plutoneorbit

  • Numero messaggi

    249
  • Registrato

  • Ultima Visita

plutoneorbit è il vincitore del giorno giugno 15

plutoneorbit ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

22 Sono il Re del Forum

2 Followers

Su plutoneorbit

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno
  1. Marco De Veglia, 55 anni, padre di un ragazzo, manager che viveva a New York, era un grande esperto di marketing, consulente per molte aziende italiane che vogliono posizionarsi sul mercato americano. De Veglia è morto di Covid-19, sui social aveva espresso più volte la sua posizione contraria ai vaccini messi a punto per combattere il coronavirus e quindi non si era vaccinato, si è ammalato una quindicina di giorni fa, con un decorso che ormai conosciamo, all'inizio con sintomi leggeri che sembravano confermare la sua convinzione che il Covid-19 si possa curare a casa come se fosse un'influenza, ma non per tutti va così, per alcuni c'è un repentino aggravamento quando il virus attacca i polmoni, quindi la corsa in ospedale perchè non si riesce a respirare, la terapia intensiva, ma per De Veglia, ricoverato a Miami, non c'è stato niente da fare, è deceduto. I suoi amici lo stanno annunciando sui social, invitano a non puntare il dito su di lui, ma a chiedersi come sia possibile che certe fake news negazioniste e novax, possano fare breccia anche in persone come Marco, nonostante loro stessi avessero cercato di farlo ragionare sui rischi legati alla sua scelta.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963