ildi_vino

  • Numero messaggi

    1543
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da ildi_vino

  1. Non potevano esserci dubbi di sorta sul fatto che una Capitana vera avrebbe battuto un Capitano per caso, costruito in laboratorio. Risultato ineccepibile e scontato e purtuttavia perfino onorevole, visto che non è finito in goleada. Maldestri e affini parlano di arbitro di parte, affermando che il Magistrato ha deciso in maniera politica. Sarebbe interessante capire se, in caso di giudizio alternativo, sarebbe stata decisione politica oppure no. Insomma, secondo i maldestri, celoduri, affini ed affiliati il Magistrato, visto che. doveva dare ragione a una parte o all'altra, comunque considerata una "decisione politica" cosa avrebbe dovuto fare? A quel punto sarebbe rimasta un'unica soluzione equidistante e cioè quella di non decidere. Ma questo non è possibile. (Nel frattempo, siccome Carola è una ragazza sportiva, sicuramente concederà la rivincita. A patto naturalmente che il Capitano dei noantri si presenti allenato perché Carola si questo aspetto è stata estremamente chiara "non avendo tempo da perdere con Salvini". Nella sua estrema magnanimità, si è comunque dichiarata disposta a un selfie col Capitano. Dopo essersi messo ordinatamente in fila ovviamente, evitando in tal modo di fare ancora una volta il furbo. Le file di rispettano sempre, non è sempre scontato circuire tutti, per il semplice fatto che non tutti sono maldestri e addestrati e che, al netto dell'immunità parlamentare, quando non sono determinanti i voti in Parlamento, in uno Stato di diritto vale il principio di "uno vale uno"). Per ora partita chiusa, è rigore e fine gara...."quando arbitro fischia". https://www.huffingtonpost.it/entry/carola-torna-libera-il-gip-di-agrigento-non-convalida-larresto-e-non-dispone-misure-cautelari_it_5d1ba46be4b03d6116437322?z4k&utm_hp_ref=it-homepage
  2. Si può dire quel che si vuole però una cosa è certa. C'è stato un "Capitano" per nome che si è cambiato il pannolino bagnato, si è messo a piangere e ha chiesto "aiuto aiuto" per non affrontare il giudizio dei Magistrati. Verrebbe quasi naturale pensare che, a confronto, una giovane e debole Capitana mai e poi mai potesse competere con un aitante "Capitano", quasi scontato vederla timorosa e piangente davanti ai muri e alle difficoltà. E invece cosa ci ha prospettato il destino cinico e baro? Ci ha presentato una Capitana che, pur sapendo che la avrebbero arrestata, non è rimasta a fare tanti calcoli e calcoletti e se n'è del tutto strabattuta, ottenendo quello che si era proposta di fare, contro tutto e contro tutti. Incurante delle conseguenze però davvero e non certo a parole come ha fatto invece un certo 'Capitano da barchetta" di cui adesso mi sfugge il nome. A questo punto, si potrebbe tranquillamente risolvere tutto fra gentiluomini e gantildonne procedendo, per esempio, a dirimere la questione con un incontro di pugilato fra *Capitan Matteo"e la Capitana Carola solo che difficilmente il Capitano Matteo accetterebbe perché l'esito sarebbe scontato. Se poi l'incontro dovesse anche essere quotato fai bookmaker, io non avrei dubbi di sorta e non esiterò neanche un minuto a puntate decisamente tutto sul Capitano Carola perché sono certo al 100% che il Capitan Matteo scapperebbe a gambe levate o chiederebbe nuovamente di essere salvato dalla furia del Capitano Carola o con una nuova immunità parlamentare oppure facendosi aiutare dal Kompagno Director. Ma solo loro 2 non ce la farebbero mai perché il Capitano Carola li metterebbe a sedere entrambi solo con lo sguardo e con la forza del pensiero. E a loro non rimarrebbe altro che farsi un selfie. https://www.huffingtonpost.it/entry/freecarola-fermate-quel-pagliaccio-di-salvini_it_5d1758eee4b07f6ca57de35f?najb&utm_hp_ref=it-homepage
  3. Non sarà una bellezza rara, ma sempre meglio del "capitano" sicuramente è. E poi lei è Capitano davvero, senza virgolette. Oppure tu preferisci andare a letto con Salvini, Kompagno Director? Esprimiti in merito e, se è così, nessuno di noi contesterà i tuoi gusti. Promesso Kompagno.
  4. Non ci siamo. Sono due cose molto diverse. L'indignazione non si riferisce a quello che succederà al padre e alla bambina dopo la loro morte ma alla necessità che ha avuto il padre di mettere a repentaglio la sua vitae quella della sua bambina. Ad essere costretto a fare quel che ha fatto, addirittura mettendola dentro la sua maglietta per proteggerla. Tutto quello che hai detto tu ha la sua validità ma prova a immaginare quanto é più importante fare in modo di non perdere la vita (sua e di una bambina di 2 anni). Per il semplice fatto che, dopo che uno è morto..... Domanda: come milioni di Americani e di tanti altri abitanti di questa terra, posso avere il diritto di indignarmi e di essere sensibile? O devo chiedere il permesso? E,se così è, a chi?
  5. https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.corriere.it/esteri/19_giugno_26/messico-padre-figlia-annegati-foto-drammatica-che-indigna-l-america-f8e3b01c-97d3-11e9-ab34-56b2d57d687f_amp.html&ved=2ahUKEwistZjXkIfjAhUGGuwKHYN1Aw8Q0PADMAJ6BAgHEA4&usg=AOvVaw37uB2sfoFHSyE2GBJnRqb0&ampcf=1
  6. Queste cose non si possono vedere. Né in Messico e da nessuna parte del mondo. Neanche in Italia neppure a Bologna. Per un motivo molto banale: non è una questione di nazionalità. E, se non è una questione di nazionalità ma di principi unanimemente riconosciuti, può essere tante cose e tante altre cose, sulle quali ciascuno può liberamente esprimersi. Ovviamente (oppure anche indignarsi). Ma neppure questo è obbligatorio perché attiene più semplicemente alla sensibilità delle persone e ci sono persone più sensibili e persone meno sensibili. Tra l'altro, in casi come questi è carente anche la legislazione e il diritto: non esiste la sensibilità per legge, per cui non si rischia nessuna pena e/o nessuna sanzione sia che una persona sia sensibile oppure se non lo è. Da quel punto di vista, si può stare estremamente tranquilli.
  7. Secondo me il Capitano, per la sua grande bontà d'animo, dovrebbe essere santificato e fare ombra a Madre Teresa di Calcutta. Mi pare inutile stare a perdere tempo con azioni intermedie e poco apprezzate dal Capitano quali Nobel o cosette simili. Per me si dovrebbe procedere direttamente alla Santificazione. Servono tre miracoli ma di questo potrebbe occuparsi il Kompagno Director che, fino a prova contraria, non dovrebbe trovare chi sa quali difficoltà a portarli all'attenzione dell'apposita commissione.
  8. Il buon Calderoli annuncia un evento eccezionale al mondo e all'umanità: la Lega cambierà nome. Legittimo, per carità, in fondo ciascun cambiamento ha la sua dignità, specie quando dignitose sono le motivazioni. Come si può infatti negare dignità a un partito che cambia nome per dribblare quei cattivoni di giudici che chiedono conti alla Lega Nord per i 49 milioni spariti all'insaputa di tutti? E come si fa a negare l'atto dignitoso della Banda Bassotti che cerca in tutti i modi di venire legalmente in possesso del deposito di Paperone senza essere costretta a farlo con modalità poco chiare e limpide? Il messaggio altamente didattico e pedagogico on fondo potrebbe essere proprio questo: tutti possono fare un furtarello e venir pure scoperti. L'importante è farsi furbi scambiare nome. Elementare no? Elementare si. Però vale per tutti? È così facile per tutti cambiare nome e cognome e tornare di nuovo v@ergini o il@libati? https://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13475252/matteo-salvini-roberto-calderoli-cambio-nome-partito-lega-per-salvini-premier.html
  9. C'è da dire però che a Cagliari la lega ha preso il 4%.
  10. Mentre 43 migranti vagano nel Mediterraneo ostaggi della propaganda, 45 uomini neri sbarcano indisturbati a Lampedusa, aggiungendosi a quelli che sbarcano praticamente ogni giorno nel Sud Sardegna e a quelli che arrivano indisturbati dalla Slovenia. E la farsa continua. Tenendo conto tuttavia che la farsa non è qualcosa di disdicevole ma più semplicemente una dignitosa categoria dello spettacolo: https://www.unionesarda.it/articolo/news/italia/2019/06/19/lampedusa-sbarcano-45-migranti-beffa-per-i-43-della-sea-watch-137-895104.html
  11. È molto brava si è organizzata con bacchetta (beh, diciamo bastone) e spray urticante e, durante le lezioni, il Kompagno viene isolato fisicamente dentro una campana di vetro. Però io noto che, quando interviene la maestra, il Kompagno migliora molto. Solo che, siccome il servizio scolastico pubblico non gliela riconosce in quanto lo ritiene inutile, è costretto a prenderla a pagamento. E siccome ha il braccino corto, la correzione dei pensierini e delle operazioni è sempre meno frequente ed è normale che qualche volta il Kompagno sbarelli un pochino. Giusto per non dire molto.
  12. La maestra di sostegno del Kompagno Director è brava e anche b@onazza. Però, siccome il Kompagno non la sta pagando da mesi, giustamente gli rifiuta il sostegno.
  13. In pratica, se le ONG tolgono la scritta e trasportano i migranti, diciamo che può andare. Giusto? Però, a quel punto, prendeteveli voi a casa vostra, tanto sono "diversamente migranti".
  14. Quindi, in pratica, i migranti arrivano più numerosi di prima. L'importante è che siano "diversamente migranti".
  15. Veramente non è proprio così visto che sulla nave ci sono 43 persone e, in un colpo solo ne sono sbarcate 45. A meno che con 5-6 tu intenda dire 5 o 6 decine oppure 5 o 6 dozzine.
  16. Capirai. A Cagliari ha governato la destra da un millennio. La vittoria di Zedda, fu a suo tempo, un evento eccezionale che sapeva di miracoloso. Ora il candidato malDESTRO non è andato al ballottaggio che, senza il lenzuolo delle 500 liste, avrebbe perso sicuramente, solo perché è stato ritirato il candidato 5s all'ultimo secondo e per 88 voti su 67.000 e ancora da verificare tra l'altro visto che sono successe anche cosette piuttosto strane. Del tipo che sono arrivati i carabinieri in un seggio per denunciare un votante fotografo e persone che facevano strani movimenti il giorno delle elezioni. E del tipo che è stata fatta una campagna contro la raccolta differenziata e, guarda caso, il giorno prima delle elezioni, si sono verificati roghi imponenti di spazzatura dovuti a chi non fa la raccolta dei rifiuti in grazia di Dio in quanto non ha mai pagato la spazzatura e non compare negli elenchi del comune. Non arrivare al ballottaggio (ancora da verificare tra l'altro) per 88 voti é una disfatta così clamorosa? Sarà così.
  17. Precisiamo. Dalla Germania alcuni. Dalla Slovenia parecchi.
  18. Non mi sembra il caso però che, per una volta che la destra, formata da Papy, celoduri e dai ragazzi e dalle ragazze della Banda Bassotti, fa una c@azzata e firma convintamente un trattato in cui magari sbagliando credeva profondamente, attaccarla in questo modo scomposto. Possono sbagliare tutti e non mi sembra giusto accanirsi in questo modo, per esempio, contro il povero Maroni che sarà e sarà stato pure una r@ottura di Maroni ma pur sempre di uno che a suo tempo, seppur per poco, celavevaduro. Poi è ovvio che il tempo passa per tutti e magari adesso ha bisogno dalla pastiglietta blu, ma non è che per questo adesso lo si deve crocifiggere. Non va bene. https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.nextquotidiano.it/chi-ha-firmato-trattato-dublino-italia/amp/&ved=2ahUKEwjE5KCZ9PXiAhVQ_aQKHQ7cCuIQFjAAegQICRAC&usg=AOvVaw3K5dU9MkV9jSSrnnpUahZD&ampcf=1
  19. Purtroppo questa volta ha contato tantissimo il fatto che non si sia presentato il M5S. Il maldestro ha vinto al primo turno per 80 voti. Al ballottaggio, senza le 3500 liste collegate, sarebbe stato votato solo il candidato e il maldestro avrebbe perso. È stata una campagna elettorale assurda dove la destra non ha fatto altro che sparare st@ronzate sulla raccolta differenziata, partita da poco, ovviamente anche con qualche problema ma strumentalizzata al massimo. Il giorno prima delle elezioni sono stati bruciati cumuli di rifiuti in uno dei quartieri più degradati, dove molte persone invece di fare la differenziata, butta le buste in strada. Fiamme altissime, non si era mai visto prima, se non appunto il giorno prima delle elezioni. Ci sono però più di 1300 schede nulle ed è quasi certo che verrà chiesto il riconteggio delle schede perché si parla appunto di 80 voti, una inezia, ed è praticamente certo che, col ballottaggio, il maldestro avrebbe perso o perderebbe. Vitalizi? Se ne é parlato ma non è bastato. Quelli parlavano solo di immondezza e i voti li hanno presi in quei quartieri (degrado, delinquenza, droga a quintali). Si potrebbe dire che è stato eletto il Sindaco dell'immondizia.
  20. Sono file in formato htm per cui bisogna necessariamente fare il download ed è una bella scocciatura soprattutto col telefonino o lo smartphone. Non riesco neanche a capire perché visto che basta fare copia link e poi incolla. Possibile che tutti i suoi link abbiano quella estensione? Mistero.
  21. Per ora è così ma servirebbero regole più precise che un DI (decreto insicurezza) potrebbe invece migliorare. Mi pongo pertanto il seguente quesito. Supponiamo che io mi stia apprestando a parcheggiare dopo aver quasi finito la benzina nella ricerca del fantomatico parcheggio. A quel punto arriva il Kompagno Director che, con fare astuto, facendo finta di niente e con una improvvisa inversione a U e con la velocità di Vettel, mi ruba il parcheggio. Chiaro che, se dovessimo finirla a c@ornate, essendo lui equipaggiato di tutto punto, rischierei di avere la peggio, rischiando anche la mia incolumità. Come si faccia a dire che non si tratta di un caso di legittima difesa proprio non capisco. L'unica cosa su cui potrei impegnarmi è di non colpirlo alle spalle ma per il resto, o si dà retta al Capitano oppure no. Non ci sono alternative.
  22. È tutto un caos. Si narrano cose dell'altro mondo tra strane adesioni e strani scaricamenti trasversali. Per la precisione, la narrazione è questa: - il PD scarica Zedda e M5S e non va contro la proposta del Presidente del Consiglio leghista Pais. https://www.sardiniapost.it/politica/vitalizi-agli-onorevoli-e-sorpresa-pd-dem-con-pais-scaricati-zedda-e-m5s/ - Il coordinatore della Lega Zoffili sconfessa tutti i consiglieri leghisti e si dichiara invece contrario alla reintroduzione dei vitalizi. https://www.sardiniapost.it/politica/vitalizi-e-caos-la-lega-asfalta-pais-fronte-del-no-sempre-piu-trasversale/ Per cui contro i vitalizi sarebbero M5S, Lega, Zedda e il suo gruppo progressisti ma non il PD. Questo almeno riporta il quotidiano on line Sardinia Post. E il mondo è bello perché è vario. Non so o forse non ricordo chi lo ha detto ma è così. Rimane poi il fatto di come voteranno davvero i consiglieri dei vari *** e....quali saranno retta.
  23. Il Kompagno forse risponderà, oppure risponderà più tardi o non risponderà perché è occupato e soprattutto perché non lo vuol dire ma è un buonista. Io invece sono decisamente più drastico e pretendo un DiTer (Decreto Insicurezza tre) col quale si chiarisca una volta per tutte che è legittima difesa e si può sparare e applicare la pena di morte anche quando una persona non rispetta la fila oppure quando, con una mossa fulminea, ruba il parcheggio. Oppure vogliamo affermare forse che rubare il parcheggio non è un furto s tutti gli effetti e che pertanto va punito con la pena di morte da parte del pistolero che magari doveva andare a fare un duello e gli è stato impedito?
  24. È qui la festa?