalmente lo farei un selfie con il tappetaro. L’occasione sarebbe ghiotta per vedere i segni indelebili del 4 Marzo.