celestedelirio

  • Numero messaggi

    91
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione Forum

26 Sono il Re del Forum

Su celestedelirio

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno
  1. Regola ferrea e ineccepibile: a ciascun gremio il suo candidato, a ciascun capo tribù il suo candidato, a ciascun rappresentante di categoria il suo candidato è chi non appartiene o non si riconosce in un gremio, in una tribù o in una categoria sindacale o non... si accomodi pure a non votare. C'è la categoria dei cantanti, la categoria dei muratori, la categoria dei parenti e anche, per esempio, la categoria dei falegnami, soprattutto quelli che usano perfettamente il mitico strumento della s.ega (circolare ovviamente)..... Ma come fanno a non vergognarsi di presentare 900 liste o giù di lì in una regione con lo stesso numero di abitanti di una città come Cagliari e vantarsi pure di aver vinto? Difficile però la disaggregazione dei dati. Sono riuscito a capire quasi tutto però mi manca ancora la COLLOCAZIONE del sindacato o comunque della categoria dei falegnami. Se nessuno mi fornisce questo dato, sarò costretto ancora una volta a rivolgermi al gentilissimo e sempre disponibile Kompagno Director. Se qualcuno di voi però può evitarmi di disturbarlo almeno questa volta, gliene sarei infinitamente grato. Davvero.
  2. Troppo politicizzata, troppo la Boldrini. Poi con questa storia della Presidenta (che in realtà era la Presidente...,, ma questi sono solo dettagli) ha toccato veramente il fondo della politicizzazione. Troppo davvero, troppo perfino per un Kompagno doc come il Kompagno Director. Anche lui è schifato e, conoscendo a fondo la sua intransigenza, non possiamo non comprenderlo. E poi ora si possono fare i paragoni e, sentendo la Presidente del Senato a Porta a Porta, si capisce finalmente è bene cosa vuol dire per un Presidente del Senato (uno enon una.... mi raccomando, non sia mai, CRIBBIO, MI CONSENTA....) parlare da rappresentante delle istituzioni e non da tifosa o troppo politicizzata che dir si voglia. ...."orgogliosamente Berlusconiana".... ....."Papi (va proprio questo termine non lo ha usato per cui le virgolette non vanno bene ma il sottoscritto non ricopre cariche istituzionali per cui se viene accusato di essere politicizzata non si offende) non combatteva tutti i magistrati ma solo quelli....". E certo, mica era stupidi no, se la prendeva e se la prende semplicemente con quelli che lo hanno inquisito, con gli altri perché dovrebbe averlo fatto è farlo? E poi cosa c'entra se Ruby era o no nipote di Mubarak? È ovvio che lo era. O qualcuno ha dei dubbi? Se così è, alzi la mano e lo dica chiaramente, dica insomma che IL PRESIDENTE del SENATO ha raccontato bugie. Dai, vediamo chi ha il coraggio di dirlo...Voglio vedere io, voglio proprio vedere. E poi frasi tipo "veterocomusti" non mi si vorrà dire che sono politicizzate. Su non scherziamo, ma dai..... In definitiva e per farla breve, con la storia de LA PRESIDENTE è ovvio che la Boldrini era politicizzata, si era troppo politicizzata però.... ------Che nessuno si azzardi neanche per un attimo a dire che IL PRESIDENTE donna del SENATO è politicizzata------------- Questo non va bene, non si deve dire neanche per scherzo. E poi,CRIBBIO, qualcuno potrebbe anche essere turbato da questa affermazione è risentirne. Per cui prendiamo atto che finalmente abbiamo una (anzi no, un..) rappresentante delle Istituzioni non politicizzato, era ora insomma. Ps. Qualcuno dirà che non ho mai fatto il nome de Presidente. Ok, chiedo scusa ma non riesco proprio a ricordare il suo nome. Però lo ammeto: questa è una mia mancanza, un mio difetto (di memoria penso) e naturalmente.....me ne scuso e chiedo venia per questo. Scusate, scusate.
  3. Fulvia Michela Caligiuri è una ragazza di Papi candidata in Calabria, nel collegio dove è stato eletto senatore Matteo Salvini. Vari giornali, fa cui libero, riportano la notizia di un ricorso presentato della Fulvia Michela contro Salvini col quale afferma che quel posto di Senatore spetta a lei e non a Salvini. Ci sarà una verifica e un riconteggio dei voti, fatto sta che Salvini rischia di non essere più senatore. Non si sa come andrà a finire. Attenzione però....alle terribili ragazze di Papi. Pericolosissime........
  4. Ci mancherebbe... Appena arrivo faccio un fischio. Ho un nipote che lavora a Busto.Ti va bene se ci troviamo li?
  5. Uè Kompagno chi non muore si rivede ma io l'ho sempre detto che i kompagni con la K maiuscola non muoiono mai e non piegano la schiena mai neanche nei momenti più bui e d'altra parte solo gli sprovveduti potevano dubitare della tua tenuta. In sintesi tu sei l'unico Kompagno ancora rimasto, un po come il giapponese sopravvissuto e sei da ammirare molto. Detto questo però, Kompagno Director, a te sicuramente non è sfuggito il grido di dolore di quel poveraccio. Qui siamo davvero all'imponderabile e forse davanti all'unico caso di abbassamento drastico di costi e guadagni. Hai fatto i conti di quanto ha perso quel poveraccio passando dai 57 euro dei mitici tempi di Maroni e Meloni ai 35 attuali? Fatti un po di conti e vedrai quanti bei soldini ha perso quel poveraccio e prova a chiederti se fossi stato al suo posto io l'avrei presa bene questa cosa? In effetti non si fanno queste cose, tutti i prezzi in salita e solo questi diminuiti in maniera così drastica!!!! Pazzesco Kompagno, veramente incredibile questa cosa. La Meloni rimase interdetta appena venuta a conoscenza di questa cosa ma io ancora una volta conto su di te e sono convinto che, appena rispedito a casa il 599millesimo extra dei 600.000 irregolari presenti, tu metterai le cose in chiaro e riuscirai ad importi per fare in modo che si ritorni come minimo alla situazione p recente e quel poveraccio possa usufruire di tutto l'indotto derivante da quei 57 euro iniziali.... anche lui ha famiglia Kompagno.... Oppure una nuova sanatoria (di badanti ovviamente, certo di badanti) è come un piatto di minestra e non si nega mai a nessuno. Per cui siamo fiduciosi e cnotiamo molto su di te. Non deluderti però Kompagno.... ancora una volta sei tutti noi!!! Ps. Non affaticati a copiaincollare di nuovo la tua "giustificazione" però Kompagno. Hai già dato è abbiamo già letto perciò meglio che lasci perdere e ti dia da fare anche perché....Bisogna impegnarsi se non proprio per fare un governo, almeno per queste piccole cose. Kappppppitttto mi hai Kompagno Director? Hasta la victoria.SIEMPRE! !!!!!!!!!
  6. Sei impreciso o poco informato Kompagno. Pensa un po che perfino qui in Sardegna si è venuto a sapere che per la legge elettorale è stata utilizzata la fiducia (e questo non va bene). Rimane però il fatto che, nonostante siamo rimasti un po arretrati e non possiamo permetterci la televisione in casa (Costa troppo ed è sempre costato troppo il canone) ci aggiustamo come possiamo e andiamo a vederla, come ai vecchi tempi o chiedendo il favore a qualche famiglia facoltosa oppure guardandola nei bar (io sono più evoluto di altri e pensa che riesco a vedere anche Telelombardia....). Rimane però un fatto: i voti di fiducia riguardavano i voti in famiglia ma ciò non toglie che né la lega nè gli altri partiti che l'hanno votata hanno mai dichiarato di essere contrari. Tanto è vero che non è passata proprio quella che prevedeva il ballottaggio al 40%. E sai perché? Perché nessuno, soprattutto Forza Italia, voleva il ballottaggio. Invece di fare i finti(?) tonti non pensi che sia meglio cercare di formare un governo? O altrimenti per cosa si è votato?
  7. Viene spontanea una domanda: di cosa stiamo parlando? Siete tutti testimoni di quanto il sottoscritto ebbe a dire un attimino prima dello spoglio elettorale: ne vedremo delle belle.... E infatti la sensazione è che si sa chi ha perso ma non si capisce ancora bene chi ha vinto, Detto questo, pare abbastanza evidente che mai nessun giocatore di scacchi è riuscito a vincere una partita in posizione di stallo. Se ne esce se si hanno mosse a disposizione altrimenti, se è stallo, stallo è è basta. Brutto quando sei in stallo, non cambia molto neanche se fai finta di non esserlo, anzi peggio perché a quel punto non puoi neanche iniziare una nuova partita. Un c.asino insomma. La cosa brutta è anche che la legge elettorale è stata votata da tutti, esclusi m5s e fdi.... e quindi? Posizione del PD: tutto si può dire però nessuno può accusare chi dice "abbiamo perso, riconosciamo la sconfitta, stiamo all'opposizione non chiediamo nulla, ora fate voi il governo". Almeno teoricamente cosa si può eccepire? Poi però si assiste a Salvini che chiede responsabilità al PD e così pure Di Maio. E poi invece Salvini ci ripensa e dice "mai col Pd". Uno potrebbe anche pensare che sia come quando si fa la corte a una donna, questa risponde no e poi si dice che....tanto era brutta. Ma, a parte queste considerazioni in libertà, questo benedetto o maledetto governo (ovviamente dei vincitori) si fa o non si fa? E a chi l'onere di farlo? Giusto o sbagliato che sia, il pd dice "a voi la prima mossa" e allora? Rimane l'alleanza Salvini-Di Maio o i mitici e tanto vituperati "responsabili", tutto il contrario insomma di quanto sventolano in campagna elettorale in merito ai voltagabbana. E allora? E allora al sottoscritto viene qualche pensiero. Siamo sicuri che, in questa situazione di stallo conclamato, convenga a qualcuno prendersi davvero l'onere di governare o che non sia invece più conveniente stare all'opposizione e dare la colpa agli altri dei mancati risultati? L'impressione è che, comunque si cerchi di uscire dall'angolo, questa legislatura sia destinata a durare poco. E le promesse sono state tante, tante, tante... Lo scopriremo vivendo.
  8. Viene spontanea una domanda: di cosa stiamo parlando? Siete tutti testimoni di quanto il sottoscritto ebbe a dire un attimino prima dello spoglio elettorale: ne vedremo delle belle.... E infatti la sensazione è che si sa chi ha perso ma non si capisce ancora bene chi ha vinto, Detto questo, pare abbastanza evidente che mai nessun giocatore di scacchi è riuscito a vincere una partita in posizione di stallo. Se ne esce se si hanno mosse a disposizione altrimenti, se è stallo, stallo è è basta. Brutto quando sei in stallo, non cambia molto neanche se fai finta di non esserlo, anzi peggio perché a quel punto non puoi neanche iniziare una nuova partita. Un c.asino insomma. La cosa brutta è anche che la legge elettorale è stata votata da tutti, esclusi m5s e fdi.... e quindi? Posizione del PD: tutto si può dire però nessuno può accusare chi dice "abbiamo perso, riconosciamo la sconfitta, stiamo all'opposizione non chiediamo nulla, ora fate voi il governo". Almeno teoricamente cosa si può eccepire? Poi però si assiste a Salvini che chiede responsabilità al PD e così pure Di Maio. E poi invece Salvini ci ripensa e dice "mai col Pd". Uno potrebbe anche pensare che sia come quando si fa la corte a una donna, questa risponde no e poi si dice che....tanto era brutta. Ma, a parte queste considerazioni in libertà, questo benedetto o maledetto governo (ovviamente dei vincitori) si fa o non si fa? E a chi l'onere di farlo? Giusto o sbagliato che sia, il pd dice "a voi la prima mossa" e allora? Rimane l'alleanza Salvini-Di Maio o i mitici e tanto vituperati "responsabili", tutto il contrario insomma di quanto sventolano in campagna elettorale in merito ai voltagabbana. E allora? E allora al sottoscritto viene qualche pensiero. Siamo sicuri che, in questa situazione di stallo conclamato, convenga a qualcuno prendersi davvero l'onere di governare o che non sia invece più conveniente stare all'opposizione e dare la colpa agli altri dei mancati risultati? L'impressione è che, comunque si cerchi di uscire dall'angolo, questa legislatura sia destinata a durare poco. E le promesse sono state tante, tante, tante... Lo scopriremo vivendo.
  9. Viene spontanea una domanda: di cosa stiamo parlando? Siete tutti testimoni di quanto il sottoscritto ebbe a dire un attimino prima dello spoglio elettorale: ne vedremo delle belle.... E infatti la sensazione è che si sa chi ha perso ma non si capisce ancora bene chi ha vinto, Detto questo, pare abbastanza evidente che mai nessun giocatore di scacchi è riuscito a vincere una partita in posizione di stallo. Se ne esce se si hanno mosse a disposizione altrimenti, se è stallo, stallo è è basta. Brutto quando sei in stallo, non cambia molto neanche se fai finta di non esserlo, anzi peggio perché a quel punto non puoi neanche iniziare una nuova partita. Un c.asino insomma. La cosa brutta è anche che la legge elettorale è stata votata da tutti, esclusi m5s e fdi.... e quindi? Posizione del PD: tutto si può dire però nessuno può accusare chi dice "abbiamo perso, riconosciamo la sconfitta, stiamo all'opposizione non chiediamo nulla, ora fate voi il governo". Almeno teoricamente cosa si può eccepire? Poi però si assiste a Salvini che chiede responsabilità al PD e così pure Di Maio. E poi invece Salvini ci ripensa e dice "mai col Pd". Uno potrebbe anche pensare che sia come quando si fa la corte a una donna, questa risponde no e poi si dice che....tanto era brutta. Ma, a parte queste considerazioni in libertà, questo benedetto o maledetto governo (ovviamente dei vincitori) si fa o non si fa? E a chi l'onere di farlo? Giusto o sbagliato che sia, il pd dice "a voi la prima mossa" e allora? Rimane l'alleanza Salvini-Di Maio o i mitici e tanto vituperati "responsabili", tutto il contrario insomma di quanto sventolano in campagna elettorale in merito ai voltagabbana. E allora? E allora al sottoscritto viene qualche pensiero. Siamo sicuri che, in questa situazione di stallo conclamato, convenga a qualcuno prendersi davvero l'onere di governare o che non sia invece più conveniente stare all'opposizione e dare la colpa agli altri dei mancati risultati? L'impressione è che, comunque si cerchi di uscire dall'angolo, questa legislatura sia destinata a durare poco. E le promesse sono state tante, tante, tante... Lo scopriremo vivendo.
  10. A dir la verità però, Compagno Director, la legge elettorale non è come per la Fornero e questa volta come si fa a dire che la lega non l'ha votata? Ormai tu sei rimasto uno dei pochi kompagni in circolazione e oserei sbilanciarmi asserendo che sei addirittura uno dei migliori in campo internazionale per cui direi che dovresti attivarti e dare quanto prima una mano se non proprio per eliminare la Fornero almeno per organizzare il primo turno di rimpatrio di 10000 immigrati. Anche perché se Salvini forma davvero un Governo e, al posto di rimpatriare, fa una nuova sanatoria e li regolarità tutti, potrebbero essere dolori..... Rendita utili Ultimo Kompagno è comincia a organizzare voli aerei e sottomarini. Vai Kompagno Director.....sei tutti noi!!!!! (Muoviti però che il tempo passa ed è tiranno e soprattutto fai tutto tu da solo senza farti aiutare da nessuno. Non dare di queste soddisfazioni Kompagno, sii inflessibile e poco incline agli inciucci, altrimenti finisce che non ti riconosco più. E mi raccomando, tieni sempre atala bandiera della kompoagneria, conto molto su di te. Come sempre d'altronde, Cribbio, mi consenta Siur Kompagno. ..),
  11. Risulta abbastanza evidente il piano di PapyMillegambe: spararle grosse nella segreta speranza che nessuno vinca davvero e, a quel punto, dare la colpa agli altri che non gli permettano di esprimersi ad alti livelli e soprattutto non gli consentano, come al solito e come sempre, di mettere in atto i suoi effetti speciali. Poche difficoltà, in quel caso, a trovare capri espiatori: se non dovessero bastare compagni di ventura o gambe a cui addossare le colpe, oppure le opposizioni cattive che si permettono di fare l'opposizione, rimarrebbero i giudici komunisti o perlomeno l'allenatore del Milan che non mette in campo la formazione giusta, Veronica che fa i capricci o anche la classe arbitrale che non va mai a guardare il Var nei momenti topici. E se, per sua sfortuna, dovesse invece verificarsi l'imprevedibile e dovesse davvero vincere le elezioni senza possibilità di alibi di sorta, cosa succederebbe? Vediamo di riassumere e di ridurre allo stretto necessario i principali effetti speciali. Effetto speciale n.1. RISPEDIRE A CASA i 630.000 extracomunitari (pardon....badanti, come quell'altro milione a suo tempo regolarizzato). Diciamo che potrebbe essere anche una buona idea solo che rimane un piccolo e insignificante problemino: passare dalle parole ai fatti e bello sarebbe soprattutto se a vincere dovesse essere Salvini. Ci sarebbe da divertirsi!!!!! Un'idea geniale sarebbe quella di affidare la missione ad Alitalia e, a quel punto, ecco risolta come per incanto anche LA CRISI DI ALITALIA (bel colpo veramente). Legata all'effetto speciale n.1 è anche la sagace osservazione del copia e incolla del Kompagno Director quando afferma che riprenderanno gli sbarchi, Saggio come al solito il Kompagno (pericolo reale) ma a quel punto cosa faranno Salvy e Company? Richiameranno Maroni per la nuova sanatoria delle 630.000 badanti (o quasi) e delle altre che arriveranno? O si esibiranno con un nuovo trattato di Dublino? Situazione drammatica veramente perché questa volta non sarebbe davvero facile farla ingoiare di nuovo con una barzelletta tipo quella della nipote di Mubarak, forse forse la gente potrebbe anche prenderla male. Va be va be, tanto Salvy cose ci mette a bombardare gli scafisti? Lo scopriremo vivendo.... (comunque l'idea di risollevare ALITALIA con questa volpata sarebbe da prendere in seria considerazione, non la trascurerei insomma). Effetto speciale n.2: TASSA LINEARE. Ricordo questa cosetta promessa fin dal lontano 1994, diciamo pertanto, fin dallo scorso millennio quando Papy aveva una maggioranza schiacciante da fare invidia a Ciausescu ma, anche in questo caso la colpa non fu di Papy. Non lo lasciarono fare al povero Papy, una congiura, non aveva i numeri insomma. ... Dopo aver sentito Papy nelle sue comparsate televisive, si direbbe che non sarebbero solo i ricchi a non pagare le tasse (e questo ci potrebbe anche stare. Un po come la liberalizzazione delle droghe: meglio alla luce del sole senza dover delinquere, una cosa giusta insomma) ma la cosa bella è che non si capisce chi, alla fine, pagherà le tasse. Per farla breve, ricchi, poveri, alti bassi, belli, brutti, celoduri o non celoduri, fratelli e sorelle d'Italia, preti, suore, atei o credenti, nessuno più pagherà tasse in Italia. Bello, piace anche a me questa cosa, sarà davvero tutta un'altra questione, speriamo speriamo, io ci sto a non pagare più tasse. Però, se vince Papy, non mi bastano le promesse:IO LO PRETENDO,cribbio mi consenta!!!!! Naturalmente lo scenario potrebbe essere anche molto diverso e forse auspicabile perfino per Nonno Bassotto e i suoi ragazzi un po vivaci e indisciplinati. Ma per questi piccoli particolari meglio aggiornarsi a domani perché. ... le sorprese potrebbero essere dietro l'angolo.
  12. Quindi se ne deduce che quel milioncino di badanti o quasi avevano tutti un lavoro stabile ed erano i benvenuti, Ne deduco che hai messo in conto anche i vu cumprà e quelli che, allora come adesso, vivono chiedendo un euro a ogni semaforo o vendendo le loro cose in spiaggia o lavorando a 1,5 euro all'ora per raccogliere pomodori. Se è così hai ragione, in effetti anche quello è un lavoro e, quando piove e tira vento è pure noioso e faticoso ma...erano badanti o no? Dai hai ragione: è provato scientificamente con tanto di pubblicazioni che, se proprio tutti badanti non erano, certamente avevano tutti un lavoro. Ormai sono Italiani allora, giusto? E allora perché non vuoi riconoscere i loro figli? Cosa ti hanno fatto poverini?
  13. E perchè dovrei imbufalirmi scusa tanto Kompagno. Se dai uno sguardo anche fugace a quanto scritto da me su Papy, Umby, Salvy e Melony, spero che mi darai atto di averti fatto vivissimi complimenti su tutto ma sopratutto per la tua precisione sui numeri. Qui però ti stai contraddicendo. Io ti ho detto che ti credo ciecamente quando affermi che tutti quelli regolarizzato e regolarizzate erano badanti. Ora però vieni a dirmi che era tutta gente indesiderata anche arrivata in un numero limitato (ma allora quanti millenni ci volevano o per arrivare a 1 milione?). Allora decidi ti Kompagno. Erano badanti oppure no? Non me lo aspettavo da te. Si direbbe quasi che hai sparato b.alle dicendo che erano badanti oppure le hai sparate adesso dicendo che non lo erano. Sai perché ti dico questo Kompagno? Perché, secondo quello che hai sempre detto tu, se erano clandestini dovevano essere mandati via comunque senza stare tanto a guardare come, quando è come erano arrivati. Invece, guarda un po, ti hanno fregato Kompagno e, invece di rispedito al mittente, li hanno regolarizzato. Io, al tuo posto, questa non me la sarei tenuta dentro davvero.Io però, siccome ti conosco e tengo in grande considerazione, non penso che tu abbia sparato b.alle né ora né mai ma...che ti sia sbagliato. Decisi in queste cose bisogna essere altrimenti finisce che anche questa volta si risolve tutto dicendo che....ci sono motivazioni per non ripedirli indietro e tutto si risolve. Cosa cambia fra allora è adesso? Dammi retta Kompagno: meglio che ti impegni e ti industri per un'altra bossi fini. Questa volta Fini non c'è per cui bisogna trovare un sostituto ma con la tenacia vela Buona volontà, non credo che sia difficile trovarlo. Personalmente io, per esempio, ho molta fiducia in te o comunque nella benemerita compagnia del Buon Celoduro. Epson convinto di aver ben riposto la mia fiducia.
  14. Papy, Umby, Salve, Melony. Le antiche risorse, il milione di badanti maschi e femmine, un percorso lungo e virtuoso dopo un miliardo di rotture di Maroni sui rimpatri immediati e improrogabile. E adesso cosa bisogna fare, quale è la grande idea se ritorna il governo papiano, celoduro e meloni no o qualcosa d'altro? Un altra bossi fini o magari una papy-salviny--melony con la quale il risultato finale sia ancora una volta una sanatoria al posto dei fantomatici rimpatri? Tanto poi si potrà sempre dire che sono altre 600.000 badanti e...il gioco è fatto. Nel frattempo Kompagno io ti cosiglierei di farti furbo e di proporre tu questa soluzione. Vai in sezione, prepara un bell'intervento, sii convincente come solo tu sai fare e vedrà il figurone che farai. Ripeto fatti furbo e batti tutti sul tempo. Non lasciarti scappare l'occasione Kompagno Director. Mi raccomando.
  15. Non si capisce bene come si possa continuare a fare bau bau dopo essersi esibiti in grande stile regolarizzando la presenza di un milione di extracomunitari con la Bossi Fini e con la sapiente regia di un Ministro ad hoc e messo lì per quello che, dopo aver rotto i Maroni a piene mani, ha legalizzato tutti invece di fare quello che ora dice sarebbe stato giusto fare. Bisogna anche in questo caso ringraziare il Kompagno Director per la sua precisione perchè il sottoscritto era disinformato e convinto che fossero stati 700.000. Il Kompagno è stato ancora una volta preciso e puntuale: in realtà quindi erano 1.000.000. Come i posti di lavoro promessi a suo tempo da Papy. Bisogna dare atto al Kompagno di essersi reso utile ancora una volta perché forse i posti li lavoro cui si riferì a suo tempo Papy forse erano proprio questi è, pertanto, bisogna convenire che la promessa fatta da buon Papy con tanto di contratto firmato davanti al notaio BruNeo Vespa è stata mantenuta. Il Kompagno ci assicura che si sia trattato solo di badanti e noi ci crediamo. D'altra parte come si fa a non credere al Kompagno? Sarebbe un'offesa, per cui tutte badanti erano. Però qualcosa non torna. Non dovevano essere rimpatriati? Va be, giusto però. In effetti, se erano tutte badanti, niente da dire. Risorse passate ma utilissime insomma. SCOPERTO L'ARCANO insomma. Chi continua ancora oggi a non credere al milione di posti di lavoro di Papy è bello e servito. Se poi Papy non è riuscito completamente nel suo intento (si era limitato perché è sempre stato un ragazzo modesto e intendeva dire 2 milioni) Papy ha sempre detto anche di chi è stata la colpa. Ovviamente dei suoi litigiosissimi compagni di ventura, in pratica è in grammatica, i celoduri insomma. YES, parola di Papy, colpa dei celoduri. E come si fa a non dar ragione a Papy? Si, colpa dei celoduri altrimenti di chi altri? Tutt'al più, se vogliamo andare a sottilizzare, si potrebbe pensare di tutti e due. Ma questo, in fondo, è un dettaglio. Rimane un'ultima considerazione ma su questo magari ci può essere ancora utile il Kompagno Director, se dovessè decidere di essere gentile e degnarci della sua considerazione: come, quando è da dove sono arrivate/i questo milioncino di badanti che si trovavano di passaggio qui per caso? Sono arrivati in elicottero, in aereo o in un sottomarino? Va be, se non c'è lo dice il Kompagno, sono convinto che comunque lo scopriremo vivendo.